L'uso dell'olio dell'albero del tè da pidocchi e lendini: metodi d'uso e controindicazioni

Aderendo all'opinione che ogni medicinale in natura abbia la propria medicina, molte persone usano in ogni caso metodi alternativi di trattamento. La pediculosi non fa eccezione.

Sin dai tempi antichi, le persone hanno costantemente inventato diversi modi per gestire i parassiti succhiasangue. Dopotutto, i pidocchi non sono solo una fonte di irritazione e disagio, ma anche portatori di varie malattie gravi.

I principali metodi popolari per combattere la pediculosi includono:

  • soluzione di aceto.
  • Cherosene.
  • Sapone per la polvere.
  • Succo di mirtillo.
  • Decotti alle erbe.

Metodi alternativi di lotta contro la pediculosi:

Recentemente, il metodo per sbarazzarsi dei pidocchi con l'aiuto di oli essenziali sta diventando sempre più popolare, l'olio dell'albero del tè è considerato il più efficace. Questo è un rimedio completamente naturale che è sicuro per l'uomo, ma dannoso per gli insetti..

Composizione ad olio dell'albero del tè

In natura, ci sono più di 200 varietà di tea tree, ma l'Australian Tea Tree è considerato il più prezioso. Per olio usare solo foglie. La composizione dell'olio comprende oltre 95 componenti, tra i quali ci sono quelli che non si trovano in nessun'altra parte della natura.

La composizione dell'olio dell'albero del tè è unica, i componenti principali includono:

  • limonene (24%).
  • Cineol (15%).
  • Pinenes (8-10%).
  • Terpeni (28%).
  • Viridifloren (7%).
  • Alligexaonate (3%).
  • Terpineoli (32%).

Grazie alle sue potenti proprietà antisettiche, l'olio dell'albero del tè allevia rapidamente ed efficacemente il prurito, rimuove l'irritazione del cuoio capelluto e guarisce le piccole ferite dai graffi, con la pediculosi.

In che modo influenza i pidocchi e le lendini??

I pidocchi sono insetti succhiatori di sangue che reagiscono fortemente agli odori. L'olio dell'albero del tè ha un aroma aspro specifico, che respinge gli insetti. Può essere usato come profilattico: dopo aver catturato l'odore dell'albero del tè, gli adulti ignoreranno una tale preda..

Se i pidocchi sono già presenti sulla testa della persona, quindi dopo aver trattato i capelli con olio dell'albero del tè, gli insetti saranno in uno stato di semi-svenimento. Non possono lasciare la vittima, poiché sono molto deboli, ma in questo stato gli insetti vengono facilmente lavati o pettinati dai capelli con un pettine speciale.

L'olio essenziale non è in grado di uccidere immediatamente un adulto, poiché il pidocchio è protetto da un guscio chitinoso. Ma con un'esposizione prolungata, l'insetto diventa così indebolito che può morire da solo, dopo 4-7 giorni.

Per le lendini, l'olio dell'albero del tè è assolutamente innocuo. La progenie dei pidocchi (lendini) è protetta da un forte bozzolo, che anche molte moderne droghe aggressive non sono in grado di distruggere.

Come usarlo correttamente?

Quando si applica l'olio dell'albero del tè nella sua forma pura sul cuoio capelluto, si può sentire una sensazione di bruciore, la pelle inizia a "bruciare" - questa è una normale reazione alle sostanze attive.

La sensazione di bruciore dovrebbe essere tollerante e passare 5-10 minuti dopo l'applicazione.

Ma il trattamento di capelli e cuoio capelluto con olio puro non è accettato, è più efficace come uno dei componenti in miscele con altri ingredienti.

Per espellere completamente i pidocchi, è possibile aggiungere olio dell'albero del tè:

  • nel lavaggio di lenzuola, asciugamani e vestiti.
  • In acqua per lavare.
  • Su un pettine con acconciatura quotidiana.
  • Nel prodotto per lavare o sciacquare i capelli.

Ricette per il trattamento della pediculosi basate su di essa

Soluzione alcolica

  1. prendere 50 ml di alcool etilico e 35 gocce di olio dell'albero del tè.
  2. Mescolare bene.
  3. Aggiungere 50 ml di acqua pura e mescolare di nuovo..
  • Applicare la soluzione sui capelli puliti e asciutti. Usando un piccolo pezzo di spugna.
  • Tutti i capelli divisi in ciocche.
  • Ogni filo viene lavorato su entrambi i lati con una spugna inumidita in soluzione lungo l'intera lunghezza del ricciolo.
  • Alla fine, viene trattata l'intera superficie del cuoio capelluto.
  • La lavorazione viene eseguita fino a quando i capelli non sono completamente idratati..
  • Avvolgere la testa con pellicola trasparente (borsa, cappuccio di gomma) e isolare con un asciugamano asciutto (sciarpa o cappello caldi).
  • Mantenere la soluzione dovrebbe essere di almeno due ore, l'opzione è: fare la sera e tenere tutta la notte.
  • Lavare abbondantemente con acqua e shampoo.
  • I capelli bagnati devono essere immediatamente pettinati con cura con uno speciale pettine anti-peduncolo.
  • La procedura di trattamento dei capelli deve essere eseguita quotidianamente per 5-7 giorni, fino alla completa scomparsa di insetti e lendini.

Una miscela di due oli essenziali

  1. mescolare due tipi di olio in un rapporto di 35: 5, dove 35 gocce di olio dell'albero del tè e 5 gocce di olio di chiodi di garofano.
  2. Preparare la miscela immediatamente prima dell'uso alla volta.
  • applicare su capelli asciutti e puliti con la punta delle dita.
  • Immergi le punte delle dita nella miscela e inizia a strofinare sul cuoio capelluto con movimenti massaggianti..
  • Dovresti iniziare dalla parte posteriore della testa, quindi passare al temporale e alla corona. Gli scoppi vengono elaborati per ultimi.
  • I primi 5-10 minuti dopo l'applicazione della miscela, si avvertirà una sensazione di bruciore, questa è una reazione normale.
  • Non è necessario distribuire la miscela su tutta la lunghezza dei capelli, è sufficiente elaborare solo il cuoio capelluto.
  • La procedura può essere eseguita di notte e al mattino, se necessario, lavare i capelli con shampoo. È consentito non risciacquare la miscela dai capelli e ripetere la procedura in un giorno.
  • Ogni giorno, dopo aver applicato la miscela, dopo 2-3 ore dovresti pettinare accuratamente i fili con un pettine speciale.
  • Il corso del trattamento è di 5-7 giorni o fino alla completa scomparsa di pidocchi e lendini.

Quanto è efficace questo metodo di trattamento della malattia?

Per ottenere il risultato più efficace, è necessario:

  • iniziare il trattamento nelle prime fasi della malattia.
  • Tratta quotidianamente il cuoio capelluto e pettina accuratamente i fili.
  • Ogni due giorni, cambia ed allunga la biancheria da letto, asciugamani e vestiti in acqua calda (i pidocchi e le lendini muoiono a temperature superiori a 45 gradi).
  • Tratta la stanza con strumenti speciali o aggiungi 10 gocce di olio dell'albero del tè a 10 litri di acqua in acqua.
  • Disinfetta pettini e fasce per capelli dopo ogni utilizzo.
  • Quando si utilizza solo un metodo (trattamento della testa con olio dell'albero del tè), è quasi impossibile ottenere lo sterminio completo dei parassiti. È richiesto un approccio integrato per trattare i pidocchi.

