Come curare l'alopecia nelle donne: metodi e trattamento. Tipi e cause di alopecia nelle donne

L'alopecia è una perdita di capelli patologica. Questa condizione differisce dalla calvizie maschile nella perdita di capelli irregolare. È caratterizzato da una perdita totale o parziale dei capelli in alcune zone della testa. Rispetto alla calvizie maschile è meno comune, ma è un problema abbastanza serio. In una fase avanzata, l'alopecia nelle donne può causare la perdita completa dei capelli.

Il problema si verifica nel 30% del gentil sesso. Queste sono donne dai 25 ai 45 anni. Tuttavia, si nota che l'alopecia viene spesso diagnosticata dopo i 40 anni. Negli uomini, la calvizie è molto più comune, ma non tutti rispondono a questo problema, mentre per una donna la perdita dei capelli è un vero disastro a qualsiasi età..

Ragioni per l'apparenza

Sono numerosi, quindi è estremamente importante consultare un medico e fare dei test in modo che possa creare un quadro completo dello stato del tuo corpo. Ci sono anche cause completamente innocue di alopecia nelle donne: bere frequentemente di alcol e grandi dosi di caffeina e nicotina. Se rinunci a queste cattive abitudini, la situazione si normalizza.

Inoltre, le cause dell'alopecia nelle donne sono le seguenti:

  1. Lo sviluppo di funghi del cuoio capelluto. Diventa la causa dell'emergere di un tipo nidificante di alopecia.
  2. Mancanza di zinco e altri importanti elementi micro e macro. In questo caso, il deterioramento della pelle e delle unghie.
  3. Gravidanza, periodo di allattamento. In questo caso, i nutrienti che entrano nel corpo assorbono quasi completamente il feto. C'è anche un aggiustamento ormonale, che influenza negativamente la pelle e le unghie. Inoltre, una donna soffre costantemente di affaticamento. Tutto questo insieme può causare alopecia.
  4. Malattia della tiroide. Poiché produce ormoni che influiscono sul funzionamento di tutto il nostro corpo, la funzionalità compromessa porta a numerosi sintomi. Può essere alopecia, crepe nella pelle, sonnolenza, "onde" sulle unghie.
  5. Frequenti stress e disturbi del sistema nervoso. A causa del deterioramento della circolazione sanguigna nei vasi cerebrali, i follicoli ricevono meno nutrizione, a causa della quale i capelli iniziano a cadere.
  6. Anemia da carenza di ferro. La mancanza di emoglobina è spesso il risultato di uno sforzo fisico eccessivo, l'amenorrea. Spesso trovato tra gli amanti della nutrizione "corretta", che a volte non ricevono abbastanza micro e macro elementi con il cibo.
  7. Qualsiasi malattia con un decorso cronico peggiora nel tempo la condizione dei capelli. Questo può essere intossicazione del corpo, artrite reumatoide, lupus eritematoso, infezioni come la sifilide e la tubercolosi.
  8. Ovaio policistico. In questo caso, il corpo ha una mancanza di estrogeni e un eccesso di testosterone, che è estremamente negativo per lo stato dei capelli. Inoltre, si osserva un eccesso di testosterone con iperplasia ipofisaria, proliferazione della corteccia surrenale, assunzione di steroidi.
  9. Alcuni medicinali che devono essere assunti a lungo. Questi sono contraccettivi ormonali, lassativi, antidepressivi, anabolizzanti, farmaci per la perdita di peso e il cancro. Anche in questo elenco sono inclusi "Aspirina".
  10. Frequenti procedure cosmetiche. La colorazione, l'asciugatura, l'arricciatura e altre procedure influiscono negativamente sulla salute dei capelli. Con regolari danni termici e chimici, i capelli iniziano a cadere molto rapidamente.
  11. Ipotermia del cuoio capelluto, con conseguente vasospasmo.
  12. Radioterapia, ustioni.
  13. L'alopecia può anche essere ereditaria, ma questo è abbastanza raro. Spesso si verifica nei bambini. In questo caso, l'atrofia dei follicoli piliferi si osserva in tutte le aree del cuoio capelluto. Inoltre, questa condizione è spesso accompagnata da altre patologie. Una caratteristica dell'alopecia ereditaria è la presenza di diversi membri della famiglia.

Fasi e loro sintomi

Ogni pelo nel suo sviluppo passa attraverso tre fasi: crescita attiva (2-4 anni), una fase intermedia quando smette di crescere, ma le cellule della papilla pilifero nel follicolo funzionano ancora (15-20 giorni) e completa cessazione della crescita (1-3 mesi ), quando alla fine i vecchi capelli cadono, spinti fuori da quello nuovo. Il 93% dei capelli sul corpo umano è costantemente in fase di crescita, l'1% - in fase di riposo e il 6% - si sta preparando per la caduta dei capelli. Il ciclo di crescita si ripete circa 25 volte.

Gli esperti dicono che la perdita fino a 100 capelli al giorno è la norma. In violazione, una donna inizia a perdere fino a 1000 capelli. È una perdita così intensa che può portare alla calvizie.

I segni di alopecia nelle donne dipendono dal palcoscenico. Ce ne sono solo tre. La malattia inizia con l'assottigliamento dei capelli nella separazione.

  1. Nel primo stadio, c'è un assottigliamento vicino alla fronte e nella zona parietale.
  2. Il secondo è caratterizzato da una moderata perdita di capelli..
  3. Nel terzo stadio, si verifica un notevole assottigliamento dei capelli sulla corona. Alle tempie i capelli rimangono, ma sono già molto più rari e più sottili di prima.

Tipi di alopecia nelle donne

Esistono 3 tipi di alopecia. Consideriamo ciascuno di essi in modo più dettagliato..

L'alopecia areata è rara nelle donne, come riportato dalle statistiche. Tuttavia, in pratica, i medici spesso diagnosticano questo particolare tipo di calvizie. La malattia si manifesta improvvisamente. I capelli iniziano a cadere localmente con la formazione di aree rotonde o ovali di pelle esposta. Le voci possono essere multiple, ma spesso ce n'è solo una. Nelle aree di perdita dei capelli, la pelle diventa rossa, appaiono prurito e bruciore, all'inizio sono visibili i buchi che rimangono nel posto dei follicoli caduti.

Esistono diversi tipi di alopecia focale nelle donne:

  • totale parziale;
  • con un focus;
  • con numerosi fuochi;
  • totale;
  • Nidificazione.

Nell'ultima fase, i capelli cadono già in tutto il corpo. Anche in parallelo, la malattia colpisce le unghie. Spesso sorge a causa di una predisposizione ereditaria sotto l'influenza di fattori concomitanti.

L'alopecia androgenetica nelle donne è una patologia congenita. Spesso inizia ad apparire con cambiamenti ormonali nel corpo. È caratterizzato da un percorso ondulato: in primo luogo, i capelli cadono molto rapidamente, quindi questo processo si interrompe e tutto si ripete di nuovo.

Un sintomo caratteristico è la salatura rapida dei capelli. Al posto dei caduti crescono quelli nuovi, ma più sottili e quasi incolori. Nelle donne, l'alopecia androgenetica si verifica all'età di 30 anni ed è caratterizzata da una caduta uniforme dei capelli nella separazione.

