Basma per capelli: applicazione, benefici, recensioni

Molti ammirano le bellezze orientali che appaiono nell'immaginazione esclusivamente con capelli neri e chic. Tuttavia, non tutte conferiscono alla natura un colore così bruciante, molte donne devono ottenere un effetto così sorprendente per molto tempo. Per raggiungere questo obiettivo, alcuni scelgono potenti vernici con un intero elenco di componenti chimici. Per non rovinare la tua bellezza naturale, puoi usare un prodotto realizzato con materiali vegetali: questo è basma per i capelli.

Lo scopo del colorante

Grazie a basma, non solo puoi cambiare in sicurezza il colore naturale, ma anche migliorare la crescita dei capelli e liberarti definitivamente della forfora. Noterai come i tuoi capelli acquisiranno una lucentezza vivace e naturale, diventeranno più forti, la loro struttura migliorerà sensibilmente.

È usato, come l'henné, per sciacquare. In questo modo, è possibile mantenere il colore desiderato e compensare la bassa stabilità del colorante, se confrontato con mezzi prevalentemente chimici.

Basma per i capelli aiuta, come si suol dire, a uccidere due uccelli con una fava. Come risultato dell'uso, si ottiene un potente effetto colorante e una delicata cura per i capelli. Pertanto, un numero enorme di donne sceglie questa tintura.

Termini d'uso obbligatori

Basma e henné sono due mezzi complementari l'uno all'altro. Senza quest'ultimo, i tuoi capelli avranno un terribile colore blu-verde. Se combini due parti di basma e un henné, i capelli saranno letteralmente resinosi. Può essere fatto diversamente. Prendi un pezzo di basma e due di henné. Il risultato è una bellissima tinta bronzo.

Accade che insieme all'henné e al basma aggiungano succo di barbabietola e caffè (macinato). Tali aggiunte influenzeranno in modo significativo la tonalità finale..

Il basma per capelli in presenza di capelli grigi viene utilizzato dopo la colorazione con l'henné.

Misure precauzionali

Sii attento e prudente. Una volta che inizi a utilizzare i coloranti a base di erbe, puoi ottenere un risultato completamente diverso dai prodotti chimici. Prima di applicare tali vernici, è necessario attendere fino a quando i coloranti naturali sono completamente lavati.

Basma non deve essere usato su capelli arricciati o tinti. Se decidi di arricciarti dopo aver dipinto con basma, ciò influenzerà negativamente l'ombra. Prima di tutto, devi considerare la lunghezza e il colore naturale dei capelli. È molto importante ottenere l'ombra preziosa desiderata..

Dopo la colorazione, non è consigliabile lavare i capelli con shampoo per tre giorni..

Cos'è una tintura??

Basma per capelli è una vernice naturale. La sua origine è vegetale. È fatto con foglie di indaco, che crescono solo nei climi tropicali. La polvere stessa ha una tinta verde grigiastra.

La tintura ha una lunga storia. Anticamente, abili artigiani facevano conoscere l'inchiostro Basma a tutti. A quel tempo, era considerato un prodotto molto prezioso. Centinaia di persone hanno lavorato per la sua estrazione. Le materie prime sono state raccolte nelle piantagioni di arbusti con il nome originale - indigofer. Non solo le donne usavano il basma, era anche richiesta tra gli uomini.

La tinta per capelli Basma è in grado di esercitare un effetto sano e benefico sui ricci. Queste proprietà sono dovute all'alto contenuto di sostanze biologicamente attive e vitamine essenziali in essa contenute..

Tuttavia, è necessario ricordare che tingere i capelli con questo strumento è un compito piuttosto problematico e lungo. Sfortunatamente, è quasi impossibile prevedere con precisione il colore finale. Molto dipende dalla lunghezza, dalla struttura, dallo spessore, dal colore naturale dei capelli e da altri fattori simili..

I benefici e i danni di Basma

I benefici di basma per i capelli sono i seguenti:

  • Prodotto ecologico.
  • La presenza di oligoelementi e sostanze biologicamente attivi
  • Contenuto di minerali e tannino, resina e cera.
  • C'è la vitamina C..
  • Ha un effetto curativo, astringente e antinfiammatorio sulla ferita.
  • Ha un effetto curativo sia sul cuoio capelluto che sui capelli.

A causa delle suddette proprietà di Basma, i capelli smettono di cadere e la forfora scompare e non si preoccupa più. La vernice non solo elimina i processi infiammatori e guarisce le ferite, ma combatte attivamente anche i microbi dannosi che causano questi problemi.

Queste caratteristiche lo rendono uno strumento eccellente. Ovviamente, la scelta migliore è basma per i capelli. Il colore nero con una luminosità unica può essere ottenuto facilmente e per molto tempo. Basma può essere utilizzato sotto forma di maschere, tinture e risciacqui.

Può causare danni solo in un caso - se la durata di conservazione della polvere è scaduta. Non dovrebbe mai essere usato! C'è solo una strada per tale vernice: un bidone. Altrimenti ci saranno conseguenze spiacevoli, come un cuoio capelluto eccessivo, una brutta ombra, ecc..

Basma per capelli: applicazione

Va ricordato che questa è una tintura molto forte. A questo proposito, devi proteggere i tuoi vestiti al massimo coprendoli con un mantello. Lo stesso vale per la pelle lungo il bordo della crescita dei capelli. Deve essere imbrattato con una crema sufficientemente oleosa.

Come allevare basma per capelli? Versare la polvere in una ciotola profonda fatta di porcellana o vetro. Quindi riempilo con acqua appena bollita (la temperatura dovrebbe essere del 90%). L'acqua deve essere tale che la consistenza del colorante assomigli alla panna acida. Quindi mescolare accuratamente la miscela risultante, mentre si impastano molto bene i grumi. Se vuoi che la vernice scoli di meno, aggiungi olio cosmetico o glicerina. È necessario usare il basma diluito quando è caldo, cioè subito dopo la cottura. I capelli possono essere bagnati o asciutti. È importante che siano puliti. Si consiglia di applicarlo con un pennello appropriato..

Inizia a colorare dall'area occipitale, quindi vai al parietale e successivamente alle aree temporali. I colpi dovrebbero essere dipinti per ultimi. Dopo aver applicato il prodotto, indossa un sacchetto di plastica o un cappello speciale e avvolgi la testa in un asciugamano.

Il colore risulterà più saturo se tieni la basma sui capelli più a lungo. Trascorso un certo tempo, lava via la vernice fino a quando non vedi acqua pulita. Non usare lo shampoo.

Basma per capelli. Recensioni

Molte persone dicono che la vernice dona salute ai capelli e rende il colore bello e saturo. Si scopre una meravigliosa gamma di sfumature, i capelli diventano forti. È in grado di dipingere il colore rosso meglio di qualsiasi parrucchiere professionista.

Con l'aiuto di henné e basma, si forma il colore più scuro. Colorerà anche i capelli decolorati non peggio di qualsiasi vernice chimica. Grazie a basma, hanno luogo idratazione e nutrizione aggiuntive. Con esso puoi restituire il colore marrone chiaro "nativo". I capelli diventano morbidi e non tagliati più. Puoi ottenere una bella sfumatura di cioccolato. Il risultato supera tutte le aspettative - e tutto questo è basma per i capelli. Le recensioni di ragazze e donne che la riguardano, di regola, sono per lo più positive.

Conclusione

Pertanto, il basma per capelli aiuterà a cambiare colore, rafforzare i capelli, renderlo morbido e setoso. Il risultato piacerà a tutti. Con il tuo look, attirerai sicuramente l'attenzione maschile. Basma è usato in combinazione con l'henné. Questo aiuta a raggiungere l'obiettivo per quanto riguarda la tonalità selezionata. Quando si utilizza la tintura, si deve essere estremamente attenti e prudenti. Coprire i vestiti con un mantello speciale, proteggere il cuoio capelluto.

Oltre alla verniciatura, il prodotto viene utilizzato contro la forfora, la caduta dei capelli e altri problemi simili. Non ci sono danni da basma, a meno che non si usi polvere scaduta. Esistono alcune regole per l'allevamento di basma e la sua applicazione. Diluire la vernice in acqua molto calda (circa il 90%) e utilizzare immediatamente. Numerose recensioni positive confermano che questo è lo strumento migliore per i capelli. E, soprattutto, naturale!

