La manifestazione di alopecia focale nelle donne non è ancora una frase

La calvizie o l'alopecia focale possono verificarsi in donne di diverse categorie di età. Di solito, i segni della malattia compaiono tra i 15 ei 35 anni. Nelle prime fasi, la malattia può essere curata in un anno. Ma se la malattia diventa cronica, possono verificarsi complicazioni e esacerbazioni regolari.

L'alopecia focale nelle donne è particolarmente pericolosa se passa in una forma grave. Oltre alla perdita di capelli visibile, la malattia colpisce la componente emotiva, può causare disturbi mentali e depressione, mentre aggrava gravemente la malattia.

Ragioni per cui si verifica l'alopecia focale

Le cause dell'alopecia focale non sono ancora completamente comprese, molti scienziati sono inclini al fatto che la malattia deriva da disturbi dei processi autoimmuni. Nel processo, quando il meccanismo protettivo non riconosce i follicoli piliferi e si verifica il processo di calvizie. Alopecia focale o nidificazione, caratterizzata dal fatto che la calvizie si verifica in una o più parti della testa.

I pazienti che soffrono di alopecia cronica sono caratterizzati da una mancanza di immunità, nonché dalla patologia delle immunoglobuline. Inoltre, gli esperti hanno concluso che la calvizie focale si verifica più spesso nelle donne con i capelli scuri.
Esistono diversi fattori che possono influenzare l'insorgenza di una malattia:

  • Fattore ereditario. Se parenti e amici hanno segni della malattia, possono essere trasmessi geneticamente..
  • Infezione virale prolungata.
  • Infezioni croniche.
  • Problemi dentali (carie), così come tonsillite o sinusite.
  • Stress lungo.
  • Disturbo endocrino.

Eziologia della malattia

Se la calvizie si verifica a causa di cambiamenti ormonali, viene eseguita un'ulteriore diagnosi del sistema endocrino. Se vengono rilevati problemi con il sistema autonomo, ciò provoca viscosità del sangue e una diminuzione dei capillari. La malattia in questo caso molto spesso diventa cronica, mentre influisce notevolmente sull'aspetto di una persona.

Le ragioni principali rimangono:

  1. Determinismo genetico.
  2. Mancanza di vitamine e minerali, disbiosi e problemi gastrointestinali.
  3. Disordine mentale.
  4. infezioni.
  5. Disturbi autoimmuni.

Sintomi di alopecia focale

La manifestazione della malattia è molto evidente, perché si tratta di perdita di capelli in una o più parti della testa. In questo caso, puoi perdere i capelli in faccia e nel corpo. I sintomi possono anche includere:

  1. Una piccola area di calvizie. Più spesso nella fronte (specialmente nelle donne), ha una forma ovale.
  2. Lieve infiammazione o pelle liscia nell'area della caduta dei capelli.
  3. Può verificarsi lieve prurito. Il dolore severo è estremamente raro..
  4. Molto spesso c'è un punto calvo, meno spesso 2 o più.
  5. Potrebbero verificarsi perdita di sopracciglia e ciglia..
  6. Quasi tutti soffrono di deformazione della lamina ungueale.

L'alopecia areata in sé non causa molti danni alla salute umana, ad eccezione di possibili pressioni psicologiche dovute alla perdita dell'aspetto. Ma è necessaria una visita dal medico, poiché l'alopecia è spesso confusa con il lichene ed è pericolosa per gli altri.

Forme della malattia

1. Forma locale, quando la perdita è molto forte e i fuochi della perdita hanno contorni ovali.
2. A forma di nastro, la forma più sfavorevole, quando il fuoco della calvizie è concentrato nell'area dalla parte posteriore della testa alle tempie.
3. Forma subtotale, a partire da piccoli fuochi, aumentando gradualmente e fondendosi.
4. Totale. La perdita di capelli in tutta la testa è quasi uniforme, con perdita di capelli completa e parziale su sopracciglia e ciglia..
5. La forma universale. La perdita dei capelli si verifica in tutto il corpo. La malattia si sviluppa per molti anni, mentre può peggiorare e scomparire per un po '.
6. Modulo nido. Una forma della malattia che si diffonde molto rapidamente è difficile da trattare. La forma del nido è una delle forme più complesse della malattia..

Importante! La perdita dei capelli non è sempre evidente immediatamente, anche in una forma complessa, solo il 10% dei pazienti osserva una calvizie grave. A seconda della forma e del grado di alopecia, i sintomi possono variare.

Fasi della malattia

Progressivo. Lo stadio della malattia, che può causare leggero gonfiore, infiammazione, soprattutto dove si verifica la caduta dei capelli. Intorno al fuoco, si osservano piccoli peli e il prolasso viene accelerato. Quando tocchi i capelli, puoi sentire disagio, notevole calvizie e i bulbi stessi sono deformati, il che è un segno di patologia.

Subacuta. Stadio della malattia, che è caratterizzato da una completa assenza di infiammazione, edema. E i centri di caduta dei capelli spesso si sostituiscono a vicenda, mentre nella zona in cui i capelli hanno iniziato a ricrescere, il colore è più chiaro e i capelli corti e fragili.

Fase di regressione. Dove è stata ripresa la calvizie, è stata ripresa la crescita dei capelli, ma con una struttura fine e molto spesso soggetta a pigmentazione. Man mano che cresci, l'aspetto cambia e migliora. Alcune forme di alopecia sono anche caratterizzate da un significativo deterioramento e distrofia delle unghie, che diventano fragili, con un motivo ondulato sui bordi.

Attenzione! Una forma cronica della malattia può verificarsi dopo che i sintomi sono stati rilevati in sei mesi.

Come trattare l'alopecia focale

Il trattamento con alopecia areata nelle donne consiste in un approccio integrato, in cui vengono utilizzati farmaci, fisioterapia e anche il trattamento dello stato psicoemotivo. I medici affermano che il trattamento complesso ha risultati migliori, inoltre, è importante utilizzare farmaci che migliorano la crescita dei capelli, influenzano le condizioni dei bulbi.

Alopecia areata. Correzione cosmetica

  • Prima di tutto, qualsiasi trattamento richiede il contatto con uno specialista (tricologo, dermatologo, psicologo). Questo è necessario per una diagnosi corretta. Inoltre, è necessario eseguire un esame del sangue per escludere la presenza di tumori cancerosi.
  • La correzione cosmetica richiede cure cosmetiche domestiche, che includono vari stimolanti della crescita, rimedi erboristici, vari integratori vitaminici.
  • Terapia manuale, che comprende massaggio alla testa, uso di compresse, applicazioni e terapia con paraffina. Se esiste un pronunciato componente autoimmune, non è possibile utilizzare farmaci che migliorano il flusso sanguigno ai follicoli piliferi.
  • Trattamento hardware. Varie procedure termiche, terapia laser, stimolazione elettrica dei follicoli piliferi.
  • iniezioni.
  • Operazione di trapianto di capelli.
  • Forse tatuaggio.

Importante! Se la malattia è autoimmune, è vietato l'uso della terapia hardware.

Trattamento conservativo

L'uso del trattamento moderno, varie medicine rende possibile far fronte completamente alla malattia. Le medicine sono usate non solo per fermare la caduta dei capelli, ma anche per accelerare la crescita e la ripresa dei follicoli piliferi.
Il farmaco Spironolattone ha molto successo. Il trattamento con queste compresse può fermare completamente la caduta dei capelli. Se ci sono focolai visibili di alopecia, il corso dura circa 3 mesi. I medici raccomandano di usare questo farmaco con shampoo o pomata terapeutica. Per l'effetto migliore, eseguire la procedura Darsonval.

Inoltre, con l'alopecia focale per le donne, viene prescritto Minoxidil. Il medicinale in forma liquida viene utilizzato su focolai in cui l'attaccatura dei capelli è completamente assente. Un corso della durata di 3 mesi può garantire la ripresa della funzione follicolare, così come i pazienti notano una crescita significativa dei capelli.

1. Assegnare per eliminare l'infiammazione (nonché per eliminare l'infezione).
2. Per migliorare la microcircolazione.
3. Nutrire i tessuti e migliorare le condizioni della pelle.