L'alopecia cicatriziale si verifica a seguito di un trauma al cuoio capelluto. I fuochi separati della pelle esposta appaiono con tracce di danno. Nelle vicinanze si trovano aree della pelle con capelli rotti o addirittura completamente danneggiati.

L'alopecia diffusa è anche chiamata sintomatica. Spesso è facile rintracciare il momento in cui inizia un'intensa perdita di capelli. Il processo può iniziare dopo grave stress, gravidanza, avvelenamento, assunzione di farmaci, dieta. I capelli cadono intensamente e uniformemente in tutta la testa. Allo stesso tempo, nella regione della corona della pelle, il contorno della pelle nuda ricorda la lettera I. L'alopecia è osservata anche nella parte frontale e nelle tempie..

Complicanze di alopecia

La forma focale della malattia può spostarsi dal cuoio capelluto ad altre parti del corpo, influenzare le sopracciglia, le ciglia. Foci, in aumento, si fondono in aree volumetriche della lesione cutanea.

L'esecuzione di alopecia diffusa rende la testa simile a un dente di leone: un punto calvo totale con peli radi e quasi trasparenti.

L'alopecia androgenetica alla fine provoca la completa calvizie.

L'importanza della diagnosi

È estremamente importante stabilire le cause della calvizie. Altrimenti, il trattamento dei sintomi non interromperà completamente il processo. Se i capelli si stanno assottigliando intensamente per diverse settimane di fila, questa è un'occasione per contattare un tricologo. Prescriverà gli studi necessari. Quali test hai per l'alopecia areata?

In caso di calvizie nelle donne, il tricologo prima invia il paziente per un esame al ginecologo ed endocrinologo. Gli uomini vengono immediatamente indirizzati a un gastroenterologo, neurologo. Si consiglia ai pazienti di eseguire un'ecografia della ghiandola tiroidea e di superare un esame del sangue generale e biochimico. Quest'ultimo mostrerà se i reni, il fegato, il pancreas funzionano normalmente. Certo, devi fare un'analisi per gli ormoni tiroidei. L'importanza dei seguenti indicatori è importante: TSH, T3 e T4, FSH, LH, prolattina, progesterone, testosterone libero, DHEA-S (ormone prodotto dalle ghiandole surrenali).

Alopecia nelle donne: cosa fare e come trattare?

Le statistiche riportano che una donna su tre nel mondo una volta affronta il problema della caduta dei capelli. Dopo aver eliminato alcuni fattori, come la stagionalità o la caduta dei capelli durante una dieta, il problema viene risolto da solo. Altre cause richiedono un ulteriore aiuto per il corpo..

Sfortunatamente, i nostri capelli svolgono il ruolo di una sorta di indicatore che segnala malattie degli organi interni che non si sono ancora fatti sentire. Molte donne cercano di ripristinare i capelli usando procedure cosmetiche. Se la perdita dei capelli è causata dalla colorazione o dall'uso frequente dell'asciugacapelli, questo può essere d'aiuto..

Alopecia termica e chimica - trattamento

Per restituire volume e densità ai capelli, è necessario prestare attenzione ai cosmetici medici e alla medicina tradizionale. In particolare, possono aiutare:

Va notato che gli oli vegetali sono considerati molto efficaci nella lotta contro l'alopecia. Le donne indiane (che hanno spesso capelli lussureggianti e lucenti) fanno ampio uso di oli per il massaggio alla testa, come l'olio alle erbe Bringaraj, Brahmi, Amla. O almeno olio di cocco, anche in forma pura. Adatto anche a olive, bardana, olio di mandorle o semi d'uva. Tuttavia, tali procedure lavano rapidamente la vernice ed è anche molto difficile lavare i capelli dopo averli utilizzati..

Gli oli essenziali sono ancora più efficaci. Nel 1998 è stato condotto uno studio in Scozia in cui i soggetti hanno utilizzato una composizione ad olio speciale. Comprendeva i seguenti componenti: esteri di timo, cedro, lavanda, rosmarino, nonché oli base di semi d'uva e jojoba. Di conseguenza, gli scienziati hanno determinato che la metà dei soggetti ha notato miglioramenti.

Come curare l'alopecia nelle donne, causata dall'esposizione a sostanze chimiche? Si consiglia di utilizzare maschere fatte con ingredienti naturali. Devono essere applicati mezz'ora prima dello shampoo. Realizzare una maschera del genere è molto semplice a casa. Può includere tuorlo d'uovo, peperoncino, panna acida, kefir, senape e altri componenti.

Shampoo alopecia

Come curare l'alopecia nelle donne che usano lo shampoo? Il medico ti aiuterà a scegliere lo strumento, poiché è necessario tenere conto della composizione e delle caratteristiche del cuoio capelluto quando si acquista lo shampoo. Il prodotto "corretto" non deve contenere sodio laureth solfato, sodio lauril solfato. Dovrebbe anche contenere vitamine e minerali: rame, zinco, vitamine del gruppo B, estratti vegetali e componenti che stimolano la circolazione sanguigna (cipolle, caffè, peperoncino).

Ti forniamo un elenco degli strumenti più efficaci:

  1. Shampoo "Cipolla 911" prodotto da "Twins Tech" CJSC. Previene la perdita e stimola la crescita dei capelli. La composizione è quasi completamente naturale. Ma dovrebbe essere usato a lungo per ottenere l'effetto desiderato..
  2. Fitka di KRKA agisce molto rapidamente, il risultato è evidente dopo 4-5 procedure. Adatto a capelli grassi.
  3. "Hair Strength" di "Biokon" - un'opzione economica ed efficace, ma può causare una reazione allergica.
  4. "Il potere del cavallo" è saturo di componenti utili, rende i capelli più rigidi e folti, previene la caduta dei capelli. Tuttavia, contiene laurilsolfato di sodio e non è adatto per i capelli secchi. Anche se le donne che l'hanno provato su se stesse ne parlano in modo molto positivo..

Vitamine e perdita di capelli

Questa foto mostra i prodotti che contengono i componenti necessari per la crescita dei capelli.

Come curare l'alopecia nelle donne a causa della mancanza di vitamine e minerali nel corpo? Ti diamo una valutazione dei migliori complessi vitaminici.

  1. Pelle, unghie e capelli Solgar. Il costoso complesso americano (circa 1700 rubli per 60 compresse) è un rimedio molto efficace per la perdita di capelli nelle donne. Inoltre, migliora anche le condizioni di unghie e pelle. È considerato il miglior complesso per i vegetariani.
  2. Nature's Bounty - il miglior rimedio con vitamine del gruppo B. Il suo prezzo è fino a 2000 rubli. Senza coloranti e conservanti.
  3. "Fitoval" costa fino a 400 rubli. I componenti attivi sono lievito, ferro, zinco, acido folico, cistina e altre sostanze benefiche. Rafforza i capelli, stimola la loro crescita. Consentito alle donne in gravidanza.
  4. "Perfect Plus" è un complesso di un produttore inglese. La sua composizione comprende acido ascorbico, silicio, iodio, ferro, biotina, acido folico, estratti di bardana, echinacea, ecc. Le donne notano una rapida crescita dei capelli, brillano e rafforzano le unghie, levigano il tono della pelle e la sua luminosità. Il farmaco aiuta anche con la perdita dei capelli. Effetto positivo sul cuoio capelluto, lo protegge dagli effetti negativi.