Basma per capelli - una vernice nera unica

Un cambiamento di immagine è il cambiamento più innocuo e sicuro, soprattutto quando si tratta di dipingere i ricci. Ti consigliamo di considerare come vengono utilizzati l'henné e il basma per capelli, in quali proporzioni si mescola tale vernice, come è utile e anche dove acquistare tali prodotti.

Che cos'è il basma

Basma è una vernice naturale che si ottiene dalla polvere delle foglie essiccate dell'albero di indaco. Il suo principale vantaggio rispetto ai coloranti artificiali è la sua piena naturalezza, a seguito della quale il bilancio acido naturale del cuoio capelluto non viene disturbato. Il suo utilizzo è completamente sicuro e il risultato della colorazione può sorprendere anche gli appassionati fan dei marchi Vella, ArtColor e Garnier.

Inoltre, Basma ha molte recensioni positive grazie al suo potere rigenerativo per i capelli.

Vantaggi della vernice naturale:

  1. Saturi i fili con microelementi essenziali;
  2. Leviga le squame, grazie alle quali crea l'effetto di riccioli obbedienti;
  3. Dona lucentezza ai capelli e ne sottolinea il colore;
  4. Rafforza i bulbi, aiuta a combattere la perdita;
  5. Cura la forfora, inoltre, è anti-allergenico;
  6. Può essere usato durante la gravidanza, l'allattamento e i bambini dai 14 anni;
  7. Il prodotto ha un prezzo molto basso. Il basma iraniano costa fino a 50 rubli.

Tutte queste qualità positive possono essere notevolmente migliorate utilizzando shampoo o balsami speciali. Ma bisogna capire che Basma ha le sue controindicazioni. Ad esempio, il prodotto non può essere utilizzato su capelli precedentemente colorati artificialmente. Se si viola questa regola, può dare una tinta verde. Inoltre, è abbastanza difficile lavarlo via con capelli biondi, chiari e grigi, spesso il basma nero lascia un colore leggermente grigiastro dopo.

Inoltre, la polvere è dannosa con un uso frequente: può seccare i riccioli, renderli più sensibili alle macchie..

Proporzioni di Basma e l'uso di ingredienti naturali

Con l'aiuto di basma, puoi ottenere le seguenti sfumature:

Ricorda! È molto importante misurare con precisione le proporzioni, altrimenti si otterrà il colore sbagliato. Inoltre controlla sempre la data di scadenza della polvere e la sua conservazione (non deve essere bagnata, grumosa o odore di fascino).

Istruzioni per la colorazione dei capelli Basma

  1. Per ottenere un morbido colore castano a casa, la ricetta più semplice è combinare l'henné e il basma in proporzioni uguali. Per fare questo, unisci le polveri, mescolale accuratamente e riempile con acqua calda, almeno 90 gradi, dovresti ottenere una miscela con una densità di panna acida. Successivamente, distribuire la massa su tutta la lunghezza e lasciare per un'ora e mezza o due ore;
  2. Per ottenere un elegante tulipano nero (nero con una sfumatura di rosso), devi mescolare due parti di basma, un hennè e aggiungere due cucchiai di succo di barbabietola fresca. Il sistema di cottura è lo stesso del primo caso. Versare le polveri con un liquido caldo, quindi aggiungere il succo di barbabietola. Mantenere i capelli per almeno un'ora;
  3. Per ottenere una tinta rossa o un colore bronzo, combina due parti di henné e una basma. Applicare su fili puliti e immergere per un'ora e mezza;
  4. Le ragazze orientali sono famose per il loro colore di capelli perfettamente nero, per ottenerlo, combinano una parte di henné e tre parti di basma. Mantieni almeno quattro ore. Questo metodo è buono sia per i capelli castani che per quelli scuri;
  5. Per dipingere i capelli grigi con basma, devi procedere in due fasi. Sul primo, applica l'henné a loro e sul secondo, lavalo via e allarga le ciocche con basma. È necessario sostenere entrambe le volte in base al colore scelto. Ecco le istruzioni: 2-3 minuti per insegnare un'ombra di biondo sabbia, 5 minuti per un biondo chiaro, 8-10 minuti per un biondo scuro, 20-25 per un marrone chiaro, 30 minuti per un marrone naturale e 40 minuti per un marrone scuro e 40 per uno scuro, per un'ombra di cioccolato tenere la massa per 45 minuti e per il nero - 1 ora.
Foto - Applicazione di basma

Se vuoi sperimentare un po 'con la tua tonalità, usa i coloranti naturali per colorare. Eccone alcuni che funzionano:

  1. Cipolle blu per magenta e una semplice buccia di cipolla creeranno il marrone naturale perfetto;
  2. Il succo di sambuco aiuterà a riprodurre un bellissimo rosso violaceo, violetto o rosa (a seconda della proporzione e dell'esposizione);
  3. Il caffè aggiungerà ulteriore profondità al marrone e creerà un'acconciatura al cioccolato fondente;
  4. Per un po 'di alleggerimento dei capelli scuri, avrai bisogno di camomilla, viso, cannella. Allo stesso tempo, la cannella darà ai capelli un'ombra che ha un guscio di noce;
  5. Si ottengono tonalità brillanti molto interessanti se hennè, basma e succo di sambuco, tanaceto o olivello spinoso vengono applicati ai capelli naturali.

In molte foto di eventi di moda, le celebrità hanno un bel colore di capelli: il vino Borgogna, che può fare la base per i capelli. Per fare questo, combina due parti di polvere nera e una parte di henné, quindi riempi tutto con vino caldo, raffredda leggermente e applica sui ricci. Rimanere per circa un'ora.

Fai attenzione quando usi basma dopo i colori acquistati - se l'ombra dopo il colore naturale non si è tolta, diventerai il proprietario dei capelli blu, nocciola, rosa o persino verde.

Foto - Basma iraniano

Basma per il trattamento dei capelli

Il basma per capelli, come l'henné incolore, è spesso usato per trattare, ripristinare e migliorare le condizioni dei ricci. In particolare, viene utilizzato per fili chiari, indeboliti chimicamente..

Una maschera eccellente per rafforzare i capelli si ottiene con basma, henné e maionese. Mescolare tutti i componenti in parti uguali, aggiungere olio d'oliva o olio di semi di girasole (neutralizza l'effetto del basma). Lasciare l'impasto per 5 minuti.

Per trattare la caduta dei capelli, avrai bisogno di questa miscela:

  1. 100 grammi di henné e basma;
  2. Un cucchiaio di cacao;
  3. Olio d'oliva, cucchiaino;
  4. Un tuorlo d'uovo.

Mescolare tutto e applicare sui ricci, risciacquare dopo due ore. Basma può anche essere miscelato con kefir e henné per trattare i capelli chiari..

L'uso di basma per i capelli è innegabile. Inoltre, questa polvere è molto comune. Basma può essere acquistato in qualsiasi negozio di cosmetici o anche in grandi supermercati. La vendita avviene più spesso in sacchetti di plastica con il marchio. Molto spesso, alle ragazze nei forum viene consigliato di usare marchi come Indigo, Irida, Natural Lash. Inoltre, lo strumento può essere ordinato su Internet, in un volume maggiore di quello offerto nei negozi.

Come usare Basma per i capelli?

Insieme ai moderni agenti di tintura, i coloranti naturali, ad esempio il basma per i capelli, sono spesso usati sia in casa che in salone. Rispetto ai prodotti chimici, tali prodotti possono ottenere il risultato desiderato senza danni ai capelli e alla salute umana..

Che cos'è il basma?

Basma è una raccolta secca di foglie di una pianta tropicale dell'indigosfera. Per la colorazione dei capelli, viene utilizzata una composizione in polvere - uno strumento da foglie secche tritate, che ha un colore verde-grigiastro. La tintura per capelli Basma darà un colore blu brillante o verde saturo, quindi è consuetudine utilizzare un tale strumento in combinazione con l'henné. A seconda delle proporzioni selezionate, è possibile ottenere una varietà di tonalità e combinazioni di colori.

La colorazione Basma dà un effetto duraturo, il tono risultante viene mantenuto sui capelli per diversi mesi, venendo gradualmente alleggerito da diverse tonalità. Quando si utilizza una tale tintura sui capelli biondi, il tono sarà più saturo, mentre l'applicazione di vernice sui riccioli scuri può solo leggermente cambiare il tono dei capelli.

Qualsiasi componente vegetale deve essere usato con molta attenzione, poiché la loro interazione con altri farmaci, ad esempio gli ingredienti di maschere per capelli familiari o spray per lo styling, può causare reazioni chimiche indesiderate piene di un cambiamento nella struttura dei capelli o del loro colore.

