Come realizzare ombre a casa? 5 consigli per realizzare colori alla moda

Hai sempre sognato di cambiare la tua immagine e aggiornare il tuo stile di capelli? Andare in salone è costoso per te? Quindi la tintura per capelli con la tecnica ombre è una grande opportunità per dare all'immagine freschezza, originalità e luminosità. E sebbene il processo di verniciatura non sia un compito facile, è abbastanza realistico farlo da soli.

Ombre è una delle tecnologie di pittura che non ha perso la sua popolarità per molti anni. La sua essenza è una transizione graduale di sfumature dall'una all'altra. È possibile utilizzare tonalità di colori simili e colori contrastanti. Ombre si adatta a qualsiasi stile per evidenziare la propria personalità..

Processo di tintura dei capelli

Il processo di verniciatura si svolge in più fasi:

  1. Suggerimenti per la pittura. Dividi i fili in zone e crea una pila forte, permettendoti di applicare la composizione colorante nel modo più accurato possibile. Preparare una miscela di colorante al 9% e polvere di candeggina. Applicalo su ogni capo separatamente. Avvolgere in un foglio. Lavare dopo 30 minuti e asciugare..
  2. Colorazione dei capelli alle radici (non utilizzata nel metodo classico) e colorazione delle punte chiare. Applicare il composto colorante sulle radici e distribuirlo su tutta la lunghezza usando un pettine. Applica la colorazione alle estremità. Dopo 30 minuti risciacquare con acqua.
  3. Applicare il balsamo per 2-3 minuti, risciacquare con acqua. Tampona i capelli con un asciugamano, pettina e distribuisci lo spray per dare morbidezza ai ricci.

Se tutti i passaggi sono stati eseguiti correttamente, si ottiene una bella colorazione con una transizione di colore dalle radici alle estremità.

Tipi di Ombre

Classico

L'essenza di questa tecnologia sta nel colorare solo le punte e le radici lasciano un colore naturale. Il classico è adatto per capelli di qualsiasi colore e lunghezza, ad eccezione di tagli di capelli molto corti. Dopo la verniciatura, la sfumatura è liscia, morbida e naturale..

conversare

L'essenza di questa tecnologia è illuminare la parte radice e le punte scure. La lunghezza dei capelli può essere qualsiasi e il colore di base è scuro o marrone chiaro. Le ombre opposte sono adatte per le ragazze che sperimentano costantemente l'aspetto.

Radici di ricrescita

Questa opzione è adatta per capelli medi e lunghi di colore scuro, chiaro e marrone chiaro. Presuppone un gradiente uniforme dalle radici scure a un centro più chiaro e punte. Se la ragazza ha i capelli biondi, allora nel processo di pittura dovrà scurirli.

Quando si applica la vernice sulla parte centrale dei capelli e delle punte, vengono utilizzati i coloranti, come nella tintura classica. Il gradiente dovrebbe essere il più morbido possibile. Per fare ciò, le sfumature saranno ravvicinate. Forniscono un gradiente di lusso. Sembra più impressionante sui capelli lunghi a cascata.

Con la banda

Questa opzione di colorazione è considerata molto audace. Adatto a capelli medi e lunghi di colore scuro e chiaro. L'essenza del metodo è che ci sono 3 zone orizzontali: vicino alle radici, al centro e in basso.

Esistono due varietà di pittura:

  1. I capelli alle radici e alle estremità sono presentati nello stesso colore e la parte centrale è dipinta con accento.
  2. I capelli alle radici e alle estremità sono di colore più chiaro rispetto al centro.

Contrasto con un bordo chiaro

A causa del bordo, il contrasto tra tonalità naturali e accenti è evidenziato. Esistono due opzioni per dipingere per capelli scuri:

  1. Alleggerisci solo il fondo.
  2. Applicazione di chiarificatore vicino alle radici (ritiro di 5-10 cm).

Se i capelli sono scuri con una chiara transizione del colore del bordo, non è consigliabile raccogliere nella coda.

Monocromatico

Questo è l'uso di due tonalità contrastanti. Ha usato una tonalità naturale sulle radici e la luce sulle punte. Questo metodo di tintura può essere utilizzato da ragazze con capelli lunghi e medi di una tonalità scura, bionda e chiara. Per le ombre monocromatiche, i suggerimenti dovranno essere completamente chiariti. Le sue coraggiose donne che non hanno paura di attirare l'attenzione scelgono.

Lucchetti a contrasto

Questo metodo ombre è molto simile all'evidenziazione, che viene eseguito solo nella parte inferiore del taglio di capelli. Adatto a capelli di diverse lunghezze di colore scuro, chiaro e marrone chiaro. Con una tale tintura, la tintura ha un effetto minimo sui fili. Ideale per ragazze con punte leggermente danneggiate.

Colore

Questa è una tecnica ombre unica che si adatta a qualsiasi lunghezza di capelli, adatta a bionde, brune e rosse. Nel ruolo della tonalità principale, vengono utilizzati colori contrastanti brillanti:

Questo tipo di pittura appare più elegante sulle ragazze con un colore di capelli naturale: nero, castano, biondo scuro, biondo chiaro, rosso. Le ombre di colore più comunemente scelte sono le generazioni più giovani.