Le vitamine per l'alopecia nelle donne sono applicabili solo all'inizio del processo di perdita dei capelli. Nelle fasi successive, tale terapia è già inefficace.

Trattamento dell'alopecia androgenetica

L'alopecia androgenetica è causata da un eccesso di ormoni sessuali maschili nel corpo di una donna.

Con questo tipo di calvizie, il farmaco Minoxidil è efficace. Questa è una nota preparazione per capelli che ha un effetto vasodilatatore. Fornisce un apporto attivo di ossigeno e sostanze nutritive ai follicoli piliferi, normalizza i processi metabolici, attivando la crescita dei capelli. I capelli si rinforzano, la caduta dei capelli si ferma.

Tuttavia, il rimedio per la caduta dei capelli nelle donne e negli uomini, il Minoxidil, deve essere assunto per almeno sei mesi per ottenere l'effetto desiderato. Inoltre, i pazienti a volte notano un effetto collaterale sotto forma di crescita dei peli facciali. Tuttavia, questo medicinale per l'alopecia nelle donne è uno dei più popolari..

Inoltre, alcuni considerano efficace l'uso dei fitoestrogeni. Si trovano in avena, birra, lenticchie. Inoltre in vendita si possono trovare integratori alimentari con fitoestrogeni nella composizione.

Fiale per la crescita dei capelli

Come curare l'alopecia nelle donne a casa con il loro aiuto? Le fiale sono vendute nelle farmacie e nei negozi di cosmetici. Ogni fiala contiene una serie di microelementi che eliminano la caduta dei capelli e ne stimolano la crescita. È necessario applicarli quotidianamente per 2-3 mesi.

Dopo aver lavato la testa, l'ampolla dovrebbe essere distribuita uniformemente sui capelli, massaggiare leggermente il cuoio capelluto. Ciò accelererà la microcircolazione e consentirà alla composizione delle fiale di iniziare ad agire più rapidamente..

Trapianto di capelli

Oggi ci sono diversi tipi di operazioni di trapianto di capelli nelle donne.

  1. Il metodo Strip è piuttosto doloroso, dopo di che rimangono cicatrici e cicatrici. In questo caso, la densità dei capelli nell'area del trapianto è tutt'altro che naturale ed è di circa 40 capelli per cm 2.
  2. La FUE-machine è anche una tecnica invasiva ma più indolore. Il re-trapianto non è possibile, ma la densità dei capelli nell'area del trapianto lascia molto a desiderare..
  3. HFE (modernizzata mano FUE) è la tecnica più popolare. È senza soluzione di continuità e praticamente indolore. L'impianto di innesto viene anche eseguito da un impianto microchirurgico, che perfora la pelle e impianta immediatamente il follicolo. Il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico è minimo. La densità dei capelli è di 80 peli per cm 2.

Mesoterapia

Questa è una procedura molto popolare ed efficace, che è l'introduzione di farmaci direttamente nella pelle. Questo stimola la circolazione sanguigna nell'area problematica, che influenza favorevolmente la crescita dei capelli. È prescritto per seborrea, forfora, alopecia androgenetica.

Terapia laser

Trattano anche la calvizie con un laser. Agendo sulle cellule, stimola il naturale processo di crescita dei capelli nell'area problematica. Questo è un metodo di trattamento abbastanza popolare..

Conclusione

Quindi, abbiamo discusso su come fermare la calvizie nelle donne. Tutti questi metodi possono essere applicabili solo dopo la diagnosi della malattia. Se non conosci le cause dell'alopecia, sarà molto difficile curarlo e eventuali cosmetici potrebbero essere inefficaci.

Alopecia nelle donne: trattamento, cause e tipi di malattia

Qual è l'attributo principale della bellezza femminile? Certo, questi sono i capelli. Capelli folti e ben curati: il sogno di qualsiasi rappresentante del sesso più debole. Ma ahimè, non tutte le donne possono vantare ricci lussuosi. Inoltre, l'alopecia è talvolta la causa della perdita di capelli massiccia. Nelle donne, il trattamento di questa malattia richiede un approccio integrato. Ma prima di tutto, devi affrontarne le cause..

Cos'è l'alopecia nelle donne?

Oggi ci sono molti strumenti e metodi per combattere la caduta dei capelli. Tuttavia, shampoo, maschere e balsami non aiuteranno a fermare il processo patologico della calvizie. Per ripristinare la bellezza e l'ex volume di capelli, è importante determinare quali sono le cause dell'alopecia.

A proposito, nella maggior parte dei casi, la perdita dei capelli è considerata la norma. Ogni giorno, una persona sana può perdere circa 50-150 capelli. Al loro posto ne crescono di nuovi, quindi non c'è motivo di preoccuparsi. Molto spesso, in determinate circostanze si verifica un aumento del prolasso. Ad esempio, dopo lo shampoo quotidiano, le procedure di tintura, acconciature complesse e intricate, perm. Questo fenomeno è temporaneo, quindi, con la vera calvizie non ha nulla a che fare.

La necessità di trattare l'alopecia nelle donne è detta quando i capelli cadono in modo particolarmente intenso - più di 200 unità al giorno. La lotta contro questa malattia dovrebbe iniziare con una visita all'ufficio di un tricologo.

Come calcolare quanti capelli cadono al giorno

In realtà non c'è nulla di complicato al riguardo. Il modo più semplice è intrecciare i capelli in una treccia stretta, lasciarli per un giorno. Il giorno successivo, intreccia e pettina per pettinare, quindi ispeziona attentamente il dispositivo e conta la quantità di capelli che è rimasta su di esso. Se è inferiore a 150, non c'è motivo di farsi prendere dal panico.

Per i proprietari di capelli corti e bob, è adatto un altro metodo. È necessario pettinare accuratamente, assicurarsi che non ci siano capelli persi sulla testa tra i capelli. Successivamente, è necessario indossare un cappuccio leggero, rimuovendo i riccioli sotto di esso. Dopo 24 ore, il cappuccio viene rimosso, esaminato per la presenza di capelli, pettinato e contato anche tutti i capelli caduti.

Quali fattori influenzano la densità dei capelli

La calvizie può verificarsi per una serie di motivi. Il trattamento dell'alopecia nelle donne dipende direttamente da quale sia la fonte del problema. Spesso è possibile fermare la perdita cambiando i prodotti per la cura, smettere di tingere i capelli o esporli a influenze negative dall'esterno. Tuttavia, se ciò non aiuta, la vera causa della malattia deve essere ricercata all'interno del corpo. Può essere:

  • squilibrio ormonale;
  • malattie croniche (autoimmuni, infettive, ginecologiche);
  • disturbi del sistema endocrino (ipotiroidismo);
  • cattiva alimentazione;
  • uso prolungato di droghe;
  • stress frequente;
  • fungo;
  • rifiuto di indossare un cappello con tempo gelido;
  • abuso di caffeina e alcol.

