Le migliori tinture per capelli senza ammoniaca

L'ammoniaca è una sostanza chimica che emette fumi nocivi e può causare ustioni (con pelle sensibile). La tinta per capelli senza ammoniaca offre una colorazione sicura e delicata. L'ammoniaca è anche una candeggina economica perché contiene perossido di idrogeno..

È possibile tingere i capelli con vernice senza ammoniaca?

La vernice senza ammoniaca ha i suoi svantaggi e vantaggi. Tali fondi non sono adatti a tutte le donne, poiché non dipingono male sui capelli grigi e le radici troppo cresciute. A causa dell'uso di vernice senza ammoniaca, i capelli possono tingere in modo non uniforme, soprattutto se sono già stati tinti con un prodotto di ammoniaca.

Vantaggi delle vernici senza ammoniaca:

  • mancanza di un odore acuto e sgradevole;
  • colorazione delicata che non danneggia i riccioli o il cuoio capelluto;
  • una vasta gamma di colori (i prodotti di ammoniaca sono ancora all'avanguardia in questo senso);
  • mancanza di controindicazioni.

La vernice professionale senza ammoniaca non è economica. Non importa quanto sia di alta qualità un tale strumento, non darà comunque risultati a lungo termine. La colorazione prodotta da un prodotto senza ammoniaca dura non più di 2-3 settimane. Inoltre, i prodotti senza ammoniaca non ti consentono di schiarire i capelli di più toni contemporaneamente.

La tinta per capelli senza ammoniaca è dannosa?

Prima di utilizzare qualsiasi vernice, è necessario eseguire un test di reazione allergica. Per fare ciò, applicare prima il prodotto su qualsiasi area della pelle, quindi su una sottile ciocca di capelli. Questa procedura aiuterà a evitare spiacevoli incidenti in futuro..

I prodotti professionali che non contengono ammoniaca non sono dannosi per i capelli. Possono essere usati da donne in gravidanza e in allattamento. Il prodotto diventa automaticamente dannoso se contiene componenti tossici (Syoss Oleo Intense).

Come si tinge senza ammoniaca?

Le tonalità chiare di vernice senza ammoniaca non sono destinate ai riccioli scuri. Se una donna di una bruna vuole trasformarsi in una bionda, allora dovrà prima schiarirsi i capelli. Ma la procedura di chiarificazione rovina notevolmente le condizioni dei ricci, quindi l'effetto positivo di un colorante privo di ammoniaca non sarà evidente. In tali situazioni è necessaria una vernice priva di ammoniaca per non danneggiare ulteriormente i capelli.

L'ammoniaca apre i pori dei capelli, a causa dei quali i riccioli diventano cattivi e soffici. Dopo aver usato prodotti senza ammoniaca, la struttura dei capelli non cambia..

La colorazione corretta con un prodotto delicato dovrebbe avvenire come segue:

  1. I capelli sporchi sono tinti. Allo stesso tempo, non dovrebbero esserci altri mezzi sui ricci (gel, vernici, mousse). Innanzitutto, il prodotto deve essere distribuito sulle radici e, dopo 10-15 minuti, applicare su tutta la lunghezza dei capelli.
  2. Il prodotto non deve essere lavato via per 30-40 minuti. Il tempo esatto dipende dalla tonalità desiderata: se una donna vuole ottenere un colore intenso e brillante, deve mantenere il prodotto più a lungo.
  3. In conclusione, è necessario applicare un balsamo nutriente sui ricci. Si consiglia vivamente di lasciare asciugare i capelli in modo naturale, in modo che risplenda e non si sfilacci.

La tintura agirà più velocemente se avvolgi la testa in un asciugamano (dopo aver indossato uno speciale cappuccio di plastica).

La velocità con cui viene rimossa la vernice priva di ammoniaca?

Le vernici senza ammoniaca vengono lavate via rapidamente, per un massimo di un mese. Alcuni prodotti, come Garnier, non indugiano affatto sui capelli. Un prodotto di qualità e professionale senza ammoniaca dura un po 'meno della vernice all'ammoniaca. Puoi tingere i capelli con un prodotto delicato per tutto il tempo, poiché non danneggerà.

Se effettui una sorta di rating dei fondi, le posizioni principali verranno assunte dai prodotti di Kapous, Matrix, Estel. Sono resistenti e il loro uso non si limita alla semplice colorazione. Con l'aiuto di questi colori puoi tingere magnificamente i tuoi capelli senza cambiare radicalmente la tonalità. Puoi vedere quali tonalità Matrix ha preparato per bionde, donne dai capelli castani e brune qui..

Panoramica delle vernici dei migliori produttori

Dove posso comprare? Di seguito è riportato un elenco di colori senza ammoniaca, che sono popolari tra il gentil sesso. Per acquistare, puoi visitare il sito Web ufficiale del produttore. I prodotti professionali (Kapous, Matrix) si trovano anche nei negozi di cosmetici professionali. Il loro aspetto può essere visto nella foto.

Syoss oleo intenso

Il produttore dichiara che Sjös Oleo Intens contiene varie vitamine e oli. La composizione ha sostanze benefiche, incluso l'olio di argon che nutre i capelli. Ma il rimedio ha un aspetto negativo: la presenza di componenti tossici. Il prodotto contiene solfati (SLS), linalolo (una sostanza in grado di causare dermatiti), aminofenolo. La vernice all'ammoniaca può essere molto più sicura di Syoss Oleo Intense.

Il prodotto non è raccomandato per le donne con ipersensibilità alla pelle, nonché per coloro i cui capelli sono in cattive condizioni. Sudoriamo le recensioni dei clienti, possiamo concludere che la vernice non è resistente, dipinge debolmente sui capelli grigi e può asciugare i ricci. Il suo prezzo varia da 286 a 409 rubli.

Estel Sense De Luxe

Estelle è un marchio di alta qualità e popolare nel settore della bellezza. I prodotti fabbricati da questa azienda sono utilizzati in quasi tutti i saloni di parrucchiere. Estel Sense De Luxe si distingue anche per la sua piacevole qualità e l'elevata durata. Il pigmento luminoso viene lavato via in 3-4 settimane, ma l'ombra dura fino a 2 mesi. Con l'aiuto del prodotto è possibile eseguire sia la colorazione completa che la colorazione.

Tintura per capelli senza ammoniaca: i pro ei contro della colorazione

La colorazione dei capelli senza ammoniaca è stata disponibile solo di recente in grandi città e megalopoli. Oggi, un residente di qualsiasi città può utilizzare tali cosmetici. Ogni giorno, sempre più colori di capelli appaiono senza ammoniaca di diversi produttori. La tecnologia di colorazione senza ammoniaca è apparsa per la prima volta in America e ha iniziato a diffondersi gradualmente in tutto il mondo..

Molte persone possono dire che una vernice senza ammoniaca non ti consente di ottenere il giusto colore di capelli e, in tal caso, il risultato di tale colorazione avrà vita breve. Cosa è veramente vero e cosa no?

Vernice senza ammoniaca: effetto sui capelli

Famosi produttori di cosmetici utilizzano formule precedentemente brevettate per la loro fabbricazione. Questa vernice ti consente di fissare un nuovo colore sui capelli, ma non influisce sulla loro struttura. Questo effetto può essere ottenuto con l'aiuto di sostanze speciali nella composizione della vernice, che avvolgono ogni capello. Trattengono il pigmento colorante e il pelo stesso diventa lucido e liscio..

  • La colorazione dei capelli senza ammoniaca comporta l'uso non solo di una vernice speciale, ma anche di un balsamo, che contiene molti integratori alimentari necessari per i capelli.
  • Tali balsami possono ridurre significativamente l'effetto dannoso del colorante sulla struttura dei ricci.
  • Inoltre, il prodotto cosmetico fornisce ai capelli la nutrizione necessaria, dona lucentezza, idrata.
  • Numerosi prodotti per la cura dei capelli dopo la tintura li rendono morbidi e setosi.

I coloranti che contengono ammoniaca e perossido di idrogeno danneggiano molto la struttura del capello dopo che penetrano all'interno.