Lingue di fiamma

Questa tecnologia è perfetta per le ragazze con i colori autunnali e invernali. Nel ruolo dei colori accentati, applico tutte le tonalità dei colori rosso e rosso. Le serrature colorate sono concentrate in modo caotico..

Imitano la "danza del fuoco". Le donne con qualsiasi colore di capelli possono provare le ombre e la loro lunghezza non dovrebbe essere superiore alle spalle.

Bagliore

Questa opzione pittorica è scelta dalle ragazze che preferiscono la naturalezza. Le ombre abbaglianti sono prive di sfumature di colore brillanti, mentre ti permettono di creare l'effetto del bagliore sui ricci. La transizione delle sfumature dalle radici alle punte è quasi invisibile, perché nel processo di pittura vengono selezionate sfumature di vernice il più vicino possibile a un tono naturale. Le ombre abbaglianti donano ai capelli biondi, scuri e biondi maggiore profondità e volume visivo.

Scoppi di tintura

Questa è anche un'opzione ombre che le ragazze usano per evidenziare qualsiasi colore e lunghezza di capelli. Nel processo di pittura di alcuni fili, tingendoli in tali colori:

Coda di cavallo

Usa questa tecnica solo con una lunghezza di capelli sufficiente. Il nome ombre ha ricevuto a causa del fatto che quando assemblato, viene creato l'effetto che i fili si bruciano al sole. Perfetto per riccioli di colore rosso, marrone chiaro, chiaro e scuro.

Ombre nitide

Si differenzia da quello classico in quanto le transizioni sono nette e nitide. Ciò consente di evidenziare la luminosità del colore primario. Ma per una tale tintura, i capelli dovrebbero essere perfettamente lisci.

Ombre henné a casa

Per la procedura di ombre, puoi usare un colorante naturale e sicuro - l'henné. Ma per questo devi cucinare 3 diverse composizioni.

La prima miscela viene preparata per applicarla alle radici e all'area del tempio. Componenti necessari:

  • Basma - 2 cucchiai;
  • hennè - 4 cucchiai;
  • olio di bardana - 0,5 cucchiai;
  • olio di lavanda - 3 gocce.

Per dipingere la parte centrale dei capelli, devi preparare la seguente miscela:

  • Basma - 1 cucchiaio;
  • henné - 3-4 cucchiai;
  • olio di bardana - 0, 5 cucchiai;
  • olio di jojoba - 1 goccia;
  • olio di lavanda - 2 gocce.

Per dipingere le punte, la miscela dovrebbe essere composta dai seguenti ingredienti:

  • hennè - 3 cucchiai;
  • olio di bardana - 0,5 cucchiai;
  • olio di jojoba - 2 gocce.

Procedura:

  1. Versa tutti e 3 i contenitori con acqua bollente, mescola accuratamente fino a ottenere una consistenza simile al porridge. Lasciare fermentare per 30 minuti.
  2. Capelli bagnati, tamponati con un asciugamano. È importante bagnare accuratamente le radici, ma in modo che l'acqua non scorra attraverso i capelli.
  3. Applicare la vernice dalla prima lattina sulle trame dalle radici alle tempie. È importante camminare attentamente attraverso le radici..
  4. Per analogia, applicare la miscela dal secondo contenitore a metà della lunghezza e alla fine alle estremità della terza lattina.
  5. Per torcere i capelli in gulu e polietilene. Cammina 1 ora. Lavare con acqua, applicare il balsamo e stendere come al solito.

La colorazione dei capelli con la tecnica ombre è unica in quanto può essere eseguita su capelli di diverse lunghezze e colori. È possibile utilizzare per questo non solo la vernice, ma anche l'henné, i composti coloranti. La scelta di ciascuno di essi viene effettuata tenendo conto dell'effetto che è necessario ottenere alla fine.

Come rendere ombre sui tuoi capelli correttamente in soli 5 passaggi

Se sei completamente nuovo nella tintura, ti consigliamo di studiare prima le basi della tintura domestica in un colore. Tuttavia, nel caso in cui tu abbia esperienza, sarai in grado di capire come creare ombre da solo e padroneggiare questa colorazione.

Come rendere ombre a casa passo dopo passo

Ombre sarà una tecnica abbastanza semplice se hai già qualche esperienza con la colorazione dei capelli. Questo metodo di allungamento del colore non deve essere eseguito con una transizione graduale da una tonalità all'altra. Cioè, il lavoro di gioielleria del maestro non è sempre richiesto. Quindi, con come creare un'ombra, puoi capirlo da solo.

Inoltre, non è necessario creare radici scure e una bionda "secondo i classici". Questo metodo funziona alla grande con combinazioni di un'ampia varietà di colori. Inoltre, puoi provare le ombre inverse.

In altre parole, come creare un'ombra può essere improvvisato un po 'e non devi essere un colorista professionista. Cioè, è abbastanza facile da gestire a casa, se conosci le seguenti regole.

Istruzioni dettagliate su come realizzare ombre da soli

Dovresti iniziare con la scelta delle sfumature di colorazione.

1. Scegli i colori della colorazione ombre

In questa fase, è importante decidere quali ombre vuoi:

- classico con radici scure e punte chiare;

- altre opzioni, ad esempio colore ombre, nero-rosso, blu o grigio ombre.