    Controindicazioni

    Prima di trattare il cuoio capelluto con una miscela di oli o alcool, è indispensabile condurre un test sulla sensibilità della pelle ai componenti dell'olio essenziale.

    L'olio dell'albero del tè non è raccomandato per l'uso:

    • in qualsiasi fase della gravidanza.
    • Donne durante l'allattamento.
    • Bambini fino a 2 anni.
    • Con intolleranza individuale agli ingredienti.
    • Persone allergiche.

    L'olio dell'albero del tè non è il trattamento più efficace per i pidocchi, ma funziona benissimo come misura preventiva. Se c'è il sospetto di pediculosi o dopo il contatto con una persona infetta, un rimedio come l'olio dell'albero del tè sarà un rimedio sicuro ed efficace..

    Ma nel caso di una vasta popolazione di insetti, per lo sterminio dei pidocchi, è meglio iniziare il trattamento con mezzi più aggressivi. E usa l'olio dell'albero del tè per ripristinare il cuoio capelluto (riduce il prurito e l'irritazione).

    Come usare l'olio dell'albero del tè per la prevenzione dei pidocchi

    Misure precauzionali

    Quando si utilizzano composizioni di olio, è necessario seguire le linee guida di sicurezza. Perché differiscono nella tossicità, che può danneggiare il corpo indebolito dai parassiti. Devono essere seguite le seguenti regole:

    • È necessario utilizzare farmaci con una scadenza scaduta di noti produttori.
    • Si deve prestare attenzione per garantire che i componenti non entrino nell'esofago. Dal momento che possono portare ad avvelenamento, mal di stomaco, vomito, allucinazioni.
    • Segui i consigli nella ricetta. Poiché una grande concentrazione può causare ustioni.
    • Essentials deve essere usato solo in forma diluita..
    • È necessario assicurarsi che la composizione non penetri sulla mucosa degli occhi.
    • È vietato eseguire il trattamento a stomaco vuoto. L'inalazione di sostanze essenziali può provocare nausea o vertigini..

    Ti consigliamo di leggere: perché i pidocchi sono pericolosi, quali malattie tollerano.

    Caratteristiche della pediculosi

    La pediculosi è una malattia che accompagna l'umanità da migliaia di anni. Ma il meccanismo di trasmissione dell'infezione non è stato ancora completamente studiato. È noto che durante i periodi di guerra e cataclismi si verifica un focolaio della malattia. Nella vita normale, l'infezione è molto probabilmente a contatto con una persona malata o quando si usano oggetti personali.

    Nessuno è al sicuro dall'aspetto dei pidocchi, gli insetti amano stabilirsi su persone che trascurano l'igiene personale. Ancora di più, amano la pelle pulita, quindi è più facile per loro succhiare e mangiare. È facile ottenere la pediculosi in luoghi affollati, comunicando con persone infette di turno.

    La presenza di parassiti sul corpo provoca disagio a una persona:

    • i luoghi dei morsi sono molto pruriginosi;
    • involontariamente una persona pettina i cerotti pruriginosi;
    • di conseguenza, si formano ferite;
    • ottengono un'infezione, infestano e crostano.

    A causa dei costanti effetti negativi, appare la forfora e i capelli diventano più sottili. Inoltre, i pidocchi sono portatori di malattie pericolose: tularemia, febbre di Volyn e tifo.

    Se compaiono i primi segni di pidocchi, la lotta contro gli insetti dovrebbe essere avviata immediatamente, in modo da non diventare portatore di infezione e non causare complicazioni. Alcuni raccomandano a casa di usare sostanze odorose da parassiti, questo è olio di lavanda o altri estratti vegetali. È davvero un rimedio efficace?

    Al primo segno di pidocchi, dovrebbe iniziare una lotta attiva contro di loro

    Olio dell'albero del tè per pidocchi e lendini

    Nelle prime fasi della malattia e come profilassi, il prodotto può essere l'unico farmaco necessario. Altre situazioni più avanzate richiedono un intervento medico..

    Puoi acquistarlo in qualsiasi farmacia. A volte la sostanza aromatica viene venduta nei negozi di spezie e dolci orientali, nei reparti cosmetici dei negozi.

    Se ci sono informazioni che i bambini con pediculosi sono stati visti in una scuola, in un campo, in un asilo o nel parco giochi, vale la pena fare un trattamento preventivo di biancheria, vestiti e alcune aree del capofamiglia che sono venute a contatto con loro.

    Olio dell'albero del tè: composizione e proprietà

    Albero del tè - questi sono piccoli alberi e arbusti del genere mirto. L'olio è ottenuto dalla lavorazione delle foglie di una pianta. Si riferisce ai preparati medicinali ufficiali nel gruppo "disinfettanti antisettici".

    L'olio essenziale contiene più di 100 componenti, il più importante dei quali è il cineolo, i terpeni. Queste sostanze hanno un potente effetto antisettico, ma non irritano la pelle. Sono attivi contro i microrganismi patogeni - come lo Staphylococcus aureus, lo streptococco emolitico, la Legionella, hanno un effetto antimicotico.

    Inoltre, l'olio aumenta il tasso di rigenerazione della pelle, contribuisce all'epitelizzazione dei tessuti. Se inalato, migliora la produzione e lo scarico dell'espettorato.

    Indicazioni per l'uso del farmaco:

    • trattamento di superfici di ferite minori;
    • bronchite con presenza di espettorato viscoso;
    • lesioni termiche di 1 e 2 gradi;
    • malattie purulente della pelle, mucose nella cavità orale;
    • acne come parte della terapia complessa.

    Il farmaco è completamente assorbito e non lascia un film grasso sulla pelle, i capelli.

    Lavanda

    L'olio di lavanda per i pidocchi è un'altra profilassi contro la pediculosi. Ha proprietà antisettiche, analgesiche e lenitive. Molti insetti hanno paura dell'odore di lavanda e i pidocchi non fanno eccezione. Un odore piuttosto pungente indebolisce l'attività, rallenta lo sviluppo e la riproduzione dei pidocchi.

    Tuttavia, è improbabile che per ottenere la completa distruzione dei pidocchi da solo questa miscela abbia successo. Ma la sua combinazione con eucalipto, rosmarino o olio dell'albero del tè aiuterà non solo a guarire le ferite e a sbarazzarsi della forfora, ma anche a distruggere i pidocchi. Inoltre, una tale combinazione di erbe aiuterà a proteggere dai morsi di moscerini e persino dalle zanzare.

    Rosmarino e lavanda

    La medicina pediculicida può essere fatta su alcool. Basta mescolarlo con etere di lavanda e acqua distillata in un rapporto di 5: 3: 5. Il cocktail risultante viene strofinato con un batuffolo di cotone sui capelli asciutti. Una testa è avvolta in un sacchetto di plastica e un asciugamano in cima. Dopo 20 minuti, i capelli vengono lavati con acqua e pettinati con un pettine. Per eliminare completamente i pidocchi, una procedura simile dovrebbe essere ripetuta almeno 4 volte.

