Suggerimenti per la scelta di un pettine di diversi tipi

Ogni ragazza vuole avere dei bei capelli e per questo devi prenderti cura di loro. Non si tratta solo del giusto shampoo, maschere, ma il pettine non è meno importante. La pettinatura è una procedura che viene eseguita quotidianamente, il che significa che dovrebbe essere il più delicato possibile, accuratamente studiato. Se l'accessorio non è selezionato correttamente, danneggerà i capelli e contribuirà anche alla dissezione delle loro estremità.

La pettinatura regolare e di alta qualità fornisce il flusso sanguigno necessario verso la testa e questo accelera la crescita dei riccioli e aiuta anche a mantenere il loro stato sano.

Quindi, diamo un'occhiata a come scegliere un pettine per un determinato tipo di capelli.

Pennello naturale

Per realizzare pennelli con setole naturali, vengono utilizzate setole a balena, cavallo o maiale.

Benefici:

  • allevia lo stress statico;
  • non reagisce con prodotti per la cura o cosmetici;
  • fornisce un buon effetto massaggio;
  • distribuisce il sebo su tutta la lunghezza dei fili;
  • il pettine protegge il cuoio capelluto e i capelli dai danni.

svantaggi:

  • non consente di pettinare bene i capelli folti;
  • non adatto a proprietari di capelli grassi;
  • necessita di pulizia giornaliera;
  • alto prezzo.

Massaggio classico

Spazzola con una maniglia larga, che può essere in plastica o legno. La base di lavoro può avere un rivestimento in tessuto o gomma. Per quanto riguarda i denti stessi, possono essere di diverse lunghezze, realizzati con setole naturali, legno, metallo o plastica.

Benefici:

  • a causa dell'effetto massaggio, migliora la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto, che influenza positivamente i bulbi;
  • distribuzione uniforme dello strato protettivo su tutta la lunghezza dei trefoli;
  • buona pettinatura anche di riccioli spessi.

Gli svantaggi includono quanto segue: polvere, sebo si accumulano sulla superficie di lavoro troppo rapidamente, quindi questo pettine necessita di frequenti lavaggi e disinfezione.

Cresta

Un pettine di legno è un'ottima opzione per la cura quotidiana dei capelli. Non elettrizza, non danneggia la copertura. Questo pettine può essere utilizzato in sicurezza quando si applicano maschere o prodotti per lo styling, poiché l'albero non reagisce con i componenti del prodotto.

  • il pettine di betulla tratta efficacemente la forfora;
  • il pettine al ginepro nutre i capelli con un aroma gradevole, allevia lo stress;
  • la quercia migliora le condizioni dei ricci, un effetto positivo sull'irritazione del cuoio capelluto.

I pettini di plastica sono adatti solo per i parrucchieri, perché non sono adatti per l'uso quotidiano: si rompono i peli, si tagliano le punte.

Le spazzole in silicone e carbone sono anche strumenti per il parrucchiere. Sono utilizzati durante la tintura o il taglio. Non è consigliabile usarli tutti i giorni..

Un pettine di metallo può persino pettinare fili o riccioli molto ricci. Ma non può essere usato per prendersi cura dei capelli colorati. Quando un metallo viene a contatto con una vernice, si verifica una reazione chimica che può cambiare colore. Inoltre, è indesiderabile usarlo quotidianamente: il metallo può danneggiare il cuoio capelluto. Inoltre, non è adatto per la cura dei capelli caduti, poiché aggraverà le loro cattive condizioni..

Rotondo (spazzolatura)

Questo è un pennello a setole rotonde, con il suo aiuto e con alcune abilità, puoi fare meraviglie: raddrizzare i capelli, arricciare le estremità, creare onde morbide. Il vantaggio di questo stile è l'effetto assoluto della naturalezza: nessuna linea netta, i riccioli sono morbidi, naturali.

Gli sfregamenti non influiscono negativamente sui ricci, come arricciacapelli o styler.

Tali pettini differiscono nel tipo di setole: possono essere naturali, in nylon o combinati. Per lo stretching, è meglio usare lo sfregamento con setole naturali - li rende lucidi e per dare un volume basale, si consigliano nylon o pettini combinati.

Hanno un diametro variabile: più lunghi sono i ricci, maggiore è il diametro del pettine. Inoltre, vi sono sfregamenti resistenti al calore; hanno una base perforata, che consente di eseguire il processo di asciugatura più velocemente.

Scheletrico

Il prodotto ha preso il nome dal fatto che ha una superficie in rilievo che ricorda le costole umane. Molto spesso, i denti e il corpo di questo pettine sono realizzati in plastica.

Benefici:

  • la disposizione ampia dei denti consente di lavare rapidamente l'accessorio;
  • i fori e la forma del pennello facilitano una rapida asciugatura con un asciugacapelli;
  • prezzo basso;
  • svela bene le mazze;
  • dà volume di root;
  • protegge dal surriscaldamento del cuoio capelluto.

svantaggi:

  • può produrre sostanze tossiche se riscaldato;
  • lo stress statico viene creato sulla superficie del prodotto;
  • fragilità: i denti di plastica si rompono rapidamente.