Forse, per la combinazione scelta di sfumature di ombre, non è necessario dipingere le radici, ma è solo necessario schiarire o colorare le estremità. Per ottenere qualsiasi tonalità, il livello del tono è più chiaro del colore originale dei capelli, è necessario un alleggerimento, seguito da una colorazione.

Se i fili sono già colorati, dovrai anche schiarire o decapitare. E poi, ovviamente, esegui la colorazione nel colore desiderato. A proposito, per l'implementazione domestica della tecnica ombre, puoi usare pigmenti ad azione diretta.

È importante notare che prima di utilizzare qualsiasi colorante, è meglio fare un test per una reazione allergica. Per fare ciò, applica una goccia della composizione su una piccola area della pelle. In caso di arrossamento o fastidio, risciacquare rapidamente.

2. Prima di creare un'ombra, determiniamo il bordo della transizione delle sfumature

Il bordo della transizione da una tonalità all'altra nelle ombre che decidi tu.

Va tenuto presente che le ombre possono crescere a lungo e magnificamente e che il passaggio da una tonalità all'altra, rispettivamente, scende al di sotto.

Dove Nutritive Solutions Shine Color Shine

Cura dei capelli

Balsamo per capelli tinto Dove Nutritive Solutions

Consiglio del redattore: al fine di mantenere la durata della tonalità selezionata, consigliamo di scegliere la cura giusta per i capelli colorati. Ad esempio, lo shampoo e il balsamo 'Shine Color' di Dove Nutritive Solutions aiutano a rendere i capelli tinti setosi, radiosi e gestibili..

3. Dipingi le radici

Prima di fare un'ombra su tutta la lunghezza dei capelli, è importante pulire le radici. Se hai intenzione di lasciare la tua ombra naturale sulle radici, puoi saltare questo passaggio.

Quando è necessario modificare l'ombra delle radici dipinte da scuro a chiaro o chiaro, è necessario schiarire o lavare il colore, quindi tingere. In altri casi, devi solo dipingere le radici nella giusta tonalità. Un bordo macchia predeterminato può essere separato con forcine o elastici..

4. Dipingi le estremità

Successivamente, è necessario dividere i capelli in ciocche sottili. Ogni filo deve essere fissato con una fascia elastica ad un livello leggermente al di sopra del bordo di transizione delle tonalità che hai determinato. Puoi pettinare un po 'i capelli per rendere la distorsione del colore più liscia.

Quindi devi tingere la parte inferiore dei capelli per creare un'ombra. La composizione pittorica viene applicata al meglio con un pennello speciale in modo che sia distribuita uniformemente. È necessario resistere alle vernici quanto specificato nelle istruzioni del produttore.

5. Dopo aver creato un'ombra, ci prendiamo cura dei tuoi capelli correttamente

Infine, è tempo di lavare la tintura dai capelli, lavare e asciugare i capelli. A proposito, non è superfluo nutrire i fili con una maschera, soprattutto se hai schiarito i capelli.

Maschera per capelli tinti TIGI Bed Head Dea colore

Consiglio del redattore: diciamo che una maschera TIGI per la testa dei capelli colorata per capelli tinti è perfetta. La sua formula con burro di mandorle e karité aiuta a rafforzare i fili danneggiati, a mantenere la loro luminosità e brillantezza..

Speriamo che ora sia diventato chiaro come realizzare ombre a casa. Su come prendersi cura dei capelli tinti, ti consigliamo di guardare il video dal canale YouTube ATH:

Ombre: colorazione dei capelli a casa

Una transizione graduale da un colore all'altro è una tecnica alla moda nota come capelli ombre. Sorprendentemente, per molte stagioni di seguito, un tale dipinto rimane al culmine della popolarità. Non sorprende che il prezzo di un'acconciatura alla moda nei saloni sia molto sopravvalutato. Vuoi imparare a diversificare il colore dei tuoi capelli mantenendo un budget? Leggi l'articolo.

Ombre di capelli: cos'è, tipi di tintura

Per cominciare, capiamo cosa succede ombre. In precedenza, potresti notare una tale acconciatura solo tra le star di Hollywood, ma ora non è una meraviglia per nessuno. Inoltre, la colorazione a gradiente è diventata così popolare che è stata divisa in diversi tipi: batatyaz, balayazh e ombre. Le foto mostreranno chiaramente la differenza tra queste tecniche.

Indipendentemente dalla tonalità naturale dei capelli, esistono questi tipi di colorazione:

Questa opzione rimane il preferito invariato di molte ragazze. La morbida transizione delle tonalità naturali rende visivamente la forma del viso più ideale e aggiunge volume ai capelli.

Questo colore non può essere trovato spesso, perché è abbastanza accattivante. Ombre inverse comporta schiarire le radici mentre le punte rimangono scure.

Ti piace sembrare insolito? Questa opzione è per te..

I capelli raccolti nella coda sono colorati dalle estremità all'elastico, creando l'effetto di ciocche bruciate.

Una tale acconciatura piacerà a quelle ragazze che amano apparire soleggiate e carine.