    Oli per la rimozione di pidocchi e lendini: i pro ei contro dell'uso

    Usa alcuni tipi di olii per sbarazzarti dei parassiti iniziati nei tempi antichi. Il vantaggio di questo metodo di trattamento è la sua sicurezza e rispetto per l'ambiente. Gli oli essenziali hanno un aroma ricco e pungente, che consente loro di neutralizzare i parassiti..

    Inoltre, gli oli contribuiscono all'assottigliamento di una sostanza speciale, che i parassiti attaccano le loro uova ai capelli. Dopo aver applicato gli oli, le lendini sono molto più facili da rimuovere pettinando..

    Per quanto riguarda gli svantaggi dell'utilizzo di oli nella lotta contro i pidocchi, si tratta di intolleranza personale e reazioni allergiche. Alcuni oli possono diventare allergeni gravi, causando arrossamenti, riniti, tosse e persino soffocamento.

    In generale, i benefici dell'uso di oli sono molto più elevati, perché oltre a liberarsi della malattia, possono migliorare le condizioni di capelli e cuoio capelluto.

    Importante: l'uso di oli per il trattamento della pediculosi è necessario solo dopo un test di sensibilità individuale.

    Quali fondi possono essere utilizzati?

    È possibile utilizzare rimedi naturali per il trattamento e la prevenzione dei pidocchi in base alle preferenze personali e alle reazioni allergiche. Molto spesso, i seguenti tipi di oli vengono utilizzati per rimuovere i parassiti:

    Possono anche essere usati oli essenziali, che hanno un aroma forte e abbastanza forte che respinge i parassiti:

    L'olio di bardana è un rimedio popolare. È usato non solo nel trattamento dei pidocchi, ma anche per il miglioramento generale delle condizioni di capelli e cuoio capelluto, poiché aiuta a nutrirli e a saturarli con grassi e vitamine essenziali..

    L'olio di bardana è un rimedio abbastanza conveniente. Puoi acquistarlo in qualsiasi farmacia a un piccolo prezzo. La sua efficacia è elevata e, se utilizzato, crea un sottile film protettivo ermetico sulla superficie dei capelli, che non solo complica il movimento dei parassiti, ma impedisce anche loro di nutrirsi.

    L'olio di ricino ha lo stesso effetto della bardana. Può anche essere acquistato in farmacia.Il secondo prodotto più popolare è l'olio di girasole. Di solito è usato per diluire oli essenziali, in quanto non possono essere utilizzati in forma pura..

    L'olio di girasole avvolge anche i capelli e il cuoio capelluto, impedendo ai parassiti di fissare le loro uova su di essi. L'olio di anice si differenzia dai precedenti, poiché ha il suo aroma riconoscibile, che è anche in grado di scoraggiare i pidocchi e impedisce la formazione di larve.

    Lo strumento ha un effetto avvolgente e aiuta a rallentare i cicli di vita dei parassiti. Inoltre, l'olio di anice ha un effetto antimicrobico, che lo rende più utile..

    Gli oli essenziali dei pidocchi non vengono utilizzati nella loro forma pura. Vengono aggiunti in piccole quantità a oli base o shampoo, per la prevenzione dei pidocchi. Nel caso della lavanda, è anche usato come componente di una miscela di diversi oli, poiché di per sé non ha un effetto così luminoso.

    Ma promuove la guarigione delle lesioni causate dai parassiti e ha anche un effetto antimicrobico..

    Importante: gli oli aromatici hanno anche un effetto positivo sull'immunità umana, a causa del suo odore, quindi dovresti scegliere quegli oli il cui odore è piacevole per una persona.

    Composizione e proprietà

    Per creare acido acetico, viene utilizzata la distillazione di succo fermentato, vino o alcool etilico. Ha un odore caratteristico ed evapora se esposto a basse temperature..

    Molto spesso usano l'essenza di aceto al 9%, che può essere acquistata in qualsiasi negozio. È costituito da una forte soluzione di acido acetico e acqua distillata..

    A causa dell'odore pungente del prodotto, il sistema respiratorio di tutti i tipi di pidocchi viene interrotto, il che porta alla loro morte.

    Ma la medicina non aiuterà a sbarazzarsi delle larve. Non è in grado di penetrare nella membrana protettiva delle uova, ma scioglie l'adesivo con cui sono fissate le lendini sui capelli. Questo rende più facile la pettinatura..

    Vantaggi del metodo

    Studiando i vantaggi degli oli vegetali nel processo di eliminazione della malattia, possiamo concludere che questo metodo di trattamento:

    1. Non pericoloso per la salute.
    2. Facile da usare.
    3. Ha un effetto positivo sulla condizione della pelle e dei capelli. Oli particolarmente utili di oliva, mais, bardana, lino.
    4. È molto efficace se tratti i capelli con cura e copri tutti i capelli con olio.
    5. Ha un prezzo accessibile.
    6. Permette di affrontare i pidocchi non solo negli adulti ma anche nei bambini.

    Gli oli vegetali tra gli altri rimedi popolari sono i più efficaci nel processo di eliminazione dei parassiti. Tutte le ricette hanno lo scopo di respingere gli insetti, in quanto creano condizioni avverse per la vita dei pidocchi..

    Altri trattamenti come cherosene, trementina, acqua di Elleboro rappresentano un rischio per la salute. Possono causare ustioni, avvelenamento, reazioni allergiche. Pertanto, è preferibile tale opzione di trattamento..

    Ma questo metodo presenta alcuni svantaggi. La procedura in sé è piuttosto spiacevole. È necessario applicare il prodotto su tutti i capelli dalle radici alle punte e tenerlo premuto per qualche tempo. Successivamente, dovrai sciacquare a lungo l'olio con molto shampoo. Una volta, eliminare il grasso non funzionerà. Pertanto, dovrai lavare i capelli almeno tre volte.

    Corso di trattamento e regole di trattamento

    Nonostante la semplicità delle ricette, per un effetto positivo nella lotta contro i pidocchi e le lendini, usando mezzi a base di aceto, è necessario osservare una serie di regole:

    1. Una soluzione di aceto viene applicata sui capelli per tutta la lunghezza, un volume minimo dovrebbe salire sul cuoio capelluto, questo lo proteggerà da ustioni, infiammazioni e prurito. Con le fasi avanzate della malattia, l'aceto viene applicato anche sul cuoio capelluto, ma non strofinandolo, ma immergendolo leggermente per prevenire danni alla pelle.
    2. Per un'applicazione accurata, è più facile immergere un asciugamano o una spugna in aceto e avvolgere i capelli, piuttosto che versare la soluzione su tutta la testa.
    3. Per migliorare l'effetto, puoi indossare un cappello monouso in cellophane, che viene venduto nei negozi di cosmetici. In un caso estremo, puoi semplicemente legare un sacchetto di plastica sul cuoio capelluto, questo aumenterà la concentrazione di fumi di acido acetico. Utilizzando soluzioni di aceto con oli che devono essere tenuti in testa per 7-8 ore, puoi lasciare il tappo di plastica durante la notte.
    4. Dopo l'invecchiamento, l'aceto viene lavato via con acqua calda o un normale mezzo per lavare i capelli e i capelli vengono accuratamente pettinati con un pettine a denti piccoli. Nelle farmacie vengono venduti pettini speciali per pettinare lendini e pidocchi, il cui uso ti consente di ottenere risultati eccellenti. Si consiglia un minimo di trattamento della testa con aceto, seguito dalla pettinatura 2-3 volte con una frequenza di una volta ogni 3 giorni.