L'unica qualità positiva di questi cosmetici è che si aggrappano bene ai ricci e non hanno bisogno di rinfrescare costantemente il colore.

  • Affinché le radici a crescita graduale non siano troppo evidenti, è necessario scegliere il colore della vernice, che differirà solo leggermente dal naturale.
  • I coloranti permanenti con ammoniaca possono essere tinti solo ogni due mesi.
  • Non tenere la tintura sui capelli più del tempo specificato nelle istruzioni. Altrimenti, puoi bruciarti e i ricci diventeranno molto fragili e opachi.
  • Lo stesso può spiegare il divieto di colorazione dei capelli troppo frequente.

Ragazze, dimmi, quanto puoi aspettare fino a quando qualcuno ti compra la borsa dei tuoi sogni e la porta in mare? Hai mai pensato di poter guadagnare soldi per tutti i tuoi sogni? Se non ritieni che ciò sia possibile, dai un'occhiata al webinar "BUSINESS IN THE QUARANTINE" di Veronika Agafonova e scopri come costruire una donna d'affari redditizia!

Vantaggi della tintura per capelli senza ammoniaca

Riccioli di ricambio

Se una donna usa molto spesso tinture per capelli persistenti con ammoniaca, molto presto diventeranno opache, fragili e inizieranno a perdere molto. L'ammoniaca e il perossido di idrogeno, che sono contenuti in grandi quantità nei coloranti, sono responsabili di questa condizione di capelli.

L'ammoniaca è un gas incolore costituito da azoto e idrogeno e ha un odore pungente molto spiacevole. Per penetrare nei capelli, distrugge il suo strato superiore. Quindi inizia ad agire sui riccioli di perossido di idrogeno. Distrugge quasi completamente il pigmento naturale, in modo che in seguito possa essere sostituito con un colore diverso da quello naturale. Insieme, questi due componenti distruggono e quindi cambiano la struttura dei capelli, il che consente di ottenere un colore molto duraturo dopo la tintura. Ma nel risultato finale, la donna ottiene non solo il colore desiderato, ma anche i capelli deboli e troppo secchi.

La colorazione dei capelli senza chiazze è molto meglio, perché tali vernici non contengono ammoniaca e la quantità di perossido di idrogeno è ridotta al minimo. Una tale tintura risparmia i capelli, perché il pigmento è avvolto e non la sua distruzione. La vernice non penetra in profondità nella struttura dei ricci e non li danneggia.

Ripristina l'attaccatura dei capelli

I coloranti che non contengono ammoniaca, non solo macchiano con cura i ricci, ma li trattano. Le vernici più moderne contengono complessi vitaminici, un gran numero di vitamine del gruppo B, estratti vegetali. Molto spesso, come additivi si possono trovare estratti di miglio, guscio di noce, betulla o estratti di semi d'uva. Con il loro aiuto, la colorazione dei capelli senza ammoniaca consente di risparmiare la giusta quantità di umidità nella struttura dei ricci. Inoltre, tali vernici proteggono i capelli dalle radiazioni ultraviolette. A differenza delle vernici persistenti, questi cosmetici si prendono cura anche del cuoio capelluto: mettono in ordine le funzioni delle ghiandole sebacee, la circolazione sanguigna migliora notevolmente, i bulbi delle radici diventano più volte più forti. Di conseguenza, le condizioni dei riccioli migliorano..

Rende il colore dei capelli più fresco

Molti stilisti affermano che la colorazione dei capelli senza ammoniaca è il miglior restauro per capelli opachi o troppo sottili. A causa del gran numero di additivi naturali nella composizione di coloranti e complessi vitaminici, è possibile ripristinare rapidamente la lucentezza e la setosità dei capelli. In questo caso, il colore naturale dei riccioli diventerà più saturo.

Ti permette di sperimentare con il colore

Se ti piace sperimentare e cambiare spesso il tuo aspetto, la colorazione dei capelli senza ammoniaca è perfetta per te. La vernice, in cui non c'è ammoniaca, viene lavata abbastanza rapidamente. Se non ti è piaciuta la tua nuova tonalità di capelli, si laverà completamente in soli 2 mesi. Se non vuoi aspettare, puoi regolare il colore con una diversa tonalità di vernice senza ammoniaca.

Il grande vantaggio della colorazione senza ricci di ammoniaca dei ricci è che la vernice viene lavata via gradualmente e quindi non vi è alcun confine evidente tra i capelli colorati e quelli che sono già cresciuti. Se usi una vernice senza ammoniaca di una sola tonalità, nel tempo il pigmento inizierà ad essere assorbito nei capelli e basterà tingere le radici solo dopo che crescono.

Qualità negative di vernice senza ammoniaca

Lava rapidamente

Per alcune donne, l'effetto a breve termine della vernice priva di ammoniaca è considerato un vantaggio, mentre altri lo attribuiscono a un inconveniente significativo. I produttori di tali cosmetici affermano che la vernice senza ammoniaca dura circa sei settimane, ma molto spesso inizia a sbiadire molto prima. Con ogni shampoo, la vernice viene gradualmente lavata via e talvolta sui fili potrebbe apparire una leggera tinta rossastra. In questo caso, la colorazione dei capelli senza ammoniaca dovrà essere ripetuta un po 'prima..

Quasi non dipinge sui capelli grigi

Se una donna ha i capelli grigi, è meglio optare per tinture per capelli persistenti. Un'eccezione può essere solo la colorazione professionale dei capelli senza ammoniaca con l'ulteriore uso di speciali gel di fissaggio.

Capelli schiarenti per 2-3 toni

Dipingere senza ammoniaca non ti consente di cambiare radicalmente il colore dei tuoi capelli. Schiarire i capelli con un massimo di 3 toni. L'unica eccezione è la speciale vernice professionale CHI senza ammoniaca, che consente di schiarire un ricciolo di 8 toni.

Migliore colorazione dei capelli senza ammoniaca nel salone

Una vernice che non contiene ammoniaca è piuttosto capricciosa. Se vuoi cambiare radicalmente la tua immagine, dipingi sui capelli grigi, non puoi fare a meno di un maestro professionista. Per applicare la vernice senza ammoniaca a casa, è necessario avere una buona comprensione del colore e conoscere tutti i dettagli della colorazione. Altrimenti, non otterrai il risultato desiderato..

Costi più elevati di agenti coloranti

La tinta per capelli senza ammoniaca è 2-3 volte più costosa del solito. Allo stesso tempo, il servizio di tintura con un tale colorante in cabina è molto più costoso. Se hai trovato in vendita un prodotto cosmetico economico senza ammoniaca, non devi affrettarti a comprarlo. Può essere un falso normale, che danneggerà notevolmente i ricci..

Colorazione dei capelli senza ammoniaca: consigli utili

  1. Affinché il colore si fissi meglio sui capelli, non lavarli almeno 2 giorni prima della tintura. Ma se hai usato prodotti per lo styling, spray per capelli, allora è meglio lavarli via, perché alla fine il colore dei riccioli può rivelarsi molto inaspettato.
  2. La vernice senza ammoniaca dovrebbe essere distribuita su tutta la lunghezza dei capelli e lasciata per trenta minuti. Quindi risciacquare con acqua tiepida e shampoo, applicare uno speciale balsamo ristrutturante, fissatore di gel.
  3. Se stai dipingendo radici troppo cresciute, devi prima applicare la tintura alle radici. Dopo 15 minuti, distribuire la tintura su tutta la lunghezza dei capelli. Dopo altri 15 minuti, puoi lavarlo via.

Importante. Quando acquisti vernice senza ammoniaca, devi prestare attenzione alla sua composizione. Se l'ammoniaca è stata sostituita con ammine, benzoato di sodio, non puoi aspettarti che la colorazione sia innocua. Queste sostanze annullano tutti i benefici delle vitamine, estratti vegetali presenti nella vernice..

La colorazione dei capelli senza ammoniaca è considerata la più sicura. Se vuoi mantenere la salute dei tuoi ricci, rinfrescare o cambiare leggermente il colore naturale, questa opzione è l'ideale per te.