Ciò che il gentil sesso non va per distinguersi dalla folla! Estremità luminose di varie tonalità: questo è un altro tipo popolare di ombre tra le ragazze.

Sebbene il tradizionale schiarimento venga eseguito senza intoppi, in questo caso intendiamo una chiara transizione tra due tonalità contrastanti. Un'ottima opzione per ombre alla moda su un quadrato.

Ombre a casa sui capelli biondi

Le ragazze bionde sono molto fortunate: il gradiente sulle ciocche bionde o bionde raramente non ha successo. Tuttavia, quando si sceglie un tono leggero, la tonalità iniziale dei capelli, il tipo di colore dell'aspetto e persino la forma del viso svolgono un ruolo significativo.

Per non calcolare male con la vernice, seleziona una tonalità solo un paio di toni più chiari. Se decidi di tingere e radicare, scegli una tinta simile per colore ai capelli naturali. Pertanto, le radici troppo cresciute non rovinano i capelli.

Per creare un'ombra sui capelli castani, avrai bisogno di vernice e un agente schiarente. Quindi, segui questo principio:

  1. Dividi i capelli in ciocche che sono convenienti da tingere.
  2. Leggere attentamente le istruzioni e preparare un chiaritore su di esso. Applicalo uniformemente dalle punte al centro dei capelli.
  3. Risciacquare con acqua calda non appena è trascorso il tempo richiesto..

I capelli sono decolorati, quindi è tempo di tingerli:

  1. Mentre i capelli sono bagnati, inizia a dividerli in ciocche.
  2. Colora bene ogni ricciolo e avvolgilo in un foglio.
  3. Lasciare la tinta per circa 15-20 minuti (o metà del tempo indicato sulla confezione), quindi lavare i capelli.
  4. Ripetere la procedura, catturando un po 'più di lunghezza dei capelli per creare una transizione graduale. Dopo 10-15 minuti, lavare i capelli e asciugarli naturalmente.

Si noti che la colorazione è piuttosto dannosa per i capelli, quindi prima della procedura è necessario tagliare un po 'le estremità e, successivamente, sostituire tutti i prodotti per la cura con cosmetici più delicati. Dovresti anche dimenticare l'uso frequente di asciugacapelli e stiratura..

Ombre a casa per le brune

Poiché la tecnica di tintura è la stessa per qualsiasi tonalità iniziale di capelli, le ragazze dai capelli scuri dovrebbero prestare attenzione agli stessi dettagli:

  • alte ombre negli zigomi allungheranno visivamente il viso;
  • è meglio per le bellezze con la pelle chiara evitare tonalità troppo luminose quando le donne dalla pelle scura dovrebbero abbandonare i toni eccessivamente chiari;
  • la tintura classica sembra impressionante su qualsiasi lunghezza di capelli, mentre le ombre acute sono meglio applicate su un quadrato.

L'unica differenza è che le brune dovrebbero essere più serie nella scelta di un tono brillante. Se decidi di ombre colorate, ricorda che per le ragazze con i capelli neri, i toni blu e viola sono più adatti e per le donne dai capelli castani - tutte le sfumature di rosso.

La procedura per la creazione di ombre sui capelli scuri viene eseguita secondo lo schema standard:

  1. Applicare un chiarificatore sui ricci e attendere il tempo indicato sulla confezione.
  2. Risciacqua i capelli con acqua calda.
  3. Distribuire uniformemente la vernice su fili illuminati. Per comodità, avvolgere ogni filo colorato in un foglio.
  4. Lasciare il prodotto in testa per meno tempo di quanto indicato nelle istruzioni. Risciacquare abbondantemente.
  5. Tingiti di nuovo i capelli, ma questa volta un paio di centimetri più in alto rispetto a prima. Avvolgi i lucchetti in un foglio e mantieni la vernice per altri 15 minuti.
  6. Lavare accuratamente i capelli con shampoo delicati per capelli colorati.

I consigli per la cura dei capelli rimangono gli stessi: i prodotti forti e i riccioli complessi dovrebbero essere ridotti al minimo.

Creare ombre a casa può essere spaventoso, ma vale la pena provare. Non aver paura di cambiare ed essere bella!

Ombre tecnica a casa

Ombre è inteso come una colorazione specifica, in cui le estremità dei capelli diventano molto più luminose delle radici. Per ottenere questo è necessario alleggerire le estremità dei capelli. Per ulteriori informazioni su come realizzare un'ombra con le tue mani, vedi sotto.

Selezione del colore

Prima di tutto, devi scegliere il colore giusto, che andrà bene con l'ombra dei capelli.

Le tonalità castano chiaro, rosso, rosso scuro e marrone chiaro sono l'ideale..

Esistono due tipi di ombre: classica e inversa. Con la colorazione classica, le radici sono molto più scure delle punte e, al contrario, le radici sembrano molto più luminose delle loro estremità.

Per la colorazione, vale la pena attenersi ai colori più chiari della tonalità precedente di non più di due toni. Meno intensa è la tonalità, più naturale appare l'effetto colorante..