Come usare basma per la colorazione dei capelli?

L'opzione migliore è utilizzare basma con l'henné, poiché questa combinazione consente di ottenere una maggiore varietà di sfumature. Esistono due opzioni per tingere i capelli basma:

Ragazze, dimmi, quanto puoi aspettare fino a quando qualcuno ti compra la borsa dei tuoi sogni e la porta in mare? Hai mai pensato di poter guadagnare soldi per tutti i tuoi sogni? Se non ritieni che ciò sia possibile, dai un'occhiata al webinar "BUSINESS IN THE QUARANTINE" di Veronika Agafonova e scopri come costruire una donna d'affari redditizia!

  • bifasico: consiste nella doppia colorazione, prima con l'henné e poi con basma. Un sacchetto di henné viene aperto prima dell'uso diretto, la polvere viene diluita con acqua calda e posta a bagnomaria per mantenere una temperatura uniforme della soluzione. L'henné viene applicato con un pennello, a partire dalla parte anteriore, spostandosi gradualmente verso la parte posteriore della testa. Conservare il prodotto per almeno mezz'ora. Se i riccioli sono scuri, potrebbe richiedere più tempo. Lavare la massa senza shampoo e altri dispositivi. Ora dovresti preparare Basma: questo componente deve essere portato a ebollizione e nel processo di utilizzo diluirlo periodicamente con acqua calda, poiché si addensa rapidamente. Devi tenere il secondo rimedio per un breve periodo - circa 10-15 minuti. Inoltre lavano via la vernice senza agenti schiumogeni;
  • misto - comporta l'uso di una composizione di parti miste di henné e basma. Un punto importante è calcolare correttamente il rapporto degli ingredienti:

- il colore castano si ottiene miscelando 16 g. hennè e 9 gr. Basma

- per ottenere una tinta nera, è necessaria una proporzione inversa di 9 g. hennè e 16 gr. Basma

- il tono castano scuro prevede l'uso di entrambi i componenti in proporzioni uguali.

Gli ingredienti vengono diluiti con acqua calda (circa 90 gradi) e accuratamente miscelati fino a diventare pastosi. Una massa leggermente raffreddata dovrebbe essere applicata a piccoli fili nella direzione della loro linea di crescita. Il tempo di esposizione per i riccioli va da 20 minuti a 2 ore e nel periodo specificato, i capelli dovrebbero essere mantenuti caldi, è meglio avvolgere la testa in un asciugamano. Quando si lava via il prodotto, non è consigliabile utilizzare lo shampoo, poiché ciò può portare a un brusco cambiamento di colore.

La colorazione dei capelli Basma ti consente di ottenere un tono ricco senza danneggiare le condizioni dei ricci, questa opzione è preferita per coloro che hanno problemi con i capelli - soffre di perdita di capelli, opacità o fragilità. Tuttavia, vale la pena ricordare che l'abuso di questo strumento porta spesso a secchezza e assenza di vita dei fili, quindi si consiglia di eseguire tali procedure non più di 1 volta al mese.

Basma - il beneficio o il danno alla condizione dei capelli?

La polvere di basma contiene molti minerali utili che aiutano a rafforzare e ripristinare la struttura dei capelli. Grazie alla presenza di un ricco complesso di ingredienti naturali, Basma per i capelli è molto utile:

  • i tannini aiutano ad eliminare i focolai di infiammazione, prevengono la diffusione dell'irritazione e aiutano a guarire rapidamente ferite e tagli;
  • resine naturali e cera nutrono i follicoli piliferi, in modo che i riccioli crescano molto più velocemente e la perdita di capelli sia ridotta;
  • i componenti minerali ripristinano il cuoio capelluto, combattono i batteri nocivi ed eliminano la forfora;
  • complessi vitaminici ed estratti vegetali rafforzano i fili, li rendono elastici e resistenti.

Inoltre, la tintura per capelli Basma aumenterà significativamente il volume delle acconciature, che è indispensabile per i proprietari di ciocche sottili e rare. Un ulteriore vantaggio di tale componente vegetale può essere chiamato la sua origine naturale, che impedisce lo sviluppo di reazioni allergiche, quindi può essere utilizzato da chi soffre di allergie e persone con una maggiore sensibilità della pelle.

Suggerimenti utili per l'uso di Basma per la colorazione dei capelli

Quando si utilizzano i coloranti vegetali per la prima volta, è possibile che si verifichino difficoltà impreviste, in quanto un uso improprio del componente colorante o una selezione errata delle proporzioni comporteranno una colorazione irregolare o errata..

  • diverse gocce di ammoniaca aiuteranno a rafforzare l'effetto della vernice, ma in questo caso il tempo di esposizione ai capelli dovrebbe essere dimezzato;
  • Le protezioni protettive sulle spalle e sul pavimento devono essere utilizzate durante il processo di verniciatura per evitare schizzi di vernice. Se hai accidentalmente dipinto le mani o il collo, strofina l'area macchiata con una fetta di limone o lavala immediatamente con un detergente;
  • Sciacquare accuratamente i riccioli con acqua di limone o doppio shampoo con sapone aiuterà a lavare via un'ombra eccessivamente luminosa;
  • la combinazione di basma e henné con altri coloranti naturali aiuterà a diversificare le tonalità; puoi usare succo di barbabietola, caffè, tè;
  • i capelli dopo il basma possono diventare un po 'duri, per dargli morbidezza, dovresti usare i soliti balsami e risciacqui, ma puoi usarli solo 2 giorni dopo la tintura.

Scegliendo tra vernici per negozi e rimedi naturali, ovviamente, è meglio dare la preferenza ai preparati naturali, ma dovrebbero essere usati secondo le istruzioni e non abusare della colorazione. Ricorda che qualsiasi effetto sui capelli porta a un cambiamento nella sua struttura e nel tempo può causare danni irreparabili ai capelli.

Per me, basma è l'unico e il modo più sicuro per tingere in modo sicuro i tuoi capelli. È vero, i ricci dovrebbero essere dipinti con molta attenzione, poiché le tracce sul corpo e sugli abiti di Basma lasciano molto forti, quindi è difficile lavarli in seguito. Ma per me è meglio passare un po 'di tempo a strofinare le macchie rispetto al restauro dei capelli)))

Come tingere i capelli con Basma: cura naturale ed eccellenza del colore

Costantemente sugli scaffali dei negozi ci sono nuove tinture per capelli. Competono tra loro per qualità, gamma cromatica, sicurezza e facilità d'uso. Qualsiasi colore può essere trovato per tutti i gusti. E, tuttavia, le bustine modeste, in cui esiste un basma naturale per i capelli, non perdono popolarità sullo sfondo. Perché?

Il segreto per soddisfare la domanda è semplice. Basma è un prodotto naturale al 100%, la qualità della colorazione non è inferiore ai mezzi moderni. E per la quantità di beneficio per le nostre acconciature, questa polvere anonima "si pulisce il naso" anche alle bellezze più voluttuose raffigurate sulle scatole con tinture per capelli.

Antico e molto moderno

Il fatto che la vernice di un indigofer di una pianta esotica sia in grado di tingere i jeans in "indaco" blu, abbiamo appreso relativamente di recente. Ma le proprietà benefiche della polvere preparata dalle foglie dello stesso albero tropicale sono note da molto tempo. La prima menzione della polvere con il nome moderno "basma" risale al VII secolo a.C..

Inizialmente, gli abitanti dell'antica Cina e dell'India, seguiti da Egitto, Grecia e Roma, usavano il basma per scopi medicinali e cosmetici. Inizialmente era costoso, ma questo poteva fermare le donne che vivevano in quei tempi lontani nel tentativo di essere più belle?

Basma è un ottimo colorante. Questo prodotto è in grado di tingere le fibre nei colori dal castano scuro al nero. Il basma naturale per le recensioni dei capelli è il più lusinghiero, poiché è progettato per loro dalla natura stessa. Le sue azioni principali in relazione ai nostri capelli:

  • Rende la struttura dei capelli impeccabile;
  • Rafforza i follicoli piliferi;
  • Attiva il processo di crescita;
  • Dona ai capelli un colore ricco e una lucentezza naturale;
  • Può migliorare le condizioni del cuoio capelluto e sbarazzarsi della forfora.

Buona esperienza per una polvere grigia modesta! Tutte queste insegne sono testate nel tempo e confermate da generazioni di donne che sembravano luminose e attraenti grazie a Basma..