Tipi di malattia

Esistono diversi tipi di alopecia nelle donne. Il trattamento viene selezionato individualmente, a seconda del tipo di malattia. Ognuno di essi ha le sue caratteristiche, diverse cause e forma di manifestazione..

Il primo tipo di alopecia nelle donne è focale. Il trattamento di questa forma inizia con l'eliminazione della causa principale, che è il processo infiammatorio nel corpo, lo stress, la lesione alla testa. Questo tipo di calvizie è caratterizzato dalla formazione di punti calvi, punti calvi rotondi. A causa del suo aspetto, la malattia è anche chiamata alopecia areata nelle donne. Il trattamento aiuta a fermare la crescita dei capelli e ripristinare la crescita dei capelli.

Il secondo tipo di calvizie si sviluppa esclusivamente sullo sfondo dello squilibrio ormonale. Si chiama alopecia androgenetica. Il trattamento nelle donne comporta una diminuzione della concentrazione di ormoni nel corpo - androgeni che causano la caduta dei capelli maschili.

È più difficile trovare la causa della terza forma della malattia. Prima di iniziare il trattamento per l'alopecia diffusa nelle donne, che si manifesta come un assottigliamento uniforme dei capelli su tutta la superficie della testa, il paziente dovrà sottoporsi a un esame serio. Una causa comune di perdita di capelli diffusa è la seborrea..

Esame della calvizie femminile

Dopo aver letto le informazioni su Internet, molte donne cercano di auto-medicare. Tuttavia, raramente porta a un risultato positivo. Per iniziare un trattamento efficace per l'alopecia in una donna, una foto dei sintomi e dei commenti sui forum non sarà sufficiente. Per scoprire la causa della calvizie è possibile solo con l'aiuto della diagnostica. Di norma, per determinare la forma della malattia e stabilire i fattori provocatori della perdita di capelli patologica, è necessario passare:

  • esami del sangue generali e biochimici;
  • ricerca sugli ormoni sessuali;
  • test dell'ormone tiroideo.

Oltre ai metodi di laboratorio, il medico può prescrivere il passaggio:

  • densitometria: uno studio che rivela una violazione della struttura dei capelli;
  • tricoscopia: un tipo di diagnostica computerizzata che determina le condizioni dei fili e del cuoio capelluto;
  • fototricografia: una procedura eseguita per chiarire il numero di capelli sani e danneggiati in percentuale.

Sulla base dei risultati dell'esame, viene selezionato un piano terapeutico individuale, poiché non esiste un metodo universale per il trattamento dell'alopecia nelle donne. Secondo le recensioni, è possibile ottenere dinamiche positive solo con un approccio integrato per risolvere questo problema..

Quali farmaci vengono utilizzati

Il trattamento farmacologico per l'alopecia androgenetica nelle donne, secondo le recensioni, è il più efficace. Alcuni di essi possono solo rallentare il processo di calvizie, non consentire alle calvizie di aumentare di dimensioni, mentre altri, inoltre, contribuiscono al ripristino della crescita dei ricci. Di norma, il trattamento medico dell'alopecia nelle donne richiederà diversi mesi. Immobilizzazioni che possono essere utilizzate per la calvizie:

  • La finasteride è uno dei farmaci più comunemente prescritti dai tricologi, disponibile in forma di compresse. Gravidanza vietata.
  • "Minoxidil" - il prodotto viene applicato esternamente, agisce direttamente sui follicoli piliferi. Gli analoghi sono Revasil, Regein.
  • Spironolattone - Questo farmaco è usato per trattare l'ipertensione perché ha un effetto diuretico. Non ci sono informazioni ufficiali sulla sua efficacia nel trattamento dell'alopecia focale nelle donne, ma ciò non impedisce ai medici di prescriverle ovunque per sopprimere la sintesi degli ormoni maschili.

Non meno importante è il farmaco finalizzato all'eliminazione della causa principale della calvizie. I farmaci per il trattamento dell'alopecia nelle donne sono selezionati in base al tipo di violazione nel corpo. Ad esempio, per le infezioni fungine del cuoio capelluto, vengono prescritti farmaci antimicotici e per le malattie della tiroide, vengono prescritti farmaci che compensano la mancanza di ormone stimolante la tiroide e iodio.

Procedure nel salone di bellezza

Oltre ai farmaci, varie procedure cosmetiche e fisioterapiche sono state riconosciute efficaci nel trattamento dell'alopecia nelle donne. La loro implementazione ha lo scopo di migliorare la microcircolazione del sangue e attivare la crescita dei capelli nei bulbi "dormienti". I seguenti trattamenti sono considerati i più efficaci:

  • Mesoterapia - le procedure di trattamento significano un ciclo di iniezioni nel cuoio capelluto. I farmaci mesoterapici sono selezionati personalmente. La loro azione è volta a ripristinare i follicoli e fornire nutrimento all'epidermide.
  • Crioterapia: si suppone l'uso di azoto liquido e un massaggio alla testa. L'obiettivo principale delle sedute di crioterapia è fermare il processo di caduta dei capelli e migliorare la circolazione sanguigna locale.
  • Darsonvalorizzazione: l'impatto sull'epidermide della testa con correnti deboli. Durante le procedure di trattamento, si verifica un arricchimento di ossigeno, la produzione di ghiandole sebacee diminuisce, i vasi si espandono, il deflusso linfatico migliora.
  • La terapia laser è il modo più costoso ed efficace per trattare l'alopecia nelle donne. A causa dell'azione del raggio laser, le aste dei capelli si addensano, i processi metabolici alterati e la microcircolazione nei tessuti vengono ripristinati.

Aiutare i cosmetici: recensioni di donne

Il trattamento dell'alopecia androgenetica con l'aiuto di soli farmaci è un'impresa insignificante. Secondo gli utenti, nella fase iniziale della calvizie, sono in grado di migliorare le condizioni dei capelli e fermare il processo di perdita, ma senza assumere farmaci corticosteroidi che sopprimono il livello degli ormoni maschili nel corpo, non sono in grado di beneficiare.

Se credi alle recensioni, allora shampoo, lozioni, maschere, sieri e altri prodotti cosmetici sono adatti a coloro i cui capelli si assottigliano sullo sfondo della carenza vitaminica stagionale o degli effetti negativi degli agenti coloranti, l'uso frequente di un asciugacapelli, trucchi, ferri da stiro. Ma se il problema dell'alopecia è nascosto all'interno del corpo, non sarà possibile risolverlo con i cosmetici..