Tintura per capelli senza ammoniaca: scegli il meglio

Molte ragazze adorano gli esperimenti, ma hanno paura di rovinarsi i capelli con tinture frequenti. Tutto non è così spaventoso, perché ci sono vernici risparmianti senza ammoniaca nella composizione, di cui puoi fidarti dei tuoi ricci!

Cosmo raccomanda

Preparare il corpo per l'estate: prodotti anticellulite che funzionano davvero

Come apparire snella in estate: 7 cose alla moda con l'effetto di una figura perfetta

Molti hanno attraversato tutti i cerchi dell'inferno nel tentativo di ottenere il colore giusto, ma per non rovinare molto i capelli. Sfortunatamente, anche le vernici professionali all'ammoniaca minano letteralmente la struttura naturale dei capelli durante il processo di colorazione. E questo accade a causa del fatto che il pigmento colorante deve penetrare nei capelli, distruggendo le squame superiori e lo strato di cheratina più importante. Da qui - secchezza, punte fragili, aspetto spettinato dei capelli e persino forfora. Tintura per capelli senza ammoniaca, è anche una vernice color crema, agisce in modo diverso. Quindi, scopriamo cosa è cosa.

Tintura professionale senza ammoniaca: come funziona, recensioni di specialisti

In primo luogo, la vernice color crema senza ammoniaca non distrugge lo strato esterno di capelli, ma agisce in modo avvolgente. Non cambia la struttura di tutti i capelli e non ne rovina il nucleo.

La vernice priva di ammoniaca ha una proprietà cumulativa: con l'uso regolare di vernice crema dello stesso tono, puoi facilmente ottenere un risultato di colorazione più durevole e duraturo.

Secondo gli esperti, è meglio lavorare con la vernice color crema nel tuo tipo di colore senza allontanarti troppo dall'ombra naturale. Allo stesso tempo, la vernice color crema di marche diverse di solito ha una vasta gamma di colori. Con esso, puoi nascondere discretamente le radici invase con l'effetto di una transizione graduale del colore.

La crema contiene oli naturali che si prendono cura delicatamente dei capelli durante il processo di colorazione e dopo. L'olio di argan o di jojoba rende i capelli lisci e lucenti, il gelsomino, il cinorrodo, il karitè, le mandorle, le noci donano morbidezza e obbedienza. E l'olio di bardana nella composizione aiuterà a far crescere i capelli lunghi e folti.

La vernice color crema senza ammoniaca per capelli con l'henné nella composizione è adatta non solo per le rosse: l'henné incolore può tingere in modo innocuo ciocche di qualsiasi colore.

Tintura delicata per capelli professionale senza ammoniaca: come usarla

La vernice senza ammoniaca è abbastanza facile da applicare sui capelli, ecco alcuni consigli per il suo uso a casa.

Inizia a macchiare dalla parte posteriore della testa, solleva la fronte e le tempie.
Applicare la vernice crema sui capelli puliti e asciutti senza vernice / spray e altri prodotti di fissaggio o cura.
Risciacquare la vernice crema in tempo, seguendo chiaramente le istruzioni sulla confezione.

Tinture per capelli Estel: nella classifica delle migliori vernici senza ammoniaca

La tinta per capelli senza ammoniaca del famoso marchio Estel ha una vasta gamma di 98 tonalità, si applica facilmente sui capelli e preserva la salute dei capelli. Dipingi con la qualità "Estelle" tinge i capelli naturali e quelli grigi grazie a uno speciale complesso VIVANT SYSTEM. Include una potente dose di cheratina, cera d'api per nutrire i capelli e il cuoio capelluto, estratto di semi di guaranà per elasticità e lucentezza.

Tavolozza crema senza ammoniaca Estel

Un'ampia gamma di colori crema Estel è divisa in diverse serie di colori:

  • Essex Extra Red - toni intensi dello spettro dei colori rosso. Grazie alla molecola Red5, il colore dura più del 25% e non perde luminosità per molto tempo.
  • Essex Fashion - colori scioccanti in 4 tonalità: rosa, viola, lilla e viola per chi ama gli esperimenti.
  • Essex Lumen - adatto per l'evidenziazione senza precedenti fili di alleggerimento.
  • Essex Correct: corregge le sfumature esistenti in base alla tavolozza finita.
  • Essex S-OS - tonalità di bionda calda e fredda.
  • Essex Professional: colorazione e colorazione permanenti, ideali per i capelli grigi.

Colore dei capelli color crema “L'Oreal Paris Casting Creme Gloss”

Questa vernice color crema è destinata all'uso domestico. L'Oreal non contiene ammoniaca ed è una delle migliori vernici alla crema nel mercato moderno. In primo luogo, è innocuo anche per le donne in gravidanza grazie alla composizione delicata, composta da componenti naturali, e in secondo luogo, le macchie di questa vernice possono essere facilmente rimosse sia dalla pelle che dai vestiti! Dipinge perfettamente i capelli grigi e funziona secondo il sistema di effetti cumulativi: con l'uso regolare di L’Oreal Paris Casting Creme Gloss, i capelli si colorano rapidamente e durano più a lungo, anche con lavaggi frequenti.


La palette di crema lucida per crema di Casting Lreal Paris

  • La tavolozza L’Oreal color crema include una serie unica di bionde brillanti per bionde, che consiste di 6 tonalità: dalla cenere più chiara alla più scura.
  • Gamma di colori per “Ice Chocolate” dai capelli castani: sfumature fredde di caramello, castagna, rosso e trabocco marrone chiaro.
  • Collezione di colori Chocolate Glaze: calde tonalità castano, marrone nobile con tinta miele e altri.
  • Toni scuri per le brune nello spettro di colori della seta: amarena, zenzero nero, cioccolato fondente e altri.

Come decolorare i capelli a casa: i migliori strumenti e gli hack della vita

TOP-11 vernici senza ammoniaca, scegli la tintura per capelli più sicura

C'è un modo per rendere sicura la colorazione dei capelli? Anzi, si vuole essere belli e preservare la salute dei ricci! Cercando di risolvere questi due problemi, i produttori moderni hanno iniziato a produrre un prodotto senza ammoniaca, che può ridurre l'influenza di componenti aggressivi sui capelli durante il processo di tintura e persino farli curare. Qual è la vernice più sicura, quali sono i suoi vantaggi e quale marca dovrebbe essere preferita?

La differenza tra colorazione dell'ammoniaca e non ammoniaca

Nella tintura di ammoniaca, che è anche chiamata permanente, il processo di distruzione dei riccioli è irreversibile, il pigmento penetra in profondità nei capelli e rimangono tinti in ogni momento.La solidità del colore e la capacità di scegliere qualsiasi tonalità è forse l'unico vantaggio della tintura di ammoniaca. Dopotutto, i fumi di ammoniaca possono causare malattie respiratorie o manifestazioni allergiche sul cuoio capelluto.

L'azione delle vernici senza ammoniaca per i capelli delle donne minimizza il rischio di tali conseguenze negative, poiché il pigmento stesso penetra solo nella cuticola dei capelli e la sua parte interna non è praticamente interessata. A causa del fatto che la composizione non penetra così profondamente, viene rapidamente rimossa (dopo circa 6-8 volte lavare i capelli). Per questo, questa procedura è anche nota come colorazione semi-permanente (semi-permanente).

Il principio di funzionamento della vernice priva di ammoniaca

Nonostante il fatto che il reagente agisca solo sulla parte esterna dei ricci, gli analoghi senza ammoniaca non possono essere chiamati vernici completamente innocue. E tutto perché non c'è ammoniaca nella composizione di tali prodotti, ma, di norma, è presente il suo derivato - etanolamina (etanolamina, monoetanolamina, 2-aminoetanolo). In effetti, è un componente alcalino meno irritante che aumenta il pH della vernice al livello desiderato..

A causa del fatto che la molecola di etanolamina è quasi 3,5 volte più grande dell'ammoniaca, penetra nei capelli, il cuoio capelluto in una quantità minore ed evapora peggio. Ciò riduce il rischio di reazioni allergiche, il sistema respiratorio non è così irritato e i riccioli sono meno danneggiati..