Breve applicazione

Hai deciso di affidarti a uno strumento collaudato e tingere i capelli con Basma. Per cominciare, tre semplici consigli che ti aiuteranno a evitare delusioni:

  • Quando acquisti basma, assicurati di prestare attenzione alla durata di conservazione. Non utilizzare un prodotto scaduto. Una scarsa colorazione può seccare il cuoio capelluto e il colore dopo la colorazione sarà tutt'altro che desiderato;
  • Se hai recentemente permed, non usare basma. Tingere i capelli dopo il trattamento chimico è inaccettabile;
  • Dopo aver tinto i capelli basma nella sua forma pura, l'acconciatura può ottenere una tinta verde specifica. Per evitare questo spiacevole fenomeno, aggiungi un po 'di henné. L'henné è un "parente" di Basma per origine, aggiungerà la perfezione al suo connazionale.

A seconda della quantità di henné che aggiungi alla miscela per la colorazione, l'intensità e la tonalità del colore cambieranno. Proporzioni approssimative:

Colore nero basma 2 parti hennè 1 parte

Colore bronzo Basma 1 parte di hennè 2 parti

Castagna basma 1 parte di hennè 1 parte

Basma marrone chiaro 1 parte di hennè 1 parte (conservare per un breve periodo, non più di 30 minuti)

Ora puoi imparare a tingere i capelli con Basma. Il processo è semplice, ma ha alcune funzionalità. Versare la miscela preparata di polveri di basma e hennè con acqua calda, la cui temperatura è di almeno 90 gradi. L'acqua dovrebbe essere aggiunta gradualmente in modo da ottenere una sospensione di consistenza di panna acida densa.

Mentre la composizione è calda, applicala sulla testa. Innanzitutto, è bene spalmare le radici, quindi distribuirle su tutta la lunghezza dei capelli. Si consiglia di iniziare la procedura dalla parte posteriore della testa, andando in avanti. Non dimenticare di spalmare la fronte con una crema in modo che la tintura non venga assorbita dalla pelle.
La vernice funzionerà meglio se applicata su capelli precedentemente lavati, ancora bagnati. Dopo aver applicato la pappa, metti un sacchetto di plastica o una cuffia per la doccia sulla testa, scalda con un asciugamano e tieni premuto per 1,5-2 ore.


Il grado di esposizione alla miscela colorante dipende dallo spessore dei tuoi capelli, dalla loro lunghezza, densità. Pertanto, considera le caratteristiche individuali dei tuoi capelli. Se dopo aver tinto il colore dei capelli si è rivelato bello e abbastanza adatto a te, non lavare i capelli con lo shampoo, camminare per circa 3 giorni, lasciare indurire la vernice.

Se il tono è troppo scuro, lava i capelli con lo shampoo. Il colore diventerà più pallido. Puoi sciacquarti la testa con succo di limone acidificato con acqua. Il limone illumina i capelli.
Anche i capelli grigi sono dipinti con basma, ma per la completa scomparsa dei capelli grigi sarà necessaria più di una procedura..

Sezione di risposta alla domanda

Risponderemo alle domande sull'uso di basma, che sono più comuni.

Quanto resta basma sui capelli?

Tiene a lungo e con fermezza. Non peggio delle vernici chimiche. Hai solo bisogno di colorare le radici in crescita. Non ti preoccupare che l'acqua con cui ti sciacqui la testa dopo il lavaggio sia colorata per la prima volta. Questo lascia la tintura in eccesso, il colore dei capelli perderà intensità non in modo significativo.

Posso tingermi i capelli con tinta dopo Basma?

Può! Ma è meglio aspettare un po '. Circa 2-3 mesi La tintura vegetale non viene rimossa dai capelli. E con i preparati chimici, che includono tinture per capelli persistenti, potrebbe non essere compatibile. Il colore risulterà irregolare e per niente quello che ti aspetti. Pertanto, è meglio provare prima la vernice su un filo separato..

Basma è dannoso per i capelli?

"Danno" può solo una tinta verde, che apparirà se la applichi erroneamente per la colorazione. Non combinarlo con coloranti e permanenti chimici. E tutto andrà bene!

Riccioli di lusso neri o color cioccolato. Velluto o seta. Spalle lunghe o toccanti, distese liberamente o raccolte in un elegante fascio. I tuoi capelli saranno sempre belli se ti prendi cura di loro con prodotti naturali e comprovati..

Articoli correlati:

Come tingere i capelli Basma: cura naturale e perfezione del colore: 5 commenti

Ho già un po 'di capelli grigi e ho usato agenti coloranti, è possibile usare l'henné con basma?

ovviamente! Mia nonna lo fa))))))))))

L'henné Basma asciuga i capelli?

Ragazze. Dimmelo per favore. Adoro dipingere l'henné con Basma. I capelli sono perfetti Ho deciso di fare un colore più scuro. Ma più basma, più è difficile per me nei primi giorni dopo aver dipinto. I capelli macchiano tutto. Quindi non una federa, nulla di brillante può essere rimosso. Come farlo in modo che i capelli tinti con basma nei primi giorni non tingano nulla. Mi lavo via il basma con molta attenzione. Il colore è simile, ma questo problema uccide.

Ho sentito che aiuta a sciacquare con una soluzione di aceto con acqua (2 cucchiai per litro d'acqua), ma non l'ho provato da solo...

Basma per la colorazione dei capelli

Quando si auto-colorano i capelli a casa, si consiglia di scegliere rimedi naturali, ad esempio basma. Questa vernice non è solo sicura e non influisce negativamente sui capelli, ma è anche in grado di risolvere una serie di problemi ad essa associati. Tuttavia, l'uso di prodotti naturali è spesso molto più difficile delle moderne vernici chimiche, in quanto ha una serie di caratteristiche.

La base della composizione del basma è il fogliame di una pianta chiamata indigofer, che è appositamente coltivata per l'uso in cosmetologia in grandi piantagioni. Nonostante tutto, Basma non perde la sua popolarità e rimane ancora uno strumento di colorazione popolare.

Benefici e danni ai capelli

capelli prima e dopo la colorazione basma

La popolarità di Basma è dovuta in molti aspetti ai suoi aspetti positivi e alla capacità di apportare alcuni benefici ai capelli, che consiste nei seguenti:

  1. Questa vernice è un prodotto naturale ed ecologico, grazie al quale contiene un alto contenuto di vitamine di vari gruppi, sostanze nutritive e sostanze attive, che dona ai capelli durante l'uso.
  2. La possibilità di effetti benefici sul cuoio capelluto e la rimozione dei processi infiammatori esistenti.
  3. Rafforzamento efficace delle radici dei capelli, che è la prevenzione della calvizie, in quanto promuove la loro crescita attiva.
  4. Quando tingi i capelli sottili che non differiscono per uno spessore significativo, aumenta il volume dell'acconciatura.
  5. A differenza delle moderne macchie chimiche, che includono un gran numero di componenti sintetici, non provoca reazioni allergiche e non irrita la pelle con un maggiore grado di sensibilità.

Tuttavia, nonostante tali notevoli proprietà, l'uso del basma in alcuni casi può causare danni, che consiste nei seguenti problemi:

  1. La possibilità di ottenere una tinta blu o verde dopo la colorazione, se non vengono utilizzati altri mezzi in combinazione con questa vernice, ad esempio l'henné.
  2. Alta probabilità di colore dei capelli troppo intenso con colore chiaro. In alcuni casi, l'assorbimento è così forte che è abbastanza difficile lavare via la vernice, e in alcuni casi è impossibile affatto.
  3. Spesso ottenere una tonalità o un colore diverso da quello desiderato, poiché è estremamente difficile calcolare correttamente le proporzioni richieste per ottenere il risultato desiderato.
  4. Senza l'implementazione tempestiva della colorazione, la tonalità dell'acconciatura può cambiare verso il rosso o il viola.
  5. La possibilità di ottenere un risultato inatteso se macchiato con vernici sintetiche, se si scopre che i resti di basma non erano stati completamente lavati prima. Come risultato di una reazione chimica, i capelli possono acquisire una varietà di colori, tra cui una tinta rosa.
  6. L'alto contenuto di vari acidi in caso di uso troppo frequente può portare a secchezza e aumento della fragilità dei capelli, interruzione del bilancio idrico della testa nel suo insieme e acconciature cattive.

Come tingere i capelli basma a casa?