Allo stesso tempo, se si usano droghe, ma non si presta attenzione alle condizioni esterne dei capelli e del cuoio capelluto, il risultato del trattamento non sarà presto visibile. A giudicare dalle recensioni, molti usano shampoo speciali per la caduta dei capelli in parallelo con i farmaci. La maggior parte delle risposte positive lasciate dalle donne su tali mezzi:

  • Rinfoltil. Lo shampoo per la caduta dei capelli viene utilizzato tre volte alla settimana, applicando e distribuendo con intensi movimenti di massaggio. La durata del ciclo di utilizzo raccomandato dal produttore è di 4 mesi.
  • "Nizoral." Più spesso usato come rimedio combinato per la caduta dei capelli su uno sfondo di infezione fungina. Lo shampoo è adatto per i proprietari di capelli grassi. Utilizzare due volte a settimana.
  • "Shampoo alla cipolla 911." Uno dei mezzi più economici, ma efficaci. Nonostante il nome, la maggior parte delle donne nota il suo odore molto gradevole. La composizione dello shampoo include anche la tintura di peperoncino, che stimola i follicoli e favorisce la crescita di nuovi capelli.
  • Maschera con argilla bianca Derbe "Detox". Una buona opzione per la perdita dei capelli e il forte peeling del cuoio capelluto. Lo strumento satura l'epidermide con vitamine e minerali essenziali. Applicalo due volte a settimana e rimani sulla testa dopo il lavaggio per 15-20 minuti.
  • "Sabrina Perfect." Questa lozione per capelli è una novità nel mercato russo. Il farmaco ha un costo accessibile e un uso conveniente: non ha bisogno di essere lavato via dopo l'applicazione, non lascia macchie sulla pelle e sui vestiti. Secondo le recensioni, è necessario utilizzare una lozione per stimolare i follicoli piliferi entro 2-3 mesi.

Complessi vitaminici e minerali

In alcuni casi, la terapia vitaminica è sufficiente per il successo del trattamento dell'alopecia. Se la causa della malattia è associata a una malattia cronica o alla mancanza di nutrienti nel corpo, l'assunzione di complessi vitaminici e minerali compenserà la carenza di oligoelementi essenziali, interromperà il processo di calvizie e rafforzerà i capelli.

Tali farmaci sono venduti in farmacia senza prescrizione medica, tuttavia, è necessario consultare il proprio medico prima dell'uso, perché non solo la mancanza di vitamine, ma anche il loro eccesso è pericoloso. I mezzi più efficaci per migliorare la condizione dei capelli sono:

  • Duovit.
  • Pantovigar.
  • "Alphabet Cosmetics".
  • "Dragee Merz".
  • "Conforme alla radiosità".
  • Esperto di capelli Evalar.

Terapia popolare

I tricologi consigliano di utilizzare rimedi naturali in combinazione con farmaci e cosmetici. Tutte le seguenti ricette sono testate per molti anni di utilizzo, poiché sono state utilizzate per la perdita dei capelli nelle donne fin dai tempi antichi. A differenza dei preparati farmaceutici e degli shampoo, le formulazioni popolari non hanno praticamente controindicazioni. Non possono essere utilizzati solo con intolleranza individuale ad almeno uno dei componenti della composizione.

Maschera di agave e aglio

Tutti questi componenti sono usati per rafforzare i follicoli piliferi. Il principale ingrediente attivo qui è l'aglio. Alcuni utenti citano ad esempio i loro metodi di trattamento delle donne con alopecia all'aglio. Ad esempio, si consiglia di usarlo nella sua forma pura, cioè spremere il succo dai denti, strofinare nell'area interessata e lasciare fino a quando appare una leggera sensazione di bruciore. Per i proprietari di cute troppo secca e sensibile questo prodotto non è adatto.

Una maschera, a base di succo di aloe e aglio tritato, è considerata un rimedio naturale più sicuro. Per la preparazione e l'uso è necessario:

  1. Mescolare il tuorlo con 1 cucchiaino. succo di limone.
  2. Aggiungi alla massa di 2 cucchiaini. succo di aloe e uno spicchio tritato.
  3. La miscela deve essere aggiunta a qualsiasi maschera cosmetica per capelli e miscelata fino ad ottenere una composizione omogenea..
  4. Applicare la massa risultante sul cuoio capelluto, coprire i capelli con un sacchetto di plastica e un asciugamano, lasciare per mezz'ora.
  5. Risciacquare abbondantemente con acqua calda..

Risciacquo Ortica

L'erba che brucia contiene molte sostanze che nutrono e rafforzano i bulbi, ripristinano la struttura dei capelli stessi e prevengono la caduta dei capelli in futuro. Per preparare un brodo di ortica terapeutico, avrai bisogno di un piccolo mazzo di piante (puoi usare ortiche sia secche che fresche). Le materie prime vengono versate con acqua bollente e bollite a fuoco basso per 5-10 minuti. Una volta che il brodo si è raffreddato, deve essere filtrato e procedere alla procedura. Risciacquare i capelli dopo il lavaggio.

Sale marino da perdita di capelli

Nel trattamento dell'alopecia femminile, viene spesso utilizzata una soluzione salina preparata con minerali del Mar Morto. Usando il sale marino, viene fatto uno scrub per il cuoio capelluto, che lo pulisce dallo strato corneo morto, attiva il metabolismo nei tessuti e fornisce una corretta alimentazione ai follicoli piliferi. La procedura può essere eseguita non più di una volta alla settimana. Massaggia il sale marino, precedentemente schiacciato in un macinacaffè, strofinato sul cuoio capelluto. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione per non danneggiare l'epidermide..

Olio di bava

Per rafforzare i capelli, questo strumento è consigliato per tutti i tricologi e cosmetologi. Particolarmente efficace è la combinazione di olio di bardana con olio di ricino. Una tale miscela di olio non solo aiuta a rafforzare i follicoli, ma migliora anche le condizioni dei capelli, previene le doppie punte.

Prima del trattamento, entrambi i componenti, presi in quantità uguale, devono essere riscaldati a bagnomaria. Quindi mescolare e strofinare gli oli sul cuoio capelluto. Per migliorare l'impatto, si consiglia di avvolgere la testa con un film e un asciugamano caldo. Devi tenere la maschera ad olio per almeno un'ora, ma può essere più lunga, dopo di che risciacqua i capelli con lo shampoo più volte.

Maschera al miele al pepe con cipolla

Prima di utilizzare questa ricetta, è necessario consultare un estetista. Nonostante l'effetto benefico della miscela di trattamento sui follicoli piliferi, questa maschera è molto irritante per il cuoio capelluto. Le donne con un tipo secco di epidermide non possono usare il farmaco. Una maschera sarà utile per i proprietari di un tipo di capelli grassi, poiché non solo rafforzerà i follicoli, ma allevia anche la forfora.

Per cucinare, devi torcere una piccola cipolla in un tritacarne. Alla sospensione risultante aggiungere 1 cucchiaino. tintura di pepe e 2 cucchiai. l miele. Successivamente, è necessario mescolare tutto accuratamente e distribuire tra i capelli. Lasciare agire la miscela per mezz'ora sotto un tappo di plastica, quindi sciacquare bene i capelli con lo shampoo.

Maschera con "Dimexidum"

Questo farmaco ha un effetto antinfiammatorio locale e penetra negli strati profondi del cuoio capelluto, il che aiuta ad avviare i processi di recupero, attivare la circolazione sanguigna e accelerare il metabolismo. Se credi alle recensioni, la maschera con "Dimexidum" aiuta anche con un'intensa perdita di capelli focale. Ma prima di usare questo farmaco, leggi le istruzioni: il farmaco ha molte controindicazioni e può causare danni.