L'odore di etanolamina è ben nascosto da vari profumi. Ecco perché tingere i capelli con una vernice priva di ammoniaca è considerato più sicuro e, nel processo, la vernice ha un odore pungente meno pronunciato. Inoltre, i produttori forniscono vernici prive di ammoniaca con vari componenti di cura, il che consente anche di eseguire procedure di manutenzione durante la verniciatura.

Importante! Il lavaggio delle tinture per capelli senza ammoniaca richiede una maggiore accuratezza, perché, a causa delle sue dimensioni, la molecola di etanolamina viene rimossa dal filamento dopo la tintura.

Vantaggi e svantaggi

Benefici:

  • ipoallergenicità. Solo in rari casi si verificano reazioni allergiche e irritazioni del tratto respiratorio. Quindi, sono adatti per le persone con cuoio capelluto sensibile;
  • recupero dei riccioli durante la colorazione. A causa del fatto che il reagente penetra peggio nel ricciolo, agendo principalmente solo esternamente, i capelli stessi non sono quasi danneggiati. E gli oli vegetali disponibili nella vernice si occupano dei fili e li trattano persino. Inoltre, alla composizione vengono spesso aggiunti componenti che proteggono i capelli dagli effetti dannosi dell'ambiente: radiazioni ultraviolette, sbalzi di temperatura e così via;
  • la capacità di macchiare facilmente a casa;
  • una tavolozza di colori abbastanza ricca e la capacità del pigmento di accumularsi in riccioli ad ogni processo di colorazione. Quindi, la tonalità diventerà più satura.

svantaggi:

  • Rispetto agli analoghi dell'ammoniaca, le vernici senza ammoniaca hanno una vita breve. L'effetto dura circa 4 settimane;
  • dipinge male i capelli grigi e se i fili sono già stati tinti, la pittura potrebbe non dare l'ombra desiderata;
  • costo relativo. In primo luogo, la vernice stessa senza ammoniaca è più costosa (quando si tratta di un prodotto di qualità), e in secondo luogo, dovrà essere verniciata più spesso, perché sarà costantemente necessario mantenere la tonalità desiderata.

Per chi è adatto

Una vernice più sicura è perfetta per le persone con cuoio capelluto sensibile, tendenza a reazioni allergiche e desiderio di rinfrescare o cambiare il colore senza ricorrere a cambiamenti radicali.

Tale vernice non dura a lungo - circa un mese (più spesso ti lavi i capelli, più velocemente il colore sbiadisce), quindi la colorazione dovrà spesso essere ripetuta.

Panoramica di marchi famosi

Kapous Non Ammoniaca (serie Magic Keratin)

La tintura per capelli senza ammoniaca Kapus ha già conquistato i suoi ammiratori tra il pubblico femminile. È un marchio russo, prodotto in Italia. Le recensioni a riguardo sono positive, molti credono che questa sia la vernice migliore tra quelle che non contengono ammoniaca.

Qual è la peculiarità di un cappuccio senza ammoniaca? L'agente alcalino qui è etanolamina. E grazie alla cheratina, la kapous Non Ammonia ha proprietà laminanti. Secondo il produttore, dipinge bene sui capelli grigi.

Per quanto riguarda la tavolozza dei colori, qui è diversa e composta da 60 tonalità: dal solito naturale al brillante, persino stravagante. Il costo di un pacchetto varia da 250 rubli.

Schwarzkopf Professional Igora Vibrance

Buona vernice per colorare tono su tono. Secondo le recensioni, il colore è ottenuto esattamente come è presentato nella tavolozza selezionata.

La composizione contiene: estratto di fiori di gardenia e olio polinesiano. Ciò consente di nutrire e ripristinare i riccioli durante il processo di colorazione. Nasconde i capelli grigi 70%.

Per quanto riguarda la tavolozza dei colori, è rappresentata principalmente da tonalità scure: marrone, cioccolato, biondo scuro e così via. Presente qui e 6 tonalità di biondo, oltre a colori biondo chiaro. Ci sono anche oro arancione, lilla e rosso. Tale vernice costa entro 460 rubli.

Attenzione! L'indubbio vantaggio è che tutte le sfumature si mescolano bene l'una con l'altra.

Cutrin Reflection Demi

Il produttore di Cutrin Reflection Demi è la Finlandia. La composizione priva di ammoniaca è integrata con cera di lampone (che crea uno strato protettivo per le chiusure e le riempie di luminosità), nonché polimeri (rimuovono l'elettricità statica e idratano).

La tavolozza è rappresentata da 57 diverse tonalità che possono essere mescolate. Utilizzato con Reflection Demi Oxylotion, venduto separatamente. Il costo della vernice è di 450 - 500 rubli, agente ossidante - 670 rubli per litro.

Colore delicato della linea selettiva Tech lieve

Prodotto del marchio italiano "TRICOBIOTOS". Secondo gli esperti, il risultato della colorazione sarà sempre in tono con il colore indicato sulla confezione.

La composizione stessa è sviluppata sulla base di una formula contenente una sostanza rigenerante e idratante Ceraflux. Disponibile anche qui: estratto di cotone e olio di argan.

La tavolozza è presentata in una vasta gamma di colori: dal biondo più chiaro al blu-nero e persino alle stravaganti tonalità brillanti. Il costo medio di Mild Color è di circa 800 rubli.

Celebrità Estel

La vernice lucida di un produttore russo non contiene ammoniaca ed etanolamina.

Grazie all'avocado e agli oli d'oliva, oltre alla presenza di pantenolo, idrata bene i capelli, dona lucentezza, leviga le squame. Dipinge i capelli grigi.

La tavolozza è rappresentata in 20 tonalità e il costo di tale vernice è di circa 190 rubli.

Lucentezza del colore Garnier

Contiene estratto di mirtillo rosso e olio di argan. Buono per tingere il colore nativo dei ricci. Può cambiarlo di un tono. Non dipinge su capelli grigi. Ma la durata, secondo le recensioni, è molto meglio di quanto affermato dal produttore (più di 4 settimane).

La tavolozza di 16 tonalità naturali. Il costo della vernice è di circa 160 rubli. Dettagli sulle tinture per capelli Garnier, tavolozze di colori che troverai sul nostro sito web.

Londa Professional (Intensive Toning)

Prodotto tedesco.

La composizione contiene: cheratina, microsfere, cera naturale. 50% di copertura grigia.

La tavolozza è presentata in 41 tonalità. Secondo le recensioni, la valutazione di tale vernice è piuttosto alta. Si distende bene, dà il tono atteso per la prima volta. Brilla appare sui capelli.

Il costo di un tale tubo è di 255-300 rubli. Una bottiglia con un'emulsione ossidante per un intenso tono dovrà essere acquistata separatamente. Il suo prezzo varia da 560 rubli per 1 litro. Ci sono anche tubi da 60 ml (prezzo - circa 80 rubli).

Tocco di colore Wella

Produttore - Germania. La composizione contiene: cheratina liquida e cera naturale, che conferiscono ai ricci lucentezza e setosità.

Secondo le recensioni, Wella Color Touch offre una tonalità instabile che può essere lavata su più lavandini. Ma il colore non scompare completamente, rimane un evidente pigmento.

La tavolozza dei colori della vernice è abbastanza diversa: 87 tonalità. Il costo del tubo è di 680-800 rubli. Miscibile con un agente ossidante, il cui prezzo varia da 840 rubli al litro.

L'Oreal Casting Cream Gloss

Un prodotto del marchio L’Oreal Paris. È fatto in Belgio. Vernice popolare a casa.

La composizione contiene pappa reale, riccioli nutrienti e un balsamo che dona lucentezza.

Ci sono 28 colori nella palette. Tutti sono per lo più vicini al naturale. Il costo della composizione colorante varia tra 200–250 rubli.

Importante! Secondo il produttore, il lavaggio dei capelli dura fino a 28 volte. Secondo le recensioni - più a lungo.