  1. Determina come verrà applicata l'ombra. È meglio se si trova più vicino alle estremità dei capelli che alla parte superiore della testa, altrimenti il ​​colore sembrerà che i tuoi capelli siano cresciuti e la tua ombra sia apparsa. Idealmente, è adatto un posto più vicino al mento.
  2. Quindi vai a pettinare. È importante che i capelli non siano aggrovigliati, quindi applicare la candeggina sarà molto più semplice.
  3. Cambia i vestiti - altrimenti un bell'aspetto sarà in armonia con una macchia di vernice difficile da pulire. In questo caso, farà una maglietta ben indossata o un grembiule speciale che coprirà i vestiti da tutti i lati..
  4. Indossa i guanti. Idealmente, sono in una scatola con vernice. Se non ce n'erano, allora dovrai usare guanti di gomma o in lattice standard.

Il prossimo passo è schiarire i capelli

Prima di tutto, per creare un'ambra standard, è necessario acquistare candeggina. Per ridurre al minimo i danni ai capelli, puoi usare tinture delicate per capelli, ma devi tenere conto del fatto che l'effetto di schiarirle sarà basso. Il modo meno costoso per sbiancare i capelli a casa è quello di mescolare una quantità uguale di perossido di idrogeno al 20% e polvere decolorante. È meglio farlo in un luogo che sia facile da ventilare in modo che i fumi tossici non penetrino nei polmoni..

  • Il prossimo passo per tingere i capelli è separarli in ciocche.
  • Prima di tutto, i capelli devono essere divisi in due metà, e poi altri due ciascuno.
  • Quindi, dovresti dividere i blocchi in due parti. Nel caso in cui possiedi un capello chic, devi creare il maggior numero di ciocche.
  • Per ogni ordine vale la pena indossare un elastico o staccarsi dagli altri con una forcina. Per rendere liscia la transizione ombre, dovresti creare una tettoia del luogo da cui dipingerai.
  • Successivamente, è necessario scegliere l'elemento con cui si intende applicare un chiarificatore.
  • In alcuni pacchetti, un pennello speciale è incluso con la polvere decolorante. Ma se non è nel kit, qualsiasi altro pennello piccolo non necessario lo farà..

Ora passiamo a schiarire direttamente i capelli.

Il chiarificatore viene applicato a partire dalle estremità dei capelli e raggiungendo il punto previsto per la transizione.

Non è necessario affrettarsi quando si dipinge, così come dipingere un gran numero di fili contemporaneamente.

È necessario posizionare uniformemente e accuratamente la sostanza chiarificante, spostandosi lentamente da una serratura all'altra.

  • Quindi devi dare all'illuminatore il tempo di assorbire. Dipende solo da quanto vuoi che il colore sia intenso. Di solito dura dai 10 ai 45 minuti.
  • Per vedere il colore risultante, vale la pena lavare la candeggina da un piccolo lucchetto.
  • Se ti piace il colore, puoi lavarlo via.
  • In caso contrario, continua ad attendere circa venti minuti. Di solito, in modo che il colore non sia molto chiaro, la vernice viene lasciata per venti minuti.
  • Ma se preferisci un colore più intenso, dovresti aspettare circa 45 minuti.
  • Ora rimuovi la candeggina.
  • Questo dovrebbe essere fatto anche con i guanti, sciacquando le estremità con acqua calda..
  • Quindi risciacqua i capelli con uno shampoo privo di solfati.
  • Controlla che non rimanga candeggina sui capelli, altrimenti continuerà il suo effetto.

Passiamo alla colorazione

Vedi che la tintura copre i capelli su entrambi i lati. In caso di spazi vuoti, prova a dipingere ancora una volta con qualità.

Per migliorare l'effetto colorazione, puoi indossare un cappello speciale o una normale cuffia da doccia. Con un'ombra standard, non ci vorranno più di 10 minuti.

  • Quindi, lavare la vernice con i guanti con acqua calda.
  • Quindi risciacquare con shampoo. Spesso la tintura asciuga i capelli, quindi è necessario applicare un balsamo speciale, che in alcuni casi fa parte del pacchetto di vernice.
  • L'ultimo passo è l'essiccazione. È meglio fare a meno di un asciugacapelli, perché i capelli sono stati danneggiati a causa di tintura e schiaritura.
  • Vale la pena lasciarli asciugare naturalmente e quindi stenderli come al solito.

Ora sai esattamente come realizzare ombre correttamente a casa e puoi affrontarle facilmente.

Come realizzare ombre a casa?

unisciti alla discussione

condividi con i tuoi amici

La pittura Ombre conferisce al look un aspetto espressivo e originale. Nel complesso, non è necessario un taglio di capelli con un colore simile: il gioco del colore è buono in sé. È possibile realizzare ombre a casa?

Caratteristiche della tecnica

Ombre è una tecnica originale di tingere i capelli in due colori con il passaggio da un tono all'altro. Esistono varie opzioni per le ombre: dalle radici alle punte, un tono scuro può trasformarsi in chiaro o il tono chiaro può trasformarsi in scuro.

È accettabile quando qualsiasi tonalità naturale si trasforma in un colore luminoso e inaspettato (rosa, blu, verde, viola). Inoltre, se durante la transizione da un tono naturale a un altro il bordo è invariabilmente sfocato, quindi nel caso di un passaggio a un tono insolito brillante, può essere espresso in modo molto nitido.