Inoltre, alcuni pomate e preparati liquidi possono essere prescritti per ridurre la formazione di trombi, migliorare la rigenerazione e prevenire anche il blocco del canale del calcio delle cellule. Se il paziente ha scoperto la malattia in una fase precoce e si è rivolto a uno specialista in tempo, la migliore medicina è la Finasteride. Il farmaco eliminerà rapidamente piccoli focolai di perdita di capelli e il risultato sarà evidente in 2-3 settimane.

Un punto importante è che questo rimedio non è raccomandato per essere assunto senza la raccomandazione di un medico, poiché l'assunzione e il sovradosaggio impropri possono peggiorare le condizioni dei follicoli piliferi, assottigliare i capelli e aumentare la caduta dei capelli. Inoltre, il farmaco è controindicato per l'uso da parte di donne in gravidanza, nonché durante l'allattamento.

Fisioterapia

Una donna che ha riscontrato una malattia come l'alopecia di solito utilizza tutti i metodi per il trattamento. E la fisioterapia porta sempre un risultato positivo. Oltre a un uso sicuro, la procedura può migliorare la circolazione sanguigna e prevenire le ricadute. Può essere usato dalle donne a qualsiasi età. Le procedure più popolari ed efficaci:

• Galvanizzazione. Il metodo terapeutico si basa su scariche leggere di corrente elettrica. La procedura può essere utilizzata per migliorare il sistema endocrino. Ma il metodo non viene utilizzato in presenza di neoplasie (tumori), nonché durante la gravidanza e l'allattamento. La procedura è indolore e non richiede ulteriori farmaci antidolorifici o formazione speciale..

La galvanizzazione è in grado di migliorare i processi metabolici, accelera la circolazione sanguigna, ha un effetto sul ripristino della pelle. In combinazione con sostanze nutritive ha un enorme effetto positivo..

• Elettroforesi. Alta efficienza con un gran numero di sessioni (più di 8). Il metodo consiste nella scelta corretta dei farmaci che dovrebbero essere introdotti nella pelle. Elimina la perdita di capelli, prurito, gonfiore e arrossamento. L'elettroforesi può migliorare le condizioni dei follicoli ed eliminare i sintomi spiacevoli.

• Darsonval. La procedura più comune utilizzata per migliorare il flusso sanguigno e accelerare la crescita dei capelli. Darsonval ha anche effetti benefici sui vasi sanguigni. Il corso può essere seguito in qualsiasi clinica di cosmetologia senza limiti di età. Non viene effettuato solo in presenza di tumori. La procedura è anche popolare perché il dispositivo stesso può essere utilizzato a casa..

• Crioterapia. Il metodo può essere prescritto quando si rileva l'alopecia areata. L'uso della bassa temperatura può eliminare parzialmente o completamente la malattia. Migliora la circolazione sanguigna e i processi metabolici nei tessuti.

Shampoo per calvizie per le donne

È molto importante scegliere fondi che miglioreranno le condizioni del cuoio capelluto e accelereranno la crescita dei capelli. E sebbene ora ci sia una massa di shampoo terapeutici, non tutti possono essere usati per l'alopecia. Lo shampoo deve essere usato a lungo per vedere il risultato, ma può essere raggiunto solo con un approccio integrato. Senza trattamento, l'uso di shampoo da solo non risolverà il problema..

Se riscontri il problema della calvizie, devi prestare attenzione alla composizione dello shampoo prima di acquistare. È meglio usare prodotti con ingredienti naturali, come olio di lavanda, olio dell'albero del tè. Allo stesso tempo, la consultazione preliminare con un medico non sarà superflua. Alcuni rimedi eccellenti adatti alla calvizie:

  • Progain. Shampoo terapeutico, che include Minoxidil. Può essere usato per la profilassi per coloro in cui la malattia può insorgere a causa della localizzazione genetica;
  • Shampoo Provilus. Lo shampoo contiene molti componenti utili, come estratto di palmette, magnesio, zinco e Minoxidil. Lo shampoo in breve tempo elimina i rossori e migliora le condizioni del cuoio capelluto;
  • Rimedio trifase Nioxin. Lo strumento è uno shampoo, un balsamo e un medicinale, che in combinazione può portare a risultati eccellenti, oltre ad alleviare la malattia. Contiene vitamine, proteine, aminoacidi;
  • Shampoo succhiato. Può eliminare non solo la calvizie, ma è anche adatto a coloro che hanno la psoriasi o l'infezione fungina della pelle. Molti esperti affermano che lo shampoo può portare risultati solo se lo si utilizza su base continuativa per più di 6 mesi.

  • Revivogen. Shampoo che blocca il diidrotestosterone. Il farmaco viene spesso utilizzato con altri farmaci..
  • Gli shampoo devono essere combinati con vari preparati e medicinali medici. Evitare l'uso di un prodotto che contiene vari solfati. Agiscono in modo distruttivo su capelli e cipolla, possono irritare la pelle e aggravare la malattia..

    L'alopecia areata è un serio test nella vita di ogni persona che ha scoperto una malattia. Questo è un problema che richiede cure mediche immediate, cure complete e massima attenzione. Il moderno trattamento farmacologico, la fisioterapia può eliminare completamente i sintomi e le manifestazioni della malattia. La cosa principale è capire cosa ha causato questo disturbo. Se noti i primi sintomi della malattia, dovresti immediatamente cercare aiuto, solo in questo modo puoi evitare conseguenze indesiderate.

    Perché i capelli cadono in piccole aree

    La calvizie focale (nidificazione) si riscontra sia nei bambini che negli adulti. La malattia può manifestarsi a qualsiasi età, ma nella maggior parte delle persone i primi sintomi compaiono nell'infanzia o nell'adolescenza. Fino al 60% dei casi di calvizie focale viene diagnosticato fino a 20 anni.

    La calvizie da incastramento è la causa più comune (dopo l'alopecia androgenetica) della caduta dei capelli. Secondo le statistiche, fino al 2% delle persone che si rivolgono a un dermatologo affrontano la calvizie focale.

    Negli Stati Uniti, la prevalenza di questa malattia è dello 0,1-0,2% e la calvizie appare non solo negli uomini ma anche nelle donne.

    Processo di calvizie focale

    La calvizie focale, come tutti gli altri tipi di caduta dei capelli, è una malattia dermatologica e può verificarsi a qualsiasi età.

    Questa malattia si riferisce, di regola, al cuoio capelluto, ma può anche catturare altre parti pelose del corpo. Sono descritti casi di alopecia focale attorno alle ascelle e persino perdita di ciglia e sopracciglia..

    Con la calvizie focale sulla pelle, non vengono rilevati cambiamenti evidenti

    I cambiamenti sulla pelle, di regola, appaiono all'improvviso. Il decorso della malattia stessa è molto vario e significativamente diverso nei diversi pazienti. Potrebbe esserci un'area focale di calvizie che persiste a lungo o che possono apparire costantemente nuovi fuochi..

    La crescita dei capelli viene spesso ripristinata spontaneamente diversi mesi dopo la cura. La malattia è caratterizzata da recidiva e presenza di esacerbazioni periodiche..

    Esistono tre principali varietà di calvizie focale: alopecia focale normale, calvizie focale generalizzata e calvizie focale completa. A volte capita che i capelli non ricrescano e quindi parlano di alopecia focale maligna.

    In questo caso, non vi è alcuna reazione al corso del trattamento. Per l'alopecia focale normale, la presenza di focolai rotondi e ovali nell'area del cuoio capelluto, che, di regola, si fondono tra loro, è caratteristica. In caso di perdita di capelli focale completa e generalizzata, c'è una completa assenza di capelli sul cuoio capelluto.

    Durante il decorso della malattia, oltre alla calvizie completa o parziale, non si osservano cambiamenti sulla pelle. In una parte significativa dei casi, circa il 12-15%, possono verificarsi cambiamenti distrofici nelle unghie con perdita di capelli. Tali cambiamenti hanno molte più probabilità di verificarsi nei bambini..

    A volte i cambiamenti nelle unghie possono essere l'unico segno di un processo patologico in corso. Va anche notato che l'alopecia focale può coesistere con malattie della tiroide, vitiligine e altre malattie, che si basano su fattori autoimmuni.

    Cause di calvizie focale

    I fattori che portano allo sviluppo dell'alopecia focale sono ancora rimanere poco chiaro. Si presume che nel 20% dei casi vi siano cause ereditarie. Sebbene la causa della malattia non sia nota, si presume che fattori genetici, stress, disturbi mentali, compromissione del funzionamento delle ghiandole endocrine e fattori immunologici abbiano un effetto significativo. Ci sono anche molte altre ipotesi riguardanti le cause alla base della malattia..