CHI Ionic Permanent Shine Color

Un prodotto americano chiamato l'unica tintura per capelli al mondo. Rianima e riempie le aree danneggiate dei fili durante la colorazione.

Il produttore dichiara solidità del colore (fino a 1,5 - 2 mesi), effetto terapeutico, intensificandosi ad ogni uso successivo e ipoallergenicità. Inoltre, le caratteristiche della composizione indicano la possibilità di cambiare colore per la prima volta di 12 toni. Allo stesso tempo, i riccioli non soffrono, poiché alla base della formula CHI Ionic Permanent Shine Color sono presenti seta e 17 aminoacidi.

La tintura del marchio CHI è anche conosciuta come tintura per capelli in seta. Il prodotto è approvato per l'uso da parte di donne in allattamento e in gravidanza..

I colori principali della tavolozza sono impostati in quattro serie: biondo, rosso, nero, marrone. Ogni serie ha diverse tonalità. Il costo dell'imballaggio è di circa 820 rubli. Avrai anche bisogno di uno sviluppatore. Il suo prezzo è di circa 650 rubli per 350 ml.

Revlon Professional Young Color Excel

È fatto in Spagna. Ha proprietà riparatrici e resistenti al colore e dona lucentezza ai capelli.

Attenzione! È raccomandato solo per uso professionale, poiché la formula contiene cristalli liquidi, polimeri e pigmenti con un effetto ritardato dal 5 ° al 9 ° livello.

Miscibile con attivatore. Il costo del tubo è di circa 820 rubli, l'attivatore - circa 1000 rubli per 1 litro. La tavolozza è rappresentata da una varietà di tonalità neutralizzanti, oro, beige, noce, rame, rosso e prugna..

Suggerimenti per l'applicazione

  • Se è necessario acquistare un ossidante separatamente per la vernice, scegliere una marca della stessa marca. Altrimenti, può portare a porosità, fragilità e persino perdita di capelli..
  • Quando si utilizza il composto per la prima volta, assicurarsi di eseguire un test di sensibilità. Ciò eviterà reazioni allergiche. Per il campione, applicare una piccola quantità di vernice sulla curva del gomito e attendere un po '. Se non ci sono arrossamenti, eruzioni cutanee, puoi iniziare a macchiare. Inoltre, non dovresti tingere i capelli se ci sono ferite, abrasioni o malattie della pelle sulla testa.
  • I coloranti senza ammoniaca devono essere applicati su fili puliti, asciutti o leggermente umidi..
  • Non mantenere la composizione sui capelli più a lungo di quanto indicato nelle istruzioni, altrimenti potrebbe danneggiare.
  • La temperatura dell'acqua durante il lavaggio della vernice non deve superare i 37 gradi.
  • La maggior parte dei composti privi di ammoniaca nasconde scarsamente i capelli grigi. Pertanto, se ne hai troppo (oltre il 30%), usa altri tipi di macchie. Sul nostro sito troverai una panoramica di shampoo colorati per dipingere i capelli grigi.
  • Ma è possibile applicarli alle donne con cuoio capelluto sensibile o tendenza alle allergie. Di norma, i coloranti semipermanenti raramente portano a conseguenze negative..
  • Le vernici senza ammoniaca sono rappresentate principalmente da sfumature naturali e il pigmento è in grado di accumularsi con ogni colorazione..
  • Quanto spesso posso tingere i capelli con vernice senza ammoniaca? Dipende dal marchio stesso e dalla frequenza di shampoo. In media, si consiglia di ripetere la procedura non più di una volta al mese.
  • Anche i ricci tinti in modo semi-permanente richiedono cure particolari. Non dimenticare di coccolarli con maschere, balsami e shampoo speciali per capelli colorati.

Tecnica di colorazione

  1. Il colorante si combina con l'agente ossidante e si mescola bene (la miscelazione viene effettuata immediatamente prima dell'applicazione sui capelli).
  2. Una composizione preparata viene applicata su ciocche asciutte e pulite, che devono essere distribuite uniformemente tra i capelli. Se la colorazione si verifica ripetutamente, il prodotto viene applicato prima sulle radici e poi sull'intera lunghezza dei ricci. Gli intervalli tra le applicazioni sono indicati nelle istruzioni. Di norma, la durata media della colorazione senza ammoniaca è di 30-40 minuti.
  3. Dopo aver tolto la vernice con acqua calda. Di norma, senza shampoo. Per migliorare l'aspetto dei fili, viene applicato un balsamo, che viene anche lavato via.
  4. Quindi i capelli vengono asciugati con un asciugacapelli o in modo naturale.

Se parliamo se vale la pena tingere i capelli con vernice senza ammoniaca, tutto dipende dal risultato che vuoi ottenere. Nel tentativo di ottenere un colore stabile e / o brillante, optare per un colorante a base di ammoniaca.

Ma se vuoi ridurre il danno causato dalla colorazione e non sei contro le tonalità naturali che devono essere aggiornate ogni poche settimane, allora una tintura senza ammoniaca è la tua opzione.

Inoltre, ha proprietà più delicate ed è spesso consentito a donne in gravidanza, allattamento e soggetti a reazioni allergiche. Ma qui vale la pena considerare che una tale composizione, anche se in misura minore, ma danneggia le serrature.

E affinché la colorazione non diventi un triste esperimento per te, non dimenticare di prenderti cura dei tuoi ricci con l'aiuto di maschere, balsami e shampoo speciali. Solo allora i tuoi capelli brilleranno sempre nel colore più adatto a te.

Rimedi alternativi per la colorazione delicata dei capelli:

Qualsiasi colorazione richiede una cura speciale per i ricci. I nostri consigli e trucchi su come ripristinare i capelli dopo la tintura ti saranno utili.

Video utili

Segreti di tingere i capelli biondi con vernice senza ammoniaca.

Tintura per capelli senza ammoniaca

Secondo parrucchieri e stilisti, la tintura per capelli più delicata è priva di ammoniaca, ma ci sono sfumature.

Spesso, sulla confezione della tinta per capelli è scritta ammoniaca libera. La vernice senza ammoniaca merita la nostra attenzione? - Proviamo a capirlo.

Tintura per capelli senza ammoniaca: PLUS

Capelli di ricambio

Fragili, opachi, che spesso ricordano i capelli di una parrucca: un'immagine così triste viene osservata allo specchio da molte donne che usano regolarmente vernici persistenti. L'ammoniaca e il perossido di idrogeno, che fanno parte dei coloranti, sono colpevoli di queste spiacevoli metamorfosi. L'ammoniaca è un gas incolore composto da azoto e idrogeno con un odore pungente caratteristico. Distrugge lo strato superiore dei capelli, facilitando la penetrazione della vernice nella colonna dei capelli. Successivamente, il perossido di idrogeno entra nel gioco, che distrugge il pigmento naturale dei capelli, in modo che il colore dei riccioli possa essere modificato di diversi toni. In tandem, questi due alleati distruggono e alterano la struttura del capello, rendendo possibile la tintura permanente del colore desiderato. Tuttavia, alla fine otteniamo non solo una tonalità chic tanto attesa, ma anche capelli esausti troppo secchi.

Nella vernice priva di ammoniaca, non solo non c'è alcun componente caustico, ma la percentuale di perossido di idrogeno è anche significativamente ridotta, il che rende un tale risparmio di colore per i capelli. Con la colorazione senza ammoniaca, la vernice avvolge il pigmento naturale dei capelli senza penetrare in profondità nella colonna dei capelli e senza ferirlo.

Ripristina i capelli

I coloranti semipermanenti che non contengono ammoniaca, non solo colorano delicatamente i capelli, ma li trattano. Di norma, tali vernici contengono complessi vitaminici (gruppi B) ed utili estratti vegetali, ad esempio miglio, betulla, guscio di noce, semi d'uva. Aiutano a mantenere l'umidità nella struttura del capello, proteggono dalle radiazioni ultraviolette e hanno anche un effetto benefico sul cuoio capelluto: normalizzano le ghiandole sebacee, migliorano la circolazione sanguigna, nutrono e rafforzano i bulbi delle radici.