Ulteriori vantaggi della transizione da un tono scuro a uno chiaro risiedono in un certo effetto di capelli bruciati e ti consentono anche di fare un piccolo trucco: con un tono scuro abbastanza vicino a quello nativo, puoi aumentare il tempo tra le macchie, poiché le radici ricresciute saranno poco evidenti.

La colorazione di Ombre da sola non è più difficile del solito. Considera questo processo in dettaglio..

Preparazione di strumenti e materiali

Per la colorazione avrai bisogno di:

  • chiarificatore;
  • vernice selezionata;
  • capacità per la preparazione di vernice (ciotola);
  • spazzola per capelli;
  • guanti in lattice;
  • pennello;
  • pennello per l'applicazione del chiarificatore;
  • foglio alimentare;
  • fermagli per capelli o elastici;
  • shampoo;
  • balsamo (balsamo).

La lamina deve essere tagliata a strisce di circa 10 centimetri.

La lunghezza delle strisce dovrebbe essere di alcuni centimetri più lunga dell'area di colorazione..

La scelta dei materiali per la colorazione è piuttosto varia. Semplificherà il compito di acquisire un kit ombre, in cui sono già selezionati i componenti necessari nelle giuste proporzioni, nonché istruzioni dettagliate per loro. Gli svantaggi di questo metodo possono essere un aumento del prezzo (per comodità) e la mancanza del giusto colore per la vendita.

Il salone usa spesso il biondo, che richiede anche l'acquisto di un agente ossidante..

Esiste il rischio di esagerare con la concentrazione, quindi si raccomanda ai professionisti di lasciare la scelta di questa procedura.

L'opzione più semplice e delicata è una tintura per capelli chiari contenente un illuminante. Il contrasto luminoso non funzionerà, ma i capelli saranno più sani.

Come fare?

Descriveremo a fasi il processo di colorazione in 2 colori a casa. Per cominciare, notiamo che è meglio non lavarti la testa prima della tintura, e ancora meglio - fallo 2 giorni prima della procedura.

  • Avendo preparato tutti gli strumenti necessari, è necessario pettinare e idratare leggermente i capelli. Quindi dividere l'intero volume di capelli in una divisione dritta, dividere di nuovo ogni parte utilizzando una clip o una fascia elastica. Allo stesso modo, otteniamo 4 code - 2 su ciascun lato della faccia.

Se i capelli sono spessi, devi creare più code di cavallo.

  • Ora prepariamo il chiarificatore: non dimenticare di indossare i guanti, mescolare gli ingredienti in una ciotola secondo le istruzioni sulla confezione. Se decidi di chiarire con un biondo, allora aggiungiamo 2 volte più ossidante in volume rispetto a un biondo. La massa dovrebbe essere omogenea e senza grumi.
  • Applicare uno sbiancante con un pennello, che di solito è incluso nel kit per la colorazione. Partendo dalle estremità dei fili, ci spostiamo dall'alto verso il basso, non raggiungendo un po 'la gomma, cercando di applicare la composizione in modo uniforme. Dovrebbe essere verniciato rapidamente in modo che il chiarificatore non abbia il tempo di asciugarsi. L'intera procedura dovrebbe richiedere 10-15 minuti.

Alcuni maestri consigliano di pre-attorcigliare i fili in fasci per rendere più sfocato il confine tra le aree chiarificate e non chiare.

  • Quindi avvolgiamo ciascuna coda in un foglio come segue: posizioniamo il filo al centro del foglio, avvolgilo dai bordi e piega il bordo inferiore su e sui lati in modo che il foglio non scivoli. Tenere premuto per circa 30-40 minuti.
  • Rimuovere la pellicola, sciacquare il chiarificatore e applicarlo di nuovo, ora 5 cm più in alto. Attendiamo 10 minuti e ci laviamo di nuovo i capelli.
  • L'ultimo a illuminare le punte dei capelli. Applichiamo un chiaritore su di loro, dopo 10 minuti di lavaggio. Quindi lavo i capelli con shampoo e balsamo.

Se hai poca esperienza per non sovraesporre il chiarificatore, si consiglia di verificare se il tono desiderato è stato emesso. Dobbiamo guardare una piccola ciocca in 20 minuti Se sei soddisfatto del colore, risciacqua il chiarificatore da tutti i capelli. Se l'ombra deve essere più luminosa, attendere altri 10 minuti e controllare di nuovo il risultato.

Un altro segreto è che dopo aver lavato via il chiarificatore, i capelli dovrebbero essere tinti con una vernice leggera contenente componenti per la cura (vitamine, olio), in modo che la transizione appaia più naturale. Darà anche ai capelli la nutrizione necessaria. Tutte le vernici moderne contengono sostanze nutritive, quindi non è necessario raccomandare alcun marchio particolare.

Dopo il chiarimento, i capelli devono essere adeguatamente asciugati prima di procedere direttamente alla tintura. Bene, se li lasci asciugare naturalmente.