    Uno dei fattori che portano all'eccessiva perdita di capelli sono gli ormoni responsabili dello sviluppo dei tratti maschili. Colpiscono negativamente i follicoli piliferi e portano a una perdita della loro funzione..

    I follicoli piliferi danneggiati non sono in grado di produrre capelli o produrli in violazione della struttura. La calvizie può anche essere associata a cambiamenti ormonali temporanei (ad es. Gravidanza o menopausa nelle donne) o a bruschi cambiamenti nella terapia ormonale..

    L'eccessiva perdita di capelli può essere causata da fattori meccanici (ad es. Estrazione dei capelli), dannosi (ad es. Avvelenamento da metalli pesanti) o da malattie concomitanti..

    Molti farmaci, come i farmaci citotossici, immunosoppressivi, antitiroidei e anticoagulanti, possono anche lasciare un "segno" sotto forma di calvizie. Alla fine, la perdita dei capelli può essere causata da un processo infiammatorio prolungato..

    Alcuni scienziati vedono la causa della perdita focale dei capelli nelle violazioni del ciclo del follicolo pilifero, vale a dire la transizione troppo rapida dalla fase anagen alla fase catagen. Fino ad ora, questa teoria non è stata confermata e non sono stati determinati i fattori responsabili dell'inizio dell'intero processo di calvizie..

    Tuttavia, rimane il fatto che la perdita di capelli ha la natura dell'infiammazione, nonostante l'assenza di cambiamenti visibili nel processo infiammatorio sulla pelle, sotto forma di arrossamento o febbre.

    Un ampio circolo di "fan" ha anche una teoria autoimmune. Il fatto della coesistenza della calvizie focale con malattie autoimmuni e alte concentrazioni di autoanticorpi (anticorpi contro i propri tessuti, in caso di perdita dei capelli - alle cellule del follicolo pilifero) può indicare la verità dell'assunto avanzato dagli scienziati.

    Nonostante il fatto che le cause della perdita di capelli focale non siano completamente note, la malattia stessa sta diventando sempre più studiata..

    Alopecia focale cronica

    Nelle malattie croniche nel sangue prevalgono i linfociti citotossici, che innescano i meccanismi della "morte cellulare programmata", la cosiddetta apoptosi. Si suggerisce che il processo cronico di caduta dei capelli possa essere associato a vari fattori ambientali..

    Un'influenza importante è la presenza di un focus interno di infezione di origine batterica o virale, che può causare un'attivazione specifica dei linfociti (i cosiddetti superantigeni) e microtraumi del cuoio capelluto.

    Segni di calvizie focale

    La calvizie focale si manifesta sotto forma di diversi fuochi rotondi (1-5 cm di diametro), privi di peli. La pelle in questi luoghi è di colore giallo crema. Le impalcature possono crescere eccessivamente o crescere.

    In rari casi, le sopracciglia, le ciglia, la barba e i peli delle ascelle possono cadere. Quindi parlano della calvizie maligna e la prognosi per la ricrescita dei capelli in questo caso è negativa.

    Diagnosi di alopecia focale

    La diagnosi di alopecia focale è relativamente semplice. Di solito non è necessario eseguire alcuna ricerca sui capelli, è sufficiente che il medico esamini le aree calve.

    In caso di dubbi sulla causa della caduta dei capelli, vengono eseguiti esami del sangue o biopsia di campioni di pelle da un punto calvo.

    Trattamento della calvizie focale

    Questa malattia è ancora causata dall'etiopatogenesi. Di norma, se non si conoscono le cause di una malattia patologica, il suo trattamento non porta l'effetto desiderato. La stessa cosa accade in caso di perdita di capelli focale.

    I seguenti farmaci sono usati nel trattamento di questa malattia:

    • irritanti locali (ad es. tretinoina, dithranol);
    • immunoterapia locale;
    • farmaci immunomodulatori;
    • immunosoppressori e farmaci antinfiammatori (ad es. ciclosporina A, corticosteroidi);
    • stimolanti della crescita dei capelli (ad es. minoxidil).

    Più efficace e più comunemente usato alternativa il metodo di trattamento è difenilciclopropenone.

    Corticosteroidi per la calvizie focale

    I corticosteroidi vengono somministrati una volta al mese in un luogo sotto l'area in cui non vi sono abbastanza capelli. Gli effetti collaterali del trattamento sono minimi: dolore e atrofia cutanea, tuttavia, questi disturbi sono reversibili.

    Corticosteroidi sistemici per alopecia focale

    I corticosteroidi possono anche essere usati come compresse da prescrizione (corticosteroidi sistemici). Compresse che trattano la calvizie focale con effetto dopo quattro settimane.

    Tuttavia, i corticosteroidi sistemici hanno gravi effetti collaterali. Questi includono: emicrania, sbalzi d'umore, cataratta, ipertensione, osteoporosi e diabete mellito. Per questo motivo, sono usati solo per poche settimane e solo come ultima possibilità di salvezza..

    Procedure laser per alopecia focale

    Per il trattamento della calvizie focale, puoi utilizzare gli ultimi progressi tecnologici, come un laser. Fasci laser a bassa intensità diretti alle aree interessate.

    I raggi laser penetrano nella pelle e stimolano i follicoli alla crescita dei capelli. Questo trattamento della calvizie focale dà buoni risultati, perché i capelli diventano più spessi e più potenti e il laser non provoca ustioni, in quanto non utilizza calore.

    L'unico inconveniente di questa forma di terapia può essere il periodo di attesa per i risultati, poiché la procedura richiede otto (a volte anche trenta) sessioni, da due a quattro volte a settimana. Inoltre, la terapia laser non funzionerà in caso di completa calvizie sulla testa.

    La terapia laser non ha effetti collaterali..

    Rimedi domestici per l'alopecia focale

    Per stimolare la crescita dei capelli, puoi rivolgerti alla medicina naturale. Ad esempio, impacchi di succo di cipolla.

    Per fare un impacco simile è necessario tagliare la cipolla a fette e mescolare. Il succo può essere conservato in frigorifero, ma prima dell'uso, è necessario riscaldarlo a temperatura ambiente e mescolare accuratamente. Quando si lubrificano le aree coperte da calvizie, usare i guanti. Ripetere la procedura due volte al giorno e vedere il risultato in due settimane.

    L'aromaterapia può anche essere utile nel trattamento dell'alopecia focale. È meglio usare una miscela di oli essenziali: lavanda, rosmarino e timo.

    Cause di perdita di capelli focale negli uomini e nelle donne, metodi di trattamento della malattia

    L'alopecia areata non rappresenta una minaccia diretta per la salute, ma peggiora in modo significativo l'aspetto che la maggior parte dei pazienti percepisce piuttosto difficile.

    Il trattamento della malattia deve essere affrontato in modo completo, quindi il trattamento sarà il più efficace ed efficiente possibile e il rischio di ricaduta diminuirà.

    Secondo i risultati degli studi ha rivelato che la perdita di capelli focale si verifica almeno una volta nella vita nello 0,05-0,1% delle persone. Nella maggior parte dei casi, la malattia si manifesta tra i 15 ei 30 anni, mentre la cura completa si verifica nel 50% dei casi entro un anno.

    Ciò che è caratterizzato dalla malattia

    L'alopecia focale con la stessa frequenza si verifica sia negli uomini che nelle donne. Questa malattia è caratterizzata da perdita di capelli sulla testa e in altre parti del corpo, mentre le aree interessate sono localizzate. Gli scienziati ritengono che la malattia si manifesti a causa di un malfunzionamento del sistema immunitario: il corpo percepisce i follicoli piliferi come formazioni estranee e cerca di liberarsene.

    Di norma, i primi punti focali della malattia compaiono come singole patch localizzate calve situate nell'area della corona sul cuoio capelluto. I principali segni che rilevano la malattia sono i seguenti:

    • i fuochi della perdita di capelli sono rotondi o ovali;
    • i fuochi successivi si trovano non lontano da quelli che apparvero all'inizio, mentre la loro posizione è spesso simmetrica;
    • l'area dei fuochi della malattia aumenta gradualmente, il che porta all'unificazione di alcune piccole chiazze calve in una grande attenzione;
    • con un trattamento selezionato in modo errato, la malattia si aggrava e si diffonde, i capelli cadono non solo sulla testa, ma in tutto il corpo - sotto le ascelle e l'inguine, sulle braccia e sulle gambe, sul viso.

