Tipi, cause e metodi di trattamento dell'alopecia nelle donne e negli uomini

I bei capelli folti sono stati a lungo considerati un segno di salute. Pertanto, la caduta dei capelli provoca ansia e desiderio di correggere la situazione. La calvizie può essere causata da danni meccanici ai follicoli piliferi e varie malattie. Una patologia che è caratterizzata da perdita o compromissione della crescita dei capelli è chiamata alopecia.

Cos'è l'alopecia e chi ne è affetto

La calvizie è un problema diffuso, specialmente affrontato spesso dai rappresentanti della metà forte dell'umanità. Esistono diverse varietà di alopecia, che differiscono nei sintomi, nell'eziologia e nelle caratteristiche della sconfitta di alcuni gruppi di individui. Quindi, il rischio di sviluppare alopecia androgenetica aumenta in proporzione all'età (i primi segni possono essere visti già dai 15 ai 25 anni), ma la perdita di capelli traumatica è più frequente nei bambini.

In circa il 25% dei casi, la caduta dei capelli è causata da fattori genetici. La calvizie spesso accompagna malattie come la vitiligine, la sindrome di Down, la malattia di Addison, vari malfunzionamenti della ghiandola tiroidea. Anche fattori ambientali avversi, inclusa l'esposizione alle radiazioni, possono causare lo sviluppo di questa malattia..

Tipi di alopecia in donne e uomini

Esistono diversi tipi di alopecia. È classificato in base al corso e alle cause. Sulla base della natura causale, l'alopecia è suddivisa nei seguenti diversi tipi.

Cicatriziale. Si verifica con danni meccanici ai follicoli piliferi e la formazione di tessuto cicatriziale al loro posto. Tale calvizie rappresenta l'1-2% di tutti i casi di calvizie. Può verificarsi dopo lesioni e ustioni, nonché a seguito di lesioni virali, batteriche o fungine, accompagnate da infiammazione dei tessuti e successive cicatrici.

Androgeni. I più comuni - oltre il 95% dei casi di perdita di capelli negli uomini e oltre il 20% - nelle donne sono associati a questo tipo di calvizie. Si verifica in tutti i gruppi etnici, i popoli del Caucaso sono più sensibili ad esso e gli indiani d'America ne sono meno colpiti. Nella fase iniziale, gli uomini hanno il diradamento dei capelli nella fronte e nella corona e le donne hanno il diradamento nella separazione e sulle superfici laterali della testa. Il motivo principale di questo processo è l'effetto negativo sui follicoli dell'ormone diidrotestosterone. Colpisce le cellule dei follicoli, a seguito delle quali i capelli diventano più sottili, si rompono e decolorano, si forma una macchia calva.

Dopo circa 10-15 anni, le bocche dei follicoli si ricoprono di tessuto connettivo e perdono completamente la capacità di svolgere le loro funzioni. Ipersensibilità dei follicoli al diidrotestosterone a causa di cause genetiche.

La perdita di capelli nelle donne è meno pronunciata rispetto agli uomini. Il gentil sesso è il 40% in meno di recettori degli androgeni nella zona frontoparietale e 6 volte superiore all'enzima aromatasi, che trasforma il diidrotestosterone in testosterone ed estrogeni.

Seborroica. È una conseguenza della seborrea - una malattia in cui aumenta la secrezione delle ghiandole sebacee. Con la seborrea prolungata, l'infiammazione si verifica sulla pelle che provoca lo sviluppo di alopecia seborroica. Questa malattia viene spesso rilevata durante la pubertà. Nei ragazzi, si manifesta con la perdita di capelli nella corona della testa e delle tempie e nelle ragazze nella fronte. Nella zona basale sono spesso presenti squame grasse.

Nel 70% dei casi, un cambiamento nella dieta aiuta a curare la seborrea..

Sintomatico (telogen). Tale patologia si verifica a causa di disturbi nel funzionamento dei sistemi del corpo. È al secondo posto in frequenza dopo l'alopecia androgenetica. È più comune nelle donne che negli uomini. Con questa forma di malattia, i follicoli perdono la loro funzione. La patologia si verifica a causa di stress, disturbi ormonali, malattie a trasmissione sessuale, interventi chirurgici, assunzione di determinati farmaci, nonché durante la gravidanza o una dieta inadeguata. Il trattamento prevede l'eliminazione delle cause della caduta dei capelli.

Tossico (anagen). Si verifica sotto l'influenza di radiazioni radioattive, forti veleni e chemioterapia. In questo caso, i capelli iniziano a cadere nella fase di crescita. Dopo la fine dell'esposizione a fattori negativi, l'attaccatura dei capelli viene ripristinata nel periodo di 3-9 mesi.

Naturale. È associato alla transizione dei follicoli alla fase di riposo. Si osserva in rappresentanti di entrambi i sessi, differisce per insignificanza e breve durata (dura non più di 3-4 mesi), non richiede trattamento.

A seconda del decorso dell'alopecia, succede:

  • focale (nidificazione), in cui si verifica la calvizie in alcune aree; si trova in circa lo 0,05-0,1% della popolazione mondiale, cioè in 2,25–4,5 milioni di persone. Di questi, 30-60 mila sono britannici e 112-224 mila sono residenti negli Stati Uniti. Il motivo principale per lo sviluppo di una tale patologia è le malattie autoimmuni;
  • diffuso, caratterizzato da una caduta uniforme dei capelli su tutta la superficie della testa e derivante dal fallimento dei cicli di sviluppo dei capelli;
  • totale, che è una forma estrema dello sviluppo della patologia, rappresenta una completa perdita di capelli sulla testa e talvolta in altre parti del corpo.

Secondo alcuni rapporti, l'alopecia focale nelle donne e negli uomini si verifica con la stessa frequenza e, secondo altri - nel gentil sesso, viene rilevata due volte più spesso. Le donne sono più inclini alle malattie autoimmuni, che sono considerate una delle principali cause di perdita di capelli..

Cause di patologia

Esistono diverse cause principali di alopecia. Questi includono:

  1. Cambiamenti fisiologici nel corpo causati da gravidanza e parto, farmaci, disturbi endocrini, stress e fattori nutrizionali (questi fattori contribuiscono allo sviluppo della forma telogena della malattia).
  2. Esposizione alle radiazioni, micosi fungina, avvelenamento chimico, assunzione di farmaci antitumorali (forma tossica).
  3. Ustioni, lesioni, infezioni, lichen planus ed esposizione locale agli acidi (forma di cicatrice).
  4. L'effetto degli ormoni sessuali maschili sui follicoli piliferi. Può essere causato geneticamente o provocato da iperplasia ipofisaria o ovarica, ovaie policistiche, proliferazione della corteccia surrenale e farmaci ormonali e steroidi..
  5. Ristrutturazione ormonale del corpo, elevati livelli di androgeni nel sangue, encefalite, morbo di Parkinson, schizofrenia, epilessia, psicosi maniaco-depressiva, uso prolungato di anabolizzanti e farmaci ormonali (forma seborroica).

Durante l'esame con uno specialista, è estremamente importante trovare la vera causa della calvizie, poiché determina in gran parte l'ulteriore strategia di trattamento.