  1. I capelli devono essere nuovamente divisi in ciocche e raccolti in code di cavallo. Si consiglia di attorcigliare in fasci. Più code fai, più naturale sarà la transizione..
  2. Indossare i guanti, diluire la vernice, seguendo rigorosamente le istruzioni. Ricorda di aerare la stanza.
  3. Con un pennello applichiamo la vernice dal basso verso l'alto. La vernice dovrebbe coprire l'intera area chiarificata e andare un po 'oltreoceano con non illuminata. Ciò consentirà una transizione cromatica uniforme..
  4. Conservare la vernice per tutto il tempo indicato sulla confezione. L'effetto sarà migliore se indossi un cappello speciale o copri la testa con cellophane.
  5. Lavare la vernice con acqua calda. Tieni presente che questo deve essere fatto anche con i guanti. Quindi i guanti possono essere rimossi e la testa lavata con shampoo per capelli colorati, usando un balsamo rigenerante.

Questa è una tecnica di colorazione comune, universale per coloro che decidono di eseguire questa procedura a casa. Ora considera le caratteristiche della tintura per capelli di diverse lunghezze.

Sui capelli corti

Dividiamo i capelli in ciocche e dipingiamo con un pennello dal basso verso l'alto dalle estremità. Su tagli di capelli corti, il bordo di tintura è di solito a livello dell'orecchio medio. Ogni lucchetto colorato viene tenuto avvolto in un foglio per circa mezz'ora, come è scritto sulla confezione. Quindi rimuovere la pellicola, sciacquare la testa con shampoo per capelli colorati e asciugare.

Ora tingi le radici. Applicare la vernice sulle radici e distribuirla con un pettine in modo da catturare le aree già verniciate. Pertanto, otteniamo una transizione graduale da un colore all'altro. Tieni la vernice per 20 minuti, poi risciacqua, lava i capelli con shampoo e balsamo di nuovo, quindi lascia asciugare i ricci.

A lungo

I capelli lunghi sono l'opzione più adatta per le ombre, poiché la transizione sembra particolarmente naturale. La lunghezza consente di diversificare la tecnica di colorazione - applica non i classici 2 colori, ma 3 e anche di più. Puoi colorare in diagonale, puoi selezionare singoli fili. Sui ricci lunghi, il bordo di colorazione di solito si estende a livello del mento.

Idratiamo i capelli, li dividiamo in 4 code, quindi dipingiamo dalle estremità delle code dal basso verso l'alto, leggermente sotto l'elastico. Avvolgere in un foglio, come descritto in precedenza, e tenere premuto per circa 30 minuti, a seconda delle istruzioni. La mia testa e secca. Successivamente, puoi colorare le radici, come descritto nel caso dei capelli corti.

Medio

Ombre su capelli medi è particolarmente indicato per bob lunghi, bob-car e tagli di capelli simili. Un taglio di capelli elegante sembra particolarmente impressionante in colori insoliti, ad esempio bianco con lampone. I fili laterali allungati dipinti in colori vivaci sembrano eleganti. Quando si taglia una lunghezza media evidenziando la parte inferiore dei capelli, viene imitata la naturale combustione dei fili.

La tecnica ombre aiuterà anche a regolare la forma del viso, nello stile classico (parte superiore scura, parte inferiore chiara), il dipinto rende il viso più allungato, più sottile. L'opzione di taglio di capelli con la frangetta consente di evidenziare la frangia, ad esempio colorandone le punte.

Quando si distribuisce il tempo di tintura lungo la lunghezza dei capelli, si dovrebbe notare che la tintura dovrebbe essere mantenuta nella prima fase della tintura per 5 minuti in più rispetto alla successiva, quindi una transizione cromatica uniforme.

Esistono molti metodi di colorazione, che differiscono nella scelta dei materiali e della tecnologia. Ad esempio, puoi tingere i capelli in 3 fasi, evidenziandoli alternativamente. I fili devono essere inumiditi, l'area illuminata divisa visivamente in 3 parti. La prima sezione viene invecchiata in un foglio per 20 minuti, le altre due per 10 minuti ciascuna.

Le transizioni con un tono diverso saranno più fluide se usi un pettine invece di un pennello per colorare.

Per i capelli chiari e scuri, la tecnica di tintura non è molto diversa. La principale differenza di colore e concentrazione dell'agente ossidante quando si usa il blondoran. Per i capelli chiari, sono raccomandati agenti ossidanti dal 3 al 6% e per i capelli scuri dal 9 al 12%. Sui capelli luminosi, inoltre, qualsiasi colore brillante e insolito sembra spettacolare.

Per le brune, ci sono 4 modi particolarmente popolari per colorare le ombre.

  1. Classico (in due tonalità), in cui i fili scuri si trasformano uniformemente in luce.
  2. Imitazione di radici ricresciute quando il colore nero trasforma la luce piuttosto in alto nell'area del tempio.
  3. Colorazione a tre colori, con un bordo pronunciato. I colori personalizzati sembrano spettacolari, specialmente nelle brune brillanti.
  4. Ombre selettive, evidenziando singoli fili o frangia.

Considera il processo di auto-colorazione dei capelli scuri. In questo caso, si consiglia di scegliere 2 colori più chiari per le ombre. Per contrasto, qualsiasi sfumatura di caramello o colore del latte è buona. Puoi anche provare il colore rosso rame..