    Miscele terapeutiche

    Le sostanze essenziali non devono essere utilizzate in forma pura. Vengono come un'aggiunta al veicolo di base. Un risultato più veloce può essere ottenuto usando tandem basati su diversi tipi di oli. Quando si effettua la miscela, è necessario aderire a diversi consigli.

    • la miscela viene preparata usando un componente principale e altri 2 in un rapporto da 30 a 3. L'olio vegetale viene preso come base. Molto spesso usano bardana, ricino per questi scopi. L'aggiunta è di solito limone, rosmarino, tea tree;
    • la miscela risultante viene riscaldata a bagnomaria a temperatura ambiente;
    • quindi distribuito uniformemente sulla testa, sui capelli;
    • tenere premuto per 2 ore.

    Miscele aventi un ambiente acido

    Come componente ausiliario, viene utilizzato un mezzo acido, che aiuta a rimuovere le lendini, facilita la loro pettinatura. A causa della sua aggressività, l'aceto è noto nella lotta contro i pidocchi. In una composizione complessa porta ad un aumento del risultato. Per preparare il prodotto dovrebbe prendere:

    • 9% aceto in parti uguali con il componente principale;
    • base vegetale;
    • 5 gocce di sostanza aromatica;
    • applicare sui capelli, mettere sopra un sacchetto di plastica;
    • risciacquare dopo un'ora con acqua corrente e detergente;
    • asciugare;
    • pettinare lendini e pidocchi paralizzati.

    Metodi di applicazione

    Puoi rimuovere i pidocchi con l'aceto in vari modi. Alcuni consigliano di usarlo in combinazione con insetticidi per facilitare la pettinatura delle uova di parassiti. Ci sono molte ricette.

    Tradizionale

    Per questo, il 9% dell'essenza viene diluito in un rapporto di 1: 2. Successivamente, un batuffolo di cotone viene inumidito e applicato sui capelli. Per un effetto migliore, indossa una cuffia da doccia e copri con un asciugamano in cima. Devi tenere l'impacco per un'ora, dopo di che i capelli vengono sciacquati bene e pettinati dagli insetti.

    L'efficacia della terapia dipende dalla durata del trattamento sui capelli.

    Miscela di senape

    Per preparare la composizione terapeutica, usa un bicchiere di aceto, 2 uova e 2 cucchiai di senape in polvere. Per rafforzare i capelli, aggiungi una fiala di vitamina E. alla miscela. Usa l'aceto di pidocchi e lendini secondo questa ricetta come segue:

    1. Sbattere le uova in una ciotola in modo che da esse si formi una schiuma resistente. Aggiungi la giusta quantità di senape in polvere e aceto e mescola accuratamente.
    2. Per lavare i capelli, è meglio usare lo shampoo con balsamo. In questo caso, è necessario utilizzare prodotti per l'igiene in cui il laureth solfato di sodio non sarebbe presente. Altrimenti, la reazione di questa sostanza con l'aceto causerà danni ai capelli..
    3. La miscela preparata viene utilizzata per trattare i capelli bagnati. Si applicano sulla testa con movimenti di massaggio, si mettono un cappello e si riposano per diverse ore.
    4. Dopo questo periodo, i capelli vengono lavati e accuratamente sciacquati, asciugati un po 'e pettinati gli insetti rimanenti.

    Questa è una tecnica lenta, non aiuta a gestire rapidamente gli insetti. Per ottenere un buon effetto, usa la miscela ogni giorno.

    Coloro che non vogliono cucinare il composto possono usare la maionese da tavola. Viene applicato sui capelli e lasciato durante la notte. Quindi sciacquare con acqua e aceto di mele..

    Aceto e sale

    I capelli sono pre-lavati e asciugati. Per fare questo, 40 g di sale vengono mescolati con 5 g di alcool medico e un bicchiere di aceto. La garza viene immersa nella soluzione e applicata sulla testa per 30 minuti. Eseguire la procedura tre volte al giorno.

    Usando una soluzione salina, non solo insetti avvelenati, ma anche eliminare prurito e irritazione. Successivamente, tutti gli insetti morti vengono eliminati..

    Impacco all'olio

    L'applicazione di aceto contro i pidocchi in questo modo può uccidere i parassiti. Dopo questo, resta solo da pettinare i pidocchi morti. Per preparare la preparazione, mescola un bicchiere di aceto con un bicchiere di olio vegetale. Il prodotto risultante viene applicato sui capelli e sul cuoio capelluto, ordinando attentamente ogni ciocca. Il cappuccio viene messo e tenuto per otto ore. È meglio applicare la medicina di notte. Al mattino, lavare i capelli con shampoo, risciacquare e pettinare un pettine con denti frequenti..

    Con olio dell'albero del tè

    L'uso di oli essenziali è spesso praticato per eliminare i pidocchi. Grazie all'odore pungente, aiutano a far fronte ai parassiti. Per ottenere un buon effetto, lo strumento viene utilizzato come segue:

    • olio di tea tree viene aggiunto allo shampoo e lavato come di consueto;
    • dopo questo, i fili vengono sciacquati con aceto di mele e accuratamente pettinati per sbarazzarsi dei pidocchi morti;
    • quindi l'olio viene riapplicato all'attaccatura dei capelli, dopo aver bagnato le ciocche.

    Per ottenere il risultato desiderato, il trattamento viene continuato per un mese ogni due giorni..

    Per un bambino, una ricetta con aceto di pidocchi e lendini è adatta con olio vegetale, nonché con olive o semi di lino. Grazie al caldo olio vegetale, l'effetto irritante dell'acido acetico viene mitigato.

    Tuttavia, questa opzione è adatta solo ai bambini dai cinque anni. I componenti sono miscelati in proporzioni uno a uno. Avvolgi i capelli con polietilene e mantienili per sette ore. Successivamente, lava i capelli con lo shampoo per bambini.

    Una parte importante per risolvere il problema è eliminare i parassiti. Per fare questo, usa il pettine e segui questi consigli:

    La pettinatura viene eseguita immediatamente dopo aver lavato i capelli con aceto.
    Prima di posare meglio un asciugamano bianco

    Ciò contribuirà a notare immediatamente gli insetti e impedire loro di salire sui vestiti e sul letto..
    È importante pulire il pettine dopo ogni procedura con un pennello e risciacquare con acqua calda.
    I titolari di ricci lunghi e spessi dovrebbero tagliarli un po 'per facilitare la procedura. L'aceto di lendini consente di ottenere buoni risultati, ma è meglio usarlo in combinazione con altri metodi

    L'aceto di Nits ti consente di ottenere buoni risultati, ma è meglio usarlo in combinazione con altri metodi.

    Perché vengono utilizzati oli anti-pidocchi?

    L'uso di oli essenziali e vegetali per il trattamento dei pidocchi è noto da tempo. Il loro principale vantaggio è la completa sicurezza per l'uomo, a differenza dei prodotti chimici che si distinguono per la loro aggressività. I prodotti essenziali hanno un odore intenso che può portare alla paralisi del succhiasangue. Sono noti per la loro azione antibatterica, insetticida e antifungina..

    I rimedi di erbe si distinguono per la viscosità, che può causare attacchi di asma nei parassiti. Questo porta alla morte dell'insetto. Inoltre, la loro struttura può portare alla diluizione di sostanze cementizie. Per mezzo del quale le lendini sono saldamente attaccate ai capelli.