Rinfresca il colore dei capelli

Gli stilisti professionisti sostengono che per i capelli sottili e opachi, la vernice senza ammoniaca può essere il miglior restauro. Grazie ai componenti vitaminici, restituirà i capelli setosi e lucenti e darà anche saturazione alla loro tonalità naturale.

Il migliore amico dello sperimentatore

Se ti piace sperimentare varie immagini, allora la vernice priva di ammoniaca entrerà saldamente e in modo affidabile nella tua vita. La tintura che non contiene ammoniaca viene lavata via abbastanza rapidamente, quindi, anche con una colorazione non riuscita, la tinta scompare completamente in soli 1,5–2 mesi. Se non hai voglia di aspettare, puoi regolare il colore con un'altra vernice senza ammoniaca (i capelli non ne soffriranno).

Un vantaggio significativo di questo strumento è che, sciacquando gradualmente, non lascia un bordo pronunciato tra i riccioli colorati e le radici ricresciute.

Vale la pena notare che con l'uso regolare della vernice di un tono, il pigmento colorante viene gradualmente assorbito nei capelli e in futuro sarà possibile colorare solo le radici troppo cresciute.

Tintura per capelli senza ammoniaca: MINUSES

Risciacquato rapidamente

Se per alcuni l'effetto instabile della vernice priva di ammoniaca è un vantaggio, per altri è uno svantaggio significativo. I produttori di tali fondi affermano che la vernice dura sui capelli fino a 6 settimane, ma il colore spesso sbiadisce molto prima. Ad ogni successivo lavaggio della testa, la vernice viene lavata via, lasciando spesso una tinta rossastra poco attraente sulle serrature. In questo caso, la colorazione dovrà essere ripetuta prima..

Dipinge male sui capelli grigi

Le donne con i capelli bianchi sono consigliate dai parrucchieri di optare per prodotti persistenti contenenti ammoniaca. Un'eccezione può essere la colorazione professionale con colorante privo di ammoniaca con speciali gel di fissaggio.

Schiarisce i capelli solo per 2-3 toni

Una tale vernice, purtroppo, non consente a una bruna in fiamme di trasformarsi immediatamente in una bionda brillante. Di norma, le donne dai capelli scuri possono schiarire i capelli solo di 2-3 toni (ad eccezione della tintura professionale CHI, che consente di schiarire i capelli di 8 toni).

Molto spesso richiede le mani di un maestro

I coloranti senza ammoniaca sono molto lunatici. Se hai bisogno di una trasformazione radicale, schiarendo o dipingendo i capelli grigi, senza l'aiuto di un professionista non puoi farlo. Per usare questa vernice a casa, devi avere una buona conoscenza del colore e conoscere le sfumature della colorazione. Altrimenti, è difficile ottenere il risultato desiderato..

2-3 volte più costoso della tintura con ammoniaca

Non solo la vernice stessa è più costosa (da 100UAH), ma anche il costo della tintura in salone (da 300UAH). Se trovi un colorante economico senza ammoniaca in vendita, fai attenzione. Per una vernice a buon mercato puoi pagare caro per la bellezza dei tuoi capelli.

Tinte per capelli senza ammoniaca nel nostro catalogo di cosmetici:

Consigli utili per tingere i capelli con vernice senza ammoniaca

  1. Prima di tingere i capelli con vernice priva di ammoniaca, in modo che il colore sia meglio fissato, non lavare i capelli. Ma i prodotti per lo styling e la lacca per capelli dovrebbero essere lavati via, altrimenti, a seguito di una reazione chimica, un colore completamente inaspettato potrebbe risultare.
  2. Distribuire la tintura su tutta la lunghezza dei capelli asciutti e dopo 30 minuti risciacquare con shampoo, applicare un balsamo rigenerante e un gel condizionatore.
  3. Per colorare i capelli cresciuti, applicare prima la vernice sulle radici e, dopo 15 minuti, distribuire su tutta la lunghezza, dopo altri 15 minuti, risciacquare con shampoo.

IMPORTANTE!

Quando acquisti vernice senza ammoniaca, presta attenzione alla sua composizione. Se si utilizzano ammine (composti organici contenenti azoto) o benzoato di sodio al posto dell'ammoniaca, non fare affidamento sulla colorazione innocua. Questa pesante artiglieria chimica annulla i benefici delle vitamine e degli estratti vegetali nella vernice.

Tinture per capelli con ammoniaca - la bellezza copre gli svantaggi

Caratteristiche della tintura per capelli con ammoniaca: composizione, metodo di applicazione, controindicazioni. Differenze di vernice senza ammoniaca dall'ammoniaca.

Il leader indiscusso tra i preparati per tinture per capelli è il colorante per ammoniaca. Ti permette di cambiare radicalmente il colore dei tuoi capelli per molto tempo. Inoltre, la tintura per capelli con ammoniaca è in grado di schiarire i capelli fino a 4 toni senza quasi nessun danno, a differenza della polvere per lo sbiancamento.

La differenza tra coloranti con ammoniaca e senza ammoniaca

La tintura per capelli nella sua composizione è divisa in tre gruppi:

  • coloranti chimici con ammoniaca;
  • vernici coloranti fisiche;
  • coloranti naturali.

In questo modo, si ottiene un cambiamento cardinale dei capelli e si assicura una tintura persistente..

Le tinture per capelli senza ammoniaca agiscono solo sullo strato superiore del fusto del capello. Penetrano nella cuticola e avvolgono lo strato superiore della corteccia, senza modificare la composizione del capello stesso. Con questo tipo di colorazione, la tintura viene rapidamente lavata dai capelli..

Caratteristica comparativaVernici con ammoniaca (chimica)Vernici senza ammoniaca
Solidità del colorepersistente6 a 8 settimane
Schiarimento dei capellifino a 4 toniimpossibile
capelli grigicompletamente dipingeretinta superficialmente
Tonificante capelli decoloratiForseForse
Tavolozza tonalitàAmpia selezione di colori saturi, drammatico cambio di coloreFila naturale + evidenziazione del colore su fili chiari

Il principio della vernice

La tintura chimica è composta da 2 componenti: un agente colorante e un agente ossidante. Durante la tintura, l'agente ossidante trasforma il pigmento dei capelli in una sostanza incolore e allo stesso tempo attiva la tintura artificiale del pigmento.

Panoramica dei colori popolari dei capelli

I coloranti chimici includono tutte le vernici per la tintura persistente in casa: questi sono i marchi Pallet, Garnier, Loreal, Vella e altri venduti nei supermercati e nei negozi di prodotti chimici per la casa. Oltre a vernici professionali per la colorazione permanente, "Estelle", "Kapus", "Indola", "Vella", "Matrix", "Londa", "Concept", ecc..

TitoloTavolozza tonalitàStrutturaCaratteristiche
Estel de luxe109 base, 4 colori per tonificare i capelli decolorati, 10 toni per decolorare, 10 correttori, 11 colori brillanti per evidenziare il coloreAmmoniaca, emulsionanti, stabilizzanti, addensanti, composizione del profumo, complesso cromo-energetico contenente oli vegetali, pantenolo.Ammorbidisce il cuoio capelluto, ha un effetto delicato sui capelli durante la tintura, la formula dell'olio penetra nel fusto del capello, proteggendolo dalla distruzione dell'agente ossidante.
Professionista di Londa91 colori di baseAmmoniaca, stabilizzanti, addensanti, emulsionanti, profumo, glicerina, lanolina.Delicato sul cuoio capelluto. La lanolina inclusa nella composizione avvolge i capelli, rendendoli lisci e lucenti..
Garnier color natural43 tonalitàAmmoniaca, emulsionanti, addensanti, stabilizzanti, oli vegetali, lanolina.Gli oli naturali proteggono i capelli dai danni, la cera dona lucentezza e morbidezza.
Vernice crema resistente al palato32 tonalità naturaliAmmoniaca, emulsionanti, addensanti, stabilizzanti, oli vegetali, complesso di cheratinaGli oli proteggono i capelli dai danni, levigando la cuticola. La cheratina riempie i vuoti dei capelli, rendendoli più densi e più forti.