Seguendo le istruzioni, diluire la vernice in una ciotola, quindi pettinare i capelli e dividerli in ciocche separate. Applichiamo la vernice dalle estremità, dal basso verso l'alto, approssimativamente al centro dell'area che verrà dipinta. Manteniamo i fili avvolti in un foglio per 20 minuti. Quindi la vernice deve essere lavata via e la testa bagnata con un asciugamano.

La prossima applicazione di vernice - dalle estremità al bordo della macchia, ora tieni la vernice 15 spiegazzata. Risciacquare di nuovo. Il prossimo passo è oscurare la parte superiore dei capelli dalle radici. Applicare la vernice alle radici con un pennello e quindi tirarla sul bordo con l'area chiarificata. Aspettiamo 10 minuti e mi lavo i capelli con il balsamo. Quindi lascia asciugare i capelli.

I capelli biondi offrono grande spazio all'immaginazione e alla sperimentazione con colori diversi. Un'ombra classica comporta un alleggerimento, dando l'effetto dei capelli bruciati. Ma è anche possibile il contrario: oscuramento della parte inferiore dei capelli e il cosiddetto effetto delle radici ricoperte di vegetazione. Realizzarlo da soli è facile.

Per i capelli chiari, la tintura viene solitamente scelta 2 tonalità più scure. Dopo aver preparato i materiali necessari, è necessario diluire la vernice come è scritta sulla confezione, applicarla alle radici e attendere circa 15 minuti, quindi applicarne un'altra sopra la prima mano di vernice ed estenderla con un pettine al bordo atteso del colore. Aspetta altri 10 minuti.

Il bordo può essere realizzato in modo uniforme o in diagonale: questo è ottenuto con l'aiuto di elastici per capelli, che fissano i capelli in coda di cavallo e formano la linea desiderata. Dopo aver lavato via la vernice e asciugato leggermente la testa con un asciugamano, puoi ancora una volta tingere le estremità dei capelli se non si ottiene l'effetto desiderato. Dopo aver atteso 20 minuti, lavo la testa con il balsamo e asciugalo.

Spesso sorgono dubbi - se è possibile creare ombre su capelli tinti, specialmente scuri. Se sei già un professionista nel campo della pittura con le tue mani e conosci a fondo le caratteristiche dei tuoi capelli e i colori che usi sempre, allora otterrai sicuramente il risultato desiderato. Ma se sei un principiante, tieni presente che l'interazione dei colori a volte dà effetti inaspettati, quindi è meglio affidare la procedura a un maestro esperto.

E se sei per esperimenti, allora vale la pena ricordare che i capelli tinti dovrebbero prima essere scoloriti.

Consigli

La tecnica ombre dà l'effetto di aumentare il volume dei capelli e, grazie a una vasta gamma di vernici e metodi di applicazione, si adatta perfettamente a qualsiasi viso ed è possibile su qualsiasi lunghezza di capelli. Tuttavia, alcuni suggerimenti non saranno superflui.

  • Quando si sceglie una vernice, si consiglia di dare la preferenza a coloranti naturali, vernici professionali o noti produttori.
  • Leggi attentamente le istruzioni sulla confezione della vernice e seguila rigorosamente, altrimenti puoi rovinarti i capelli.
  • Quando acquisti vernice, la prima cosa a cui devi prestare attenzione è che la vernice non deve contenere ammoniaca. Le vernici senza ammoniaca sono più sicure per la struttura dei capelli e contribuiscono alla conservazione della loro bellezza naturale.
  • Prima di tingere, si consiglia di tagliare le estremità dei capelli, altrimenti possono dividere dopo la tintura e rovinare l'impressione della procedura.
  • La stanza in cui viene eseguita la colorazione deve essere ben ventilata, anche durante la procedura.
  • Non dimenticare di proteggere i tuoi vestiti dalla vernice accidentale - meglio indossare qualche vecchia maglietta o vestaglia, che non è un peccato.
  • Asciugare i capelli dopo la morte, preferibilmente naturalmente.
  • Se hai paura di un esperimento rischioso, puoi prima limitarti a tingere le punte dei capelli.
  • Dopo la colorazione, vale la pena lavare i capelli non più spesso di ogni altro giorno e idealmente - ogni 3-4 giorni.
  • Il colore può sbiadire o gradualmente lavarsi, questo viene regolato con un tonico o uno shampoo di una tonalità adatta.
  • Asciugacapelli asciutto preferibilmente meno. E le altre procedure termiche (agitando o raddrizzando) sono meglio evitare almeno nel primo mese dopo la colorazione. È necessario consentire ai capelli di riprendersi dopo lo stress, che ombre, senza dubbio, è anche in una versione parsimoniosa.
  • Per le estremità ingiallite dei capelli, puoi applicare uno shampoo tinta viola - darà un'interessante tonalità cinerea.
  • Il bordo irregolare della colorazione conferisce alla transizione un aspetto naturale, quindi nelle tonalità naturali non dovresti cercare di osservarlo troppo rigorosamente.
  • Sui capelli danneggiati, le ombre, come qualsiasi tintura, non sono consigliate. Per prima cosa devi trattare i riccioli.
  • Aggiornamento Ombre richiesto dopo 3-6 mesi.

Su come realizzare ombre a casa, guarda il prossimo video.