    Se mescoli olio vegetale o essenziale con aceto, non solo puoi distruggere gli adulti, ma anche le larve. Dal momento che una tale combinazione può dissolvere il loro guscio forte. Inoltre, hanno un effetto positivo sulla salute dei capelli, danno loro forza. Facilita la pettinatura di pidocchi e lendini su tutta la lunghezza dei ricci.

    Come funziona l'olio??

    Gli oli vegetali sono sostanze con consistenza viscosa. Questa proprietà determina il loro uso contro la pediculosi. La struttura densa e oleosa della sostanza avvolge completamente l'insetto, dopo poco tempo perde la capacità di respirare, muore. Anche la prole futura soffre. Le lendini sono saldamente attaccate ai capelli umani con una composizione adesiva. L'olio grasso lo diluisce, una capsula con una larva in via di sviluppo facile da pettinare.

    L'aroma degli olii essenziali può essere definito estremamente brillante, saturo. Provoca la paralisi, la morte dei pidocchi. Oltre all'effetto insetticida, gli esteri delle piante sono dotati di qualità antibatteriche, combattono contro le malattie fungine della pelle. Possono essere utilizzati nel periodo di recupero dopo i pidocchi - per la disinfezione, aumenta la capacità di rigenerare la pelle danneggiata.

    Controindicazioni


    I più comuni sono:

    • troppo prima infanzia (fino a 6 anni);
    • gravidanza;
    • allattamento;
    • asma bronchiale.

    Prima dell'uso, si consiglia di consultare il proprio medico.L'ingestione può causare i seguenti effetti indesiderati:

    • vomito
    • diarrea;
    • mal di testa;
    • dolore allo stomaco;
    • allucinazioni.

    L'uso di qualsiasi mezzo dovrebbe essere rigorosamente conforme alle istruzioni, osservando tutte le misure opposte. Prima dell'uso, si consiglia di consultare uno specialista ed è impossibile trattare i pidocchi solo con oli essenziali. Si consiglia di usarlo insieme a shampoo medico, spray o altre ricette di medicina alternativa.

    https://www.youtube.com/watch?v=kEzkRH9dSLwVideo non può essere caricato: come scegliere un olio essenziale di qualità? 10 criteri. (Https://www.youtube.com/watch?v=kEzkRH9dSLw)

    Corso della malattia

    La pediculosi è una malattia parassitaria provocata dai pidocchi che attecchiscono nell'attaccatura dei capelli di una persona. Si distinguono tre tipi di pidocchi: i pidocchi (vivono esclusivamente nel cuoio capelluto), i vestiti (vivono e si riproducono in biancheria da letto e biancheria intima, nonché in armadi con abiti lunghi) e pubici (che interessano l'area pubica). Si nutrono di sangue umano, succhiandolo attraverso la pelle, quindi il prurito che viene costantemente avvertito dal paziente. Innanzitutto, la femmina depone le uova, si chiamano nits, sono attaccate usando la secrezione mucosa ai capelli e lì stanno già subendo il processo di sviluppo di un individuo maturo.

    Cause di infezione da pidocchi:

    • lavaggio e trattamento irregolari del corpo e della testa;
    • eccessiva sudorazione, ad esempio a scuola, i bambini possono correre per un'ora sull'educazione fisica e quindi indossare un cappello, che crea un'eccessiva pelosità e questo è un modo diretto per la comparsa dei pidocchi;
    • stretta comunicazione con una persona che soffre di pidocchi.

    Segni e sintomi di infestazione da pidocchi:

    • forte prurito nella zona interessata.
    • Irritazione, arrossamento e comparsa di formazioni pustolose nei siti di lesione dei pidocchi.
    • La formazione di larve sui capelli.

    Sulla testa sono maggiormente colpiti dai parassiti: whisky e la parte posteriore della testa. A causa della costante pettinatura dei luoghi pruriginosi, si verificano infiammazione e arrossamento sulla pelle e i linfonodi più vicini possono aumentare di dimensioni. Con i casi avanzati, inizia un'infezione batterica, che è già irta di gravi conseguenze per l'uomo.

    È possibile essere infettati da pidocchi attraverso asciugamani, lenzuola, vestiti che sono comuni con una persona malata.

    C'è un'opinione che al primo rilevamento di lendini nella testa, debbano essere accuratamente pettinati - e questo impedirà la comparsa di pidocchi. Questa affermazione è fondamentalmente falsa. La pediculosi deve essere trattata.

    Misure preventive

    Secondo le statistiche, ogni quinto bambino ha i pidocchi. Lo stereotipo sociale impone l'idea che la pediculosi si verifichi solo in famiglie disfunzionali o al di sotto del livello medio di affluenza. Questo è un malinteso, perché nonostante il buon sviluppo e la riproduzione in riccioli grassi, i pidocchi amano infettare i capelli puliti.

    Il miglior trattamento per i pidocchi è la prevenzione dei pidocchi. La sua regola principale è quella di aderire alle regole di igiene personale e questo include anche l'uso di agenti profilattici e un'attenta cura per i capelli. La prevenzione dei pidocchi è possibile a casa, o meglio, è estremamente necessaria. Le principali misure per la prevenzione della pediculosi saranno prese in considerazione in paragrafi separati..

    Regole d'igiene

    Oltre al bagno regolare, altre misure si applicano all'igiene personale:

    • una volta alla settimana per controllare la testa e la testa del bambino per i pidocchi;
    • prevenire il contatto con persone infette e vivere in condizioni non igieniche;
    • escludere rapporti sessuali casuali;
    • shampoo regolare a seconda del tipo di capelli (lavaggio untuoso più spesso, asciugatura meno frequente);
    • se si sospetta la pediculosi, chiedere a qualcuno vicino di esaminare attentamente la testa, specialmente alle radici - le lendini di solito si formano lì;
    • lavare regolarmente vestiti, biancheria da letto, prendere periodicamente coperte e cuscini per la pulizia;
    • usano olii essenziali, hanno un doppio effetto: respingono i pidocchi e migliorano le condizioni del cuoio capelluto e dei capelli;
    • utilizzare periodicamente prodotti per capelli antiparassitari in piccole quantità per la prevenzione dei pidocchi. Attuale quando si visitano luoghi non sanitari o in contatto con una persona malata.

    Shampoo e spray

    L'uso di una profilassi dei pidocchi in una piccola quantità ogni due settimane ridurrà il rischio di pediculosi. Usa mezzi delicati con un effetto lieve, poiché quelli forti hanno lo scopo di distruggere un gran numero di parassiti, mentre quelli deboli li respingono con il loro odore. Separatamente, i prodotti di catrame di catrame dovrebbero essere notati. Esiste uno shampoo speciale per catrame di catrame per capelli, che asciuga la pelle e i capelli meno di un sapone per grumi. Ma allo stesso tempo, il suo uso non solo previene la comparsa dei pidocchi, ma influenza anche favorevolmente i capelli.