La composizione dell'agente colorante cremoso include sostanze che aderiscono al pigmento artificiale al fusto del capello.

Numeri sulla vernice

Utilizzando il codice numerico indicato sul tubo di vernice, viene indicata la sua tonalità. Il primo numero al punto indica il livello di profondità del tono, dove 1 è blu-nero, 2 neri e quindi crescente - dallo scuro alla luce, dove 10 è un biondo molto chiaro. I numeri dopo il punto sono la sfumatura di colore, cioè la tonalità stimata.

Modalità di applicazione

La composizione colorante viene preparata mescolando in un ossidante per piatti non metallico e verniciando in un rapporto di 1: 1. La scelta della percentuale richiesta di ossido quando si utilizza la vernice professionale è determinata in base al colore dei capelli disponibile e alla tonalità desiderata.

Quando si schiarisce, si devono usare agenti ossidanti al 9% o al 12%, mentre si dipinge tono su tono o in tonalità più scure - 3%. Nelle vernici domestiche, l'ossido viene fornito completo di un colorante..

Applicare prima la composizione colorante sulle radici dei capelli, iniziando dal lato occipitale, dopo - distribuire la massa su tutti i peli rimanenti. Il tempo di esposizione è di 45 minuti. Risciacquare la composizione con shampoo fino a quando l'acqua diventa chiara. Dopo lo shampoo, assicurati di applicare un balsamo.

Controindicazioni

Prima di dipingere con un colorante chimico, un test di colorazione deve essere eseguito per la prima volta in 24 ore. Per fare questo, una piccola quantità di vernice dovrebbe essere applicata sulla pelle dietro l'orecchio, lasciare per 45 minuti, quindi risciacquare con acqua. Se compaiono segni di irritazione sulla pelle durante il test o entro 24 ore dopo, è meglio rifiutare questo farmaco.

Non tingere i capelli in presenza di lesioni e malattie del cuoio capelluto.

Tinture per capelli senza ammoniaca

La moderna industria dei parrucchieri offre alle donne molti prodotti per sperimentare le immagini. Cambia drasticamente il colore dei capelli, rinfresca leggermente l'immagine, dai lucentezza o stravaganza: tutto ciò può essere fatto colorando i composti. Tuttavia, il pigmento persistente può causare danni irreparabili ai ricci, diventeranno secchi, impoveriti e senza vita. Nel 2010, la linea di capelli senza ammoniaca è apparsa nella linea del famoso marchio Schwarzkopf. Passò molto tempo prima che gli stilisti e i loro clienti riuscissero ad apprezzare tutti i vantaggi del prodotto. Ora sul mercato puoi trovare strumenti in questa categoria di diversi produttori.

Considereremo tutte le caratteristiche delle composizioni, studieremo la valutazione dei marchi più popolari.

Cosa sono i composti senza ammoniaca

Usando la tintura per capelli senza ammoniaca e senza perossido di idrogeno, non puoi preoccuparti della salute dei tuoi ricci. I produttori moderni hanno rimosso i due componenti più aggressivi dalla composizione. Il peridrolo (o perossido) è responsabile dello scolorimento del filo, letteralmente "elimina" il pigmento naturale da essi. Questo rende i riccioli fragili e asciutti, li priva di forza e lucentezza. L'ammoniaca lavora per "incorporare" un nuovo colore, rivela le squame dei capelli, che aiuta le particelle di colorante a penetrare nella loro struttura e a cambiare completamente la tonalità. Tuttavia, dopo la procedura non si richiudono più, il fusto del capello si rompe ed è abbastanza difficile ripristinarlo.

L'effetto dannoso dell'ammoniaca non finisce qui, la sostanza chimica conferisce alle vernici persistenti un caratteristico odore pungente, è molto tossica e può penetrare nel corpo attraverso la pelle, avvelenandola, causando ustioni alle mucose, allergie e altre reazioni negative.

Nelle tinture per capelli professionali senza ammoniaca, il perossido e l'ammoniaca non vengono affatto utilizzati o la percentuale di questi componenti chimici è trascurabile.

La procedura di cambio colore non è così dannosa per i riccioli come quando si usano formulazioni persistenti. Inoltre, i prodotti contengono componenti vegetali naturali e vitamine che nutrono, idratano e proteggono i fili dagli effetti negativi di fattori esterni..

Vantaggi e svantaggi

Il basso contenuto di perossido di idrogeno e ammoniaca in vernici sicure è un vantaggio indiscutibile. Le composizioni non violano l'integrità del fusto del capello, sono fissate sulla superficie dei ricci e non si integrano nella loro struttura.

professionisti

Gli ingredienti nutrienti e idratanti proteggono i capelli dagli effetti negativi delle sostanze chimiche. Ottieni non solo un nuovo look, ma anche un vantaggio per i capelli.

L'elenco dei vantaggi continua:

  • mancanza di un odore sgradevole;
  • riduzione dell'effetto negativo delle tossine sul corpo;
  • mantenere l'elasticità e la salute dei ricci;
  • la capacità di usare le formulazioni durante la gravidanza dopo l'approvazione preventiva della colorazione con un medico.

Aspetti negativi

Sono queste le qualità a cui i produttori danno i coloranti. Ma sono davvero così innocui? Non proprio. Per fissare il colore, i parabeni vengono introdotti nella composizione. Molto spesso, è monoetanolamina e la sua quantità è piuttosto elevata. La sostanza agisce sulla pelle anche peggio dell'ammoniaca..

Inoltre, per la resistenza del pigmento, vengono utilizzati tololo, diamnobenzene, resorzionolo e altri agenti chimici che hanno un effetto negativo sul corpo. Anche un leggero cambiamento di tonalità può danneggiare i capelli.

  • Un breve risultato. I produttori promettono fino a due mesi di resistenza all'ombra, infatti, il lavaggio della vernice avviene dopo 4-6 procedure di bagno.
  • Proprietà mimetiche basse. Dipingi i capelli grigi, contrariamente alle promesse pubblicitarie, ci riuscirai per un breve periodo. Già dopo 2 lavaggi, sui capelli inizieranno ad apparire sfumature argentate.
  • L'assenza di cambiamenti fondamentali. Non riuscirai a passare da una bruna a una bionda o viceversa, poiché i composti senza ammoniaca possono cambiare il colore dei capelli di soli 2-3 toni.
  • Possibilità di manifestazione imprevedibile di pigmento. Questa opzione è probabile solo se in precedenza hai tinto i ricci con vernici persistenti, basma o henné o permanente. Per evitare che i pigmenti reagiscano con prodotti usati in precedenza, non condurre esperimenti da soli, è meglio trovare un parrucchiere che possa consigliarti sulla composizione più adatta.
  • La manifestazione del giallo. Una tinta gialla spiacevole può verificarsi se si desidera schiarire i fili troppo scuri. Ciò accade spesso quando si utilizzano vernici con ammoniaca, eliminandola con agenti coloranti..

Panoramica di marchi famosi

Sugli scaffali dei negozi puoi trovare vernici professionali senza ammoniaca e prodotti innocui del settore del mercato di massa. Come navigare in una varietà di prodotti? Abbiamo raccolto i prodotti più popolari e popolari che sono riusciti a affermarsi bene tra gli stilisti e i loro clienti eccellenti..

Dopo aver studiato la valutazione, sarai in grado di ricordare quei nomi che saranno più adatti ai tuoi capelli.

Estelle

Il marchio russo offre ai consumatori una linea di coloranti senza ammoniaca Estel Sense De Luxe. La palette è abbastanza varia, include 56 tonalità naturali. Pantenolo, cheratina, olio d'oliva e avocado forniscono nutrimento e idratazione ai ricci..

La vernice crema è ben applicata, non si diffonde e si distribuisce uniformemente, viene utilizzata sia nei saloni che a casa. Prima di applicare sui capelli, mescolarli con 1,5% di attivatore o 3% di ossigeno, che viene venduto separatamente..