Diagnostica

Il rilevamento dell'alopecia non è difficile, la diagnosi di una forma specifica della malattia può essere difficile. Nel frattempo, stabilire correttamente il tipo di calvizie è estremamente importante per un trattamento adeguato. L'esame deve iniziare con una visita da un tricologo, uno specialista nel trattamento di capelli e cuoio capelluto. Valuta le condizioni dei follicoli e, se necessario, prescrive un esame completo, che può includere:

  • Esame microscopico del fusto del capello.
  • Studio dei focolai di calvizie e desquamazione sulla dermatatomicosi e sulla presenza di funghi (effettuato usando idrossido di potassio).
  • Biopsia cutanea da aree colpite della testa.
  • Esame del sangue generale (al fine di rilevare possibili disturbi del sistema immunitario).
  • Test di funzionalità tiroidea.
  • Determinazione del numero di linfociti T e B..
  • Condurre una reazione di Wasserman per eliminare la sifilide.

Dopo aver ottenuto i risultati dell'esame, il medico può fare una diagnosi e sviluppare un regime di trattamento ottimale. La terapia deve essere prescritta tenendo conto di tutti i fattori associati..

Metodi di trattamento di alopecia

Alla domanda su come trattare l'alopecia, non esiste una risposta universale, poiché le caratteristiche della terapia dipendono dalla forma della malattia. Alcuni tipi di patologia non richiedono un trattamento (ad esempio, naturale). E ci sono tali varietà in cui solo l'intervento chirurgico (forma cicatriziale) può essere efficace. Consideriamo i metodi esistenti in modo più dettagliato..

Terapia dietetica

Per tutte le forme di malattia, è necessario consumare quante più verdure, frutta e prodotti contenenti gelatina possibile. Ma la cosa più importante è aderire a una dieta con forma seborroica di alopecia. Il paziente deve rifiutare alcol e prodotti che hanno un effetto irritante (marinate, caffè, prodotti affumicati). Dovresti anche ridurre il contenuto di grassi e carboidrati negli alimenti..

Terapia farmacologica e iniezione

Attualmente, solo due farmaci per il trattamento dell'alopecia totale e del nido hanno ricevuto l'approvazione dell'Agenzia medica europea: un agente topico, il minoxidil (2%) e i preparati interni a base di finasteride (raccomandato solo per gli uomini). La terapia di tutte le forme di calvizie comporta spesso l'assunzione di farmaci psicotropi e complessi vitaminici. Nel caso del tipo di malattia nidificante, si raccomandano anche angioprotettori e agenti che migliorano la microcircolazione nei tessuti (Trental).

Nei casi più gravi della malattia, è possibile eseguire la terapia ormonale. I corticosteroidi sono anche prescritti per alleviare l'infiammazione. I farmaci vengono assunti per via orale o per iniezione. Il trattamento dell'alopecia androgenetica nelle donne e negli uomini prevede l'uso di bloccanti diidrotestosterone e altri antiandrogeni.

Con il tipo di nidificazione della patologia, i rimedi locali che aumentano la sensibilità alla luce (Beroxan) sono efficaci. Con la dermatatomicosi, si raccomandano agenti antifungini a base, ad esempio, di ketoconazolo (ciclo di trattamento - 6-8 settimane).

Cosmetici e massaggi

Sono ampiamente utilizzati preparati locali complessi, in particolare Regein, nonché creme con corticosteroidi. Un certo effetto terapeutico è fornito dal massaggio, ma solo se viene eseguito regolarmente (ad esempio, ogni sera). Può essere eseguito in modo indipendente (massaggia delicatamente le aree interessate con le dita).

Medicina tradizionale

A volte l'aiuto nel trattamento dell'alopecia è la medicina alternativa - farmaci sviluppati sulla base di estratti vegetali e composti naturali. Questo gruppo comprende tinture alcoliche (capsico, olio naftalano) e decotti di erbe (camomilla, celidonia, ortica, bardana, spago).

Un rimedio popolare è un decotto di calendula e farfara o ortiche (1-2 cucchiai di prodotto tritato devono essere bolliti in 0,5 litri di acqua per 20 minuti). L'olio di bardana, che deve essere strofinato sul cuoio capelluto 30-35 minuti prima del lavaggio, aiuta a ridurre l'intensità della caduta dei capelli..

Procedure fisioterapiche

Le procedure fisioterapiche (ozono terapia, criomassaggio, fototerapia, irradiazione ultravioletta, terapia laser) sono una buona aggiunta alla terapia farmacologica. Nelle forme gravi della malattia, può essere utilizzata la fotochemioterapia..

Terapia PRP (plasmolifting)

Questa tecnica prevede l'isolamento dei fattori di crescita dalle piastrine nel sangue, un aumento della loro concentrazione per unità di volume e l'introduzione del cuoio capelluto nella pelle. Tale trattamento aiuta a rinnovare e migliorare la crescita dei capelli, nonché a normalizzare le ghiandole sebacee. Questa terapia può essere utilizzata in aggiunta al trattamento farmacologico o chirurgico. Nel secondo caso, vengono eseguite due sessioni prima e dopo l'operazione al fine di aumentare la vitalità dei capelli trapiantati..

Trapianto di capelli

In assenza dell'effetto del trattamento conservativo dell'alopecia negli uomini e nelle donne, è indicato un intervento chirurgico. Ad esempio, il metodo tradizionale a strisce (FUT) prevede il trapianto di chiazze di pelle con follicoli piliferi dalla parte posteriore della testa alle zone calve. Gli svantaggi di questo metodo sono la morte parziale dei follicoli durante il trapianto e la formazione di cicatrici nei siti dei donatori.

Il metodo più moderno senza soluzione di continuità (HFE) prevede l'estrazione di follicoli sani e il loro successivo impianto. Nell'area del donatore non ci sono segni visibili di interferenza. L'alta velocità della manipolazione garantisce il massimo attecchimento dei follicoli trapiantati. In alcuni casi, il metodo combinato (FUE) viene utilizzato per ottenere l'effetto desiderato..

L'alopecia è una patologia che si manifesta negli uomini e nelle donne sotto l'influenza di fattori ormonali e stress, nonché a seguito di lesioni, varie malattie o influenze ambientali aggressive. Il trattamento comprende una serie di misure volte a normalizzare le funzioni del corpo ed eliminare i sintomi della malattia. La medicina moderna offre una serie di trattamenti efficaci per questa malattia..

Dove posso ottenere una procedura di trapianto di capelli minimamente invasiva??

Attualmente, molti centri russi offrono il trapianto di capelli. Una delle principali istituzioni mediche di questo profilo è la "Clinica CFE". Impiega professionisti con esperienza di oltre dieci anni. Il centro utilizza una tecnologia brevettata di restauro dei capelli - HFE. Le manipolazioni vengono eseguite utilizzando micro-utensili con un diametro di 0,5-0,8 mm. Il trapianto di follicolo pilifero HFE implica un trauma minimo e una rapida guarigione della ferita (in 3-5 giorni). Il tasso di sopravvivenza arriva fino al 98%. Non ci sono cicatrici e cicatrici nell'area della rimozione del follicolo pilifero, la densità visibile dei capelli non è disturbata. Gli specialisti del centro trapiantano anche i follicoli piliferi nell'area di sopracciglia, baffi, barba e baffi..

Licenza per attività medica n. LO-77-01-017926 del 19 aprile 2019 rilasciata dal Dipartimento della salute di Mosca.

Trattamento dell'alopecia focale negli uomini: è ancora possibile restituire i capelli?