    1. Pair Plus - uno spray usato per prevenire i pidocchi su vestiti o biancheria da letto;
    2. Veda e Veda-2 - shampoo per pidocchi con il principio attivo permetrina, pidocchi e lendini paralizzanti;
    3. Nyx: significa sotto forma di crema, il principio attivo è permetrina;
    4. Pediculene-Ultra - è disponibile sotto forma di aerosol, contiene oli essenziali, che hanno anche paura dei parassiti;
    5. Paranit - succede in tre forme: shampoo, lozione e aerosol, quindi puoi scegliere un più comodo da usare. Contiene olio di Clearol, che respinge i pidocchi e aiuta a rimuovere le lendini dai capelli. Va notato che la sostanza non uccide i parassiti stessi, aiuta solo a condurre la successiva pettinatura in modo più efficace;
    6. Bubil è un agente combinato e i componenti principali sono la piretrina e l'acido acetico, che aiuta a rimuovere le lendini.

    Oli essenziali

    Gli oli essenziali sono noti come prodotti per la cura della pelle e dei capelli. Ma poche persone sanno che un odore oleoso così piacevole per noi può essere un'ottima protezione contro i pidocchi. A questi parassiti non piacciono gli odori di alcuni oli:

    La prima applicazione: alcune gocce vengono applicate alle tempie e all'area dietro i padiglioni auricolari, nell'attaccatura dei capelli, quindi un paio di gocce vengono applicate al pettine e i capelli vengono leggermente trattati per tutta la lunghezza. Gli oli naturali hanno un odore abbastanza persistente. Anche quando ci abituiamo e non ci sentiamo, e i parassiti lo sentono a distanza. Pertanto, la profilassi dell'olio anti-pidocchi è molto popolare.

    La seconda applicazione: aggiungere 3-4 gocce di etere allo shampoo durante lo shampoo. Protezione contro i pidocchi, rafforzamento di capelli e cuoio capelluto, piacevole odore garantito!

    Altre misure preventive

    Inoltre, non dimenticare che i pube sono al secondo posto dai pidocchi. Per prevenire l'infezione accidentale, si raccomanda di abbandonare le relazioni sessuali accidentali e di proteggersi il più possibile rimuovendo i peli corporei in eccesso (senza trattamento, la pediculosi si diffonde in tutte le parti pelose del corpo).

    Se si sospetta un'infezione, si consiglia di acquistare una capesante speciale contro i parassiti. Questo articolo è uno dei migliori rimedi per la prevenzione di pidocchi e lendini..

    Trattamenti con olio dell'albero del tè


    Considera le opzioni di trattamento in modo più dettagliato:

    1. Tintura di alcol. Diluire la quantità di alcool etilico in 50 ml di acqua. Aggiungi 30 gocce di olio e mescola accuratamente. Il corso del trattamento è di una settimana. La tintura viene sfregata ogni giorno nelle radici dei capelli. Di norma, in una settimana i parassiti scompaiono. In questo caso, l'alcool svolge un ruolo distruttivo: penetra più facilmente nel guscio dell'insetto, corrode l'attaccamento delle lendini al fusto del capello.
    2. Una miscela di oli. Olio essenziale di chiodi di garofano nella quantità di 4 gocce e tea tree - 20 gocce, mescolare bene.
    3. Aggiungi etere al tuo shampoo quotidiano. Ogni volta che ti lavi i capelli, aggiungi 3-5 gocce di olio a una porzione di shampoo, mescolali leggermente. Applicare su capelli, schiuma e lasciare agire qualche minuto. Durante questo periodo, la sostanza viene assorbita nel cuoio capelluto e nei capelli. Dopo il lavaggio, pettina la testa con un pettine spesso.
    4. Applicare alcune gocce su un pettine e pettinare i capelli.
    5. Strofina quotidianamente goccia a goccia nell'area temporale e occipitale, l'area dietro i padiglioni auricolari - è in questi luoghi che i pidocchi amano abitare di più.

    L'olio essenziale non uccide i pidocchi, quindi è meglio usarlo in parallelo con un altro agente terapeutico. In questo caso, sarà una profilassi contro la comparsa di nuovi pidocchi e rassodanti - per la pelle e i capelli. Inoltre, se entra nei microdamaggi della pelle (punture di insetti, graffi), l'olio disinfetta e allevia l'irritazione, il prurito.

    Prevenzione per neonati e bambini in età prescolare

    I bambini hanno un sistema immunitario debole e un corpo sensibile, specialmente nei neonati. Inoltre, secondo le statistiche, la pediculosi è più comune nella scuola materna o a scuola - dove si trovano folle di bambini. Pertanto, non tutti i farmaci sono adatti per il trattamento e la prevenzione. Considera le regole per la prevenzione dei pidocchi per i bambini:

    Oli essenziali. A seconda dell'età, gli oli essenziali vengono utilizzati in quantità diverse, poiché la pelle dei bambini è troppo sensibile anche per il contatto con sostanze naturali. Da due settimane di vita, l'olio di lavanda è adatto ai bambini. Ma in tenera età è meglio giocarlo in sicurezza e diluirlo con un normale olio d'oliva: vengono presi 2 cucchiai di olio d'oliva per 1 goccia di olio essenziale. Conserva la miscela in un luogo buio e fresco. Da 2 mesi, la varietà di oli si è espansa: bergamotto, eucalipto. Devi anche allevare con olio base (qualsiasi verdura). Da sei mesi è permesso l'olio dell'albero del tè. Per la diluizione, sono già utilizzate 2 gocce di etere per 2 cucchiai di olio vegetale. Da un anno, l'olio viene diluito in una quantità di 2-3 gocce di etere per paio di cucchiai di olio di oliva o di girasole raffinato. La lavanda può essere utilizzata in forma pura. Da 5 anni, la concentrazione di oli essenziali (una delle precedenti) raggiunge 4-5 gocce per 2 cucchiai di olio base. Dai 7 anni - 5-7 gocce di olio essenziale per 2 cucchiai di verdura.

    Acqua di lavanda ed elleboro. Adatto per l'uso preventivo per i bambini di qualsiasi età e allo stesso tempo non richiedono un addestramento aggiuntivo.

    shampoo I bambini usano shampoo delicati (Nyx, Veda, Biosim). Per la prevenzione, viene utilizzato due volte al mese, dopo aver lavato i capelli con un normale shampoo per bambini. La procedura è la seguente: dopo aver lavato i capelli con un prodotto per bambini, metti letteralmente un paio di gocce di shampoo antiparassitario, schiuma e risciacqua dopo un quarto d'ora.

    Balsami per bambini. Non importa come possa sembrare, a prima vista, ma i normali balsami per capelli possono proteggere i capelli del bambino dai parassiti. Il fatto è che l'uso del balsamo dopo lo shampoo rende i capelli più lisci. Per questo motivo, i parassiti sono più difficili da rimanere sui capelli, anche se le gambe sono abbastanza tenaci.

    Pettine per pettinare. Capesante speciali possono essere acquistate in qualsiasi farmacia. La frequenza e la posizione dei denti in presenza di pidocchi e lendini rende facile pettinare i parassiti e le loro uova dai capelli. Per la prevenzione dei bambini, si consiglia di pettinare la testa una volta alla settimana. Se appare un pidocchio, sarà visibile sul pettine.

    Acconciatura. I ragazzi devono avere un taglio di capelli corto e alle ragazze si consiglia di raccogliere i capelli il più possibile, soprattutto lunghi (crocchia, treccia). I pidocchi siedono su capelli sciolti e lunghi facilmente e rapidamente, è più difficile per loro ottenere un taglio di capelli corto o capelli raccolti.