    Per identificare questa malattia, è necessario contattare un tricologo e condurre una serie di test di laboratorio.

    Le cause

    Nella stragrande maggioranza dei casi, la malattia appare a causa dello stato autoimmune del corpo. Ma oltre a ciò, le cause della rapida caduta dei capelli possono essere:

    1. Malfunzionamenti nel sistema nervoso. Se il sistema nervoso centrale non adempie pienamente alle sue funzioni, allora la viscosità del sangue aumenta e il flusso di sangue ai follicoli diminuisce, rispettivamente, i riccioli iniziano a cadere.
    2. Malattie croniche Se il corpo è infetto da un virus, il rischio di alopecia focale sembra aumentare significativamente. Molto spesso si verifica in malattie come tonsillite, infezioni virali acute, carie, alcune malattie del rinofaringe.
    3. Predisposizione genetica. Se uno dei parenti più vicini ha sofferto di questa malattia, allora la possibilità di ottenere l'alopecia focale è significativamente aumentata.
    4. Disturbi endocrini. In questo caso, il trattamento sarà il più lungo possibile, soprattutto se il problema è il funzionamento errato o difettoso della ghiandola tiroidea, delle ghiandole surrenali, dell'ipotalamo.
    5. Immunità indebolita e mancanza di nutrienti. In questo caso, non è difficile far fronte alla malattia: è sufficiente bere il corso dei farmaci prescritti dal tricologo.

    Inoltre, le cause della perdita di capelli focale possono essere lo stress costante, le interruzioni ormonali, le lesioni gravi, la chemioterapia e l'inizio della menopausa. Qualunque sia la causa del disturbo, è necessario iniziare immediatamente il trattamento - nella fase iniziale è molto più facile affrontare la perdita di capelli focale.

    Forme e fasi di sviluppo

    Nella maggior parte dei casi, la malattia nella fase iniziale colpisce solo il cuoio capelluto, mentre una notevole perdita di riccioli si verifica in meno del 10% dei pazienti. Ma, se il trattamento non viene avviato in modo tempestivo, le manifestazioni cliniche della malattia aumenteranno, la perdita di capelli diventerà significativa. Nel decorso maligno della malattia, le transizioni della forma clinica della malattia dall'una all'altra sono caratteristiche, che si manifesteranno con la caduta dei capelli in diverse parti del corpo.

    Esistono 6 forme cliniche del decorso della perdita focale dei ricci:

    1. Locale: i fuochi sono isolati, hanno una forma ovale o rotonda.
    2. Subtotale: i piccoli fuochi alla fine si fondono in uno solo, a causa del quale aumenta l'area della lesione.
    3. Nastro: il decorso della malattia è sfavorevole, la calvizie ha la forma di un nastro e si diffonde dalla parte posteriore della testa alle tempie.
    4. Universale: i capelli cadono su tutto il corpo, la malattia è caratterizzata da frequenti ricadute che si verificano dopo periodi di remissione.
    5. Totale: i capelli sulla testa cadono completamente, anche sul viso.
    6. Nido: la forma più grave, accompagnata da danni alle unghie.

    Lo sviluppo della malattia avviene secondo un certo algoritmo, che ci consente di distinguere tre fasi principali del suo sviluppo:

    1. Attivo. Le aree interessate diventano rosse, si gonfiano, appare un'infiammazione, la pelle prude, il paziente avverte una sensazione di bruciore. Intorno al focolare, si forma una "zona di capelli in frantumi", in cui, con una leggera trazione sui ricci, vengono facilmente rimossi, mentre non c'è dolore. I follicoli piliferi hanno danni evidenti, sono esausti e non vitali.
    2. Stazionario. La pelle sulla zona interessata assume un aspetto pallido, l'infiammazione scompare o diventa meno evidente. Manca la "zona dei capelli sciolti".
    3. Regressivo. A questo punto, i riccioli ricominciano a crescere, mentre appaiono sia i capelli chiari che i capelli terminali. Wellus (peli di vellus) acquisisce gradualmente la pigmentazione e diventa più forte.

    Con un decorso lieve della malattia, in meno di un quinto dei casi si verifica un danno distrofico alle unghie. Con una forma universale o totale, le unghie non soffrono solo nel 6% dei pazienti. Le calendule colpite diventano opache e fragili; una linea irregolare appare lungo il loro bordo. Sempre sulla piastra stessa sono presenti delle strisce longitudinali con rientranze puntuali.

    Trattamento dell'alopecia focale

    Un trattamento efficace richiede un atteggiamento psicologico positivo. I pazienti devono sapere che non è necessario combattere la malattia esclusivamente con metodi popolari, è meglio combinarli con i farmaci raccomandati dal tricologo.

    Terapia farmacologica

    Di norma, i medici prescrivono i seguenti medicinali per il trattamento della malattia:

    • biostimolanti, complessi vitaminico-minerali, immunocorrettori, adattogeni contenenti preparati di silicio e cocktail mesoterapici;
    • farmaci antinfiammatori;
    • Nootropics (ad es. Piracetam);
    • farmaci che danno antiossidanti, psicoterapici, sedativi e fluidificanti del sangue (ad esempio Phenibut).

    Come agenti esterni, si consiglia di utilizzare varie tinture, creme, gel, pomate, che aiutano a migliorare la microcircolazione e ridurre i coaguli di sangue, accelerare i processi rigenerativi e stimolare la crescita dei ricci. Gli strumenti più popolari sono:

    I prodotti chimici irritanti vengono applicati alla zona di calvizie, stimolando il rinnovamento dei capelli e prevenendo la diffusione della calvizie - acido squarico dibutil etere e difenilciclopropenone.

    Puoi far fronte rapidamente alla calvizie con l'aiuto di procedure fisioterapiche, tra cui:

    • criomassaggio;
    • microcorrenti;
    • radiazioni ultraviolette;
    • ionoforesi;
    • baroterapia con ossigeno;
    • darsonvalizzazione.

    Insieme al corso di fisioterapia, Psoralen dovrebbe essere preso - capsule che aumentano l'efficacia della terapia.

    Rimedi casalinghi

    Non sottovalutare le possibilità della medicina alternativa quando si tratta del trattamento della perdita di capelli focale. Per far fronte alla malattia dovrebbe essere strofinato quotidianamente con movimenti di massaggio nelle aree interessate:

    • infusi di farfara, bardana, calamo, radici di salice, luppolo;
    • olio di ricino o di iperico;
    • polpa di rafano, aglio selvatico e aglio;
    • olio di cumino;
    • maiale grasso.

    Succo estremamente utile spremuto dal bulbo. Tale rimedio non ha controindicazioni, ad eccezione dell'intolleranza individuale. Viene applicato alle aree problematiche e lasciato per 30-50 minuti. È possibile eseguire la procedura quotidianamente.

    La tintura di pepe è il rimedio domestico più popolare per combattere le patch calve. Può essere acquistato in farmacia o realizzato in modo indipendente, per questo:

    • tritare il peperoncino rosso a pezzetti;
    • versarlo con vodka nella proporzione di 1 baccello per 100 ml di alcool;
    • insisto una settimana.

    Quando si utilizza questo metodo, è necessario prestare estrema attenzione: l'infusione non dovrebbe entrare nelle mucose. Inoltre, l'abbandono del suo uso dovrebbe essere per coloro che hanno la pelle ipersensibile e le allergie agli ingredienti.

    Puoi anche preparare una maschera:

    1. Mescolare il succo di aloe appena spremuto e il miele presi in 1 cucchiaio.
    2. Aggiungi il tuorlo e un cucchiaio di polpa d'aglio alla massa.
    3. Mescola il composto fino a che liscio..
    4. Applicare su tutto il cuoio capelluto, lasciare per un quarto d'ora.
    5. La maschera deve essere lavata via con lo shampoo, dopo di che i capelli vengono sciacquati con un decotto di radice di bardana.
    • Tutto quello che devi sapere su un altro tipo di calvizie: l'alopecia universale, leggi il link: http://oblyseniestop.com/oblysenie/lechenie-universalnoy-alopecii.html
    • Leggi l'articolo sulle cause dell'infiammazione del follicolo pilifero e su come trattare la malattia..