L'alopecia - perdita di capelli parziale o completa causata da vari tipi di fattori negativi (interni o esterni), è uno dei tipi di calvizie.

Questa forma è caratterizzata dalla formazione sulla pelle del cuoio capelluto di piccole aree di forma arrotondata, prive di peli.

Tipi di alopecia focale

A seconda delle manifestazioni cliniche della patologia e del luogo della sua localizzazione, si distinguono 3 tipi di alopecia focale:

  1. Sparpagliato. È caratterizzato dal verificarsi di focolai di calvizie in un posto strettamente definito, il più delle volte sulla testa nella parte posteriore della testa, corona. Inoltre, non si osserva la caduta dei capelli in altre aree;
  2. Totale parziale. I fuochi della calvizie crescono gradualmente, coprendo altre aree, andando oltre il cuoio capelluto. In particolare, si può osservare la caduta dei capelli nella barba, nel sopracciglio, nei baffi;
  3. Totale. Il processo di calvizie diventa irreversibile, la perdita dei capelli si nota non solo sul cuoio capelluto, sul viso, ma in tutto il corpo. In questa fase, le misure terapeutiche, di norma, non danno più i risultati previsti..

Le principali cause e sintomi

Alopecia areata negli uomini - una malattia causata dall'esposizione a determinati fattori negativi, che ha un quadro clinico caratteristico.

Ragioni per lo sviluppo della patologia

Il motivo principale che porta alla caduta dei capelli non è stato identificato, tuttavia, ci sono una serie di fattori negativi, il cui impatto può provocare lo sviluppo della calvizie focale. Questi includono:

  1. Predisposizione genetica;
  2. Carenza o contenuto in eccesso di vitamine e minerali;
  3. Disturbi ormonali, a seguito dei quali viene rilasciata una quantità eccessiva di ormone sessuale maschile nel corpo di un uomo, il cui effetto influisce negativamente sulla condizione dei follicoli piliferi;
  4. Malattie virali croniche, infezioni;
  5. Violazione delle funzioni del tratto digestivo;
  6. Violazione dello sviluppo dei follicoli piliferi, che è di natura congenita;
  7. Malattie che causano disturbi metabolici nel corpo;
  8. Intossicazione del corpo causata dall'esposizione a sostanze chimiche o radioattive;
  9. Sovraccarico cronico, stress frequente;
  10. Farmaci non controllati;
  11. Cattive abitudini (fumo, alcol, droghe), malnutrizione;
  12. Lesioni al cuoio capelluto;
  13. Malattie di organi e tessuti interni;
  14. Patologie autoimmuni.

La causa più comune di alopecia focale negli uomini è considerata un fattore ormonale. La patologia si sviluppa quando il contenuto dell'ormone sessuale maschile diidrotestosterone supera significativamente la norma.

L'impatto dei suoi componenti influisce negativamente sullo stato dei follicoli piliferi, contribuendo alla loro distruzione.

Di conseguenza, la durata delle fasi del ciclo di vita dei capelli cambia (lo stadio di crescita e dormienza viene ridotto). In alcuni casi, il contenuto di ormoni può essere normale, ma un uomo ha una maggiore sensibilità dei follicoli ai suoi effetti. Porta anche allo sviluppo di alopecia focale.

I primi segni di patologia si verificano principalmente negli uomini di età matura (40-45 anni), tuttavia, in condizioni avverse, la malattia può colpire gli uomini più giovani.

Esistono numerosi fattori che complicano il decorso della malattia e peggiorano la prognosi per il recupero, ad esempio:

  1. La comparsa dei primi sintomi di alopecia focale nell'infanzia, quando il bambino ha cambiamenti congeniti nella struttura dei follicoli piliferi;
  2. La presenza di reazioni allergiche;
  3. Malattie da immunodeficienza.

Sintomi della malattia

L'alopecia areata ha un quadro clinico caratteristico. Tra i segni della malattia, si notano le seguenti manifestazioni:

  1. Aumento della perdita di capelli nel cuoio capelluto, viso, corpo;
  2. La formazione di focolai specifici di calvizie (aree di forma arrotondata, su cui non vi è attaccatura dei capelli);
  3. Inizialmente, la pelle nelle aree interessate ha una tinta rossastra, nel tempo, il colore della pelle in questa zona si normalizza;
  4. Ci sono cambiamenti nella lamina ungueale, che diventa più sottile, concavo, striato di scanalature longitudinali. In questo caso, il bordo libero dell'unghia è irregolare, ha contorni ondulati. Questi sintomi si trovano principalmente nelle fasi successive della calvizie..

Diagnostica

Per determinare la presenza della malattia, il medico conduce un sondaggio del paziente al fine di identificare le circostanze in cui è iniziata una maggiore perdita di capelli. È inoltre necessario un esame, che consente di determinare l'insieme di segni di patologia (e di differenziare questo tipo di calvizie da altre varietà). Per ottenere un quadro più completo, sono necessari numerosi studi hardware e di laboratorio, quali:

  1. Esame del sangue (generale, biochimico);
  2. Un esame del sangue per determinare il livello di ormoni (la quantità di ormone diidrotestosterone, ormoni tiroidei, ghiandole surrenali);
  3. Esame del sangue per il contenuto di anticorpi contro malattie infettive e virali;
  4. Esame microscopico del fusto e dei follicoli.

Trattamento delle malattie

Il medico deve prescrivere una terapia per l'alopecia focale dopo aver effettuato una diagnosi accurata e aver determinato la causa della patologia (la causa deve essere identificata in primo luogo, solo in questo caso il trattamento avrà successo). Il trattamento dovrebbe essere di natura globale, includere i seguenti metodi terapeutici:

  1. Terapia ormonale, assunzione di farmaci per normalizzare i livelli ormonali. Per questo, vengono utilizzati farmaci del gruppo glucocorticosteroide. La terapia ormonale è progettata per normalizzare la produzione di testosterone, prevenirne la transizione alla forma di diidrotestosterone;
  2. L'uso di agenti topici (creme, gel, unguenti), che consente di eliminare il processo infiammatorio (se presente) sulle aree interessate della pelle, normalizzare il metabolismo, migliorare le condizioni dei follicoli piliferi;
  3. Ricezione di farmaci immunostimolanti per aumentare e mantenere l'immunità;
  4. Procedure fisioterapiche che migliorano la crescita dei capelli (ad esempio darsonvalutazione, massaggio, trattamento attuale);
  5. Correzione della dieta.
  6. Per migliorare la crescita dei capelli, puoi preparare uno shampoo speciale. Per fare questo, prendi 1 - 2 cucchiai. senape in polvere, aggiungi tuorlo d'uovo, una piccola quantità di acqua bollita a una consistenza simile al porridge. Il prodotto viene applicato sul cuoio capelluto con movimenti leggeri, lasciato per 15-20 minuti (con grave bruciore, il tempo di esposizione deve essere ridotto), lavato via. Non è consigliabile utilizzare questa ricetta se ci sono infiammazioni, ferite sul cuoio capelluto.
  7. È utile sciacquarsi la testa con un decotto di ortica, bardana. Per fare questo, le materie prime preparate in anticipo (lavate, asciugate) vengono versate con acqua bollente, cotte a fuoco basso per 10 minuti. Successivamente, il prodotto viene raffreddato, filtrato. È utile risciacquare i capelli dopo il lavaggio con un decotto.
  8. Un buon risultato è dato dalle maschere per capelli fatte in casa. Per preparare una maschera nutriente, 1/3 di briciola di una pagnotta di pane di segale vengono immerse in acqua bollita, 1 tuorlo d'uovo, alcune gocce di olio essenziale (mandorla, tè verde) vengono aggiunte. Il prodotto viene applicato sulla testa per 20 minuti. Dopo l'applicazione, si consiglia di mettere un cappuccio di plastica sulla testa e isolarlo con un asciugamano. Risciacquare abbondantemente.

video

Nel dettaglio e disponibile sulla calvizie focale:

L'alopecia areata - una malattia che provoca grave disagio al paziente, ha un impatto negativo sulla sua qualità di vita. Una varietà di ragioni può portare allo sviluppo della patologia. La malattia procede per gradi e se le misure necessarie non vengono prese in tempo, il processo patologico può diventare irreversibile, con conseguente perdita completa di peli sulla testa e sul corpo.