Per preparare il prodotto, oltre alla soluzione farmaceutica, avrai bisogno di olio di pesca e mandorle (1 cucchiaino ciascuno). Sbattere il tuorlo d'uovo e 1 cucchiaino vengono aggiunti alla miscela di olio. "Dimexidum." Si consiglia alle donne con pelle sensibile di diluirla con acqua in un rapporto di 1: 9. La massa viene miscelata e applicata alle radici dei capelli. Il prodotto viene lasciato agire per 10-15 minuti, dopo aver applicato un cappuccio di plastica.

Cause e trattamento della calvizie femminile

Ogni donna vuole apparire attraente. Capelli sani ben curati: fedeli aiutanti in questo sforzo.

Normalmente, quando si lava, si pettina dalla testa nelle donne, cadono dai 40 ai 110 capelli al giorno. Il processo di crescita e perdita di capelli in un corpo sano è equilibrato e non causa disagi o disagi.

Ma cosa succede se i capelli durante l'alopecia lasciano la testa in quantità molto più grandi: rimangono sul pettine nei panini e, invece di cadere, non ricrescono? Quali sono le cause della calvizie nelle donne? Come diagnosticare e iniziare il trattamento in tempo?

1 Che cos'è l'alopecia nelle donne

Questa è una condizione patologica. Con esso, si osserva una perdita completa o parziale dei capelli sulla testa, osservata a seguito della distruzione dei follicoli - i luoghi da cui cresce ogni capello.

Un sinonimo del termine alopecia è una parola semplice e comprensibile per tutti: calvizie. Per la popolazione femminile, l'alopecia è un problema psicosociale che peggiora notevolmente la qualità della vita, genera molti complessi e segnala anche lo sviluppo di malfunzionamenti e malattie nel corpo.

A rischio per lo sviluppo della calvizie sono:

  • ragazze nella pubertà;
  • donne dopo i 40 anni con problemi ormonali, malattie croniche del tratto gastrointestinale, problemi di ginecologia;
  • persone con predisposizione ereditaria, con parenti stretti affetti da alopecia.

2 tipi di alopecia nelle donne

Questa patologia può essere classificata in due grandi gruppi: cicatriziale e non cicatriziale.

3 alopecia cicatriziale

Questa forma di alopecia può essere di natura genetica ereditaria o forma nelle donne dopo un trauma al cuoio capelluto con agenti meccanici meccanici. Tumori della pelle, infezione da stafilococco complicata, tricofitosi possono anche diventare fattori causali nello sviluppo dell'alopecia cicatriziale nelle donne e provocare la caduta dei capelli.

4 Alopecia non cicatriziale

L'alopecia non cicatriziale è molto più comune - fino al 95% di tutte le forme. Il meccanismo dello sviluppo della patologia della calvizie nelle donne e i fattori scatenanti nel suo sviluppo non sono completamente compresi. A sua volta, la forma non cicatrice è divisa in diffusa, focale (nido) e androgena.

Alopecia diffusa

Nelle donne con alopecia diffusa, il processo di perdita dei capelli avviene uniformemente in tutta la testa.

Alopecia focale o nidificante

Con questo tipo di malattia, aree della pelle chiaramente definite sono visibili senza attaccatura dei capelli..

L'alopecia areata ha varietà benigne (marginali, esposte) e maligne (totali, universali).

Se le aree senza peli della pelle si trovano principalmente dietro le orecchie, nelle tempie, nell'occipite, allora questa è alopecia areata. Se ci sono focolai grandi e drenanti senza peli su tutta la testa della donna, questa è una forma di stripping, un altro tipo di alopecia areata. Queste varietà di alopecia sono benigne, con diagnosi precoci e trattamento razionale, c'è una grande possibilità di ripristinare i capelli.

Le varietà maligne di alopecia sono caratterizzate da un decorso progressivo, in cui i capelli delle donne possono cadere completamente non solo dalla testa, ma anche dal viso e dal corpo, c'è una perdita di ciglia e sopracciglia.

Alopecia androgenetica

Si basa su uno squilibrio ormonale nel corpo femminile, in cui vi è un aumento del sangue degli ormoni sessuali maschili: testosterone e disidrotestosterone. L'insufficienza ormonale ormonale può essere innescata da situazioni stressanti o predeterminata geneticamente.

5 Ragioni per lo sviluppo della calvizie nelle donne

I motivi per cui l'alopecia si sviluppa nelle donne sono grandi. Elenchiamo i principali:

Una predisposizione genetica è ereditare un locus specifico di DNA, che codifica per una maggiore suscettibilità dei follicoli piliferi al testosterone e predispone anche a processi biochimici patologici negli strati più profondi della pelle, il derma. La conseguenza di questi processi è la caduta dei capelli..

7 disturbi ormonali

Quantità insufficiente di ormoni sessuali femminili - estrogeni e produzione di testosterone in eccesso. Queste condizioni possono verificarsi con malattie genitali, sindrome dell'ovaio policistico, processi tumorali nell'ovaio, nell'utero e disturbi ipotalamo-ipofisari. Climax, gravidanza, allattamento sono condizioni in cui vi è uno sfondo ormonale in movimento e un alto rischio di sviluppare patologie patologiche. Possono causare la caduta dei capelli sulla testa..

8 Malattie delle ghiandole

Malattie delle ghiandole endocrine: tiroide, ghiandola surrenale, ghiandola pituitaria, ghiandole paratiroidi. Si sviluppano disturbi metabolici, con loro si forma carenza proteica, disturbi metabolici di micro e macroelementi - selenio, zinco, magnesio, zolfo, che sono così necessari per la crescita dei capelli.

9 disturbi gastrointestinali

Malattie del tratto gastrointestinale - possono portare a un assorbimento alterato di nutrienti, oligoelementi nell'intestino, un disturbo nella sintesi di vitamina B12, fattore interno del castello.

10 effetti avversi esterni

L'effetto di radiazioni ionizzanti dannose, radiazioni, effetto di farmaci chemioterapici (citostatici nel trattamento di oncopatologia, glucocorticosteroidi, contraccettivi, antidepressivi, farmaci antinfiammatori non steroidei).

11 Lesioni alla testa

Lesioni al cuoio capelluto: esposizione ad agenti fisici, termici, meccanici. L'eccessivo entusiasmo per l'acconciatura nelle donne con l'aiuto di ferri caldi, il piatto, lo scolorimento delle radici con il peridrolo può essere un fattore scatenante nella patogenesi della calvizie.

12 Problemi autoimmuni

Disturbi autoimmuni sistemici: lupus eritematoso sistemico, artrite reumatoide, sarcoidosi, amiloidosi. In queste condizioni, i complessi autoimmuni circolano nel corpo umano, mirando alla distruzione delle proprie cellule, compresi i follicoli piliferi.

13 Infiammazione e funghi

Processi infiammatori purulenti nel cuoio capelluto causati dalla flora patogena: Staphylococcus aureus, Pseudomonas aeruginosa.

  • Processi fungini.
  • Disturbi dell'innervazione del cuoio capelluto - provocare disturbi della microcircolazione nella zona di crescita dei capelli - circolazione del sangue nell'area del follicolo pilifero.
  • Situazioni stressanti acute e croniche, infezioni nel rinofaringe, ingrossamento dei nodi cervicali contribuiscono al mantenimento della patologia della regolazione nervosa simpatica e aumentano lo spasmo vascolare periferico. Il sangue smette di fluire verso i follicoli e li nutre. Il risultato è la perdita della testa nelle donne.