Gli utenti hanno notato che il colore appare abbastanza uniformemente e corrisponde alle tonalità specificate dal produttore. Il pigmento viene lavato via dopo 2 settimane, ma ha un effetto cumulativo. Più spesso usi Estel Sense De Luxe, più lunghi saranno gli spazi tra le vernici.

Schwarzkopf

Un pioniere e uno dei marchi più famosi al mondo offre contemporaneamente diverse linee di prodotti senza ammoniaca..

  1. Essential Colour è una ricca tavolozza di 20 tonalità. La composizione contiene estratti di tè bianco e litchi, che hanno un effetto premuroso sui ricci. Il kit viene fornito con un balsamo con vitamine, ripristinando i blocchi dopo la colorazione. Il produttore dichiara che con l'aiuto del prodotto è possibile dipingere dal 30 al 100% di capelli grigi, a seconda del colore scelto.
  2. Perfect Mousse è una mousse per pittura particolarmente facile da usare a casa. Si distribuisce uniformemente su tutti i capelli, non si scarica, i residui vengono facilmente rimossi. Ci sono 20 tonalità nella palette, che aiuteranno a rendere qualsiasi immagine più vivida ed espressiva. Le principali sostanze di cura sono le proteine ​​di soia e gli estratti di orchidee. Gestiscono il ripristino di capelli anche molto secchi, donando loro forza e setosità..
  3. La linea Nectra Color è la meno popolare tra i consumatori. I produttori affermano che la vernice non solo dona ai riccioli un colore ricco e brillante, ma leviga anche la loro superficie. La nutrizione si verifica a causa di nettare di fiori, pantenolo e olio di semi di albicocca.

Ma Nectra Color presenta numerosi inconvenienti. Nonostante la sua ricca composizione, molte ragazze non comprerebbero di nuovo questo prodotto per tali motivi:

  • manifestazione irregolare di colore (molto probabilmente, ciò è dovuto al disagio della colorazione in casa);
  • scarsa ombreggiatura dei capelli grigi, come con altri composti senza ammoniaca;
  • scomoda miscelazione e applicazione della composizione, la vernice deve essere spremuta in una bottiglia con un agente ossidante, quindi scuoterla accuratamente e applicare il prodotto sui capelli con un ugello speciale. Di conseguenza, una grande quantità di colorante che potrebbe essere utilizzata rimane nella bottiglia..

Matrice

Un marchio professionale offre prodotti di qualità in diverse linee. Particolarmente popolare è Socolar Beauty, che è stato progettato specificamente per dipingere i capelli grigi. La formula dell'autore funziona in modo abbastanza semplice: i componenti hanno funzioni di autoregolazione, interagiscono con i pigmenti naturali in riccioli e si adattano a loro. Ciò ti consente di ottenere una tonalità luminosa, naturale e uniforme sui capelli di qualsiasi tipo e colore, a condizione che i capelli grigi in essi non superino il 50%.

La palette contiene toni freddi e caldi, luminosi e naturali. L'olio di jojoba, che fa parte del prodotto, dona ai ricci una lucentezza davvero chic.

La linea Color Sync è adatta a ragazze che non hanno ancora sperimentato i ricci o che sono già riuscite a schiarirli. I prodotti senza ammoniaca vengono spesso utilizzati per uniformare il colore dopo una colorazione regolare. Agiscono delicatamente sulle serrature senza danneggiare la struttura delle aste e senza rivelare le squame..

Le ceramidi che compongono i coloranti sono in grado di riempire i pori dei capelli. Questo aiuta ad allineare la struttura dei capelli, donandogli una lucentezza brillante e persino un'ombra.

Vella

La linea Wella di vernici prive di ammoniaca viene spesso utilizzata anche per schiarire i riccioli che in precedenza avevano ceduto a schiariture o macchie aggressive. Nella composizione dei fondi:

  • Oli nutrienti e complessi vitaminici che letteralmente danno nuova vita a fili danneggiati.
  • Le cheratine rafforzano i capelli e proteggono dagli effetti negativi di fattori esterni.
  • La cera d'api uniforma la struttura dei peli, aumenta il loro volume e densità e impedisce al pigmento di essere lavato rapidamente.

È anche possibile riempire i capelli grigi con l'aiuto di composti, ma solo a condizione che la sua quantità non superi il 50%.

Londa

La linea Londacolor del marchio Londa è presentata in 90 tonalità. Fondamentalmente, questi sono colori freddi, tra i quali puoi persino trovare blu e lilla. Tuttavia, gli amanti dei classici hanno qualcosa da scegliere: una tavolozza diversa.

La vernice è in grado di combattere i capelli grigi e regolare il colore dei capelli, ti aiuterà a cambiare radicalmente l'immagine. Le microparticelle di pigmento hanno una forma sferica, quindi sono ben adiacenti ai peli. Inoltre, la composizione include elementi riflettenti che donano lucentezza e lucentezza ai ricci. La cera di frutta e la cheratina conferiscono ai capelli un'alimentazione e un'idratazione, levigano la superficie e consentono alla pelle di manifestarsi uniformemente.

La colorazione può essere eseguita a casa, poiché la composizione ha una consistenza densa, non "galleggia" ed è uniformemente distribuita.

Loreal

Il marchio francese offre la linea Casting Gloss per una colorazione delicata. Troverai 26 colori diversi, che vanno dal biondo brillante al nero intenso.

Al centro dei fondi c'è una formula brevettata in cui viene utilizzata la pappa reale. Questo componente dona lucentezza ai capelli, lo rende lucido, obbediente e liscio. Oli naturali e particelle riflettenti danno cura ai ricci, conferiscono al colore più lusso e luminosità.

La vernice viene applicata in modo molto semplice, per questo i produttori hanno equipaggiato bottiglie speciali con comode pistole a spruzzo. La vernice non distrugge il pigmento naturale dei capelli, aiuta a far fronte ai capelli grigi, se non è più della metà nella tua pettinatura.

Garnier

Molto spesso, i prodotti Garnier senza ammoniaca sono usati per colorare i capelli, ma possono anche agire come coloranti indipendenti. Non sarà possibile cambiare radicalmente l'immagine con il loro aiuto, ma enfatizzare il colore di base, per renderlo più vivido ed espressivo - è un compito abbastanza fattibile.

Ci sono poche sfumature nella palette - solo 16, ma possono essere combinate per creare nuove idee originali.

I coloranti sono arricchiti con olio di argan, vitamine ed estratti di mirtillo rosso. Questi componenti conferiscono ai ricci una lucentezza naturale, li rendono lisci, obbedienti e ben curati. I produttori affermano che qualsiasi colore scelto contribuirà a mascherare le serrature grigie e inizierà gradualmente a lavarsi solo dopo 5 settimane. Tuttavia, la resistenza è inferiore se lavi spesso i capelli..

Faberlic

Un marchio popolare offre una tavolozza di coloranti naturali senza ammoniaca che sono in grado di far fronte ai capelli grigi e schiarire immediatamente i riccioli di 3 toni. La struttura dei capelli in questo caso non viene violata, ma al contrario diventa più uniforme.

Oli naturali, estratti di loto, gingko biloba, aloe e girasole hanno proprietà curative. Ti consentono di combinare la colorazione con il recupero. Dopo la procedura, i capelli diventano lisci, morbidi, acquisiscono una lucentezza brillante e un tono perfettamente uniforme e saturo.

I produttori affermano che il prodotto non contiene sostanze chimiche aggressive, poiché sono adatte a donne con cute sensibile.

Le composizioni coloranti senza ammoniaca e perossido di idrogeno hanno un effetto meno dannoso sui ricci. Inoltre, quasi tutti contengono componenti nutrienti, idratanti e rigeneranti che aiutano a proteggere i capelli da fattori negativi..

Tuttavia, ricorda che qualsiasi, anche il colorante più innocuo contiene componenti chimici.

I capelli tinti con mezzi delicati richiedono cure regolari e delicate. Scegli solo cosmetici mirati, usalo secondo le istruzioni, non trascurare le ricette domestiche. Solo una gamma completa di attività ti aiuterà a ripristinare i capelli.