Alopecia negli uomini: dai tipi di calvizie al trattamento

L'alopecia o, più semplicemente, la calvizie, è più comune negli uomini che nel gentil sesso. Molti già all'età di 30–35 anni con orrore notano che i capelli hanno iniziato a assottigliarsi e assottigliarsi, e talvolta l'alopecia appare prima. Secondo varie fonti, la perdita dei capelli minaccia il 70-95% degli uomini. Come affrontare la caduta dei capelli ed esiste un modo per risolvere il problema una volta per tutte?

Cause di alopecia negli uomini

Ci sono molte ragioni per la perdita di capelli negli uomini, ma la maggior parte dei casi di alopecia sono causati da una serie limitata di fattori:

Malattie infettive. Le infezioni sia acute che croniche sono accompagnate da segni di intossicazione generale e uno di questi è un indebolimento dei follicoli piliferi. Le infezioni del cuoio capelluto possono anche portare alla perdita di capelli, in particolare alle infezioni fungine.

Fatica. La tensione nervosa colpisce tutti i sistemi del corpo, compresa la circolazione sanguigna: con uno spasmo, i vasi si contraggono, la nutrizione dei follicoli viene disturbata e, privati ​​dell'ossigeno e dei nutrienti, muoiono. Tuttavia, vale la pena sapere che i capelli non iniziano a cadere al momento della massima tensione, ma dopo circa 2-5 mesi. Molti riescono a dimenticare che quasi sei mesi fa hanno avuto qualche tipo di problema e la perdita dei capelli sembra irragionevole.

Assunzione di farmaci. Esistono numerosi medicinali, tra cui gli effetti collaterali sono la caduta dei capelli: antidepressivi, ormoni, steroidi, diuretici, farmaci eparinici e molti altri.

Disturbi endocrini L'alopecia negli uomini è spesso una conseguenza della malattia della tiroide. Inoltre, l'alopecia è accompagnata da entrambi ipertensione e ipofunzione di questo organo. Con un'attività insufficiente o eccessiva della ghiandola tiroidea, si sviluppa l'alopecia areata, che porta alla perdita di capelli su alcune parti della testa e alla formazione di punti calvi rotondi.

Lesioni alla pelle e ai follicoli. Al posto di cicatrici profonde da ustioni, ferite o infiammazioni, i capelli non crescono, poiché i follicoli possono morire con lesioni. Non esiste una cura per questo tipo di alopecia negli uomini e solo il trapianto di capelli può correggere la situazione in questo caso. Le lesioni possono essere condizionatamente attribuite alla costante tensione dei capelli, che danneggia i bulbi. Una coda stretta danneggia i follicoli e i capelli iniziano a cadere attivamente. Fortunatamente, in questo caso, è sufficiente abbandonare una tale acconciatura e in pochi mesi tutto tornerà alla normalità.

Disturbi ormonali Gli ormoni sessuali maschili, gli androgeni, sono una delle cause più comuni di alopecia negli uomini. L'alopecia di questo tipo è un disturbo ereditario, ma nelle primissime fasi la caduta dei capelli può essere rallentata e persino temporaneamente sospesa. Tuttavia, è estremamente difficile curare completamente l'alopecia causata dall'attività ormonale.

Mancanza di vitamine La dieta di un abitante della città moderna è povera di nutrienti, poiché molte persone indaffarate mangiano in modo irregolare e inadeguato, la loro dieta manca delle vitamine e dei minerali necessari. Una dieta sana, ma monotona (ad esempio, pollo bollito con lo stesso contorno ogni giorno) può anche portare al fatto che alcuni oligoelementi e vitamine saranno in eccesso, mentre altri sono troppo pochi.

Certo, non ha senso indovinare sulla base del caffè, qual è la radice del male nel tuo caso. È necessario consultare un medico in modo che stabilisca, sulla base di una serie di studi di laboratorio e strumentali, qual è la causa dell'alopecia, il suo tipo e stadio.

Tipi di alopecia

I tricologi distinguono 4 tipi di perdita di capelli:

Alopecia androgenetica. Circa il 95% dei casi di alopecia negli uomini è causato proprio dallo squilibrio ormonale. L'eccesso di diidrotestosterone danneggia la condizione dei follicoli, arrestando la crescita dei capelli e portando alla loro perdita. I capelli nelle parti frontale e parietale della testa sono più sensibili a questo ormone e cadono per primi. La tendenza all'alopecia androgenetica viene ereditata.

Alopecia diffusa. Se i capelli cadono uniformemente in tutta la testa, parlano di alopecia diffusa. Questo tipo di alopecia è caratteristico di malattie infettive, mancanza di vitamine, malattie della tiroide, stress e molte malattie della pelle.

Alopecia areata. Questo tipo implica il verificarsi di diversi piccoli focolai di perdita di capelli. I fuochi hanno una forma arrotondata e gradualmente aumentano e si fondono. Una caratteristica di questo tipo di alopecia è la perdita dei capelli non solo sulla testa, ma in tutto il corpo. La causa più comune di questo fenomeno sono i disturbi autoimmuni.

Alopecia cicatriziale. Ustioni, abrasioni e ferite, tracce di infiammazione e alcune malattie della pelle - tutto ciò porta a danni ai follicoli. I follicoli piliferi si infiammano e muoiono, e il loro posto viene preso dal tessuto connettivo.

Oltre al tipo di caduta dei capelli, un ruolo importante è giocato da un momento come lo stadio dell'alopecia - questo fattore determina in gran parte la complessità di un caso particolare di calvizie.

Fasi di alopecia negli uomini

La calvizie, di regola, inizia con il fatto che i capelli si stanno gradualmente assottigliando. Nel tempo, i capelli diventano corti, soffici e alla fine scompaiono completamente. Può passare più di un decennio prima della completa calvizie, durante la quale la perdita dei capelli passa attraverso diverse fasi. Per descrivere le fasi dell'alopecia androgenetica negli uomini, viene utilizzata la cosiddetta scala Hamilton-Norwood, che per prima ha descritto questo processo in dettaglio nel 1975. Secondo lei spicca:

  • 1 grado: spostamento minimo della linea frontale della crescita dei capelli indietro.
  • 2 gradi: l'attaccatura dei capelli assume la forma di un triangolo simmetrico, iniziano a formarsi chiazze calve.
  • 3 ° grado: diradamento sensibile dei capelli alle tempie o punto focale di caduta dei capelli nella regione parietale.
  • Grado 4: assottigliamento più evidente dei capelli nelle tempie e nella fronte, completa assenza di capelli nella regione parietale, ma le aree di diradamento della linea sottile sono ancora separate da una striscia di capelli.
  • Grado 5: la striscia che separa le due zone di diradamento dei capelli diventa più sottile e le zone stesse aumentano. La zona di calvizie assume la forma di un ferro di cavallo.
  • 6 ° grado: la striscia che separa le zone di perdita dei capelli, si assottiglia così tanto che il cuoio capelluto diventa visibile. In effetti, le aree di calvizie si fondono e continuano a crescere..
  • 7 gradi: la parte frontale e parietale sono completamente prive di peli, i peli che rimangono sulle tempie e anche la parte posteriore della testa iniziano a assottigliarsi.