Semicircolare

Il prodotto ha una base convessa, su cui si trovano 7-9 file di chiodi di garofano. I denti si trovano lontano l'uno dall'altro, così come sul pennello scheletrico. Questo pettine viene utilizzato per lo styling di acconciature medie o corte, è ottimo per tirare, torcere la frangia, quando si posa un bob o un fagiolo.

Specializzato

Un pettine a infrarossi ottimizza la nutrizione del bulbo. Questo elimina la forfora, la fragilità, migliora la crescita. Questo pennello è stato riassegnato per prendersi cura dei ricci problematici che cadono. Ma prima di usarlo, è necessario consultare uno specialista, poiché la perdita e il deterioramento dei capelli possono essere associati a problemi di salute..

Lo ionico guarisce l'epidermide, rinforza lo strato superiore dei capelli, influenza positivamente i bulbi, distrugge i batteri, ripristina la struttura. Grazie a ciò, hanno luogo la disinfezione, la saturazione con l'umidità e il raddrizzamento. È raccomandato per le donne con capelli sottili che sono altamente sensibili allo stress statico. Affinché il prodotto abbia un effetto terapeutico, al momento dell'acquisto, è necessario prestare attenzione a quanto segue:

  • potere: più folti sono i capelli, maggiore dovrebbe essere il potere;
  • forma - piatta utilizzata per la cura quotidiana, rotonda - per lo styling a caldo;
  • dimensione: maggiore è il diametro, maggiori sono i riccioli.

Un pettine laser migliora la circolazione sanguigna, che porta al risveglio dei follicoli piliferi, a seguito del quale crescono meglio e hanno un aspetto sano. Le indicazioni per l'uso sono le seguenti:

  • calvizie da stress;
  • emicrania;
  • esaurimento dei ricci con macchie frequenti;
  • rafforzare i capelli secchi e deboli;
  • cambiamenti legati all'età;
  • alopecia androgenetica.

Controindicazioni:

  • oncologia;
  • neurite del nervo facciale;
  • emofilia;
  • malattie dermatologiche;
  • danni e ustioni al cuoio capelluto;
  • gravidanza;
  • età fino a 12 anni.

L'asciugacapelli (spazzolatura) assomiglia all'ordinaria spazzolatura, tuttavia, questo modello sostituisce l'asciugacapelli. La sua base è in ceramica, quindi il prodotto non ha un effetto così aggressivo sui capelli come un asciugacapelli.

Un pettine con effetto massaggio non danneggia i capelli, ma attiva i bulbi latenti. Inoltre, allevia lo stress statico e influenza positivamente la produzione di sebo. Consigliato per le persone con ipertensione e mal di testa..

Quale pettine è meglio pettinare i capelli lunghi

Ogni ragazza sogna di avere bei capelli sani. Ecco perché ci sono molti prodotti cosmetici, complessi farmacologici e persino programmi nutrizionali sul mercato..

Ma poche persone pensano che la giusta scelta di strumenti per la pettinatura e il rispetto delle regole di questa procedura siano fattori importanti.

L'importante è che la pettinatura sia necessaria tre volte al giorno, in tutte le direzioni possibili. Questa procedura:

  • migliora la circolazione sanguigna,
  • la quantità necessaria di sangue viene fornita all'epidermide della testa per nutrire i bulbi,
  • impedisce grovigli,
  • fornisce una buona ventilazione,
  • regola le ghiandole sebacee.

Classificazione

Acquistare un pettine in un negozio è molto più facile che scegliere quello giusto. I negozi offrono una gamma molto ampia, quindi per scegliere qualcosa che valga la pena, è necessario comprendere la seguente classificazione.

Per applicazione

  • ordinario (pettini, spazzole, pettini). Ideale per la pettinatura e vari tipi di cure..
  • speciale (spazzole, scheletro, cornice). Necessario per creare diverse acconciature e acconciature.

Guarda il video per la nuova pubblicazione, come posizionare i riccioli in un diffusore per dare loro un "effetto bagnato".

Qui http://hair-and-style.ru/uxod/sovety/kak-raschesat-zaputannye-volosy.html ti diremo cosa fare se non riesci a pettinare i tuoi capelli artificiali molto aggrovigliati.

Secondo il materiale di fabbricazione

  • Metallo.
  • di legno.
  • Plastica.
  • Silicone.
  • Utilizzando setole naturali. Adatto per la cura di lunghi fili dritti. Lucentezza e levigatezza, non danneggiano il cuoio capelluto.
  • Utilizzando setole miste. La maggior parte corrisponde a sottili ricci ondulati.
  • Di nylon. Considerato versatile, ma meglio utilizzato per tagli di capelli corti.

In forma

  • spazzole con varie forme di fori. Sono utilizzati durante l'asciugatura dell'asciugacapelli..
    Lo scopo è creare le condizioni per la circolazione dell'aria calda al fine di proteggere la pelle dalle ustioni. Sono divisi in piatti e cilindrici. Questi ultimi sono buoni per capelli corti e spessi di media lunghezza. Flat è meglio per i proprietari di fili ondulati.
  • il giro. Sono realizzati con materiali diversi e utilizzati per stringere, aggiungere splendore all'acconciatura, sono molto convenienti per lo styling di ricci ondulati corti.
  • semicircolare. Solitamente utilizzato per lo styling..
  • scheletrico. Buono per asciugare i fili..
  • spazzolature. Necessario per dare volume alle radici.