    Prevenzione del verificarsi

    Per ridurre al minimo il rischio di perdita di capelli focale, è necessario seguire semplici regole:

    • non abusare di mangiare cibo spazzatura, l'alimentazione dovrebbe essere corretta ed equilibrata;
    • rinunciare a cattive abitudini;
    • utilizzare solo prodotti di alta qualità per la cura dei capelli;
    • quando compaiono malattie fungine, ginecologiche, virali e di altro tipo, non ritardare il loro trattamento;
    • assumere vitamine complesse;
    • cerca di evitare procedure dannose per la salute dei capelli: tinture frequenti, uso di asciugacapelli e stiratura, arricciacapelli e altri.

    Quando si manifestano i primi sintomi di calvizie, dovresti visitare un tricologo e rispettare rigorosamente il regime di trattamento prescritto dal medico. Questo tipo di perdita di capelli può essere completamente curato se affrontato prontamente, responsabilmente e in modo completo.!

    Il tricologo dissipa i miti sulla calvizie focale:

    Calvizie della testa (alopecia): cause, trattamento, migliori rimedi

    Perché i capelli cadono e appare la calvizie (alopecia)? Le cause.

    L'alopecia è un processo durante il quale si osserva la perdita totale o parziale dei capelli su alcune parti della testa o del corpo. Inoltre, il termine calvizie viene applicato al significativo diradamento dei capelli. L'alopecia stessa può essere osservata sia nelle donne che negli uomini. Sebbene gli uomini abbiano spesso una perdita totale e le donne più spesso si dimagriscano. Secondo la forma del prolasso, i tricologi suddividono l'alopecia in: totale (completa assenza di peli), diffusa (quando i capelli si assottigliano sostanzialmente su tutta la superficie) e focale (i peli sono assenti solo in alcune parti della testa).

    Le cause

    1. La causa della calvizie focale può essere uno stress grave, un'intossicazione prolungata del corpo e malattie autoimmuni.
    2. Anche i disturbi ormonali nel corpo possono causare calvizie.
    3. L'avvelenamento cronico del corpo provoca spesso alopecia diffusa. Inoltre, una tale patologia è spesso un fattore di accompagnamento durante la gravidanza..
    4. L'alopecia può essere ereditaria, trasmessa da una generazione all'altra.
    5. Con traumi al cuoio capelluto (cicatrici e cicatrici, gravi ustioni), si verifica l'alopecia cicatriziale.

    Specie, tipi e stadi di calvizie

    Alopecia areata

    In questo tipo di calvizie si possono notare i seguenti sintomi:

    • Grave prurito del cuoio capelluto, arrossamento e irritazione;
    • I capelli cadono in fasci interi in luoghi dove c'è irritazione;
    • Punti calvi rotondi e oblunghi appaiono sulla testa e sul corpo;

    Questo tipo di calvizie è anche chiamato alopecia areata. Un tale problema può anche essere causato geneticamente. L'attaccatura danneggiata riprende nel tempo, ma la consultazione di un medico non interferisce.

    Alopecia cicatriziale

    Le ustioni termiche e chimiche, nonché i gravi danni alla pelle, possono portare alla formazione di tessuto connettivo in un luogo ferito. Allo stesso tempo, i follicoli piliferi muoiono e possono essere ripristinati solo attraverso un intervento chirurgico. L'alopecia cicatriziale può anche scatenare malattie infettive.

    Alopecia traumatica

    Tale calvizie si può trovare spesso tra le ragazze che sono intrecciate con code troppo strette. Per questo motivo, la pelle è scarsamente fornita di ossigeno e i follicoli piliferi sono molto sottili. Anche le donne adulte soffrono di questo tipo di calvizie quando stringono la coda e le trecce, spesso usano un asciugacapelli e uno stile aggressivo. Anche la pettinatura, i dreadlocks e le estensioni dei capelli molto grossolani e taglienti possono causare tale perdita di capelli..

    Alopecia psicosomatica

    In questo caso, il problema sono i disturbi nervosi. Tali malattie si sviluppano più spesso nei bambini e nelle donne:

    • Cogliere capelli, sopracciglia e ciglia;
    • Torsione intrusiva di serrature sulle dita;
    • Depressione costante di umore e tensione;
    • Irritazione quando gli adolescenti si mordono i capelli;

    Le donne sono meno resistenti ai fattori di stress rispetto agli uomini. Il primo passo verso il ripristino dei capelli dovrebbe essere la visita di un neurologo. È il medico che ti dirà come sbarazzarsi di questa abitudine negativa. Il tricologo si occuperà di altre questioni..

    Calvizie maschile

    Tipo androgeno

    Più comune nel sesso più forte ed è il tipo più comune di alopecia. In questo caso, i capelli cadono solo dal tipo maschile. Un tale problema può verificarsi con un'eccessiva produzione dell'ormone maschile da parte del corpo e la formazione di diidrotestosterone. È lui che sopprime il lavoro dei follicoli piliferi: i capelli diventano più sottili, perdono il colore e smettono gradualmente di crescere.
    Ma una tale malattia può anche essere ereditata. In questa situazione, l'ormone maschile sarà normale, ma anche la perdita dei capelli non sarà evitata. Gli uomini possono iniziare a perdere i capelli nella parte posteriore della testa, della corona o delle tempie. Inoltre, la perdita dei capelli in giovane età può causare completa calvizie.
    Se si osserva un aumento del livello di produzione di questo ormone nelle donne, possono iniziare una perdita di capelli parziale, ma piuttosto abbondante nella zona della corona o delle tempie. Questo tipo di perdita si chiama perdita di capelli maschile nelle donne. Se inizi il trattamento con farmaci nelle fasi iniziali, può fornire un completo recupero. Ma la versione trascurata della malattia comporta solo un trapianto.

    Tipo diffuso

    Questo tipo è molto meno comune nei maschi. La causa può essere un grave malfunzionamento del sistema endocrino, diete eccessivamente rigide e cattiva alimentazione, nonché varie malattie. In questo caso, una persona perde i capelli in modo uniforme. Diventano molto magri, perdendo il loro volume. Tale perdita di capelli può anche essere completamente curata avviando il trattamento in tempo..

    Calvizie nelle donne

    Tipo endocrino

    Questa malattia si trova più spesso nelle donne, ma raramente può essere osservata negli uomini. La causa può essere problemi con la ghiandola tiroidea o i suoi ormoni..

    È possibile fermare la calvizie? Come farlo?

    Come fermare il processo di alopecia? Inizialmente, dovresti fissare un appuntamento con un tricologo esperto, che identificherà accuratamente la causa di questo problema e, se necessario, lo invierà ai giusti specialisti. L'automedicazione in questo caso non aiuterà. Tutti i farmaci della farmacia sono creati per trattare casi specifici, perché ciò che ha aiutato una persona può danneggiare significativamente un'altra. È improbabile che i cosmetici aiutino ad affrontare un processo così grave. Dopo aver determinato la causa della malattia, il medico prescriverà una serie di strumenti di trattamento.

    Il trattamento e i migliori rimedi per la calvizie

    1. Un prodotto per la crescita dei capelli attivo chiamato Vichy Dercos Neogenic. Lo strumento aiuta ad aumentare la quantità di nuovi capelli in crescita, risveglia i follicoli già addormentati e ispessisce il fusto del capello. Si consiglia di utilizzarlo se la densità complessiva dei capelli è diminuita, se i ricci sono caduti a lungo, e anche quando la linea dei capelli è spostata. Il farmaco è adatto sia per donne che per uomini. Non irrita il cuoio capelluto. Il costo per il 2017-2018 è di 1350 rubli o 640 grivna (14 fiale).
    2. Lozione Ducray Anastim. Cura la perdita di capelli reattiva causata da stress grave o disagio emotivo, parto, sovraccarico di lavoro, diete e altri fattori di stress. Anastim arresta l'alopecia, aiuta a rafforzare i capelli, stimola la loro crescita e il loro metabolismo all'interno delle cellule. Costo da 1080 rubli o 520 grivna.
    3. Uno spray a base di erbe chiamato Fito Intensive, che contiene la placenta, contro la caduta dei capelli da preoccupazione Alloton. I componenti attivi della droga bloccano la perdita e migliorano significativamente le condizioni di capelli e cuoio capelluto. Ripristina il sistema capillare, la crescita e la flessibilità dei fili stessi. Costo da 320 rubli o 150 grivna.
    4. Shampoo anti-perdita Fitoval. Si raccomanda l'uso in caso di caduta dei capelli abbondante e alterata crescita dei capelli. Se usi regolarmente un tale farmaco, rafforzerà perfettamente i capelli, renderà i capelli più forti e aumenterà anche significativamente il loro volume. Il costo del farmaco è di 210 rubli o 100 grivna.
    5. Olio di bardana contro le perdite della compagnia Home Doctor. Uno dei prodotti per la cura dei capelli più efficaci e convenienti che non solo fermerà la caduta dei capelli, ma eliminerà anche la forfora e stimolerà la crescita. L'olio di bardana è ben assorbito e blocca la perdita di capelli indeboliti. I capelli diventano più vivaci, elastici e lucenti. La regola di base è utilizzare il prodotto regolarmente. Costo da 55 rubli o 25 grivna.