Più è vicino all'ultimo grado di alopecia, più è difficile fermare la caduta dei capelli. Idealmente, l'alopecia dovrebbe essere trattata già al momento dello spostamento della linea di crescita e della formazione di cerotti calvi, poiché nella maggior parte dei casi sarà sufficiente un intervento non invasivo. Mentre negli ultimi stadi solo i metodi chirurgici e invasivi possono aiutare, vale a dire il trapianto.

Approcci al trattamento dell'alopecia negli uomini

Terapia dietetica

L'alopecia negli uomini richiede una revisione urgente del menu. È importante che la dieta quotidiana contenga quante più vitamine A, C, B, ferro, grassi polinsaturi possibili (sono ricchi di salmone e altri pesci dell'oceano, nonché di olio d'oliva). Rifiuta i grassi animali, elimina completamente alcool, dolci e farina. È meglio se mangi pesce, frutti di mare e piatti di fegato almeno 5 volte a settimana con un contorno di verdure, in particolare carote, spinaci e zucchine. Per notare l'effetto, tale dieta deve essere seguita per almeno 2 mesi.

Rimedi popolari

Molte persone preferiscono utilizzare ricette fatte in casa per il trattamento dell'alopecia negli uomini. I risciacqui da decotti di varie piante, come ortiche e camomille, sono sicuri ed efficaci. Maschere e tinture ben collaudate con fiori di arnica.

È vero, usando l'infusione di arnica e qualsiasi altra cosa, vale la pena capire che l'alcool è solitamente incluso nella composizione, che di per sé è un componente piuttosto aggressivo, ma il suo componente nella maschera è piccolo. Ma le ricette, che includono alcool puro, estratto di pepe e altri componenti che possono causare ustioni e irritazioni, è meglio non sperimentare. Vi è il rischio di peggiorare significativamente la situazione..

Prodotti cosmetici

Gli shampoo e le maschere non possono arrestare o rallentare completamente la caduta dei capelli, ma possono essere utilizzati per prevenire e migliorare le condizioni dei capelli e del cuoio capelluto. I cosmetici per combattere la caduta dei capelli contengono estratti vegetali che migliorano i processi metabolici nelle cellule, cheratina e altre proteine ​​per "riparare" i capelli diluiti, riscaldando gli ingredienti per migliorare la circolazione sanguigna. Molti marchi stanno sviluppando i propri efficaci prodotti anticaduta, tra cui Rinfoltil, Fitoval, Alerana, Florasilik e altri.

Vitamine e integratori

I complessi vitaminico-minerali per il trattamento dell'alopecia negli uomini sono meglio scelti insieme a un medico al fine di prevenire una sovrabbondanza di alcuni elementi. In genere, i complessi di capelli contengono alte dosi di vitamine A, C, ferro, rame, zinco e zolfo. Tra questi complessi, i più popolari ed efficaci sono Revalid, Pantovigar, Merz, Priorin, Expert Hair Evalar e alcuni altri.

Terapia farmacologica

Le medicine sono prescritte non tanto per trattare l'alopecia in quanto tale, ma per combattere la malattia che l'ha causata. Tuttavia, ci sono rimedi il cui compito è fermare la caduta dei capelli e accelerarne la crescita. Sono noti due farmaci: il minoxidil e la finasteride. I preparati di minoxidil vengono applicati sul cuoio capelluto e migliorano il funzionamento dei vasi sanguigni che alimentano i follicoli piliferi. La finasteride è usata per trattare l'alopecia androgenetica: questo farmaco inibisce la secrezione di un enzima che trasforma l'ormone testosterone in disidrotestosterone, una sostanza che provoca la caduta dei capelli. Sembrerebbe essere una soluzione efficace, ma esiste anche un certo rischio: il minimo eccesso di dose può portare ad un'accelerazione dello sviluppo di alopecia.

Trattamenti di bellezza

Molti saloni di bellezza offrono trattamenti per rafforzare le radici dei capelli..

  • Mesoterapia La mesoterapia è diventata una delle procedure più popolari: iniettare cocktail di vitamine e altre sostanze attive direttamente nel cuoio capelluto. I cocktail mesoterapici per l'alopecia negli uomini contengono aminoacidi, vitamine del gruppo B e peptide di rame. Questa è una tecnica efficace, ma è necessario un intero ciclo di 3-6 procedure.
  • Terapia PRP (plasmoterapia). Un moderno metodo terapeutico per ringiovanire e migliorare la crescita dei capelli, curando la calvizie. Consiste nell'iniezione direttamente nel cuoio capelluto del plasma ricco di piastrine ottenuto dal campione di sangue di un paziente. Il metodo è sicuro, meno traumatico e più efficace per l'uso del corso (ad esempio, un complesso di 6 procedure per 3 mesi).

Trapianto di capelli

Tutti i metodi sopra descritti per il trattamento dell'alopecia negli uomini daranno risultati solo se il processo non è andato troppo lontano. Nei casi più gravi, è indicato un trapianto di capelli. Oggi questa operazione viene eseguita con tre diversi metodi:

  • Metodo FUT (metodo strip), in cui il medico con un bisturi rimuove un lembo di pelle dal cuoio capelluto, lo taglia in piccoli frammenti e li impianta nella zona senza pelle dei capelli. Nel punto in cui è stata presa la patta, rimane una cicatrice che impedisce in futuro di portare un taglio di capelli corto. Il metodo FUT è traumatico, richiede riabilitazione, comporta il rischio di complicazioni come suppurazione, gonfiore e perdita di sensibilità e il risultato sembra innaturale: i capelli trapiantati crescono in mazzi. Il trapianto può essere eseguito da una a tre volte, poiché una zona donatrice più ampia, che viene asportata fisicamente, non è sufficiente.
  • FUE è un metodo meno doloroso e invasivo. Per eseguire l'operazione in questo modo, utilizzando uno strumento con un micromotore, non viene rimossa una vasta area della pelle, ma molte piccole (1,5–3 mm). Poiché la superficie delle lesioni è più piccola, la guarigione è più rapida. Nella zona della recinzione, non rimane una cicatrice lineare (come con il metodo delle strisce), ma molte piccole cicatrici rotonde - in base al diametro dell'utensile rotante utilizzato per prendere la recinzione. Questo metodo comporta le stesse complicazioni della precedente, sebbene possano essere meno pronunciate. Il secondo grande svantaggio è l'incapacità di ri-trapiantare in questo modo, perché l'area del donatore è molto scarsa e coperta da piccole cicatrici.
  • L'HFE è un metodo innovativo non chirurgico per il trapianto di capelli. Il medico rimuove le associazioni follicolari (senza frammenti di pelle) che non sono più tagliate e divise, quindi le ha trapiantate con l'impianto nell'area desiderata. Questa tecnica consente di impiantare i capelli ad angolo retto, in modo che mantengano la direzione desiderata di crescita. Dopo il trapianto di capelli con il metodo HFE, non rimangono cicatrici, solo punti simili ai segni dell'iniezione nella zona del donatore e nella zona del trapianto. Impallidiscono dopo pochi giorni. Il rischio di edema, dolore, infezione e suppurazione è minimo e il risultato sembra indistinguibile dai capelli naturali. Se necessario, il trapianto può essere eseguito più volte.

