La migliore tintura per capelli

Il problema della scelta della tintura per capelli è affrontato regolarmente da milioni di donne. La gamma di agenti coloranti può farti pensare: si tratta di coloranti, balsami e shampoo instabili, vernici morbide senza ammoniaca, schiarenti e vernici persistenti. Inoltre, in ogni categoria vengono presentati i prodotti di decine di vari produttori, diversi per prezzo e qualità.

Ogni donna in questa difficile scelta ha le sue linee guida - per alcuni, il marchio sarà un fattore decisivo, per alcuni - il prezzo, per qualcuno - l'aspetto del pacchetto. Quella che segue è la scelta dell'ombra, durante la quale i clienti guardano la foto della ragazza sulla confezione, pensano al misterioso, non sempre chiaro nome del tono, ma praticamente nessuno presta attenzione ai numeri stampati in un carattere piuttosto piccolo accanto al nome sonoro dell'ombra. Ma sono loro che sono in grado di fornire le informazioni più accurate sulla tonalità presentata.

Struttura dei capelli

I capelli umani sono costituiti dalla radice - la parte vivente, che si trova sotto la pelle, e dal tronco - la parte esterna, costituita da cellule morte. La struttura del tronco, a sua volta, è rappresentata dai seguenti livelli:

  • 1. Lo strato interno, costituito da cellule di cheratina.
  • 2. Lo strato corticale di cellule allungate, compresa la melanina del pigmento.
  • 3. Lo strato esterno è la cuticola.

È la melanina del pigmento che è responsabile del colore naturale dei capelli. Naturale: questo è il cosiddetto colore puro, senza sfumature aggiuntive. Più questo pigmento è contenuto nei capelli umani, più luminoso è.

Cosa significano i numeri nel numero di vernice?

La maggior parte dei toni sono indicati da una, due o tre cifre. Quindi, proviamo a capire cosa è nascosto dietro ognuno di essi..

La prima cifra indica il colore naturale ed è responsabile del livello della sua profondità. Esiste una scala internazionale di toni naturali: il numero 1 corrisponde al nero; 2 - castano scuro scuro; 3 - castagna scura; 4 - castagna; 5 - castagna chiara; 6 - marrone scuro; 7 - marrone chiaro; 8 - biondo chiaro; 9 - biondo molto chiaro; 10 - biondo chiaro (o biondo chiaro).

Alcune aziende aggiungono altri 11 e 12 toni per indicare colori super brillanti.

Se il tono è chiamato solo un numero, significa che il colore è naturale, senza altre sfumature. Ma nella designazione della maggior parte dei toni, ci sono seconda e terza cifra che decodificano le sfumature di colore.

La seconda cifra è la tonalità principale:

  • 0 - un numero di toni naturali
  • 1 - la presenza di pigmento blu-viola (fila di cenere)
  • 2 - la presenza di pigmento verde (riga opaca)
  • 3 - la presenza di un pigmento giallo-arancio (fila d'oro)
  • 4 - la presenza di pigmento di rame (fila rossa)
  • 5 - la presenza di un pigmento rosso-viola (serie di mogano)
  • 6 - la presenza di pigmento blu-viola (fila viola)
  • 7 - la presenza di pigmento rosso-marrone, base naturale (L'Avana)

Tieni presente che la prima e la seconda tonalità sono fredde, il resto è caldo.

La terza cifra (se presente) indica una tonalità aggiuntiva, che ha la metà del colore di quella principale (in alcune vernici il loro rapporto è compreso tra il 70% e il 30%).

In alcuni produttori (ad esempio, vernici per pallet), la direzione del colore è indicata da una lettera e la profondità del tono da un numero. I significati delle lettere sono i seguenti:

  • C - colore cenere
  • PL - Platino
  • A - schiarimento intenso
  • N - naturale
  • E - beige
  • M - opaco
  • W - marrone
  • R - rosso
  • G - Golden
  • K - rame
  • Io - intenso
  • F, V - Viola

Decodifica sfumature di vernici (esempi)

Considera le designazioni digitali delle vernici su esempi specifici..

Esempio 1. Tonalità 8.13 vernice beige biondo chiaro Loreal Excellence.

Il primo numero indica che la vernice appartiene al marrone chiaro, ma la presenza di altri due numeri indica che il colore contiene sfumature aggiuntive, vale a dire cenere, come indicato dalla figura 1, e un po '(la metà della cenere) d'oro (numero 3 ) che aggiungerà calore al colore.

Esempio 2. Tonalità 10.02 Biondo chiaro-chiaro delicato dalla tavolozza Eccellenza Loreal 10.

Il numero 10 fino al punto indica il livello di profondità del tono di un biondo chiaro. Lo zero contenuto nel nome del colore indica la presenza di pigmento naturale in esso. E infine, il numero 2 è un pigmento opaco (verde). Secondo la seguente combinazione digitale, possiamo dire che il colore sarà piuttosto freddo, senza sfumature di giallo o rosso.

Uno zero davanti a un'altra figura indica sempre la presenza di un pigmento naturale a colori. Più zeri, più naturale. Lo zero che si trova dopo il numero indica la luminosità e la saturazione della tonalità (ad esempio, Loreal Excellence 10 nero profondo 2.0).

Dovresti anche sapere che la presenza di due numeri identici indica la concentrazione di questo pigmento. Ad esempio, due sei nel nome della tonalità polare 10.66 della palette Estel Love Nuance indicano la saturazione del colore con il pigmento viola.

Esempio 3. Tavolozza di vernice color crema per caffè dorato WN3.

In questo caso, la direzione del colore viene mostrata usando le lettere. W - marrone, N indica la sua naturalezza (simile a zero, situata di fronte a un'altra cifra). Questo è seguito dal numero 3, che indica la presenza di un pigmento dorato. Pertanto, si ottiene un colore marrone piuttosto naturale e caldo.

Ogni donna che preferisce tingere a casa con la tintura da salone dovrebbe essere guidata dalle convenzioni utilizzate dai produttori di tinture per capelli. Questo ti aiuterà a scegliere la giusta tonalità ed evitare fastidiose delusioni..

Colori dei colori dei capelli - foto e nomi. Tavolozza Estelle, Garnier, Loreal, Matrix, Kapus, Pallet, Sies, Igora, Concept, Faberlic, Ollin, ashen, dark brown, caramel

La scelta di un colore adatto per la tintura per capelli viene effettuata tenendo conto di una varietà di parametri. Per semplificare la procedura di selezione, una tavolozza speciale è attaccata a ciascuna vernice, che è rappresentata da fotografie che raffigurano esempi di capelli colorati.