Prima della procedura di tintura, si consiglia di acquistare non solo basma, ma anche henné, poiché non permetterà ai capelli di trovare sfumature di verde, blu e altre indesiderate.

Allo stesso tempo, è necessario prestare attenzione alla data di scadenza della vernice, deve essere fresco per ottenere il risultato desiderato, poiché è costituito da componenti naturali, le cui proprietà possono cambiare nel tempo.

Lo stesso processo di colorazione sarà simile al seguente:

  1. Scegli i piatti per diluire il colorante, preferibilmente se è fatto di ceramica o porcellana, e versaci dentro polvere secca. Il volume viene determinato in base alla lunghezza dei capelli e alla densità dell'acconciatura, di solito da 50 a 200 g.
  2. Inizia a versare gradualmente la polvere con acqua, portata a ebollizione, in parallelo la miscela deve essere miscelata.
  3. Dopo che la struttura del prodotto è il più vicino possibile allo stato di panna acida densa, diventerà pronto per l'uso. Si consiglia di aggiungere una piccola quantità di olio essenziale alla massa risultante, questo componente faciliterà il processo di applicazione e conferirà alla vernice un aroma più piacevole.
  4. Prima di iniziare la procedura, dovrai indossare guanti di gomma usa e getta, si consiglia inoltre di indossare vecchi vestiti, che non sarà un peccato macchiare, e di mettere un asciugamano sulle spalle. È auspicabile che rimangano il meno possibile aree aperte del corpo, in modo da non doverle successivamente lavare.
  5. L'applicazione sui capelli viene eseguita utilizzando una spazzola speciale per questa procedura. Questo dovrebbe essere fatto immediatamente dopo la cottura di basma, poiché non dovrebbe avere il tempo di raffreddarsi.
  6. Inizialmente, l'area del collo è soggetta a tintura, poiché richiede molto più tempo. I capelli vengono raccolti in ciocche separate e il basma viene applicato a ciascuno di essi con un pennello.
  7. Dopo che la nuca è completamente colorata, puoi andare alla corona e alle aree temporali. L'agente colorante deve essere distribuito uniformemente su tutta la lunghezza dei ricci.
  8. Quando tutte le aree sono verniciate, puoi ancora una volta spazzolare l'intera testa per garantire un'applicazione uniforme.
  9. Dopodiché, un cappello speciale viene messo sulla testa o i capelli sono avvolti con un film, un asciugamano viene avvolto sulla parte superiore, in modo che il calore rimanga ancora più a lungo e la reazione proceda più velocemente.
  10. Per una colorazione insignificante dei capelli, Basma deve essere tenuto sulla testa per 15-20 minuti, per dare il massimo colore scuro per circa un'ora e quando si dipinge un ricco capelli grigi, la procedura dovrà essere ripetuta di nuovo.
  11. Dopo il periodo specificato, dovrai lavare i capelli con acqua calda, mentre non è consentito l'uso di shampoo. La procedura deve essere eseguita fino a quando l'acqua pulita non fuoriesce dai capelli. Se l'ombra si è rivelata esattamente come previsto, non è consigliabile lavare nuovamente i capelli nei prossimi tre giorni, il che aiuterà a consolidare il risultato.

Hennè + Basma Staining

Come già accennato, questi due coloranti non solo possono essere miscelati, ma nella maggior parte dei casi si tratta di una misura obbligatoria consigliata per prevenire possibili conseguenze negative.

Di seguito, vengono discusse in dettaglio varie opzioni per le proporzioni e i risultati che ottengono:

  1. Il rapporto tra basma e henné in una quantità da 3 a 1 consente di ottenere un colore nero completo, per questo è necessario mantenere la vernice sulla testa per circa tre ore.
  2. Ridurre il basma a 2 parti in relazione a 1 parte di henné ti permetterà di ottenere un colore castano, mentre la vernice dovrà essere mantenuta in testa per almeno 1-1,5 ore.
  3. Miscelare basma e henné in proporzioni uguali ti consente di ottenere una tonalità di capelli castano chiaro, mantenendo il prodotto sulla tua testa non ci vorrà più di un'ora.
  4. Per garantire il colore marrone chiaro, è necessario mantenere proporzioni uguali, ma è importante non sovraesporre il prodotto, il periodo di applicazione non è superiore a 20 minuti.
  5. Puoi ottenere una tonalità di capelli di bronzo, per questo, basma e henné sono mescolati in un rapporto da 1 a 2 e la vernice si mantiene sulla testa per circa 1,5 ore.

Misure precauzionali

Poiché l'uso di basma può portare a conseguenze negative se utilizzato in modo errato, non bisogna dimenticare le misure di sicurezza.

Di seguito sono riportate le regole precauzionali di base:

  1. Se prima della tintura naturale sono state utilizzate sostanze chimiche, dovrai inizialmente attendere fino a quando non saranno completamente rimosse dai capelli.
  2. È severamente vietato utilizzare basma se prima era stata eseguita la procedura di arricciatura dei capelli.
  3. Inoltre, l'arricciatura non può essere eseguita dopo la colorazione, poiché può rovinare i capelli, influendo in modo estremamente negativo sulla tonalità risultante.
  4. Dopo aver applicato basma, non è consigliabile utilizzare shampoo o altri mezzi simili per tre giorni, poiché ciò può ridurre la luminosità dell'ombra risultante.

Come neutralizzare il colore se non è soddisfatto?

In una situazione in cui qualcosa è andato storto e il colore risultante per qualche motivo non si adatta, può essere estremamente difficile riavvolgerlo. Inoltre, i proprietari di capelli biondi a volte non hanno affatto questa opportunità se i coloranti hanno il tempo di assorbire bene i capelli.

Per questo motivo, si consiglia di studiare attentamente le regole e le caratteristiche dell'uso di basma.

Puoi dare i seguenti suggerimenti sulla neutralizzazione del colore:

  1. Se il basma è stato usato senza impurità aggiuntive e l'acconciatura ha acquisito una tonalità verde o blu indesiderata, allora la procedura di colorazione deve essere ripetuta, ma con l'aggiunta di henné nelle proporzioni specificate.
  2. Lavare i capelli più volte con shampoo, a cui viene aggiunto olio vegetale..
  3. Lavare i capelli più volte con il kefir aggiunto al detergente e provare anche a utilizzare le maschere per capelli kefir separatamente.

Maschera Basma per rafforzare i capelli

Basma è anche usato per creare maschere nutrienti per capelli. Si consiglia di sottoporsi a un intero ciclo di procedure simili, che possono richiedere diversi mesi, poiché in questo caso è possibile ottenere il massimo risultato: la copertura dei capelli non è solo arricchita con vitamine, minerali, sostanze nutritive e composti, ma acquisisce anche un certo volume e un fascino visivo.

Di seguito la ricetta per la maschera:

  1. Mescolare basma e henné in proporzioni uguali, è meglio usare una confezione di ciascuno dei coloranti.
  2. Versare la polvere con acqua bollita.
  3. Lasciare riposare la miscela per un po 'in modo che possa raffreddarsi.
  4. Aggiungi altri ingredienti alla composizione: un cucchiaio di cacao essiccato, un cucchiaio di olio e tuorlo di pollo.
  5. La miscela deve essere accuratamente miscelata, dopo aver formato una massa omogenea, può essere utilizzata.

La maschera viene applicata in una forma calda sul cuoio capelluto, distribuita in strati uniformi su tutti i fili. Tieni il prodotto in testa per un'ora, mentre è meglio avvolgerlo in una coperta per creare l'effetto di un bagno. L'uso di tale maschera è consentito non più di una volta alla settimana.

Recensioni

Alena: “Uso Basma molto spesso, perché mi permette di rendere i miei capelli ancora più scuri, di solito non ci sono problemi. Ma ricordo bene la brutta esperienza e l'incidente accaduto a mia sorella circa cinque anni fa. Dopo di che ero convinto che non puoi mai usare questa vernice senza aggiungere l'henné, perché darà un colore verde garantito. ".

Anastasia: “Uso basma abbastanza spesso, il problema si è presentato solo una volta ed è stata colpa mia. Per il motivo che non avevo senso della vernice chimica che avevo usato prima, i miei capelli hanno avuto una tinta verdastra dopo la tintura. Certo, non era così pronunciato come accade con le persone con i capelli biondi, ma anche molto lontano da quello che sarebbe dovuto accadere ”.