È impossibile proteggerti completamente dalla caduta dei capelli. Ma la profilassi prudente può far tornare indietro il giorno in cui l'intervento chirurgico diventa l'unica soluzione possibile al problema. Maneggia i capelli con cura, usa shampoo delicati con una base detergente priva di solfati, massaggia regolarmente il cuoio capelluto, monitora la tua dieta, evita l'ipotermia e tratta le malattie infettive in tempo, impedendo loro di diventare croniche. Anche questi semplici passaggi ti aiuteranno a mantenere i capelli il più a lungo possibile..

La perdita dei capelli può essere un sintomo di una serie di malattie: dopo aver notato i primi segni di calvizie, dovresti consultare un tricologo. Esamina le radici e il cuoio capelluto dei capelli e, se necessario, dà la direzione ad altri specialisti..

Alopecia areata negli uomini: sintomi, cause e trattamento

L'alopecia areata negli uomini è una rara forma di calvizie, che è caratterizzata da un danno ai follicoli piliferi. Questo tipo di calvizie si chiama "nidificazione". Sullo sfondo del processo patologico, i punti calvi sembrano avere una forma rotonda. Tali cambiamenti non sono per il meglio che un uomo può rilevare in testa in un paio di settimane. La caduta inaspettata dei capelli provoca disagio psicologico a una persona, perché fino a poco tempo fa i suoi capelli erano spessi e nulla ha prodotto conseguenze del genere. Al fine di prevenire l'esacerbazione della malattia, è necessario essere consapevoli delle sue prime manifestazioni e cause.

Cause di alopecia focale maschile

Le cause finali dell'alopecia areata maschile sono ancora allo studio. Secondo gli scienziati, la calvizie improvvisa può essere innescata da una serie di determinati fattori:

  • Eredità. Quegli uomini i cui parenti più stretti soffrivano di calvizie hanno il massimo rischio di provare l'alopecia focale.
  • Processi autoimmuni. Gli scienziati sono propensi alla versione secondo cui la nidificazione della calvizie può essere il risultato di malattie autoimmuni in cui le cellule del sistema immunitario percepiscono i follicoli piliferi come un corpo estraneo e quindi vengono prese per la loro distruzione.
  • Malattie croniche Disturbi endocrini, patologie gastrointestinali e malattie dermatologiche spesso portano all'alopecia focale. Infezioni veneree, infiammazione cronica autoimmune del tessuto connettivo con danno predominante alle articolazioni, malattia di Limban-Sachs, massicce invasioni elmintiche possono provocare calvizie nuda.

L'impulso per la comparsa di alopecia focale può anche essere:

  • costante esposizione allo stress;
  • infezioni precedenti;
  • trauma cranico alla testa;
  • sostanze chimiche tossiche.

La teoria più probabile è quella che viene chiamata il mosaico a L della pelle. Dice che in diversi punti della testa, la sensibilità delle radici dei capelli all'influenza degli ormoni maschili varia. L'affidabilità di questa teoria è dimostrata dal fatto che solo la corona della testa o la parte posteriore della testa è calva..

Come riconoscere l'alopecia?

La malattia progredisce così rapidamente che in un breve periodo di tempo un uomo può perdere una parte significativa dei suoi capelli non solo sulla sua testa - a volte sono interessate le sopracciglia, la barba, le aree con attaccatura dei capelli in altre aree del corpo.

La patologia si sviluppa in molti casi spontaneamente, i capelli iniziano a arrampicarsi in mazzi. Compaiono piccoli e grandi punti calvi che hanno confini chiaramente definiti. All'inizio del processo patologico, l'epidermide della testa è irritata. Una persona inizia a preoccuparsi di bruciore e prurito. Con un tale disturbo, i singoli focolai di alopecia possono scomparire in modo inaspettato come sono sorti.

Un altro sintomo principale con il quale si può determinare che una persona ha l'alopecia areata è un peggioramento della condizione delle unghie. Su di essi puoi trovare scanalature longitudinali, ammaccature punteggiate, bordi deformati.

Tipi di focolai

La calvizie nidificante negli uomini è classificata in diversi tipi. Sono divisi in base alla totalità delle manifestazioni della malattia:

  • Sparpagliato. Con questa forma di alopecia focale, il centro della calvizie appare in un'area, ad esempio nella parte superiore della testa. Non viene rilevata la comparsa di calvizie nelle restanti aree della testa.
  • Totale parziale. L'alopecia progredisce, le aree di calvizie diventano estese. Altre parti del corpo iniziano a diventare calve (barba, ascelle, baffi, petto).
  • Totale (maligno). Con questa forma di calvizie, c'è una maggiore perdita di capelli sulla testa e in tutto il corpo. La pelle della testa suda pesantemente e appare il suo eccessivo contenuto oleoso. La malattia in questa forma non è curabile.

Se vengono rilevati segni di alopecia, un uomo dovrebbe contattare immediatamente uno specialista per un aiuto. I tricologi prescriveranno una serie di procedure diagnostiche al paziente che aiuteranno a determinare il tipo di calvizie. La malattia può essere messa in remissione, che può durare per decenni..

L'alopecia focale è una malattia poco conosciuta. Per ottenere un effetto terapeutico, è necessario affrontare il trattamento con piena responsabilità. Ciò significa che è necessario seguire rigorosamente le istruzioni del medico e non deviare dal regime di trattamento.

Le procedure diagnostiche includono:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • microscopia dei capelli;
  • esame del sangue per gli ormoni;
  • esame del sangue per identificare i patogeni della micoplasmosi e della toxoplasmosi.

Funzionalità terapeutiche

Il trattamento dell'alopecia focale negli uomini prevede un approccio integrato. Oltre all'assunzione di farmaci, il paziente deve sottoporsi a un corso di fisioterapia. All'inizio dello sviluppo della malattia, un effetto positivo è evidente dalla medicina alternativa.

Per il trattamento della calvizie focale utilizzando:

  • Immunosoppressori (medicinali che sopprimono artificialmente l'immunità). Tra questi, si possono distinguere ciclosporina, farmaci ormonali, metossiproporalio. I farmaci di questo tipo hanno lo scopo di indebolire i disturbi autoimmuni, a seguito dei quali le cellule dell'immunità prendono i follicoli piliferi per un corpo alieno e iniziano ad attaccarli..
  • Mezzi che forniscono un effetto irritante sulla pelle. Vale a dire: olio di croton, chrysarobin, dithranol. Un tale effetto aiuterà a distrarre le cellule immunitarie dalla distruzione dei follicoli piliferi e fermerà il processo di caduta dei capelli. L'uso di questi farmaci dà buoni risultati, a condizione che la calvizie nasale sia stata provocata da un malfunzionamento del sistema immunitario..
  • Stimolanti chimici della dermatite da contatto. Dopo averli applicati sulla pelle, appare un processo infiammatorio, a seguito del quale il sistema immunitario viene preso per eliminarlo.
  • Medicinali a base di minoxidil. Il loro compito è quello di rafforzare i capelli attraverso un effetto diretto sulle loro radici
  • Strumenti innovativi. Con l'alopecia focale negli uomini, vengono utilizzati nuovi farmaci. Stiamo parlando di farmaci che includono peptidi simili agli ormoni o macrolidi naturali.