Non è sempre possibile identificare la causa dello sviluppo dell'alopecia nelle donne. Se non viene rilevata una chiara relazione tra il fattore scatenante e la calvizie, il medico diagnostica l'alopecia "non specificata". Tuttavia, vale la pena sforzarsi di identificare il fattore eziologico che ha causato la calvizie. In effetti, il successo nel trattamento della calvizie, l'attivazione della crescita dei capelli, il ripristino della salute fisica e il benessere psicologico di una donna dipendono dalla sua eliminazione..

14 Diagnosi di alopecia nelle donne

Il medico - tricologo è impegnato nell'esame del corpo della donna con lamentele di perdita di capelli e calvizie. Se non esiste tale in un istituto medico, per l'esame iniziale, è possibile contattare il terapista locale, un dermatologo. L'elenco minimo di esami e prove di laboratorio comprende:

  • Analisi generale di sangue e urina;
  • Glucosio nel sangue;
  • Analisi biochimiche;
  • Consultazione di un endocrinologo, ginecologo, gastroenterologo;
  • fgds;
  • esame del sangue per RW;
  • sangue per gli ormoni tiroidei, contenuto di ormoni sessuali;
  • immunogramma;
  • analisi fecale per I / g, coprogramma;
  • fototricogramma;
  • biopsia del cuoio capelluto.

15 Trattamento di alopecia nelle donne

16 Trattamento etiotropico

Ha lo scopo di eliminare la causa principale che ha causato la malattia..

Se è dimostrato che il problema con i capelli nelle donne è associato a uno squilibrio ormonale, il medico dovrebbe prendere tutte le misure per normalizzare il livello di ormoni nel corpo della donna. Insieme a un ginecologo per scegliere un corso di terapia sostitutiva per corticosteroidi.

Se vengono rilevate lesioni fungine, i farmaci antimicotici saranno efficaci. Compresse per somministrazione orale: nistatina, fluticasolo. Lo shampoo Nizoral ha un buon effetto sulle malattie della pelle fungine accompagnate da alopecia.

Gli antidepressivi, i sedativi, le lezioni con uno psicoterapeuta aiuteranno nella lotta contro l'alopecia, che si è sviluppata sullo sfondo di disturbi stressanti e nevrotici.

Quando si diagnosticano disturbi autoimmuni, è importante condurre un trattamento con glucocorticosteroidi, immunosoppressori in un dosaggio adeguato.

Il trattamento tempestivo della patologia del tratto gastrointestinale, il trasferimento dei processi infiammatori nel tubo digerente allo stadio di remissione, influenzerà positivamente l'assorbimento di nutrienti e oligoelementi, le condizioni del cuoio capelluto e dei capelli, l'attivazione dei follicoli piliferi.

17 Trattamento sintomatico di alopecia

Questa è una terapia di rafforzamento generale, tra cui:

  • Vitamine Le vitamine del gruppo B (B6, B12, B1), che possono essere assunte per via orale o intramuscolare come iniezioni, sono particolarmente utili. Preparazioni complesse con un alto contenuto di oligoelementi: magnesio, zinco, selenio sono indicati per l'uso.

  • Farmaci nootropici. Stimolare i processi metabolici in caso di calvizie nelle donne, migliorare l'afflusso di sangue: cerebrolisina, carillon, ginkgo biloba. Questi farmaci dovrebbero essere assunti per 3-4 settimane, almeno due volte l'anno.
  • immunomodulatori.
  • L'uso di shampoo che accelerano la crescita dei capelli, lozioni dalla calvizie: Chronoxime, Menoxidil.

18 Fisioterapia

Trattamento fisioterapico dell'alopecia: darsonval, fonoforesi, criomassaggio. La fisioterapia mira a migliorare la microcircolazione del sangue, della linfa nel cuoio capelluto, i processi metabolici, facilitando la rimozione di tossine e tossine nel letto venoso.

19 Trattamento della calvizie con rimedi popolari

Nonostante i risultati della medicina moderna nel campo della diagnosi e del trattamento, ci sono ancora aderenti al trattamento dell'alopecia nelle donne con rimedi popolari. La medicina alternativa comprende unguenti e sfregamenti applicati sul cuoio capelluto. Loro includono:

  • 3 baccelli di peperoncino, versare 250 ml di vodka. La miscela deve essere infusa per 4 giorni. Strofinare sul cuoio capelluto intatto 1 volta in 2-3 giorni.
  • Strofina quotidianamente il succo di cipolla tritata sulla pelle in punti di capelli caduti.
  • Propoli - 10 grammi, tintura di calendula - 30 ml, 10 grammi di noci tritate per 7 giorni. Strofinare sul cuoio capelluto, riposare per 30 minuti sotto un tappo di polietilene, quindi risciacquare. Si consiglia di ripetere la procedura per 2-3 mesi.

20 Prevenzione dell'alopecia nelle donne

Le misure preventive includono il monitoraggio della propria salute:

  • evitare situazioni stressanti;
  • trattare tempestivamente le malattie gastrointestinali;
  • prestare attenzione all'aumento della perdita di capelli e non tirare con un viaggio dal medico.

Va ricordato che la condizione dei capelli è un riflesso dello stato di salute umana in generale. Sintomi come appannamento, fragilità e perdita di capelli non devono essere trascurati. È meglio non iniziare la malattia e consultare uno specialista il prima possibile.

Come capire che questa non è solo perdita di capelli, ma calvizie. I consigli del tricologo per l'alopecia

Il post di oggi è dedicato a un argomento difficile. L'alopecia è una diagnosi che tutti hanno paura di ascoltare senza eccezioni. Nelle donne, il più delle volte si verifica l'alopecia androgenetica (AHA) - una forma ormonale-genetica di calvizie, i cui primi segni possono apparire già tra i 16-18 anni.

Il tricologo Tatyana Tsymbalenko racconta ciò che dobbiamo sapere sull'alopecia.

Come capire che non è stato superato ancora un'altra perdita di capelli, ad esempio, a causa di una serie di stress, ma che questi sono i primi segni di alopecia?

Uno dei segni più caratteristici nelle donne è l'espansione della divisione centrale e l'assottigliamento nella zona frontale. Ciò è particolarmente evidente al sole o alla luce che cade dall'alto (ad esempio, nel bagno). I capelli lungo la divisione centrale diventano più sottili, cadono, parte dei follicoli piliferi smette di funzionare. Altri tipi di alopecia - nidificazione e cicatrici - sono accompagnati dalla comparsa di focolai di mancanza di capelli, rotondi o di forma irregolare, al centro dei quali la crescita dei capelli può essere del tutto assente. La comparsa di focolai sulla testa è un segno che indica la necessità di una consultazione urgente di un tricologo, una diagnosi corretta e un trattamento di emergenza. In generale, il sospetto del paziente che la sua perdita di capelli non sia completamente ripristinata, dovrebbe farti pensare.

Quali sono le cause dell'alopecia? È necessaria la prevenzione, ad esempio, il rafforzamento regolare delle radici dei capelli con vari mezzi??