Ekaterina: "Per molto tempo ho dipinto con Basma, come mia sorella, e non abbiamo alcun problema, si presenta con un colore nero intenso. Ho letto molto su Internet e ho anche sentito dai miei amici che spesso si ottengono risultati imprevisti, che sono molto lontani da ciò che la persona voleva ottenere. Penso che ciò sia dovuto all'uso improprio del prodotto, ha un gran numero di sfumature, è necessario tenerne conto tutte, quindi otteniamo un colore nero puro senza impurità ”.

Come usare basma per la colorazione dei capelli a casa

Proprietà Basma per la colorazione dei capelli

L'uso di una tale polvere iniziò ai vecchi tempi. Lo fecero dalle foglie di un indigofer di un albero tropicale. La farina così ottenuta ha un colore grigio con una tinta verdastra. Pertanto, non è consigliabile eseguire la colorazione con un solo basma, altrimenti rischi di trasformare i tuoi ricci da naturali a blu-verde. Inoltre, per lavare via, dipingere su una tonalità insolita è abbastanza difficile.

Benefici Basma per i capelli

Con l'uso corretto della tinta per capelli Basma, puoi ottenere grandi risultati. Anche i fan di marchi noti come Palette, Casting, Wella, non saranno in grado di distinguere i loro risultati di colorazione. Inoltre, la tintura naturale ha un basso costo e molte recensioni positive grazie alle sue proprietà cosmetologiche:

    Stimola la lucentezza dei capelli;

Saturi i riccioli con vari gruppi di oligoelementi e minerali utili;

Dona alle ciocche morbidezza e setosità, le rende obbedienti;

Effetto benefico sui follicoli piliferi;

Migliora la crescita dei riccioli;

Influisce favorevolmente sul cuoio capelluto, allevia la forfora;

Che aspetto hanno i capelli dopo Basma?

Molte ragazze, avendo appreso i molti vantaggi del basma, vogliono provare la polvere sui loro capelli, ma non correre, ma dovresti studiare attentamente le regole per l'uso del basma, da cui dipenderà il tipo di capelli:

    Quando tingi i fili per la prima volta, corri il rischio di ottenere il colore sbagliato che desideri. Pertanto, si consiglia di utilizzare basma con l'henné. Mescola le polveri in proporzioni rigorose per ottenere il tono giusto.

Se ci sono fili grigi, preparati al massimo effetto. Basma darà un colore brillante ai ricci, ma in quei luoghi in cui non c'erano i capelli grigi, possono apparire macchie con varie tonalità. La vernice è utilizzata al meglio per le donne che hanno un tono uniforme dei capelli.

Non usare la polvere colorante più di una volta al mese. Altrimenti, rischi di ottenere l'effetto opposto, ad es. interrompere l'equilibrio idrico nella struttura del capello. Di conseguenza, diventeranno fragili e assumeranno un aspetto noioso e malsano..

  • Non tingere i capelli se prima hai applicato una tinta diversa o arricciata.

  • Trattamento per capelli Basma

    Le ragazze con problemi con i ricci non dovrebbero usare vernici chimiche con ammoniaca. Ma ci sono momenti in cui non puoi fare a meno della tintura. In questo caso, basma farà al caso tuo. Non solo otterrai un bellissimo colore dei fili, ma porterai la struttura dei capelli in ordine completo. Se non c'è desiderio di dipingere i ricci, allora crea delle maschere.

    Ricette per maschere a base di basma:

      Maschera per tutti i tipi di capelli. Prendi due cucchiai di maionese, basma e olio vegetale per neutralizzare il colorante. Mescolare in una ciotola. Metti i riccioli. Guarda un paio di spot televisivi, sciacqua la miscela dalla testa con acqua calda.

  • Per fili leggeri. Mescola henné, basma, kefir, olio magro. Applicare la composizione sui capelli per dieci minuti. Quindi lavati i capelli. L'effetto sarà evidente quasi immediatamente.

  • Colori dei capelli Basma

    Per ottenere un determinato colore di capelli, dovresti scegliere il giusto basma per la tintura. Basma è nero, rosso, inoltre, la miscela può avere un colore cioccolato. Parliamo di più ora..

    Quali sono le sfumature del basma

    Coloro che non hanno usato Basma non sanno che utilizzandolo è possibile ottenere una varietà di sfumature di vernice. L'importante è riuscire a mescolare le sostanze necessarie nelle giuste proporzioni:

      Mescolando hennè e basma, ottengono le seguenti tonalità: biondo caldo, marrone con sfumature bronzo, carbone nero.

    Per un colore castano chiaro, usa l'henné, il basma e il tè verde.

  • Per fare una bella sfumatura di cioccolato, aggiungi il caffè a questi due componenti.

  • Come scegliere un colore di basma per capelli

    Per ottenere il colore desiderato, prima di tutto, acquistando la vernice, guarda i tempi di produzione. Sentiti libero di studiare attentamente la confezione. Si consiglia di annusare il basma. Se senti l'odore dell'umidità e senti dei grumi, una tale polvere non è adatta per l'uso. Quando non vengono rilevati difetti, sentiti libero di acquistare il prodotto. Per ottenere colori diversi, tranne Basma, prendono henné, caffè, succo di sambuco e altri coloranti naturali.

    Basma nero per capelli

    Per diventare una bruna brillante, prima colora i ricci con l'henné. Tieni la tintura in testa per circa un'ora. Dopodiché, sciacquare l'henné e spazzolare la testa con basma, alcuni, un'ora o due. Quindi lavare nuovamente i capelli accuratamente.

    Basma rosso per capelli

    Prendi due pacchi di hennè e un basma, mescola in un piatto. Versare in acqua calda. Distribuire uniformemente tutti i fili. Lascia la vernice per un'ora e mezza. Quindi risciacquare con acqua calda.

    Colore dei capelli Basma al cioccolato

    L'uso di basma per la colorazione dei capelli

    Le regole per l'uso di basma per la colorazione dei capelli sono semplici:

      Preparare la vernice immediatamente prima dell'uso..

    Utilizzare solo materie prime di alta qualità..

    Tratta le zone della pelle vicino ai capelli con una ricca crema nutriente, poiché la tintura è scarsamente lavata.

    Indossare guanti protettivi sulle mani..

    Usa un vecchio straccio per coprire le spalle.

  • Metti un tappo di plastica sulla testa, tieni presente che non sarai in grado di lavarlo dopo l'uso a causa di sostanze coloranti persistenti.

  • Come scegliere le proporzioni di basma durante la tintura dei capelli

    Modificando le proporzioni del contenuto nella miscela di henné e basma, puoi ottenere colori e sfumature di colorazione completamente diversi. Il colore dei capelli è anche influenzato dalla struttura dei capelli e dal tempo in cui si applica la vernice. In alcune ragazze, la colorazione dura mezz'ora e per altre un'ora e mezza non è sufficiente. Ecco perché i produttori consigliano di testare la miscela su un ricciolo di capelli prima di dipingere i capelli interi.

    Ora di più sulle proporzioni:

      Per il nero, devi prendere 2 buste di basma e 1 henné, tieni 40-90 minuti.

    Per una persona dai capelli biondi, mescola 1 confezione di basma e 1 henné, continua a ciocche non più di trenta minuti.

    Per una tonalità castagna, così come per un marrone chiaro, la composizione della miscela è una a una, ma il tempo di colorazione sarà di 50-65 minuti.

  • Per il colore bronzo prendiamo 1 pacchetto di basma e 2 henné, la colorazione dei capelli dura 45-65 minuti.

  • Ricetta Basma Mix per la colorazione dei capelli

    Le composizioni per colorare i ricci sono preparate nel seguente ordine, indipendentemente dalla ricetta:

      Prendi i componenti, mescola in modo che la polvere abbia un colore uniforme.

    Quando si raffredda un po '(fino a 90 ° C), aggiungilo gradualmente alla polvere e mescola.

    Dovrebbe essere una pappa densa, come la panna acida.

  • Come esperimenti per dare una tonalità insolita, puoi aggiungere altri coloranti naturali: foglie di noce, conchiglie, caffè, cacao, nero, tè verde.

  • Come usare basma per i capelli a casa

    Quando applichi la vernice naturale a casa, fai attenzione: non si lava bene non solo dai capelli, ma anche da altre superfici. Pertanto, usalo attentamente per non spalmare cose nuove, vestiti. Se hai imbrattato il bagno, il lavandino, le piastrelle, lava immediatamente la superficie, non stringere con la pulizia.