Colore di aspetto e colori di corrispondenza

La scelta del tipo di colore dell'aspetto è la determinazione delle soluzioni cromatiche più adatte per il colore degli occhi, il tono della pelle e la tonalità naturale dei capelli.

Esistono 4 tipi di colore principali:

  1. La primavera è il tipo di colore più caldo. I proprietari di questo tipo sono spesso con gli occhi verde chiaro, blu o grigio. Pelle chiara con una tinta pesca, capelli chiari con una tinta dorata.
  2. L'estate è un tipo di colore freddo. Segni di questo tipo includono occhi grigio scuro, verde e grigio chiaro, un tono della pelle uniforme con una tonalità verde oliva opaco e capelli con cenere e colori marrone chiaro..
  3. L'autunno è un tipo di colore luminoso e caldo. Le caratteristiche sono occhi marroni e verdi, pelle scura con lentiggini e tonalità di capelli rosso castano..
  4. Inverno: predominanza di tonalità fredde nel tipo di colore nelle brune con occhi marrone scuro e pelle scura.

Ogni tipo di colore ha una tavolozza di colori specifica, la combinazione con la quale è considerata la più ideale. Per il tipo primaverile, la scelta di tutte le tonalità calde basate sul giallo avrà successo: da biondo chiaro, dorato e rosso scuro.

I colori estivi sono adatti a colori chiari con platino, frassino e riflessi perlati. Le ragazze autunnali sono ideali per tutte le varianti di marrone con una sfumatura bronzo o cioccolato. Il tipo di colore invernale è combinato con sfumature di rosa scuro, biondo scuro e nero..

Cosa influenza il colore finale dei capelli

Un passo importante nel moderno campo della cura dei capelli è la diagnosi professionale della condizione dei ricci. Durante la procedura, viene valutata la struttura dei capelli, viene determinata la tonalità iniziale lungo l'intera lunghezza dei ricci, sono previste ulteriori azioni che garantiranno il colore dei capelli più ideale.

Tra i fattori che possono influenzare il colore finale dei capelli dopo la tintura, vale la pena evidenziare:

  • Colore di base dei capelli - determinazione della tonalità iniziale naturale e precedentemente tinta su tutta la lunghezza dei ricci.
  • La quantità di capelli grigi: è importante valutare la percentuale di capelli grigi, il tipo di distribuzione sulla superficie della testa e lo spessore dei capelli grigi.
  • Profondità del tono: tiene conto della profondità desiderata in un tono più scuro o più chiaro dopo la verniciatura.
  • Il tono finale - a seconda che il colore originale dei capelli sia in tonalità calde o fredde, viene presa una decisione sulle procedure preliminari prima di dipingere. È considerata l'applicazione di mixton..
  • La quantità di agente ossidante: la concentrazione richiesta viene selezionata in base alla base di colore dei capelli e allo stato della loro struttura.
  • Resti di pigmento non lavato su capelli precedentemente tinti - uniformità del tono dalle radici alle punte, viene valutato il grado di differenza nei livelli di tono su tutta la lunghezza dei capelli. È anche importante scoprire se sono state utilizzate procedure aggiuntive per mantenere il colore dei ricci..

Regole per la scelta del colore per le bionde

Scegliendo il colore dei capelli per le bionde, dovresti ricordare la corretta combinazione di tonalità, non mescolare le tonalità fredde con quelle calde.

Colori delle tinture per capelli (le tonalità delle foto sono posizionate sulla tavolozza di ogni tintura) e raccomandazioni generali per le bionde:

  • I toni naturali e naturali sono la scelta migliore per le bionde. Faranno tutte le sfumature di grano, oro e caramello. Questi toni danno alla pelle un aspetto fresco e giovane..
  • Per i proprietari di pelle sottile e pallida, l'opzione migliore sarebbe sfumature di un biondo freddo con riflessi di platino e argento. Rilevanti anche i toni del beige e dello champagne.
  • I colori dei capelli dorati, miele e castani sono perfetti per le ragazze dalla pelle scura con un fard rosa sul viso..
  • La scelta delle tonalità nordiche del biondo dovrebbe essere trattata con cautela. Tali toni di cenere chiari possono evidenziare le imperfezioni della pelle e aggiungere età..
  • Dovresti anche pensare attentamente prima di decidere su un cambiamento radicale e una colorazione radicale. È meglio optare per schiarire un paio di tonalità più chiare o più scure. In questo caso, le radici coltivate saranno meno evidenti e sembreranno più naturali.

Regole per la scelta del colore per le brune

La scelta per le brune è rappresentata da un'ampia tavolozza di colori. Puoi sperimentare una varietà di sfumature di cioccolato, melanzane o moka. Per non sbagliare e scegliere il tono di maggior successo, dovresti tenere conto della tonalità della pelle del viso e del colore degli occhi.

Suggerimenti per la scelta del colore per le brune:

  • La combinazione di pelle chiara e occhi scuri enfatizzerà al meglio la tonalità del cioccolato o del viola, donando morbidezza all'immagine..
  • Toni caldi di nocciola, caramello o cioccolato al latte sono ideali per le bellezze dagli occhi castani..
  • Alle ragazze dai capelli scuri con gli occhi grigi non è raccomandato di tingere i capelli con colori scuri. Questa combinazione può aggiungere alcuni anni e aggiungere grigiore all'immagine..
  • Anche il nero brillante con una lucentezza blu non aiuterà a sembrare più giovane. Questo tono aggiunge l'età, ma sembra spettacolare.
  • I toni scuri diluiti con colori caldi sembrano armoniosi. Ad esempio, una tavolozza di toni di cioccolato aggiunge leggerezza e freschezza a un'immagine, in particolare una carnagione scura.

Regole per la scelta di un colore per i capelli castani

Le ragazze dai capelli castani hanno bei capelli castani lucenti di diverse tonalità di colore, un tono uniforme di pelle scura. Quando scelgono la tintura per capelli, devono solo enfatizzare correttamente la loro bellezza naturale.

I colori dei colori dei capelli (le tonalità delle foto sono posizionate sulla tavolozza di ogni vernice) e diversi consigli per le donne dai capelli castani:

  • Interrompere la selezione dovrebbe essere su una qualsiasi delle tonalità di marrone.
  • I riflessi blu in nero e viola sembreranno sicuramente utili..
  • Non è consigliabile schiarire i capelli con capelli castani naturali o tinti in toni scuri di colore rame.

Regole per la scelta del colore per il rosso

Si consiglia alle ragazze dai capelli rossi di tenere conto dell'ombra degli occhi e della pelle..