    Informazione. I bambini di 5-6 anni sono già abbastanza intelligenti e curiosi

    Spesso agli adulti è vietato prendere o fare qualsiasi cosa, e la domanda dei bambini "Perché?" la risposta è "Perché l'ho detto (a)". I bambini hanno bisogno di informazioni, quindi è importante che raccontino in dettaglio e chiaramente perché non si dovrebbe usare la spazzola per capelli di qualcun altro, indossare il cappello di qualcun altro o condividere forcine ed elastici con le amiche.

    Altrimenti, la prevenzione della pediculosi nei bambini è simile alle condizioni per gli adulti: mantenimento dell'igiene, mantenimento della pulizia nei vestiti, utilizzo di un asciugamano separato, un pettine e altri oggetti personali che possono trasmettere parassiti.

    Osservando le misure preventive, la pediculosi può essere rilevata in tempo o addirittura completamente evitata. Dopotutto, quando un membro della famiglia è infetto, il resto per impostazione predefinita rischia di essere infetto.

    https://www.youtube.com/watch?v=dsXF75_-Hz8Il video non può essere caricato: pediculosi. Come proteggere te stesso e i tuoi cari? (Https://www.youtube.com/watch?v=dsXF75_-Hz8)

    Un corso di trattamento

    L'uso di qualsiasi olio ha un effetto positivo solo per un certo tempo. In genere, il corso delle maschere dura tre giorni, dopodiché è possibile ripetere regolarmente la procedura una volta alla settimana per consolidare l'effetto.

    Alcuni oli possono essere utilizzati come additivi negli shampoo e nei balsami per la prevenzione dei pidocchi.Per ulteriori mezzi di rimozione dei parassiti, si consiglia di effettuare la pettinatura quotidiana con la pettinatura con denti frequenti.

    Inoltre, poiché le persone con immunità indebolita spesso soffrono di pidocchi, è necessario seguire un corso di assunzione di vitamine che avrebbero un effetto positivo sul sistema immunitario.

    L'efficacia dell'olio dell'albero del tè contro i pidocchi

    Gli oli essenziali hanno trovato applicazione non solo in cosmetologia. Anche prima che le preparazioni insetticide per i pidocchi fossero conosciute, venivano utilizzate per l'infezione da pidocchi. Ma l'efficacia del prodotto, nonostante la sua naturalezza, è in dubbio.

    I pidocchi hanno un acuto senso dell'olfatto, ma allo stesso tempo hanno una densa copertura chitinosa e gli insetti si nutrono esclusivamente di sangue. Questo dà motivo di dubitare che l'olio dell'albero del tè possa aiutare nella lotta contro i parassiti..

    Tuttavia, lo strumento è noto da tempo per la sua tossicità..

    Da qui tutte le speranze che sarà sufficiente applicare olio sui capelli e i pidocchi moriranno. Ma non è sufficiente avvelenare l'organismo dell'insetto dall'esterno e penetrare nell'olio dell'albero del tè. La fodera protettiva densa protegge da uova di pidocchio o lendini dall'olio.

    Applicare olio sui capelli non uccide i pidocchi e le lendini, ma ti consente di rallentare un po 'il loro sviluppo. Lo stesso risultato può essere ottenuto usando spray per capelli e schiuma, ma i pidocchi non lasceranno la testa della vittima..

    Come usare un agente contro i parassiti

    Nonostante tutte le caratteristiche del comportamento degli insetti e la composizione della sostanza, può essere utilizzato nella lotta contro i pidocchi, ma solo come aggiunta alla procedura principale. L'olio aiuta a mascherare l'odore sgradevole di insetticidi reali ed efficaci: shampoo, spray, creme.

    Puoi usare un rimedio naturale in combinazione con un pettine speciale. L'olio aiuterà a indebolire i parassiti, quindi con l'aiuto di un pettine saranno più facili da pettinare.

    Uccidere i bachi è efficace con la nebbia fredda? Recensioni di coloro che hanno utilizzato questo strumento in questo articolo.

    Il corretto controllo dei parassiti è un'arte reale. Puoi capirlo leggendo l'articolo su https://stopvreditel.ru/rastenij/borba/ link.

    Sicurezza ed effetti collaterali

    Le proprietà dell'olio dell'albero del tè non sono ben comprese. In alcuni paesi, non è consigliabile utilizzarlo per scopi medicinali. Naturale, ma tossico, può danneggiare più sostanze chimiche. Se entra nel tratto digestivo, provoca:

    • mal di testa;
    • vomito
    • diarrea;
    • dolori di stomaco;
    • allucinazioni.
    Il contatto con la pelle provoca gravi reazioni allergiche..

    Quanto costa il prodotto e dove posso acquistarlo

    In quantità moderate, l'olio viene utilizzato per prevenire l'infezione da parassiti. L'olio dell'albero del tè viene venduto in farmacia, su Internet e in negozi specializzati con cosmetici naturali.

    Il prezzo per una capacità di 15 ml - da 90 rubli.

    Recensioni di coloro che hanno utilizzato lo strumento

    Mi sono fidato delle storie sulla naturalezza dell'olio e ho cercato di portare loro i pidocchi a casa ea mia figlia. Solo la pelle cominciò a staccarsi e mia figlia era allergica. Bene, questo è costato una piccola eruzione cutanea. Non consiglio a nessuno. Meglio comprare lo shampoo.

    La figlia ha portato i pidocchi dal campo. Non sapevano che oggi ci sono così tante droghe moderne. Hanno comprato l'olio dell'albero del tè in farmacia. Nessun risultato.

    Ho letto che puoi oliare i capelli e pettinare i pidocchi. L'ho fatto. All'inizio sembrava che tutto fosse facile e semplice, fino a quando non si sentiva nauseata. Ho letto che questo accade dal petrolio. Ho ordinato uno shampoo dai pidocchi su Internet e sono soddisfatto.

    Non tutto ciò che è naturale è sicuro per la salute, anche quando è necessario avvelenare i parassiti resistenti ai prodotti chimici.

    L'olio dell'albero del tè non funziona sui pidocchi.

    Usalo efficacemente solo in aggiunta alla procedura principale.

    Perché vale la pena usare l'olio dell'albero del tè di pidocchi e lendini - tutti i pro e i contro

    L'olio dell'albero del tè ha molte qualità benefiche comprovate. È usato in odontoiatria e in cosmetologia, aromaterapia, medicina. Ma è in grado di far fronte agli insetti parassiti? Vale la pena considerare più in dettaglio come agiscono le sue proprietà fungicide e se l'olio dell'albero del tè allevierà i pidocchi e le lendini..

    Principio operativo

    Gli oli essenziali tendono ad avere odori forti, che la maggior parte degli insetti non può tollerare. Su questo, fondamentalmente, si basa l'effetto fungicida dell'olio. Se segui la logica, senti l'odore dell'aroma dell'albero del tè e senti persino l'olio sulla tua "pelle", i pidocchi dovrebbero immediatamente lasciare i territori occupati (cuoio capelluto) e fuggire o morire.

    Attenzione! Tuttavia, non dimenticare che l'olio dell'albero del tè ha un forte effetto antinfiammatorio, aiuta a lenire il cuoio capelluto doloroso, accelera la guarigione delle microcricche nella pelle, che è molto importante per i morsi dei pidocchi e per almeno alcune settimane dopo la cura completa per i pidocchi.