    Come tingere i capelli con Basma

    Preparare, come descritto sopra, cose e oggetti per non sporcare la pelle esposta. Solo dopo questo procedere con la preparazione della composizione colorante. I capelli non devono essere lavati.

    Applicare delicatamente una massa ancora calda sui capelli con una spazzola speciale. Inizia a spazzolare i capelli dalla parte posteriore della testa e allarga gradualmente i capelli fino alla fine. Distribuire uniformemente il basma, rivestire accuratamente ogni ricciolo. Quindi indossa un cappello di plastica e una sciarpa sopra. Attendere il tempo indicato nella ricetta. Lavare la miscela con uno shampoo delicato..

    Guarda un video sull'uso di basma per capelli con noi:

    Come mescolare l'henné e il basma per ottenere il giusto colore, proporzioni

    Mehendi, danza del ventre, dolci orientali, serie turche sull'amore: la popolarità di tutto ciò è dovuta all'interesse dei nostri connazionali nella vita e nella cultura orientale. Lo stesso esatto risultato logico della curiosità è stato l'uso di coloranti naturali all'henné e al basma per la colorazione dei capelli. I residenti in India, Iran, Sudan e altri paesi hanno usato a lungo i materiali vegetali per diventare più attraenti, per rendere più luminoso il colore naturale dei ricci e gli stessi fili sono più sani. Per imparare a tingere i capelli con l'henné e il basma a casa, scegli le giuste proporzioni e mescola entrambi i componenti, leggi questo articolo con foto, suggerimenti e istruzioni dettagliate.

    Quali sono i vantaggi?

    Entrambe le vernici hanno una composizione completamente naturale, perché sono realizzate con piante. Per ottenere l'henné, le foglie inferiori dell'arbusto lavsonium sono infondate e, per il basma, vengono macinate le foglie dell'indigophera della famiglia dei legumi. Nel primo caso, la polvere è verde e nel secondo - colore grigio-verde.

    Attenzione! Il vantaggio principale di entrambi i mezzi non è solo l'effetto delicato, ma anche terapeutico sui capelli: rafforzamento, riccioli nutrienti, regolazione delle ghiandole sebacee.

    Nella sua forma pura, l'henné macchia i fili di un colore rosso. Ce ne sono altre varietà, con le quali puoi ottenere sfumature dorate, rosse, diverse tonalità di marrone.

    Se per la colorazione viene utilizzato solo basma, i capelli acquisiscono un colore blu-verde. Pertanto, la polvere dalle foglie dell'indigofer non viene quasi utilizzata come colorante indipendente e nella maggior parte dei casi viene miscelata con l'henné. Tale tandem è benefico per entrambi i componenti: la combinazione neutralizza i pigmenti luminosi e crea meravigliose tonalità naturali sui capelli. Quali - dipende dal rapporto degli agenti coloranti.

    Vantaggi e svantaggi

    Vantaggi dei coloranti naturali:

    • indubbio beneficio per i capelli. Con il loro aiuto, puoi risolvere molti problemi: perdita, crescita stentata, forfora, oleosità eccessiva della testa;
    • miglioramento delle condizioni generali dei capelli, che diventano brillanti, più densi, belli;
    • ottenere varie tonalità senza esposizione chimica a un permanente;
    • efficace verniciatura dei capelli grigi con una combinazione di entrambi i componenti (l'henné stesso, a differenza del basma, non affronta bene l'argento nei capelli);
    • la possibilità di combinare con altri ingredienti naturali, che consente di diversificare la tavolozza originale (questo include succhi di piante, decotti di erbe, spezie, tè, caffè);
    • basso costo di coloranti;
    • facilità d'uso a casa;
    • ipoallergenico.

    Quando prevedi di macchiare l'henné e il basma, considera anche i contro:

    • con un uso frequente, l'effetto terapeutico diventa invisibile, perché le polveri naturali possono essere dannose: asciugare i capelli;
    • per ridipingere, devi lavorare sodo. Hennè e Basma "non sono amici" con composti chimici;
    • dopo la procedura, è difficile liberare i riccioli dai residui di colorante costituiti da particelle di erba. Ci vuole un lungo e paziente lavaggio dei capelli;
    • per un po 'i capelli emanano un odore specifico;
    • raccogliere la tonalità desiderata la prima volta è abbastanza difficile. Spesso devi sperimentare proporzioni e composizione per ottenere ciò di cui hai bisogno.

    Mancia. Al momento dell'acquisto, verificare se la data di scadenza delle materie prime naturali è scaduta. La sua qualità determina direttamente il risultato della pittura..

    Controindicazioni

    Se i fili sono asciutti, fragili o il cuoio capelluto è molto secco, è meglio rimandare la confezione con polveri fino a tempi migliori. Un'alternativa può essere una combinazione di questi quando macchiato con kefir, panna acida, oli. Non è consigliabile eseguire la procedura durante la gravidanza e l'allattamento: uno sfondo ormonale alterato influirà negativamente su come giace la vernice.

    Con cautela, dovresti usare componenti naturali su riccioli chiari, perché puoi ottenere brutte tonalità verde-giallastre..

    La colorazione dei capelli con henné e basma è indesiderabile dopo una recente permanente o l'uso di una composizione permanente e semi-permanente. Nel primo caso, attendi che i riccioli si raddrizzino rapidamente, nel secondo: ricevi un colore non uniforme.

    Allo stesso modo, non è necessario applicare ammoniaca o vernice priva di ammoniaca di noti produttori sui capelli tinti, se prima erano state utilizzate polveri vegetali. Molto probabilmente, il nuovo colore ti deluderà, se non del tutto manifestato sulla chioma.

    Importante! In alcuni casi, anche le polveri di erbe possono causare una reazione allergica: prurito, arrossamento, gonfiore. Coloranti pre-test su polso o gomito.

    Tonalità e proporzioni

    Vale immediatamente la pena notare che le informazioni sul numero di farmaci sono di natura consultiva. Potrebbe essere necessario regolare le proporzioni in una direzione o nell'altra. Molto dipende dalla struttura, dalle condizioni, dalla tonalità dei capelli. Capire come il colore combinato soddisfa le tue aspettative può essere solo vissuto. Ad ogni nuova colorazione, il tono apparirà più forte e diventerà più ricco.

    Se mescoli l'henné con il basma in quantità uguali, otterrai un colore castano di diverse intensità (sulle bionde - più chiare, sui capelli castani - con una tinta ramata). Tieni la miscela in testa per 1-2 ore. Per altre combinazioni, utilizzare i seguenti rapporti:

    • Marrone chiaro: il risultato della miscelazione di 3 parti di henné e una parte di basma. Il colore apparirà entro mezz'ora. La tonalità originale dei capelli dovrebbe essere chiara.
    • Zenzero. Una morbida varietà di colori brillanti si ottiene combinando henné e basma in un rapporto 2: 1. La ricetta è adatta per le bionde e richiede un'esposizione della pasta non più lunga di 10-15 minuti.
    • Bronzo. Il rapporto dei colori è lo stesso, da 2 a 1, ma è necessario applicare la miscela sui riccioli scuri e non lavarli via per 30 minuti. Possibile modifica delle proporzioni: 1,5 parti di henné più basma nella stessa quantità (1 parte).
    • Marrone cioccolato. Questo colore dà una combinazione di 1 frazione della polvere della loro lavsonia e 2 parti - significa da indigophera. La composizione viene lasciata sui capelli per 15-50 minuti.
    • Il colore nero sarà ottenuto quando si utilizza la proporzione precedente, 1: 2, e aumentando il tempo di esposizione a 1,5–2 ore.

    È possibile applicare i fondi non solo sotto forma di miscela omogenea, ma anche a sua volta. In questo caso, la durata della colorazione dipende dal colore che devi ottenere come risultato:

    • se marrone chiaro, applicare prima l'henné per 60 minuti, quindi basma per 20 minuti;
    • se vuoi un cioccolato ricco - lascia lo stesso tempo per il primo componente, per il secondo - aumenta a 40-50 minuti;
    • per diventare nero, per l'henné impiegano 40 minuti, per basma - 2 ore.

    Si noti che la quantità di polvere che sarà necessaria per la colorazione dipende dalla lunghezza, dalla densità dei capelli e anche dal rapporto che si preferisce. Per i fili corti e medi, possono essere necessari da 100 a 300 grammi di solidi, per lunghi - 300-500 grammi.