I principali segreti della scelta della tonalità perfetta per dipingere i capelli rossi:

  • Con la base sulla base del tono della pelle chiara e degli occhi blu, le tonalità di capelli chiari e scintillanti si combinano con successo.
  • Puoi ottenere un aspetto luminoso ed efficace in combinazione con capelli rosso fuoco con occhi castani o verdi..
  • Per le ragazze dagli occhi scuri, è adatta un'intera varietà di tonalità rosse di capelli.
  • Non dimenticare che i capelli rossi sono in grado di enfatizzare i piccoli difetti della pelle, le macchie dell'età e le lentiggini.
  • I proprietari di guance rosa pesca non devono macchiare con i colori della carota.
  • Nelle donne di età, i capelli colorati in tonalità giallo-rosso appariranno ridicoli. Un colore naturale è considerato un tono rosso naturale..
  • È incoraggiato l'uso di colori più naturali, evitando tonalità troppo luminose.

Decodifica del numero del colore principale della tinta per capelli

Per semplificare il processo di selezione del giusto colore della vernice, la maggior parte dei produttori utilizza un codice speciale che contiene informazioni sulla tonalità della vernice, la profondità della tonalità e caratteristiche di ombreggiatura aggiuntive. Questa combinazione di numeri è posizionata sulla confezione con vernice, che deve essere accompagnata da una tavolozza con esempi di colori, in conformità con i numeri del codice.

Le designazioni di 1, 2 o 3 cifre sono comuni. La prima cifra corrisponde al colore principale e alla sua profondità.

Colori di tinture per capelli (le tonalità delle foto sono posizionate sulla tavolozza di ogni vernice) nella pratica internazionale:

  • il numero 1 corrisponde alla vernice nera;
  • 2 - visualizza un tono molto scuro di colore castano;
  • 3 - castagna scura;
  • 4 - castagna;
  • 5 - versione leggera di colore castano;
  • 6 - biondo scuro;
  • 7 - marrone chiaro classico;
  • 8 - versione chiara di colore marrone chiaro;
  • 9 - biondo molto chiaro;
  • 10 - biondo biondo.

Spesso puoi anche trovare segni con i numeri 11 e 12, che significa biondo molto chiaro e platino.

Rilevazione dell'ombra per numero

Un codice composto da una sola cifra viene utilizzato nella designazione dei toni naturali. Le combinazioni più comuni di 2 o 3 cifre che indicano sfumature di colore. Nella marcatura, la prima cifra è separata dalla seconda da un punto o una linea obliqua verticale.

Lo scopo della seconda cifra è determinare la tonalità principale:

  • il numero 0 indica le serie naturali;
  • 1 - cenere con un pigmento blu-viola;
  • 2 - cenere con pigmento verde;
  • 3 - dorato;
  • 4 - rosso con pigmento di rame;
  • 5 - rosso con pigmento viola;
  • 6 - rosso;
  • 7 - marrone rosso.

Va ricordato che i numeri 1 e 2 mostrano tonalità fredde, tutti gli altri sono caldi. Se la marcatura è composta da tre numeri, allora c'è una leggera inclusione di una tonalità aggiuntiva. Alcuni produttori indicano i colori in lettere e le sfumature aggiuntive nei numeri.

Notazione lettera di esempio:

  • C - designazione del colore della cenere.
  • PL - Platino.
  • A - vernici altamente illuminanti.
  • N - toni naturali.
  • E - beige.
  • M - opaco.
  • W - marrone.
  • R - rosso.
  • G - Oro.
  • K - rame.
  • I - con colorazione intensa.
  • V, F - toni viola.

Le 5 migliori vernici professionali. Nomi, tavolozza

I colori delle tinture per capelli (una foto con un esempio del risultato saranno pubblicati di seguito) per uso professionale dovrebbero corrispondere alle ultime tendenze della moda nella tavolozza dei colori, essere adatti alle moderne tecniche di tintura e avere la composizione più innocua. L'elenco dei migliori prodotti professionali comprende molti colori..

Preferenza orale

Uno dei marchi più famosi. La linea è considerata molto resistente, il colore dura 1,5 mesi. Una composizione speciale con un complesso di vitamine e filtri protettivi mantiene i riccioli morbidi, lucenti e sani. La tavolozza ha 32 colori persistenti.

Una varietà di serie di combinazioni di colori rosso e rosso, per brune e tonalità marrone chiaro, con una vasta selezione di bionde, tra cui la linea Mega bionda con sfumature di tonalità fredde e la linea di colori caldi.

Il risultato della colorazione con una tonalità di 8,23 marrone chiaro color perla dorato:

Garnier color natural

Vernice del marchio francese, caratterizzata da elevata durata e una formula unica. Grazie ai nutrienti e agli oli naturali di avocado, burro di karité e olive nella composizione, la vernice nutre in profondità e protegge la struttura del capello. L'ombra brillante e la lucentezza dei capelli vengono conservate per lungo tempo. La ricca tavolozza è rappresentata da oltre 36 diverse tonalità.

Colori di tinture per capelli Garnier Color Naturals, foto.

La gamma della serie comprende una vasta gamma di collezioni di fiori:

  • 8 tonalità della bionda perfetta con pigmenti di frassino e tonalità platino;
  • 6 tonalità di biondo caldo con riflessi dorati;
  • 5 varianti di colore marrone chiaro con sfumature di noce, grano e sabbia inframmezzate;
  • colori rossi con riflessi di luce e toni rossi;
  • sfumature di castagna, cioccolato e caramello;
  • 4 tonalità di caffè;
  • 3 tonalità luminose di rosso;
  • raccolta di nero con sfumature di pigmento blu e marrone.

Il risultato della colorazione in tono numero 3 castano scuro:

Matrix Socolor Beauty

Vernice di alta qualità, nello sviluppo del quale sono coinvolte le ultime tecnologie. Progettato per cambiare radicalmente l'immagine. La composizione unica fornisce una colorazione uniforme, stabile e sicura per lungo tempo. Una grande quantità di pigmento garantisce luminosità e saturazione del colore.

La tavolozza è rappresentata da una vasta gamma di tonalità, dalla bionda perfetta alle tonalità chic del caffè. Una linea di meravigliosi toni naturali con madreperla e riflessi dorati.

Il risultato della pittura con una tonalità di 5 AV marrone chiaro perlato:

Igora Royal (Igora)

Vernice professionale del produttore tedesco Schwarzkopf. Fornisce una copertura uniforme e ombreggiatura completa dei capelli grigi. La benefica composizione si prende cura dei capelli, crea un film protettivo sulla superficie della struttura del capello, che previene l'impatto negativo dell'ambiente esterno sui ricci.