    Trattamento della calvizie a casa con rimedi popolari

    Il rimedio più semplice e davvero efficace per il trattamento della calvizie a casa sono le cipolle. Esistono diversi modi per usarlo..

    • Succo di cipolla, brandy e decotto di bardana. È necessario mescolare parte del cognac, 4 parti di succo di cipolla e 6 parti di decotto di radice di bardana. La massa risultante viene regolarmente massaggiata sul cuoio capelluto.
    • Strofinando il succo di cipolla o la pappa all'aglio. Puoi semplicemente strofinarli sulle radici dei capelli nel cuoio capelluto (l'aglio per questo è premiscelato con olio di bardana in modo che il cuoio capelluto non si bruci). La maschera viene trattenuta per due ore e poi lavata via. Questa procedura viene ripetuta due volte a settimana per sei mesi..
    • Per rafforzare i follicoli piliferi, puoi aggiungere succo di aloe, miele o tuorlo sani al succo di cipolle e aglio. Ad esempio, puoi mescolare un cucchiaio di succo di cipolla, un cucchiaio di miele, tuorlo e un cucchiaio di olio di bardana. Il prodotto risultante viene applicato alle radici e avvolto per 2 ore. La procedura viene eseguita una volta alla settimana. Il corso dura tre mesi. Se la cipolla viene mescolata con il cognac in proporzioni uguali, l'odore viene facilmente lavato via e i capelli riceveranno ulteriori benefici.
    • In una consistenza omogenea, mescola un cucchiaio grande di cipolla grattugiata, un cucchiaio piccolo di miele, olio d'oliva e shampoo e tuorlo. Quindi questa texture viene delicatamente strofinata sul cuoio capelluto per 5 minuti. Quindi metti una borsa in testa e resta in piedi per 2 ore. Dopo l'uso quotidiano, dopo 2 settimane sarà possibile valutare il risultato.

    L'alopecia non è affatto una frase. Hai solo bisogno di contattare un buon specialista che troverà il giusto trattamento e rimedi efficaci per il tuo recupero..

    Perdita di capelli (alopecia)

    Panoramica

    La perdita dei capelli (alopecia, calvizie) è un difetto estetico spiacevole, nonché un grave problema medico, che può essere basato su varie malattie. Esistono diversi tipi di caduta dei capelli, ognuno con le proprie cause e trattamenti..

    La perdita dei capelli nei rappresentanti di una forte metà dell'umanità è più comune. Circa la metà degli uomini di età superiore ai 50 anni soffre di alopecia androgenetica. La perdita dei capelli nelle donne può iniziare dopo la menopausa (quando le mestruazioni si interrompono, di solito intorno ai 52 anni).

    L'alopecia areata può verificarsi a qualsiasi età, ma la maggior parte delle persone ne è affetta all'età di 15-29 anni. L'alopecia cicatriziale si verifica sia negli uomini che nelle donne, rappresenta circa il 7% di tutti i casi di caduta dei capelli. L'alopecia anagen (tossica) si verifica più spesso nelle persone che hanno subito la chemioterapia. Più in dettaglio sui tipi di perdita di capelli e sul trattamento della calvizie, descriveremo ulteriormente.

    Perdita di capelli maschile - Alopecia androgenetica

    La calvizie maschile (alopecia androgenetica) è il tipo più comune di alopecia negli uomini. Di solito, la caduta dei capelli inizia più vicino ai 30 anni. All'età di 40 anni, nella maggior parte degli uomini compaiono segni più o meno pronunciati di perdita di capelli.

    La perdita di capelli negli uomini ha segni caratteristici. In primo luogo, compaiono chiazze calve, quindi i capelli sulla parte superiore della testa e le tempie diventano meno comuni. Per questo motivo, i capelli rimanenti hanno una forma a ferro di cavallo, rimanendo sulla parte posteriore della testa e sui lati della testa. A volte i capelli cadono completamente, anche se questo accade abbastanza raramente.

    Nelle donne, i capelli si assottigliano gradualmente con l'età e solo sulla parte superiore della testa. Di norma, i segni di alopecia androgenetica nelle donne diventano più evidenti dopo la menopausa.

    L'alopecia androgenetica è un tipo ereditario di perdita di capelli. Cioè, la predisposizione a questo tipo di calvizie viene trasmessa nelle famiglie dai genitori ai figli. Si ritiene che il fattore scatenante per la caduta dei capelli in questo caso sia un livello leggermente elevato di ormoni sessuali maschili.

    Alopecia focale o nidificante

    Questo tipo di perdita di capelli è più comune negli adolescenti e nei giovani, in sei persone su dieci si verifica prima dell'età di 20 anni. L'alopecia areata è caratterizzata dall'aspetto di focolai sulla testa che sono più grandi di una moneta in cui i capelli cadono completamente.

    Si ritiene che l'alopecia areata sia associata a una violazione del sistema immunitario. Tipicamente, il sistema immunitario attacca l'agente causale di una malattia, ma nel caso dell'alopecia areata, invece attacca i follicoli piliferi del corpo. Le ragioni di ciò non sono completamente chiare. Ma l'alopecia focale è più comune tra le persone con altre malattie autoimmuni, come:

    • malattia della tiroide - per esempio,
      iperattività tiroidea (ipertiroidismo);
    • diabete mellito - una malattia in cui il sangue è elevato
      livello di zucchero;
    • vitiligine (pelle di pied) - una malattia in cui la pelle
      compaiono macchie bianche.

    L'alopecia areata è più comune nelle persone con sindrome di Down, una malattia genetica che colpisce lo sviluppo fisico e le capacità mentali di una persona. Più di una persona su 20 con sindrome di Down ha alopecia areata.

    Alcune persone potrebbero essere più inclini alla perdita di capelli focale a livello genetico. Quindi, circa una persona su cinque con alopecia areata ha un parente con lo stesso problema. La predisposizione alla perdita di capelli focale è anche in quelle persone la cui famiglia ha incontrato malattie autoimmuni.

    Fortunatamente, il danno ai follicoli piliferi con alopecia focale è reversibile. Dopo circa un anno, i capelli ricrescono. All'inizio possono essere rari e grigi, quindi hanno lo stesso colore e la stessa densità.

    In rari casi, l'alopecia focale passa a tipi più gravi di perdita di capelli: completa perdita di capelli sulla testa o su tutto il corpo. In circa uno su dieci casi, la malattia colpisce anche le unghie: su di esse compaiono fosse e scanalature.

    Alopecia cicatriziale

    L'alopecia cicatriziale è un tipo di calvizie che può manifestarsi come complicazione di un'altra malattia. In questo caso, il bulbo pilifero (una sacca microscopica nel cuoio capelluto da cui cresce il capello) viene completamente distrutto. Ciò significa che i capelli cadono e non ricrescono. Possibili ragioni:

    • sclerodermia - una malattia che colpisce i tessuti connettivi del corpo, a seguito della quale la pelle diventa rigida e gonfia, appare il prurito;
    • il lichen planus è un'eruzione contagiosa e pruriginosa che può apparire in diverse parti del corpo;
    • lupus eritematoso discoide - una forma leggera di lupus, che colpisce la pelle, causando la comparsa di placche traballanti e perdita di capelli;
    • follicolite decalcificante - una rara forma di perdita di capelli che si verifica principalmente negli uomini, che provoca calvizie e cicatrici della pelle;
    • l'alopecia fibrosa frontale è un tipo di calvizie che si verifica nelle donne dopo la menopausa, progredisce lentamente ed è talvolta accompagnata da assottigliamento o perdita di sopracciglia.