Le medicine sotto forma di unguenti e creme sono distribuite direttamente ai punti calvi. La terapia di iniezione dovrebbe durare circa un anno. I farmaci sotto forma di compresse vengono assunti in brevi corsi, poiché esiste un considerevole elenco di controindicazioni.

La fisioterapia per l'alopecia areata è un massaggio, l'uso di un laser.

Mesoterapia: un ciclo di iniezione di cocktail nell'epidermide della testa a base di aminoacidi, vitamine, enzimi e altri componenti altrettanto utili. Questo metodo di trattamento della calvizie ha un effetto benefico sulla condizione delle radici dei capelli. Il massaggio alla testa è una procedura completamente sicura, progettata per aumentare il flusso sanguigno nell'epidermide della testa e attivare il flusso di ossigeno e elementi essenziali ai follicoli piliferi.

La terapia laser viene utilizzata se l'alopecia focale è il risultato di un malfunzionamento ormonale nel corpo o se la causa del suo aspetto è una predisposizione genetica. Per migliorare l'effetto terapeutico, tale metodo è combinato con il trattamento farmacologico. Il principio della terapia laser è il seguente: i raggi laser agiscono sui follicoli piliferi, rafforzandoli e stimolando il processo di crescita dei capelli a livello cellulare. La terapia laser è impotente se, con totale calvizie, un uomo ha completamente perso i capelli.

Un metodo radicale di trattamento della calvizie è il trapianto di capelli nelle aree interessate. In molti casi, i capelli attecchiscono senza problemi e dopo un po 'in questo luogo c'è una crescita attiva di nuovi capelli.

Cosa offre la medicina alternativa?

I rimedi popolari per la calvizie dovrebbero essere scelti correttamente e usati solo dopo aver consultato un tricologo.

Nella lotta contro la calvizie, maschere basate sull'infuso di bardana o di luppolo, le cipolle si sono dimostrate buone. Tutti aiutano a stimolare la crescita dei follicoli piliferi e rafforzarli. Una maschera al miele e aglio con succo di aloe affronterà un aumento della circolazione sanguigna nel cuoio capelluto e il rafforzamento delle radici.

Le maschere di senape e lo sfregamento delle tinture di peperoncino nelle radici avranno lo stesso effetto. Con l'alopecia, è utile massaggiare il cuoio capelluto con un semplice sale da cucina. Il corso dell'uso di rimedi popolari - almeno 2-4 settimane.

Le cattive abitudini devono essere scartate. Fumare e bere alcolici aggraverà il decorso della malattia, quindi il paziente deve condurre uno stile di vita sano e cercare di evitare situazioni stressanti.

Raccomandazioni tricologi

Per ottenere l'effetto della terapia, i tricologi raccomandano:

  • Mettiti psicologicamente per ottenere un risultato positivo.
  • Prendi i multivitaminici.
  • Applicare unguenti e altri rimedi per l'alopecia su tutta la superficie della testa
  • Se i capelli cadono periodicamente, devono essere presi antistaminici.
  • Completa il corso del trattamento. Non aspettare risultati rapidi. L'effetto positivo sarà evidente non prima di tre mesi dopo l'inizio della terapia.

Conclusione

Se è possibile in tempo riconoscere i segni di alopecia focale negli uomini e il trattamento verrà effettuato il più presto possibile, ci sono tutte le possibilità di recupero. La cosa principale è trovare uno specialista esperto e aderire a tutte le sue esigenze.

È possibile trattare l'alopecia focale negli uomini?

La calvizie per nidificazione è intesa come perdita parziale dei capelli in aree chiaramente definite. Il trattamento dell'alopecia focale negli uomini è di lunga durata e prevede una serie di procedure volte ad attivare i follicoli piliferi. Una caratteristica di questo tipo di rimboschimento è il rapido diradamento dei capelli. Se non prendi le misure adeguate, dopo un paio di settimane la tua testa sarà coperta di punti calvi.

Cosa causa l'alopecia areata?

La perdita dei capelli è quasi sempre associata a disturbi ormonali, ma senza fattori provocatori, lo sviluppo della malattia è impossibile. Tra le cause della caduta dei capelli sulla testa:

  • fattore ereditario - se ci sono stati casi di alopecia focale nella famiglia, aumenta il rischio di sviluppare la malattia in tutti gli uomini della famiglia;
  • contatto con mezzi aggressivi: si osserva una diminuzione dell'attività dei follicoli piliferi negli individui che lavorano con prodotti chimici, prodotti chimici domestici e farmaci altamente concentrati;
  • disturbi autoimmuni - l'alopecia areata negli uomini si verifica in malattie come il lupus eritematoso, il diabete mellito, la sclerosi multipla, ecc.;
  • malattie croniche - malattie infettive, patologie endocrine e dermatologiche, malattie dell'apparato digerente possono provocare calvizie.

Le cause esatte dell'alopecia focale negli uomini da parte dei tricologi non sono state stabilite. Con gli stessi fattori provocatori in individui diversi, alcuni perdono i capelli, altri no. Stress frequenti, anemia, disturbi parassitari peggiorano la situazione. L'alopecia areata può derivare da lesioni alla testa, malattie a trasmissione sessuale, artrite reumatoide.

Varietà di alopecia areata

Le malattie sono diverse. A seconda delle manifestazioni cliniche, si distinguono diverse forme di alopecia focale:

  • diffusa - la perdita dei capelli è limitata a una piccola area. La maggior parte viene preservata, i singoli fuochi non crescono e non si fondono l'uno con l'altro;
  • subtotale: ampie aree del corpo sono soggette a calvizie, l'alopecia focale si verifica negli uomini sulla barba, le sopracciglia possono cadere;
  • totale - quasi l'intera superficie del corpo è libera dalla vegetazione. Le lampadine muoiono. Le procedure di ripristino dei capelli non hanno senso.

Con l'alopecia focale, i capelli cadono in modo non uniforme. A questo proposito, si distinguono i seguenti tipi di malattia:

  • marginale - calvizie. Nella parte centrale della testa, i capelli sono quasi completamente conservati;
  • esponendo - implica un'intensa perdita di capelli, la vegetazione rimanente ricorda più le rare macchie su una superficie liscia;
  • tosatura - spesso ha una natura fungina, comporta la rottura dei capelli vicino alla superficie del cuoio capelluto.

La malattia di solito attraversa tre fasi. Inizialmente, i capelli cadono attivamente, formando focolai chiaramente definiti. Quindi la perdita si arresta, i fuochi mantengono le loro dimensioni, non si fondono e non cambiano forma. Nella fase finale, si osserva una nuova ricrescita dei capelli..