La combinazione di colori della tintura per capelli è rappresentata dalla seguente serie ultramoderna (la foto di esempi di capelli colorati è allegata alla confezione con tintura).

Loro sono:

  • METALLICI - trabocco di toni caldi e freddi con effetto metallico.
  • ASSOLUTI - colorante pigmentato con una cura complessa speciale per i riccioli maturi.
  • MARRONI AD ALTA POTENZA - toni ricchi e profondi di colorante marrone per brune brillanti.
  • PERLESCENZA - il biondo chiaro perfetto e biondo con riflessi perlati.
  • NUDE TONES - tonalità opache in 6 varianti.

Il risultato della verniciatura in tono 6.65 cioccolato marrone scuro dorato:

Estel professionale DeLuxe

Vernice crema esclusiva ad alta resistenza. Le sostanze benefiche nella composizione nutrono la struttura del capello, donando un aspetto sano e setosità.

La tavolozza è divisa in linee specializzate:

  • High Blond - un colorante schiarente che non richiede una procedura preliminare di chiarimento.
  • Extra rosso: tonalità rosse spettacolari.
  • Pastello: delicate tonalità di rosa, pesca e turchese.
  • Flash elevato: i colori più brillanti senza schiariture precedenti.
  • Correttore - rappresentato da un neutro, ammoniaca e correttore di colore.

Il risultato della pittura in tono 9.36 biondo dorato viola:

Il miglior inchiostro per uso domestico

La scelta della migliore vernice per uso domestico viene effettuata tenendo conto di fattori importanti. La vernice dovrebbe essere facile da usare, con una tavolozza di colori chiara e istruzioni chiare. Ideale per dipingere una casa - vernice di alta qualità con una composizione innocua, alta resistenza e prezzo accessibile.

Classificazione dei colori adatti per l'uso a casa:

  1. Wellaton è un noto marchio di vernice, nella cui produzione vengono utilizzate tecnologie avanzate e componenti naturali. La vernice è disponibile in due formati: colori crema e mousse. La tavolozza dei colori è satura di colori vivaci e un'ampia selezione di tonalità naturali naturali: tonalità marrone, marrone chiaro e rosse.
  2. Creme d'eccellenza di Loreal - una caratteristica distintiva è la colorazione delicata e la cura dei capelli migliorata. Una scatola con vernice fornisce una serie di sieri speciali, maschere e balsami che proteggono i ricci dai danni, nutrono in profondità i capelli e ne migliorano la struttura. La scelta del colore viene effettuata utilizzando una comoda tavolozza di 21 tonalità, di cui la maggior parte sono colori chiari. Ci sono anche marrone chiaro, tonalità castano e una tonalità nera..
  3. Studio Essem Hair è una linea economica con qualità decente e alta solidità del colore. Le composizioni coloranti per uso domestico sono disponibili in tre serie: schiarimento Studio 3D, colori olografici e di miscelazione. La serie di schiariture non richiede procedure preliminari di schiaritura, la serie olografica ha proprietà riflettenti, un mix di toni consente di enfatizzare i colori principali o sperimentare, mescolando tonalità diverse.
  4. Palette è un marchio di Schwarzkopf. Occupa una posizione di leader come vernice resistente con una colorazione delicata di qualità professionale. Esiste una suddivisione della palette di colori in classi, secondo i parametri di resistenza: lavabile dopo 6-8 procedure, dopo 25-28 procedure per lavare i capelli e una vasta serie con un alto grado di resistenza delle sostanze coloranti.
  5. Accetto - colorazione uniforme in una varietà di colori naturali e luminosi. La produzione viene effettuata in conformità con gli standard di qualità europei. Una buona composizione è ricca di pigmenti e non rovina i capelli. La palette è composta da 40 colori per tutti i gusti.

Vernici senza ammoniaca da ingredienti naturali

L'uso di vernici senza ammoniaca fornisce una colorazione delicata e delicata dei ricci. La verniciatura senza ammoniaca presenta molti vantaggi. Ma questa opzione non è adatta a tutti e non in tutti i casi. Poiché le vernici senza ammoniaca non sono le più resistenti e non hanno le proprietà coloranti più intense.

Le vernici senza ammoniaca sono la scelta ideale per mantenere un colore succoso uniforme e ricco e per aggiungere un aspetto naturale al tuo look.

Tra i coloranti senza ammoniaca vanno evidenziati:

  1. Ollin - la serie senza ammoniaca contiene D-pantenolo e oli naturali, grazie ai quali i capelli rimangono sani e setosi. Una grande concentrazione di pigmenti colora i riccioli di qualità su tutta la lunghezza, è efficace anche in presenza di capelli grigi. Una ricca tavolozza di colori biondi, frassino e riflessi dorati e molti altri.
  2. Kapus - il marchio ha una serie non ammoniaca Non ammoniaca. Componenti utili e un complesso vitaminico idratano e proteggono i capelli durante il processo di tintura. Una tavolozza diversificata soddisferà qualsiasi richiesta dal biondo chiaro, al rame e alle tonalità scure del castagno.
  3. I coloranti Londa - coloranti del marchio hanno una vasta scelta di 42 colori. Le microsfere speciali che riflettono la luce forniscono la lucentezza brillante delle serrature. Un'ottima opzione per aggiungere profondità alla naturale tonalità di cioccolato, capelli rossi e bianco platino.
  4. La vernice resistente Siez con olio attivatore promuove una colorazione uniforme e sicura. Previene le reazioni allergiche e le irritazioni della pelle, non ha effetti collaterali. La tavolozza Oleo Intense senza ammoniaca contiene tonalità naturali di base.
  5. Faberlic - una serie senza ammoniaca è adatta per colorare tutti i tipi di capelli, non irrita la pelle delicata e mantiene l'elasticità della struttura dei capelli. Ha l'effetto della laminazione con l'aiuto di componenti naturali contenuti nella vernice. La palette offre un'ampia selezione di colori naturali e vivaci..

Il più efficace per dipingere i capelli grigi

La vernice per capelli grigi dovrebbe contenere coloranti persistenti, le vernici risparmianti non sono l'opzione più adatta. Vale la pena prestare attenzione alla percentuale di ombreggiatura dei capelli grigi, che è scritta sulla confezione - almeno il 60%.