    Alopecia anagen (tossica)

    L'alopecia anagen è un tipo di perdita di capelli sulla testa, sul viso e sul corpo. La causa più comune di alopecia anagen è la chemioterapia (un metodo di trattamento del cancro). Meno comunemente, i capelli cadono dopo la radioterapia o l'immunoterapia del cancro. La perdita dei capelli è generalmente evidente entro poche settimane dall'inizio del trattamento..

    Puoi evitare la caduta dei capelli durante la chemioterapia indossando un cappello speciale che raffredda il cuoio capelluto. Tuttavia, questo metodo non è sempre efficace e quindi non ampiamente utilizzato..

    Molto spesso, la perdita di capelli con alopecia anagen (tossica) è temporanea. Dopo l'interruzione del trattamento, l'attaccatura dei capelli viene di solito ripristinata entro pochi mesi.

    Alopecia di Telogen

    L'alopecia telogen è un tipo comune di calvizie in cui i capelli si stanno assottigliando su tutta la superficie della testa e non macchiati. La perdita dei capelli di questo tipo può essere dovuta ai seguenti fattori:

    • cambiamenti ormonali, ad esempio, durante
      gravidanza
    • grave stress emotivo;
    • attività fisica pesante, come il parto;
    • malattia o chirurgia grave in rapido movimento;
    • una malattia cronica, come il cancro o la malattia del fegato;
    • cambiamenti dietetici, come diete estreme;
    • alcuni farmaci, ad es. anticoagulanti
      (agenti anti-coagulazione)
      e beta-bloccanti (usati per trattare varie malattie,
      compresa la pressione alta).

    Questo tipo di calvizie di solito si risolve da solo in pochi mesi e non richiede trattamento..

    Trattamento di perdita dei capelli (Alopecia)

    Di solito le persone vanno dal medico quando la perdita dei capelli diventa un grave problema estetico. Anche se la caduta dei capelli è un evento temporaneo (ad esempio, dovuto alla chemioterapia), ma provoca un grave disagio psicologico, è meglio iniziare il trattamento.

    Se la perdita di capelli è causata da una malattia infettiva o di altro tipo, come il lichen planus o il lupus eritematoso discoide, il trattamento può arrestare la caduta dei capelli in modo tempestivo e prevenire ulteriori calvizie.

    Come trattare l'alopecia androgenetica?

    Le opportunità mediche nel trattamento della perdita di capelli maschile sono purtroppo limitate. I metodi moderni sono costosi e non garantiscono risultati. Esistono due farmaci utilizzati per questo tipo di calvizie maschile: finasteride e minoxidil..

    Finasteride è disponibile in compresse per l'uso quotidiano. Il trattamento con questo farmaco deve avvenire sotto la supervisione di un medico. La finasteride inibisce la conversione dell'ormone sessuale maschile testosterone in diidrotestosterone, che provoca una riduzione del numero di follicoli piliferi. I risultati della ricerca mostrano che la finasteride aumenta la quantità di peli in crescita e migliora il loro aspetto. Il risultato è di solito evidente dopo 3-6 mesi di uso continuo. Tuttavia, il medicinale è efficace solo nel corso della terapia, dopo il suo completamento, il processo di calvizie di solito inizia di nuovo dopo 6-12 mesi.

    Gli effetti collaterali della finasteride sono rari. Meno di una persona su cento che assume finasteride ha una perdita di desiderio sessuale (libido) o disfunzione erettile (assenza o erezione debole).

    Il minoxidil è prodotto sotto forma di una lozione che deve essere massaggiata quotidianamente sul cuoio capelluto. Viene erogato senza prescrizione medica. Il meccanismo di lavoro del minoxidil non è completamente chiaro, ma come dimostra la pratica, in alcune persone i capelli iniziano a ricrescere.

    La lozione contiene una soluzione di minoxidil in una concentrazione del 5% o 2%. È stato dimostrato che a una concentrazione più elevata (5%) è più efficace. Secondo altre fonti, ha la stessa efficienza di una concentrazione del 2%. Tuttavia, quando si utilizza una lozione con una concentrazione più elevata, aumenta la probabilità di effetti collaterali come secchezza e prurito della pelle nel sito di applicazione.

    Come con la finasteride, il risultato dell'uso del minoxidil di solito diventa evidente dopo alcuni mesi e dura fino a quando l'uso del farmaco continua. 2 mesi dopo l'interruzione del trattamento, i capelli ricresciuti possono ricadere nuovamente. Gli effetti collaterali sono rari.

    Il minoxidil è attualmente l'unico trattamento per l'alopecia androgenetica (perdita di capelli) nelle donne. In circa un caso su quattro, la lozione minoxidil favorisce la crescita dei capelli e in alcune donne può rallentare o arrestare la caduta dei capelli. Di norma, le donne rispondono meglio al trattamento con minoxidil rispetto agli uomini. Come gli uomini, le donne devono usarlo per diversi mesi per rendere evidente il risultato..

    Le opzioni alternative per la caduta dei capelli sono la chirurgia e l'uso di una parrucca (vedi sotto).

    Rimedi per la caduta dei capelli in caso di alopecia areata

    Con questo tipo di calvizie, la crescita dei capelli di solito riprende senza trattamento e dopo circa un anno viene ripristinata la condizione dell'attaccatura. Allo stesso tempo, non esiste un trattamento assolutamente efficace per l'alopecia focale. Pertanto, a volte è meglio aspettare, soprattutto se i tuoi capelli cadono solo in una piccola area. Di seguito sono presentati i trattamenti più promettenti per questo tipo di perdita di capelli..

    Iniezioni di corticosteroidi - ormoni che sopprimono l'attività del sistema immunitario. Apparentemente, l'introduzione dei corticosteroidi è il metodo più efficace per il trattamento di piccoli focolai di perdita di capelli. Le iniezioni possono essere eseguite non solo sul cuoio capelluto, ma anche in altri luoghi, ad esempio le sopracciglia.

    Una soluzione di corticosteroidi viene iniettata più volte nella parte calva della pelle. Ciò impedisce al sistema immunitario di attaccare i follicoli piliferi e stimola anche la ricrescita dei capelli dopo 4 settimane. Il corso di iniezione deve essere ripetuto con una frequenza di diverse settimane. Se interrompi il corso, la caduta dei capelli potrebbe ricominciare. Effetti collaterali dei corticosteroidi: dolore nel sito di iniezione e assottigliamento della pelle (atrofia).

    I corticosteroidi topici sono ampiamente usati per trattare l'alopecia areata, ma i loro benefici non sono noti a lungo termine. Questi medicinali sono generalmente disponibili sotto forma di creme, unguenti e altri prodotti per la perdita di capelli anti-capelli. Di solito viene prescritto un ciclo di trattamento di tre mesi. Tipi di corticosteroidi utilizzati:

    Esistono forme di rilascio sotto forma di lozioni o gel per la caduta dei capelli. Scegli quello che fa per te. Tuttavia, non dovrebbero essere applicati sul viso, come il mento o le sopracciglia..

    Possibili effetti collaterali dei corticosteroidi: assottigliamento della pelle e acne (acne o acne). Non è raccomandato assumere corticosteroidi sotto forma di compresse a causa del rischio di gravi effetti collaterali, come diabete e ulcere allo stomaco..

    Lozione Minoxidil per la caduta dei capelli viene applicata sul cuoio capelluto. Stimola la crescita dei capelli con alopecia focale circa 12 settimane dopo l'inizio del trattamento, ma il risultato completo può essere visto solo dopo un anno di trattamento. Fino a quando non sono stati condotti studi medici sulla sua efficacia specifica per la perdita di capelli focale, questo strumento è certificato per il trattamento dell'alopecia androgenetica. Il minoxidil non è raccomandato per le persone di età inferiore ai 18 anni. Viene erogato in farmacia senza prescrizione medica..