    Regole e funzionalità, suggerimenti per l'applicazione

    1. Per allevare il basma, hai bisogno di acqua. Questo colorante, a differenza dell'henné, non ha paura dell'acqua bollente e delle alte temperature.
    2. È meglio diluire la polvere di Lavsonia con kefir (se i capelli sono normali o asciutti) o succo di limone, acqua con aceto (se i capelli sono grassi). Il mezzo acido fornisce un colore brillante e saturo.
    3. Combina le soluzioni preparate prima dell'uso, ma assicurati che non siano troppo calde..
    4. Non utilizzare per preparare e applicare la composizione di un prodotto metallico.
    5. Dopo la colorazione, la composizione verrà lavata più facilmente se nella fase di preparazione vengono introdotti 1-2 tuorli d'uovo.
    6. L'olio cosmetico, il decotto di semi di lino o la glicerina della farmacia aggiunti alla soluzione non permetteranno di asciugare i capelli.
    7. Troppa base in relazione all'henné può dare ai riccioli un colore verde.
    8. La vernice dovrebbe avere una consistenza a media densità. Una miscela troppo liquida scorrerà sul viso, sui vestiti, causando disagio. Molto spesso si indurisce più velocemente di quanto i capelli assumano una nuova tonalità.
    9. La temperatura della composizione dovrebbe essere moderatamente calda. La tintura fredda agisce più lentamente, mentre la tintura calda può causare ustioni..
    10. Quando si macchia a casa, in particolare i ricci lunghi, è conveniente usare un bagno d'acqua per riscaldare il farmaco.
    11. I capelli devono essere puliti, asciutti o leggermente umidi. È stato dimostrato che il pigmento penetra meglio nella struttura dei fili inumiditi..
    12. Se usi una miscela di ingredienti a base di erbe, assicurati di avvolgere la testa con polietilene, quindi un asciugamano.
    13. Con l'applicazione separata di vernice, puoi isolare i capelli solo durante l'applicazione dell'henné. Senza questo, il colore risulterà molto brillante. Basma non richiede tali misure.
    14. Per attivare la circolazione sanguigna e aumentare l'effetto dei coloranti, distribuendoli sui capelli, bere il tè con zenzero, limone o una leggera bevanda alcolica.
    15. Non usare shampoo e balsamo, lavando via l'henné e il basma. Questa regola si applica anche nei primi tre giorni dopo la procedura..
    16. Per fissare il colore, sciacqua la testa con aceto o brodo di rosa selvatica (un cucchiaio di qualsiasi ingrediente per litro di acqua fresca).
    17. Se la tonalità risultante sembra troppo chiara, utilizzare l'olio d'oliva. Distribuiscilo semplicemente tra i capelli prima di lavarli di nuovo.
    18. Un colore eccessivamente scuro può essere chiarito se i riccioli vengono lavati con acqua con aceto o succo di limone.

    Mancia. Rinfrescare il colore, renderlo più luminoso aiuterà a sciacquare con l'henné e il basma. Prendi 25 grammi di entrambi i rimedi, sciogliili in 1,5 litri di acqua bollente. Filtrare, raffreddare e applicare come indicato. Puoi prendere 50 grammi di un hennè per la stessa quantità di acqua.

    Tecniche di pittura

    Esistono due modi per tingere i capelli con l'henné e il basma: separati e simultanei. Secondo le recensioni, entrambi danno circa lo stesso risultato. Tuttavia, nel caso dell'applicazione sequenziale di coloranti, è possibile controllare il colore ottenuto e regolarlo direttamente durante la procedura.

    Per entrambi i metodi dovrai preparare:

    • 2 contenitori per soluzioni di miscelazione;
    • lo stesso numero di pennelli o spugne (a seconda del metodo scelto);
    • 2 cucchiai o bastoncini per mescolare il composto;
    • pettine a pettine;
    • fermagli per parrucchiere o fermagli per granchio;
    • vaselina o crema grassa;
    • sacchetto di polietilene, cuffia per la doccia o pellicola trasparente;
    • un asciugamano che non ti dispiace macchiare;
    • guanti
    • peignoir impermeabile / vecchio accappatoio o t-shirt.

    Come tingere l'henné e il basma usando il metodo simultaneo:

    1. Diluire le polveri in contenitori diversi, quindi miscelare.
    2. Portare la composizione a una temperatura di 40 ° C e lasciare in una ciotola con acqua calda in modo che non si raffreddi.
    3. Lubrificare l'attaccatura con crema grassa (vaselina).
    4. Indossa guanti, un accappatoio o una maglietta.
    5. Dividi i capelli in 4 zone: l'occipitale, la corona e i due temporali. Bloccare ciascuno con forcine..
    6. La colorazione inizia dalla parte posteriore della testa. Separa questa parte dei riccioli in fili separati.
    7. Applicare successivamente su ciascuna composizione leggermente calda. Passa dalla radice ai suggerimenti.
    8. Quindi elaborare le zone temporali e la corona.
    9. Raccogli i capelli in una crocchia, indossa una cuffia (borsa) o avvolgi la testa con un foglio.
    10. Quindi avvolgere i capelli con un asciugamano.
    11. Dopo aver atteso il momento giusto, sciacquare la miscela con abbondante acqua calda.

    Mancia. Se il residuo di polvere viene scarsamente rimosso, applica un po 'di balsamo sui capelli tinti, perché non puoi usare lo shampoo.

    La colorazione in modo separato viene eseguita quasi nello stesso modo:

    1. Cucinare prima l'henné: viene sempre applicato per primo.
    2. Proteggi i vestiti con un accappatoio, le mani con i guanti e la pelle sulla fronte, sulle tempie, sulla nuca con crema o vaselina.
    3. Forma 4 zone dalla chioma, fissale con delle fascette.
    4. Trattare i riccioli come quando si macchiano contemporaneamente.
    5. Trascorso il tempo richiesto, sciacquare con acqua. Puoi usare il balsamo.
    6. Quindi diffondere il basma, distribuirlo tra i fili.
    7. Non avvolgere la testa.
    8. Lavare la tintura dopo il tempo impostato..

    Il metodo separato è spesso praticato per ottenere il nero.

    Tintura di capelli grigi

    L'henné viene raramente usato come colorante indipendente per i capelli grigi, solo se c'è poco "argento" sui fili. Altrimenti, si ottiene un colore arancione molto brillante. La combinazione con basma rende possibile ammorbidire un po ', attenuare la tonalità appariscente, renderla più naturale.

    I riccioli ingrigiti sono scarsamente macchiati, quindi richiede diverse procedure o un lungo tempo di esposizione della composizione (fino a 5-6 ore). I capelli morbidi assorbono il pigmento più velocemente, i capelli duri più lentamente.

    Un punto importante! Per dipingere sui capelli grigi, è meglio procedere in più fasi, applicando la miscela in modo separato. La saturazione della tonalità dipenderà dal tempo di esposizione di ciascun componente.

    Ci sono tali raccomandazioni:

    • Per ottenere una bionda, anche molto leggera, l'henné deve essere applicato sui capelli per 2-5 minuti. Quindi i capelli vengono cosparsi di basma e immediatamente lavati via con acqua;
    • per una bionda più scura, applica una miscela di polvere di lavsonia per 8-10 minuti, un rimedio da indigofer - per 4-5 minuti;
    • tonalità chiara o scura del marrone - il risultato dell'esposizione all'henné per 10-40 minuti, basma - 5-30 minuti. Più lungo è, più saturo il tono. Aumentare il tempo in proporzione a entrambi i coloranti;
    • per ottenere il colore castano, applicare entrambi i farmaci in sequenza per 20-25 o 40-45 minuti ciascuno (rispettivamente per una versione più chiara o più scura);
    • puoi diventare nero se metti prima l'henné e poi il basma per 1–1,5 ore.

    Le materie prime naturali di origine vegetale consentono di ottenere un nuovo colore e allo stesso tempo trattare i capelli. Non lasciarti coinvolgere dai componenti naturali. È sufficiente aggiornare il colore ogni 2-3 mesi e il resto del tempo per tingere le radici.

    Sperimentando con le proporzioni di henné e basma, puoi scegliere la tonalità di maggior successo specifica per i tuoi capelli.

    È difficile ottenere l'ombra desiderata con coloranti naturali. I professionisti raccomandano l'uso di strumenti comprovati:

    Qualsiasi cambiamento nel colore dei capelli è stress per i capelli. Non dimenticare il ripristino dei capelli dopo la tintura, i nostri consigli aiuteranno in questo.