Pitture ben raccomandate per capelli grigi (le foto con esempi di colori sono sulla tavolozza di ogni vernice):

  1. Next - Sviluppo tedesco, creato appositamente per la colorazione persistente. I componenti premurosi della vernice nascondono qualitativamente i capelli grigi e la tavolozza più ampia di 160 colori è in grado di soddisfare i gusti più sofisticati.
  2. Indola è un colorante permanente basato su tecnologie di pixel light che garantiscono un'assoluta ombreggiatura dei capelli grigi. La combinazione di colori con colori vivaci e tinte brillanti. Le tonalità di una serie speciale per capelli grigi si combinano con successo con i toni della tavolozza principale.
  3. Kutrin - Pittura finlandese a base di ingredienti naturali, fornisce colorazione uniforme e conservazione della tonalità naturale dopo la procedura. L'uso di nuove tecnologie nella creazione di colorante aiuta a ricoprire densamente i capelli grigi di pigmento.
  4. Revlon è un marchio noto che utilizza gli sviluppi moderni delle tecnologie nano e molecolari. Il complesso di vitamine nella composizione ha un effetto terapeutico sui riccioli durante la pittura. Adatto a pelli sensibili. La palette comprende 35 tonalità spettacolari.
  5. Chi (CHI) è un marchio americano della serie senza ammoniaca, basato sull'azione ionica. La tavolozza è ricca di tonalità naturali di rame e frassino. L'unicità del colorante nell'azione delle onde di un lungo spettro infrarosso, in grado di sollevare le scaglie sulla superficie dei capelli e di inserirvi il pigmento.

Tabella di miscelazione di colore dei capelli

Per combinare con successo diverse tonalità di vernice, è necessario scegliere colori simili nei toni. Per semplificare il processo di selezione dei toni adatti per la miscelazione, è stata creata una tabella speciale per uso professionale..

Per cominciare, dovresti determinare il tono dei tuoi capelli e le tonalità adatte per dipingere. Quindi la profondità del tono viene selezionata dalla colonna con colori naturali dal più scuro (numero 1) al più chiaro (10). Seleziona 1 o 2 toni di chiusura per il tuo colore. Puoi quindi mescolare. È importante seguire tutte le raccomandazioni e le regole di base in modo che il risultato sia il più efficace possibile..

Le moderne tecnologie offrono una vasta selezione di tinte per capelli, ti consentono di ottenere la stessa colorazione di alta qualità nelle condizioni del salone ea casa. Una varietà di palette ti aiuta a scegliere il colore giusto senza attirare i professionisti, visualizzando una foto con esempi dei risultati della tintura per capelli.

Video sui colori delle tinture per capelli

Come scegliere la tintura per capelli:

Come scegliere il giusto colore di capelli:

Cosa significano i numeri sulla tintura per capelli?

unisciti alla discussione

condividi con i tuoi amici

Quasi ogni ragazza o donna ha il desiderio di cambiare se stessa prima o poi, e la prima cosa che cambiano in se stessi è il colore dei capelli. Cambiare l'immagine è un compito responsabile. Ogni ragazza diffida dei cambiamenti cardinali, poiché ha paura di rovinare questa chioma per sua natura, eppure "i capelli non sono i denti - ricresceranno". Poiché l'assortimento è ampio, dovresti decidere la scelta del colorante. Per prevenire possibili conseguenze negative, vale la pena prendere la scelta in modo più responsabile. Ciascuno ha già riscontrato il fatto che dopo aver dipinto il colore non corrisponde al display sulla confezione. Molte persone non lo sanno, ma puoi scegliere un tono con facilità in base alla sua marcatura, mostrata davanti o dietro la scatola.

A cosa servono i numeri sulla vernice??

La gamma di prodotti coloranti è così grande che ogni ragazza o donna ha una scelta difficile. Il benchmark ricade su alcuni fattori: questo è il marchio, il prezzo e l'aspetto del prodotto stesso. Non trarre mai conclusioni affrettate sulla base delle parole di conoscenti o soprattutto di estranei, perché ogni persona e la sua pelle sono individuali: ciò che è venuto o è venuto fuori (come nel nostro caso con la vernice) da solo non è un fatto che ti si adatta.

Dopo aver fatto la scelta del produttore, dovresti scegliere una tonalità. Nel processo di selezione, la maggior parte considera la foto della ragazza sulla confezione o la tavolozza fornita con ciuffi di capelli, quindi leggi il nome del tono e cerca di capirlo. Ma nessuno è interessato ai numeri finemente digitati e possono fornire informazioni più inconfondibili sulla tonalità desiderata.

I toni sono indicati da una serie di numeri. Può contenere una o più cifre..

Cosa vogliono dire?

La prima cifra è responsabile della naturalezza e del grado di penetrazione.

La scala transnazionale dei toni naturali aiuterà nella decodifica:

  • 1 - colore nero;
  • 2 - castano scuro profondo;
  • 3 - ordinaria castagna scura;
  • 4 - castagna;
  • 5 - castagna chiara;
  • 6 - biondo scuro;
  • 7 - marrone chiaro;
  • 8 - biondo chiaro;
  • 9 - biondo;
  • 10 - biondo biondo.

I toni 11 e 12 indicano un fulmine più profondo (molto leggero e platino).

Un tono che ha un numero nella marcatura si riferisce al colore naturale. Ma molto spesso vengono utilizzati nella designazione di tonalità dominanti e secondarie (rispettivamente terza e seconda cifra).

La seconda figura è responsabile dell'ombra secondaria, ha sette posizioni. Sono decifrati come segue:

  • 0 - un numero di sfumature naturali;
  • 1 - pigmento viola con blu, relativo alla fila di ceneri;
  • 2 - la presenza di un tono verdastro - alla riga opaca;
  • 3 - una combinazione di pigmento giallo-arancio - a una tavolozza dorata;
  • 4 - una combinazione di rame (giallo rossastro) - alla fila rossa;
  • 5 - una combinazione di viola rossastro - alla tavolozza di mogano (tinta rossastra con lievi sfumature bluastre);
  • 6 - una combinazione di viola bluastro - alla fila viola;
  • 7 - una combinazione di marrone rossastro - una base naturale (Havana - un ricco colore marrone scuro).

Il pigmento aggiuntivo si riferisce più spesso al principale in una proporzione di 1/2. Esistono anche altri rapporti (ad esempio 1/3). Decodifica della terza cifra:

  • 1 - tonalità fumosa (cenere);
  • 2 - viola;
  • 3 - oro;
  • 4 - rame;
  • 5 - mogano;
  • 6 - rosso;
  • 7 - cioccolato (caffè).

Alcuni produttori utilizzano le lettere (vernice per pallet) come designazione (la profondità di penetrazione del colore è contrassegnata da numeri):

  • la lettera C sta per cenere;
  • PL è l'ombra del platino;
  • A - super schiarente;
  • N è la gamma naturale;
  • E - colore beige;
  • M - struttura opaca;
  • W - colore marrone (castagna);
  • R - tinta rossa;
  • G è un colore dorato;
  • K è rame;
  • I - colore intenso o migliorato;
  • F, V - Viola.