    L'immunoterapia può essere un trattamento efficace per l'alopecia areata, comprese le sue forme gravi: perdita di capelli totale sul corpo e completa calvizie del cuoio capelluto. L'effetto di questo metodo si osserva in meno della metà dei casi. Una soluzione di una sostanza chimica chiamata difenipiprone viene applicata su una piccola area di pelle calva. La procedura viene ripetuta una volta alla settimana con dosaggio crescente. Nel tempo, la soluzione inizia a provocare una reazione allergica e sulla pelle appare una lieve forma di eczema (dermatite). In alcuni casi, dopo circa 12 settimane, si osserva la crescita dei capelli. Dopo aver applicato il difeniprone sulla pelle, è necessario coprirlo con un cappello o una sciarpa per un giorno, poiché il farmaco può reagire alla luce.

    Un possibile effetto collaterale dell'immunoterapia è la comparsa di una forte reazione allergica sulla pelle. Ciò può essere evitato aumentando gradualmente il dosaggio di difenipiprone. Effetti collaterali meno comuni includono eruzione cutanea e vitiligine (comparsa di macchie bianche sulla pelle). Spesso dopo la fine del trattamento, i capelli cadono di nuovo.

    Questo tipo di trattamento per la perdita dei capelli non è ancora ampiamente utilizzato in Russia, poiché i suoi risultati a lungo termine non sono noti..

    La crema di Ditranol viene regolarmente applicata sul cuoio capelluto e quindi lavata via. Provoca una reazione allergica, come l'immunoterapia, che in alcuni casi stimola la crescita dei capelli. Tuttavia, non ci sono prove dell'efficacia della crema di ditranolo a lungo termine. Questo rimedio per la perdita dei capelli può causare prurito e desquamazione della pelle, oltre a colorare il cuoio capelluto e i capelli. Pertanto, il dithranol non è ampiamente utilizzato..

    Il trattamento con radiazioni ultraviolette (fototerapia) viene effettuato una volta alla settimana. In questo caso, la pelle viene irradiata con luce ultravioletta (spettro A e B). In alcuni casi, un medicinale chiamato psoralene può essere prescritto per te prima dell'irradiazione - aumenterà la sensibilità della pelle ai raggi ultravioletti.

    I risultati della fototerapia sono spesso insoddisfacenti. Il corso del trattamento può durare fino a un anno, la reazione del corpo ad esso è diversa e la probabilità di una caduta ripetuta dei capelli è elevata. Spesso questo trattamento non è raccomandato a causa di possibili effetti collaterali, ad esempio:

    • nausea;
    • cambiamenti nella pigmentazione della pelle;
    • aumento del rischio di cancro.

    Inoltre, per la calvizie, vengono spesso utilizzati metodi di trattamento come l'aromaterapia, l'agopuntura e il massaggio, ma non ci sono prove sufficienti della loro efficacia.

    Agenti mascheranti per la caduta dei capelli

    Tatuaggio. In molti casi, puoi creare l'aspetto dei capelli con un tatuaggio cosmetico. Di solito dà un buon risultato estetico, anche se questa è una procedura costosa e può essere utilizzata solo per simulare capelli molto corti. Di solito viene fatto nella zona del sopracciglio, ma è anche possibile tatuare il cuoio capelluto con calvizie maschile..

    Parrucche sintetiche. Le parrucche più economiche sono realizzate in acrilico. La loro durata è compresa tra 6 e 9 mesi. È più facile prendersi cura di loro che di parrucche di capelli naturali, poiché non richiedono uno styling, ma la testa sotto di loro può sudare e prudere, devono essere cambiati più spesso.

    Parrucche per capelli umani. Alcune persone preferiscono le parrucche fatte di capelli naturali, poiché sembrano migliori e sono più morbide al tatto, anche se costano di più. Tali parrucche durano dai 3 ai 4 anni, ma richiedono una cura più accurata di quelle sintetiche: la parrucca deve essere indossata e posata da un parrucchiere e ha bisogno di una pulizia professionale regolare. Una parrucca di capelli naturale è preferita se si è allergici all'acrilico.

    Chirurgia di perdita dei capelli

    Molto spesso, le persone con calvizie maschile o femminile concordano con l'operazione, ma a volte possono essere utilizzate per trattare altri tipi di alopecia. L'opzione di un intervento chirurgico deve essere presa in considerazione solo dopo aver provato altri metodi di trattamento. Il successo dell'operazione dipende dalle capacità del chirurgo, poiché sono possibili complicazioni. I principali tipi di chirurgia per la perdita dei capelli sono descritti di seguito..

    Trapianto di capelli. Una piccola striscia di cuoio capelluto (circa 1 cm di larghezza e 30–35 cm di lunghezza) viene tagliata sotto un anestetico locale da un punto in cui crescono molti capelli. Questo lembo è diviso in capelli separati o piccoli gruppi di capelli, che vengono poi trapiantati in quelle aree in cui i capelli non crescono. Non è necessaria la sutura, poiché i peli vengono trattenuti durante la coagulazione del sangue (ispessimento). I peli sottili vengono trapiantati nella parte anteriore della testa e quelli più spessi nella parte posteriore. Questo aiuta a ottenere un aspetto più naturale. Entro sei mesi, i capelli dovrebbero attecchire e ricrescere..

    Il trapianto di capelli viene eseguito in più fasi, è una procedura lunga e costosa. Tra loro ci dovrebbe essere una pausa di 9-12 mesi. Come con qualsiasi intervento chirurgico, esiste il rischio di infezione e sanguinamento della pelle, che può portare alla perdita di capelli e alla comparsa di cicatrici evidenti.

    Stringere o allungare il cuoio capelluto. L'operazione di rafforzamento del cuoio capelluto comporta la rimozione di piccole aree della pelle con i capelli caduti al fine di chiudere le aree della pelle con i capelli usando le suture. Un metodo alternativo è l'allungamento dei tessuti. Quando allungato, un palloncino viene posizionato sotto il cuoio capelluto, che viene gonfiato per diverse settimane per allungare gradualmente la pelle. Quindi viene rimosso e la pelle in eccesso viene rimossa. Un lembo di pelle allungato con i capelli riesce a chiudere il difetto. Questa procedura non è adatta per la caduta dei capelli nella parte anteriore della testa, poiché dopo rimangono cicatrici. C'è anche il rischio di infezione. Queste operazioni possono essere utilizzate per l'alopecia cicatriziale, dopo il trattamento della causa della caduta dei capelli.

    Il trapianto di capelli artificiali è posizionato come trattamento per la calvizie maschile. Allo stesso tempo, i fili sintetici vengono impiantati sotto il cuoio capelluto dopo l'anestesia locale. Il trapianto di capelli artificiali è associato a un'alta probabilità di infezione e cicatrici, ma cliniche specializzate raramente avvertono le persone di possibili complicazioni in modo da non perdere potenziali clienti. I dermatologi non raccomandano un trapianto di capelli artificiale a causa del rischio delle seguenti complicanze:

    • infezione;
    • cicatrici;
    • perdita di fili sintetici.

    Se hai intenzione di sottoporsi a un'operazione per trattare la calvizie, dovresti prendere in considerazione soluzioni più affidabili, come trapiantare i tuoi capelli e stringere il cuoio capelluto, poiché i vantaggi e gli svantaggi di questi metodi sono meglio compresi..

    La clonazione delle cellule del bulbo pilifero è l'ultimo progresso nel trattamento della calvizie. In questo caso, vengono prese alcune cellule ciliate conservate, che vengono propagate e quindi introdotte nei fuochi della calvizie. Si presume che con l'aiuto della clonazione sarà possibile trattare la calvizie sia di tipo maschile che femminile, ma la base scientifica di questa tecnica è apparsa di recente e per valutare appieno il suo potenziale, sono necessari ulteriori test.

    Problemi emotivi con la calvizie

    Accettare la caduta dei capelli può essere difficile. L'acconciatura può svolgere un ruolo chiave nella tua immagine. Se i tuoi capelli iniziano a cadere, potrebbe sembrare che stai perdendo una parte di te stesso. Ciò può influire sulla fiducia in se stessi e talvolta causare depressione. Forse dovresti consultare un terapista con il quale puoi discutere dei tuoi problemi emotivi..

    Quale medico dovrei contattare per la perdita di capelli?

    Usando il servizio NaPravka, puoi trovare un buon dermatologo o tricologo, un dermatologo più specializzato che si occupa principalmente di trattamento dei capelli. Per un esame completo e il trattamento dell'alopecia, ci sono cliniche per capelli specializzate o centri tricologici.