    Sfortunatamente, questa regola non funziona per i pidocchi. E ci sono ragioni oggettive per questo:

    • percependo un odore acuto e sgradevole per lei, il pidocchio non si affretterà a cercare una boccata d'aria fresca - si aggrapperà ai capelli più vicini con tutte e sei le gambe, si congelerà e in questa posizione cercherà di sopravvivere al momento difficile;
    • il suo corpo è coperto da un forte "carapace" chitinoso, che blocca l'ingresso di olio all'interno;
    • mangiando sangue, il pidocchio non assaggerà nient'altro, quindi non minaccia l'avvelenamento;
    • non lascia mai un luogo caldo e soddisfacente di sua spontanea volontà, dal momento che può vivere senza cibo solo per pochi giorni, e anche in determinate condizioni.

    Sulla base di questi fatti, diventa chiaro: l'olio dell'albero del tè dai pidocchi, ovviamente, può essere efficace o con un uso a lungo termine o quando usato in combinazione con altri agenti antiparassitari. In altre parole, contribuisce davvero al trattamento e aiuta a prevenire il riemergere dei pidocchi, ma l'olio essenziale dell'albero del tè da solo non ucciderà tutti i pidocchi e le lendini.

    Metodi di applicazione

    Per prevenire la comparsa di pidocchi, aggiungi olio allo shampoo normale. Essendo alla ricerca di un nuovo "proprietario", il pidocchio non vorrà sistemarsi in testa, odorando di un albero del tè. Ciò è particolarmente vero quando uno dei membri della famiglia viene trattato per i pidocchi e c'è un alto rischio di infezione da esso, o spesso devi trovarti in luoghi potenzialmente pericolosi..

    Puoi preparare una soluzione alcolica (a base di alcool etilico). Per fare questo, combinare una pari quantità di alcool puro con shampoo, aggiungere un po 'd'acqua e 6-10 gocce di olio. Applicare sui capelli bagnati, tirare sopra una cuffia da doccia e avvolgere con un asciugamano. Dopo quaranta minuti, risciacquare. Pettina i capelli bagnati con un pettine con i denti frequenti su un foglio di carta bianca - i pidocchi che hanno perso la loro precedente agilità saranno chiaramente visibili su di esso..

    A proposito: un normale pidocchio è in grado di vivere tranquillamente senza ossigeno, sott'acqua, per un massimo di due giorni.

    Esiste un altro vecchio modo collaudato per distruggere i succhiasangue: preparare loro un "condimento per insalata". Prendi un cucchiaio del solito aceto al 9%, olio di semi di girasole e acqua, gocciola 10 gocce di olio dell'albero del tè. Strofina bene l'intera miscela sui capelli, massaggia il cuoio capelluto con esso. L'aceto è in grado di corrodere il guscio delle lendini e penetrare nel guscio degli adulti.

    L'effetto di una tale "medicazione" potrebbe non essere fatale per i pidocchi e le lendini moriranno di sicuro. Pertanto, sono necessari la successiva pettinatura e distruzione degli insetti sopravvissuti.

    Buono e il succo di un mirtillo familiare. Contiene acido che distrugge il guscio delle lendini. Preparare la composizione: sbattere 200 g di mirtilli rossi in un frullatore, aggiungere un cucchiaio di miele e 15-25 etere dell'albero del tè. Filtra immediatamente attraverso una garza, quindi applica sulla pelle e lascia per due ore. La maschera ai frutti di bosco può essere fatta 2-3 volte a settimana. Non ci saranno danni ai suoi capelli, ma i pidocchi perderanno sia il desiderio che la capacità di riprodursi. L'importante è non interrompere e continuare il trattamento fino alla morte di tutti gli adulti.

    Non importa quanto siano buoni rimedi popolari, è improbabile che possano sbarazzarsi rapidamente dei pidocchi con il loro aiuto. Il modo migliore: aggiungi l'olio dell'albero del tè a uno shampoo pediculicida della farmacia o ad altri farmaci anti-pedicole. L'effetto positivo di questo aumenterà solo: i pidocchi moriranno e le ferite e i segni del morso guariranno più velocemente, il prurito passerà e le condizioni della pelle e dei capelli miglioreranno notevolmente.

    Disinfetta la stanza

    Nonostante il pidocchio viva nei capelli di una persona, ma può essere per qualche tempo:

    • su cose o biancheria intima, cappello, cappello panama;
    • su un cuscino, biancheria da letto, divano, poltrona;
    • in piscina, palestra, cinema, camerino del centro commerciale.

    E se si tiene conto del fatto che un pidocchio affamato corre facilmente a una distanza di 1 metro in due minuti, allora non c'è nulla di sorprendente nel fatto che la pediculosi dopo il trattamento spesso riappaia.

    Per evitare questo, durante la lotta contro i parassiti, un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alla lettiera: dopo il lavaggio, cospargere l'olio dell'albero del tè sulla federa - alcune gocce diluite in acqua. Aggiungi olio all'acqua di lavaggio. Accendi la lampada dell'aroma e riempi la stanza con l'aroma dell'albero del tè.

    In generale, rendere la vita di un pidocchio accidentalmente catturato in una stanza il più a disagio possibile. Lascia che l'aroma la disorienti, facendola cadere in uno stupore. In tali condizioni, non durerà a lungo - solo un paio di giorni.

    Tratta le tue cose con olio dell'albero del tè dai pidocchi:

    • aggiungere un paio di gocce sul flacone spray con acqua, agitare;
    • spruzzare un po 'di liquido all'interno del tappo;
    • allo stesso modo gestire il collo di pelliccia del cappotto, cappuccio e sciarpa.

    L'odore si spaventerà raccolto per arrampicarti su un pidocchio. Scappando per la stanza, non trovando il proprietario, e con essa cibo, calore e un posto per la riproduzione, morirà.

    Presta attenzione al bagno. Il pidocchio può mettersi su un asciugamano, aspettarti sul lavandino o spazzolare per pettinare. È difficile notare un piccolo insetto traslucido, ma non ti mancherà. Rimescola all'istante, ubriaca il sangue e depone le uova (90 pezzi). Dopo solo una settimana, il giovane si schiuderà e dopo altri dieci giorni, sarà pronto per la riproduzione. Per evitare che ciò accada:

    • pulire tutte le superfici del bagno con una spugna imbevuta di acqua con olio dell'albero del tè;
    • aggiungere olio all'acqua per risciacquare il bucato durante il lavaggio;
    • pulire il pettine con soluzione alcolica con olio.

    Riassumere

    Anche se l'olio dell'albero del tè da solo non salverà i pidocchi, aiuterà nella guerra con loro. Aggiungilo ai prodotti per la cura della pelle, shampoo, applica una goccia sui capelli. Guardi e cambia idea un vile insetto che ti attacca.

    Se i pidocchi non sono così fortunati, tuttavia, sono apparsi - anche non scoraggiarti. L'olio aiuterà a sbarazzarsi di succhiasangue. Ora sai come applicarlo correttamente..

    Non dimenticare le precauzioni. Assicurati di controllare se sei allergico all'albero del tè. Non applicare mai in una forma pulita (non diluita). Monitorare attentamente la reazione del corpo: se compaiono prurito o segni di desquamazione, smettere immediatamente di usarlo. In nessun caso non utilizzarlo all'interno - questo è severamente proibito. Bene, non dimenticare mai di consultare un medico.