La marcatura solo con la prima o la prima e la seconda cifra esclude la presenza di varie tonalità, ovvero il tono del colorante è esclusivamente naturale.

Puoi anche scoprire il grado di resistenza indicato sul retro della confezione. Ce ne sono quattro: da zero a terzo.

La cifra zero viene utilizzata per indicare la vernice con il più basso grado di resistenza, si chiama "vernice temporanea con un risultato a breve termine". Questa categoria comprende mousse, spray, vernici crema instabili e altri prodotti.

Il numero uno è responsabile per i prodotti che non contengono sostanze chimiche nella composizione. Daranno lucentezza e rinnoveranno la colorazione dei tuoi capelli. Il secondo parlerà della semi-stabilità dell'agente colorante, la composizione include direttamente perossido e ammoniaca. La resistenza chimica di un tale prodotto cosmetico è di circa tre mesi. Il terzo corrisponde a una vernice più resistente di tutti gli elementi elencati.

Il valore delle cifre dopo il punto

Ci sono molte designazioni e decifratori. Alcuni di questi meritano di essere considerati:

  • uno zero dopo il punto (ad esempio "7.0") - la presenza di un pigmento naturale o caldo;
  • la presenza di più zeri (ad esempio "6.001") indica una maggiore naturalezza all'ombra;
  • se una o più cifre seguono dopo lo zero (ad esempio, "1.10"), quindi, di norma, è presente la saturazione del colore;
  • dopo che il punto mostra numeri identici ("5.11"), significano un aumento della concentrazione di pigmento;
  • molti zeri dopo il punto: la vernice ti consente di dipingere meglio i capelli grigi.

Analizziamo i codici in base ai numeri in base alla vernice di Loreal (è particolarmente popolare) usando l'esempio del tono 6.32 - marrone scuro dorato:

  • il primo numero 6 parla di una tavolozza biondo scuro;
  • 3 - si riferisce alla fila d'oro;
  • 2 - c'è una tonalità viola.

Anche le vernici per pallet sono molto richieste. Considera un esempio con la partecipazione all'etichettatura delle lettere RFE3 - melanzane:

  • R è rosso;
  • F è viola;
  • E è beige;
  • 3 - fila di castagne scure.

Regole di selezione

Prima di tutto, devi decidere cosa stai aspettando esattamente: cambiamenti cardinali o a breve termine. Se vuoi cambiare l'acconciatura a lungo, allora dovresti scegliere i coloranti chimici. Forniranno colore intenso e compattezza, ma non dimenticheranno anche gli effetti negativi su capelli e cuoio capelluto (la secchezza è il problema principale). Ma questo problema può essere facilmente risolto con la dovuta cura, di volta in volta realizzando maschere o usando sieri e balsami speciali.

Le composizioni fisiche (colorazione, colorazione) offrono un'opportunità per la selezione del colore e consentono la sperimentazione, a causa della penetrazione superficiale che prevengono i danni al cuoio capelluto e al cuoio capelluto. Quando si sceglie questa composizione, è possibile modificare leggermente e dare ai capelli un aspetto insolito.

Se ti sei affidato a tinture naturali, non solo ti permetteranno di cambiare il colore dei tuoi capelli, ma diventeranno anche un mezzo per prenderti cura dei tuoi ricci. Gli svantaggi di queste formulazioni di coloranti comprendono un'ampia selezione di colori e fragilità, ovvero dopo varie procedure di lavaggio dei capelli, i capelli perdono il colore saturo acquisito. Questi includono principalmente l'henné e il basma. Inoltre, le donne usano spesso tinture di margherite, bucce di cipolla, salvia, limone o loro combinazioni come coloranti naturali.

Se non vuoi cambiare nulla in te stesso, ma devi solo nascondere i capelli grigi che sono comparsi su alcuni capelli, solo i prodotti contenenti ammoniaca sono adatti per la pittura. Per selezionare la tonalità desiderata, è necessario prendere in considerazione la quantità di capelli grigi (senza dubbio, in un rapporto percentuale):

  • se i capelli grigi su capelli scuri sono meno della metà, allora i toni con marcatura fino al settimo (biondo chiaro) con una concentrazione di agente ossidante del 6% lo faranno;
  • se più della metà grigia, si consiglia di utilizzare toni fino al quinto nei colori freddi con una concentrazione del 6-9%;
  • completamente grigio o solo meno del 20% scuro, è meglio usare i toni chiari del settimo, poiché i capelli grigi possono essere mascherati più efficacemente con un alto contenuto di agente ossidante.

Consigli

Prima di tutto, per l'affidabilità e ottenere il risultato desiderato, contattare parrucchieri qualificati. La scelta del maestro è molto importante, poiché l'ulteriore aspetto dipenderà da questo. Preparati al fatto che i servizi di un perfetto parrucchiere maestro ti costeranno parecchio, ma i costi ne varranno la pena, perché scegliere lo specialista giusto assicurerà un lavoro di alta qualità, un'acconciatura squisita e un buon umore.

Il secondo è la scelta della vernice. Tutto dipende dal risultato desiderato: per un cambiamento drammatico o per dipingere i capelli grigi dovrebbero essere scelti tra coloranti chimici; se sono necessarie modifiche minori, come evidenziare o aggiungere lucentezza ai ricci, utilizzare agenti coloranti sotto forma di shampoo o balsami coloranti.

Quando si sceglie la colorazione con prodotti chimici non abusare della frequenza della loro applicazione: tali vernici non possono essere utilizzate più di una volta ogni due settimane. Altrimenti, puoi ferire gravemente i tuoi ricci..

Terzo è scegliere il tono giusto. Focalizza la tua attenzione sul fatto che ogni tonalità ha il suo segno specifico..

Le informazioni in esso contenute faciliteranno la scelta della tonalità ottimale per te..

Il colore finale è fortemente influenzato dal colore originale dei tuoi capelli. Inoltre, se c'è già un agente colorante sui ricci, preparati a un risultato imprevedibile. Questo vale per i coloranti naturali, in particolare l'henné e il basma. Quando usi le tonalità scure, non ci saranno problemi speciali e, se prevedi di schiarire i capelli, preparati al fatto che una volta non lo farà.

Per verificare ancora una volta la correttezza della tonalità selezionata ed eliminare i risultati negativi, provare:

  • prendi una piccola ciocca di capelli intorno all'orecchio e applica la vernice su di esso;
  • stare la metà del tempo indicato sulla confezione;
  • sciacquare e asciugare bene la serratura;
  • prendi un normale foglio di carta bianco e, stendendolo su un filo, alla luce del giorno, considera il colore risultante: se ti va bene, puoi tingere i capelli rimanenti.