Il motivo è la maggiore sensibilità dei follicoli all'ormone disidrotestosterone, che è una caratteristica della loro struttura. E la principale prevenzione del processo è l'esclusione di fattori che influenzano negativamente la crescita dei capelli. Le misure più importanti per salvare i capelli sono proteggere il cuoio capelluto dagli effetti negativi delle radiazioni ultraviolette, smettere di fumare, pulire e curare adeguatamente il cuoio capelluto, combattere lo stress e, in generale, uno stile di vita sano. L'alopecia androgenetica oggi si riferisce a patologie associate all'età e tutte le attività che supportano l'attività e la giovinezza contribuiranno anche alla conservazione dei capelli. Il rafforzamento delle radici è impossibile; è possibile rilevare l'alopecia in una fase precoce e trattarla correttamente.

Alopecia e perdita di capelli diffusa: in che modo differiscono?

L'alopecia androgenetica è un processo geneticamente determinato, di solito il diradamento si sviluppa gradualmente, "i capelli si sciolgono". Rivolgendosi a un tricologo, le donne spesso non sono in grado di dire esattamente quando i capelli hanno iniziato a assottigliarsi o ad assottigliarsi (cambiare la loro struttura). La perdita di capelli diffusa è di solito un forte inizio di perdita di capelli, cioè una persona può nominare il giorno esatto, la settimana, quando ha iniziato a notare una grande quantità di perdita di capelli.
La precipitazione diffusa è preceduta da eventi come stress, anestesia, improvvisa perdita di peso e temperatura corporea elevata (3 mesi prima dell'inizio del processo). E il diverso esito del prolasso diffuso e dell'alopecia androgenetica è che con l'alopecia, le donne si assottigliano a causa dell'atrofia dei follicoli piliferi, con prolasso diffuso, il diradamento non si verifica, quindi, quando stabilizzati, i capelli vengono completamente ripristinati.

L'alopecia può essere ereditata?

L'alopecia ha un tipo di eredità poligenica. Ciò significa che lo sviluppo della patologia è responsabile di una combinazione di geni che possono essere ereditati da entrambi i genitori in varie combinazioni. Pertanto, la gravità del diradamento durante l'ereditarietà può aumentare o diminuire. La prognosi più sfavorevole è per le donne e gli uomini in cui entrambi i genitori hanno sofferto di alopecia androgenetica - in questo caso, il debutto avviene di solito tra i 16-18 anni.

Qual è la caratteristica dell'alopecia androgenetica?

Nelle giovani donne praticamente sane in età fertile, viene spesso diagnosticata l'alopecia androgenetica. Di solito non porta alla completa perdita di capelli, ma provoca un grave stress psico-emotivo a causa della rarefazione dei capelli nella parte centrale della testa. Le donne con capelli lussuosi, che considerano i capelli uno dei loro principali vantaggi e ne sono orgogliosi fin dall'infanzia, soffrono di una perdita di capelli particolarmente grave. Spesso lo sviluppo dell'alopecia androgenetica è preceduto da un fattore scatenante: fluttuazioni del background ormonale (parto, sospensione o somministrazione di contraccettivi orali, insorgenza della menopausa precoce), grave stress psico-emotivo (divorzio, morte di persone care, perdita finanziaria) e una serie di altri fattori. La perdita dei capelli passa, ma il diradamento rimane e continua a progredire lentamente.

Come si sviluppa la malattia, quali sono le fasi?

Se parliamo di alopecia androgenetica, quindi, come qualsiasi processo cronico, l'AHA ha uno stadio di esacerbazione e stabilizzazione, che differisce nell'attività del processo, nell'attività del prolasso e nella progressione del diradamento. Le fasi si distinguono anche in base alla gravità del diradamento, la cosiddetta classificazione Ludwig - la gravità del diradamento varia da 0 a 3 fasi.

Come viene diagnosticata l'alopecia? Quali test, procedure sono di solito prescritti?

Per diagnosticare l'alopecia, dovresti consultare un tricologo ed eseguire studi: tricoscopia e fototricogramma. Consentono di confrontare in modo affidabile i dati e comprendere quale tipo di alopecia si osserva nel paziente. Effettua anche test che sono nell'elenco dei "minimi tricologici", che mirano ad eliminare la patologia combinata: disfunzione della ghiandola tiroidea, carenza di ferro, carenza di vitamina D e una serie di infezioni. In alcuni casi, vengono prescritti esami del sangue per escludere controindicazioni all'assunzione di farmaci. Esistono anche analisi specifiche dei capelli, con le quali possiamo valutare l'attività metabolica dei follicoli piliferi. In casi diagnostici gravi, è necessario un esame istologico.

L'alopecia può andare via da sola senza trattamento?

Se parliamo di alopecia cicatriziale, il processo di perdita dei capelli è irreversibile, poiché la distruzione del complesso dei capelli sebacei e la sua sostituzione con una cicatrice. Tali forme non sono molto comuni, sebbene recentemente si sia verificata una crescita epidemica di alopecia fibrosa frontale - una delle sottospecie di alopecia cicatriziale.
Se stiamo parlando di alopecia androgenetica, quindi senza trattamento il processo può essere aggravato, ma nelle donne succede a un certo livello. A differenza degli uomini, nelle donne non tutti i follicoli sono androgeni-dipendenti, cioè sono colpiti da ormoni e assottigliamento. Un certo numero di follicoli ha una struttura normale e il disidrotestosterone non agisce su di essi. Il numero di follicoli androgeni dipendenti nella testa di una donna è determinato geneticamente: qualcuno ha il 30%, qualcuno ha l'80%, quindi il grado di possibile diradamento dei capelli con la stessa diagnosi sarà diverso. Anche con AGA, i capelli rimangono intatti e la perdita è invisibile agli altri.

Come viene trattata l'alopecia oggi?

Il minoxidil provoca una sindrome da astinenza: ciò significa che quando il farmaco viene annullato, i capelli ricominciano a cadere, com'era prima del suo uso. L'aumento della perdita è una reazione naturale, perché il minoxidil non elimina la causa della perdita (genetica e ormoni), ma rimuove solo il sintomo di perdita e assottigliamento.
Esistono molti analoghi del minoxidil (noi tricologi li chiamiamo sostanze simili al minoxidil) che non hanno una "sindrome da astinenza", ma sono anche meno efficaci. L'uso delle procedure di terapia al plasma e laser è molto promettente. Al momento, sono stati sviluppati metodi che consentono di utilizzare le iniezioni del nostro plasma per aumentare la quantità di peli sulla testa. Inoltre, un laser frazionario all'erbio viene utilizzato con successo come metodo per stimolare la crescita dei capelli in vari tipi di alopecia. Tuttavia, il trattamento dell'AHA rimane un compito scoraggiante e l'uso continuato del minoxidil è giustificato e l'unica opzione.

Alle domande ha risposto il capo medico del "CTTC" Tatyana V. Tsimbalenko @centre_trichology, dermatologo, tricologo. Autore di numerose pubblicazioni sulla tricologia, membro della Società europea per lo studio dei capelli (EHRS), la Società professionale di tricologi della Russia. Più di 15 anni di esperienza in tricologia.