Sintomatologia

In primo luogo, appaiono punti calvi arrotondati sulla testa. Il paziente non prova molto fastidio. La pelle nel sito della calvizie rimane la stessa della salute. In alcuni casi, può verificarsi l'allentamento dell'epidermide, che viene rilevato quando l'area viene compressa dalle dita. I follicoli piliferi rimangono attivi, sebbene i capelli stessi al bordo possano avere un aspetto doloroso.

Ai bordi del focolare, i capelli possono essere facilmente estratti, cosa che si può vedere quando si pettina. Se l'area interessata si espanderà dipende dal decorso della malattia. Una prolungata assenza di peli provoca spesso atrofia follicolare. In questo caso, si verificano processi irreversibili e la crescita dei capelli non viene completamente ripristinata.

Se all'inizio i capelli cadono principalmente sul cuoio capelluto, in futuro l'alopecia focale può svilupparsi negli uomini sulla barba. Si noti che oltre il 60% dei pazienti è affetto da danni alle unghie. Diventano fragili ed esfoliano.

Nella fase del prolasso attivo, la pelle può arrossarsi, si osserva un leggero formicolio lungo il bordo del fuoco. Ma più spesso questi segni sono assenti. Con la successiva ricrescita, i capelli possono avere una struttura diversa: differiscono per aumento della morbidezza, mancanza di pigmentazione.

Trattamento tradizionale

La perdita dei capelli non si applica esclusivamente a problemi estetici. Alcuni uomini preferiscono eliminare completamente i capelli piuttosto che sottoporsi a un trattamento lungo e difficile. Ma l'alopecia è un segno di gravi disturbi nel corpo. Trascurare questo sintomo può essere costoso per il paziente..

Come trattare l'alopecia focale negli uomini, solo un tricologo esperto te lo dirà. Senza stabilire le cause esatte della malattia, è difficile scegliere una terapia efficace. Molto spesso, ai pazienti vengono offerti farmaci corticosteroidi con un effetto immunosoppressivo. Se la perdita di capelli è circa il 50% della superficie totale della testa, l'uso di corticosteroidi è considerato inappropriato.

L'efficacia della terapia dipenderà dalla tempestività del trattamento e dalla presenza di fattori complicanti. La prognosi è considerata sfavorevole se viene stabilito un fattore ereditario, si verificano patologie autoimmuni e disturbi atopici, la perdita dei capelli si verifica prima dell'età adulta. Il trattamento conservativo prevede l'uso dei seguenti farmaci:

  • agenti fotosensibilizzanti;
  • allergeni da contatto;
  • farmaci stimolanti per la crescita dei capelli.

Il trattamento farmacologico dell'alopecia si basa sulle manifestazioni cliniche della malattia. Se la perdita di capelli è una conseguenza di un'infezione fungina, vengono prescritti agenti antifungini efficaci: econazolo, fluconazolo, cloronitrofenolo, ecc. Di solito, i capelli cadono con candidosi, microsporia, tricofitosi. Queste malattie fungine richiedono un sollievo immediato, che richiede una terapia complessa.

In caso di anemia da carenza di ferro, vengono prescritti preparati di ferro ferrico e complessi vitaminico-minerali per aumentarne la digeribilità. Se i capelli cadono sullo sfondo dell'ipotiroidismo, vengono utilizzati preparati ormonali e analoghi della levotiroxina sodica. Quando ci sono patologie di natura neurologica, è consigliabile assumere tranquillanti di sedativi, sedativi di origine vegetale. Per la correzione della difesa immunitaria, vengono utilizzati farmaci che attivano l'immunità cellulare: pentossile, imudon e granocita. "Viferon", "Ergoferon" aiutano ad aumentare il contenuto di interferone.

Uno dei farmaci ben noti per la calvizie è considerato il Minoxidil. Questo farmaco è più efficace per l'alopecia androgenetica. Inoltre, l'età del paziente non deve essere superiore ai 40-45 anni e il diametro del focus della lesione è fino a 10 cm I tricologi ammettono che è difficile ottenere un risultato stabile in presenza di punti calvi. Il farmaco aiuta a migliorare la crescita dei capelli al primo segno di perdita di capelli. L'eccitazione intorno al Minoxidil, molti esperti chiamano lo stratagemma di marketing. Lo strumento ha un effetto positivo, ma non così potente da parlare dell'universalità del farmaco.

Si consiglia di massaggiare il cuoio capelluto e la criostimolazione ha recentemente guadagnato una particolare popolarità. Tra i metodi di fisioterapia, elettroforesi, darsonval, ossigenobaroterapia hanno dimostrato di essere efficaci. Per espandere i vasi e aumentare l'afflusso di sangue ai tessuti, ricorrono alla galvanizzazione, alla terapia UHF e alle applicazioni di paraffina. Elioterapia e trattamento EHF sono prescritti per correggere il sistema immunitario.

Metodi di medicina tradizionale

I metodi non tradizionali di trattamento della calvizie nasale non danno un risultato tangibile in assenza di un trattamento conservativo. Tuttavia, la medicina tradizionale può aumentare l'efficacia del trattamento classico, migliorare le condizioni del cuoio capelluto e rafforzare i capelli rimanenti.

Le seguenti ricette sono considerate le più efficaci:

  • lavare e asciugare la testa, strofinare le aree interessate con sale grosso, cercando di evitare i microtraumi e prestando maggiore attenzione al massaggio. La durata di un approccio è di 10 minuti. Quindi è necessario lavare nuovamente i capelli e ripetere nuovamente la procedura;
  • ai primi segni di alopecia, è necessario renderlo una regola per sciacquare la testa con decotti di ortica e farfara. Per mezzo litro di acqua bollente prendere 2 cucchiai. l erbe tritate in forma secca. Portare a ebollizione, insistere per almeno 40 minuti;
  • Dopo aver lavato i capelli, sciacquali con un decotto di corteccia di salice e radice di bardana. Mescolati in proporzioni uguali, gli ingredienti sono presi al ritmo di 4 cucchiai. l per 1 litro di acqua bollente. Lasciare riposare per 30 minuti;
  • se il cuoio capelluto non è sensibile, è possibile utilizzare strumenti con proprietà di masterizzazione. Questa categoria comprende pepe rosso, succo di aglio e cipolla, rafano. È sufficiente strofinare le macchie calve con il succo di radice prima di lavare i capelli o usare la tintura alcolica di peperoncino;
  • La senape ha un effetto simile. È spesso usato nelle maschere per migliorare la crescita dei capelli. È necessario assumere una parte di senape in polvere tre parti mescolate in un uguale rapporto di oli: ricino e bardana. Mettere a bagno per 25 minuti, strofinare sulle radici dei capelli, lasciare fino a quando appare una leggera sensazione di bruciore. Eseguire la procedura due volte a settimana;
  • mescolare in proporzioni uguali miele d'api, olio d'oliva e tuorlo d'uovo, aggiungere la stessa quantità di succo di cipolla al volume risultante. Applicare la struttura sui capelli, avvolgere un film e dall'alto - un asciugamano. Conservare almeno 30 minuti, ripetere 1-2 volte a settimana per un mese.

Prima di utilizzare la medicina tradizionale, è necessario assicurarsi che non vi siano potenziali danni. Se si verifica una reazione allergica ai farmaci proposti o inizia l'irritazione della pelle, in futuro sarà necessario trattare non solo l'alopecia. Prima di iniziare un corso di trattamento, è necessario consultare un tricologo per le controindicazioni e condurre un allergotest su una piccola area della pelle.