Non dimenticare che è meglio non sedersi un paio di minuti che sedersi fuori e ferirsi i capelli.

Quinto: non trascurare la tua salute. La colorazione non è raccomandata se ci sono ferite, graffi e altre lesioni sulla testa.

A proposito di cosa significano i numeri sulla tintura per capelli, guarda il seguente video:

Cosa significano i numeri sulla confezione con tinture per capelli?

Per scoprire diversi fattori su come funziona la tintura per capelli, ti aiuterà a capire più facilmente cosa ti offre uno stilista in un salone di bellezza professionale.

Tutto inizia con la numerazione dell'ombra sulla confezione con vernice.

La prima cifra indica il livello del tono e, in effetti, in sostanza, questo ci consente di capire come sarà chiaro o scuro.

1 significa nero, 5 - castano chiaro, 6 - biondo scuro, 7 - biondo e 10 - biondo molto, molto chiaro.

Dopo aver deciso il livello del tono, il colorista attira l'attenzione sui numeri dopo il punto decimale:

1 - frassino, 2 - madreperla, 3 - dorato, 4 - rame, 5 - mogano, 6 - rosso, 7 - metallizzato, 8 - moka.

Ad esempio, se sulla confezione è indicato "2.7", il colore sarà castana, metallizzato e "9.2" è un biondo molto chiaro, madreperla.

Questo sistema consente al colorista di neutralizzare la tonalità indesiderata. Ad esempio, per evitare una tinta gialla, è possibile selezionare ", 2" con un'ombra madreperlata o ", 1" con una cenere. Consentono di neutralizzare il tono giallo o arancione, rispettivamente..

L’Oréal Professionnel con te contro MSD

L’ORÉAL Professionnel continua a supportare il programma di prevenzione dell'MSD (disturbi muscoloscheletrici) tra i parrucchieri e lancia una speciale applicazione mobile.

Cosa significano i numeri sulla tintura per capelli?

Quando si sceglie una tintura, è necessario prestare attenzione non solo all'immagine della tonalità desiderata, ma anche ai numeri che sono indicati sulla confezione. Cosa testimoniano e come ti aiuteranno a navigare nella tavolozza dei colori?

Figure sulla confezione

I numeri sulla confezione danno la decodifica della tonalità selezionata. La maggior parte dei toni sono indicati da più numeri, sotto ognuno dei quali è la caratteristica di un particolare tipo di colore..

Quali sono i numeri sulla confezione?

  • La prima cifra è la profondità del colore primario, da 1 a 10 punti;
  • La seconda designazione è la tonalità di colore (indicata dopo il segno di separazione);
  • La terza cifra è la presenza di un'ombra aggiuntiva.

Se sulla confezione sono presenti solo uno o due numeri, significa che la composizione colorante non ha ombra e ha solo pigmento puro.

Attenzione! Per alcuni produttori, la decodifica del colore è indicata da una lettera e l'intensità del tono da un numero.

Il tono principale ha un impatto enorme sul risultato finale e quello aggiuntivo crea un overflow o un gioco di sfumature.

Pittura per capelli grigi

In presenza di capelli grigi, devono essere prese in considerazione le seguenti indicazioni:

  • Una gamma da 1 a 10 - coloranti con tonalità naturali che dipingono completamente sui capelli grigi;
  • Il pigmento dorato colora i capelli grigi di un terzo;
  • I toni luminosi possono dipingere solo su metà capelli grigi e, quindi, per migliorare il risultato finale, si consiglia di mescolare la composizione con coloranti naturali.

Solo i professionisti sanno come mescolare con successo le tonalità per ottenere il tono desiderato e colorare i capelli grigi. Se sulla testa fino al 50% di capelli grigi, l'evidenziazione è un'opzione eccellente per il mascheramento..

Esempi di numeri di decodifica sul pacchetto

Se prendi la tonalità 8.13 colori beige biondo chiaro Loreal Excellence, la prima cifra indicherà una gamma biondo chiaro e i numeri attraverso un punto - sfumature aggiuntive.

Sulla vernice possono essere non solo numeri, ma anche lettere. Ad esempio, una tonalità di tavolozza di vernice color crema per caffè WN3 dorata. W è marrone e N è naturale. Il pigmento dorato è indicato dal numero 3.

Attenzione! Naturalmente, oltre ai numeri, devi anche tenere conto del colore iniziale dei capelli, delle sue condizioni prima della tintura, della densità, del grado di danno. È importante consultare uno specialista prima di dipingere secondo la tavolozza dei colori e la tecnica di modifica del pigmento (evidenziazione, colorazione, schiarimento, ambra, ecc.).

Se il tuo colore naturale corrisponde al numero 7, il consulente prende la vernice dalla tavolozza dal numero esatto che i fili dall'inserto. Questo è l'unico modo per raggiungere l'armonia con il pigmento originale e acquisito..

Se il produttore indica il primo numero 11 o 12, lo strumento può essere utilizzato per schiarire i riccioli. La tonalità principale viene letta dalla seconda cifra e zero indica un tono naturale.

Test allergologico

Prima della colorazione (a casa o in cabina), è importante superare un test per la manifestazione di una reazione allergica. Per fare ciò, applica una goccia della composizione sulla curva del gomito e tieni premuto per diversi minuti. Se non c'è prurito e arrossamento, puoi tranquillamente utilizzare la composizione.

Per ottenere una sfumatura dall'immagine sulla confezione, è importante considerare le caratteristiche individuali dei fili. Per produrre una colorazione delicata, devi scegliere vernici senza ammoniaca, ma per dipingere i capelli grigi, solo permanente permanente.

Dopo la tonificazione e dopo una regolare colorazione dei capelli, gli esperti raccomandano l'uso di shampoo e balsamo di una serie specializzata per la cura dei capelli colorati. Sebbene la composizione del toner sia delicata, il prodotto influisce comunque sulla struttura dei bulbi.

Data di scadenza

Quando si sceglie una vernice, è altrettanto importante familiarizzare con la data di scadenza, per la maggior parte dei produttori è di tre anni. Se il periodo di validità è scaduto e il prodotto è cucito, il suo utilizzo può portare a risultati imprevedibili..

Inoltre, i prodotti con una scadenza scaduta possono causare irritazione alla pelle, desquamazione, secchezza, fino alla comparsa della forfora. Anche i bulbi soffrono, l'esfoliazione del fusto del capello.

Attenzione! Se il colore desiderato è più chiaro dell'originale, quindi per ottenere la tonalità corretta, è necessario un chiarimento preliminare, altrimenti il ​​tono principale può "annegare" il pigmento colorante.

Come scegliere il tuo tono

Affinché la vernice corrisponda al colore iniziale dei capelli, è importante considerare diverse regole:

  • Per enfatizzare la tonalità naturale, si consiglia di scegliere una tintura senza tonalità aggiuntive;
  • I toni rosso e oro non sono usati per mascherare i capelli grigi;
  • Per ottenere una tonalità intensa, vengono utilizzati composti coloranti con una doppia designazione di pigmento.

Gli esperti non raccomandano di mescolare coloranti professionali, perché senza la conoscenza dei coloristi è difficile ottenere l'effetto desiderato.

Per rendere il colore più saturo a volte non è sufficiente solo dipingere, i professionisti consigliano di utilizzare balsami o tonici speciali che possono approfondire il pigmento.

Dopo aver tinto i capelli, è importante scegliere una linea cosmetica per la cura dei capelli “colorati”, l'unico modo per prolungare la durata del pigmento sulle ciocche. La prima settimana dopo il cambio di colore, si consiglia di non utilizzare un asciugacapelli durante l'asciugatura, nonché apparecchi termici e prodotti per lo styling.

Attenzione! Gli esperti raccomandano l'uso di uno spray protettivo per capelli tinti, che manterrà il colore saturo e proteggerà i capelli dagli effetti di fattori naturali avversi..

È utile strofinare l'estratto di semi di girasole, l'olio d'oliva nella radice dei capelli. Tali componenti penetrano in profondità nel fusto del capello, nutrono i follicoli e curano i ricci a livello cellulare..

I capelli tinti devono essere nutriti sia esternamente che internamente. Pertanto, si consiglia di mangiare le uova come elemento costitutivo del follicolo, calcio - latticini, ricotta, panna acida, verdure - spinaci, basilico, cavolo e legumi. È importante bere abbastanza liquidi per evitare di asciugare eccessivamente i ricci..

Quando esci in qualsiasi momento dell'anno, devi proteggere i capelli dagli effetti di disastri meteorologici, luce solare diretta, pioggia, vento, gelo possono indebolire la struttura dei capelli, rendere i ricci deboli e fragili.

Su una nota! Per ottenere un risultato complesso - la combinazione di diverse tecniche di colorazione è importante per chiedere aiuto a un professionista al fine di evitare risultati deplorevoli.

Lascia che il risultato nello specchio soddisfi le tue aspettative e decifrare i numeri sulla vernice ti aiuterà a scegliere il giusto pigmento.

Tinte per capelli: una tavolozza. Come scegliere un colore e non commettere errori

La scelta della tintura per capelli non è un compito facile. Spesso, dopo la colorazione, si otteneva un risultato tutt'altro che desiderato. Come non sbagliare nella scelta di una vernice e cosa cercare al momento dell'acquisto? Te lo diremo adesso.

Quando si considera un pacchetto con tinture per capelli, è necessario prestare attenzione non solo al colore disegnato nell'immagine. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla combinazione di numeri e lettere. Sono responsabili dell'accuratezza della designazione della tavolozza dei colori.

Per molto tempo, i produttori hanno seguito alcune regole nella costruzione di una tavolozza di colori di capelli. Il fatto è che la tonalità del colore non è sempre riprodotta accuratamente durante la stampa. Pertanto, in modo che l'acquirente potesse scegliere la giusta tonalità, è stato deciso di classificare i colori delle vernici utilizzando una speciale notazione digitale. Scopriamolo.

Il valore dei numeri nella vernice

Ogni tintura per capelli ha il proprio codice di numeri a due o tre cifre. Inoltre, ogni figura ha il suo significato. La cosa principale è il primo numero. Significa la profondità del colore e può essere separata dalla successiva da un punto, un trattino, una frazione o per nulla separata. Ecco cosa significano i numeri da 1 a 12 e 0:

  • 1 - nero
  • 2 - castano scuro scuro
  • 3 - solo castagna scura
  • 4 - castagna
  • 5 - castagno chiaro
  • 6 - biondo scuro
  • 7 - biondo
  • 8 - biondo chiaro
  • 9 - biondo
  • 10 - biondo biondo
  • 11 - biondo molto chiaro
  • 12 - Biondo platino
  • 0 - tonalità non naturale pura (blu, rosso, verde)

A proposito, i toni da 1 a 10 sono conformi ai colori naturali. Ma per l'effetto di 11 o 12, è necessario schiarire ulteriormente i capelli. Per quanto riguarda la figura successiva, significa una tonalità di colore. E l'ultimo è il colore complementare.

Tuttavia, spesso al posto di questi valori digitali, è possibile indicare gli zeri. In questo caso, la vernice contiene un tono pulito. Ad esempio, marrone chiaro, castano scuro, ecc. Le seguenti figure stesse possono essere decifrate come segue:

  • 1 - blu cenere
  • 2 - lilla cenere
  • 3 - dorato
  • 4 - rame
  • 5 - rosso porpora
  • 6 - rosso
  • 7 - verde brunastro (kaki)
  • 8 - frassino perlato
  • 9 - cenere pura

Importante: i numeri 1-2, 8-9 indicano sfumature fredde e 3-7 - calde. Ad esempio, se vedi il codice 4.52 sulla vernice, il colore diventerà castano, con un caldo rosso violaceo e un luccichio lilla chiaro.

Il significato delle lettere nella vernice

Esiste un'altra opzione per la decodifica delle sfumature sui pacchetti con vernici. Alcuni marchi preferiscono la classificazione alfabetica piuttosto che digitale. Ogni lettera di tale codice è la prima lettera di un nome di colore in inglese. Guardati.

  • A - Ash (ashen)
  • B - Beige (marrone)
  • C - Rame (rame)
  • G - Oro (dorato)
  • M - Mokko (colore mogano)
  • N - Naturali (marrone chiaro)
  • R - Rosso
  • V - Viole (Viola)
  • W - Caldo (giallo caldo)

Produttori di tavolozze di colori

Ogni produttore di tinture per capelli ha la sua tavolozza di sfumature. Avendoli compresi, puoi chiaramente immaginare quale risultato otterrai dopo la colorazione. Ti offriamo lo studio della classificazione dei colori dei marchi più popolari.

Selettore colore Loreal

Estel Color Picker

Garnier Color Picker

Tavolozza di colori

Syoss Color Picker

Londa Color Picker

Selezione colori Indola

Ricordando queste notazioni, sarai in grado di capire meglio quale tonalità porterà al risultato finale. D'accordo, ora scegliere una tinta per capelli è facile!