Come scegliere un pettine o un pennello?

Si consiglia ai proprietari di ricci lunghi di usare creste con denti spuntati (non affilati) e un pettine ad ago per il massaggio per prendersi cura di loro. Puoi anche usare pennelli di setole naturali..

Nella foto, un ampio pettine a spazzola, che è meglio pettinare i capelli lunghi

È importante considerare che questo approccio alla pettinatura è adatto solo per i capelli asciutti. Bagnato, indipendentemente dalla lunghezza e dal tipo, deve essere pettinato esclusivamente con pettini..

Prendiamo in considerazione la struttura dei fili

Oltre alla lunghezza, devi prestare attenzione al tipo di capelli a cui appartengono:

  • Per prendersi cura della spazzolatura delle necessità ondulate.
  • Per quelli rigidi, è più adatta una spazzola piatta su una base di gomma con denti di legno..
  • La spazzola per massaggi con setole di varie dimensioni salverà i capelli spessi.
  • I capelli lunghi e sottili sono meglio pettinati con una spazzola a pettine con setole naturali.
  • I ricci ricci hanno bisogno di spazzolarsi e un pettine a lisca di pesce..
  • Per i tipi audaci e misti, è necessario un pennello piatto.
  • I proprietari di riccioli e doppie punte hanno bisogno di un pettine in silicone con denti rari di medio spessore per l'uso quotidiano.

Per scegliere uno strumento adatto, basta seguire le seguenti regole:

  • Più i capelli sono rigidi, il materiale di cui è fatto il pettine deve essere più denso.
  • Con un aumento della densità dei capelli, il numero di denti sul pettine diminuisce.
  • All'aumentare della lunghezza dei fili, aumenta il volume del pennello per lo styling.

Leggi nel prossimo articolo se è possibile lavare i capelli con sapone. Consigli dei professionisti.

Come asciugare i capelli dopo il lavaggio, lo diremo qui http://hair-and-style.ru/uxod/sovety/kak-sushit-volosy-posle-mytya.html. Vantaggi del metodo naturale.

Recensioni su vari tipi di pettini e suggerimenti su quali sono meglio scegliere per i capelli lunghi, guarda il video:

Il numero di file di denti dovrebbe essere almeno 12-16.

La forma viene selezionata individualmente a sua discrezione, poiché non influisce sulla qualità della pettinatura.

Se i capelli sono folti e impertinenti, il numero di denti nella fila non dovrebbe essere grande. Inoltre, dovrebbe essere presa in considerazione anche la larghezza dei denti: più sono spessi, meglio è, perché non provocano fragilità.

Se i capelli sono sottili, il pennello dovrebbe avere denti frequenti e sottili..

Quale pettine è meglio pettinare i capelli?

Affinché i capelli abbiano un aspetto ben curato, è importante prendersi cura di loro: lavarli, asciugarli, applicare maschere nutrienti e, non meno responsabilmente, pettinare con spazzole con materiali naturali.

Tali prodotti miglioreranno la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto, forniranno ossigeno agli strati superiori dell'epidermide, il che porterà ad un aumento della crescita dei bulbi, migliorando l'aspetto dei capelli.

Tipi di pettini

Oggi esiste un vasto elenco di spazzole e pettini per capelli. Prodotti per il gusto e il colore del consumatore - diversi casi, colori, tipo di materiale, scopo, numero di denti, ecc..

Quale dispositivo dovrei preferire:

  1. Pettini e pettini: una mini opzione per la pettinatura rapida dei capelli in movimento;
  2. Dispositivi di massaggio: aiutano a migliorare la circolazione sanguigna, stimolano la crescita dei capelli;
  3. Spazzole piatte - per lisciare fili spessi;
  4. Spazzole rotonde - per alzare i fili nella zona della radice;
  5. Spazzole semicircolari con denti spessi e spessi - per lo styling di riccioli cattivi.

Per lo styling, esiste un set completo di spazzole per lo styling: i professionisti acquistano interi complessi di spazzole per acconciare e acconciare i capelli in modo sicuro per i clienti.

Materiale

Per quanto riguarda i materiali, i pettini in legno sono i più sicuri per i ricci; non solo curano attentamente i capelli, ma influenzano anche profondamente la pelle, migliorando la circolazione sanguigna, calmando le aree irritate.

Esistono diverse sottospecie di prodotti in legno:

  1. Quercia: ha un effetto terapeutico;
  2. Betulla - aiuta a sbarazzarsi della forfora;
  3. Ginepro: allevia lo stress e dona l'aroma di freschezza e aghi.

La plastica è un prodotto discutibile, ma molto diffuso grazie al suo basso costo, praticità, accessibilità e facilità d'uso. Si consiglia di scegliere modelli di marchi noti per proteggersi dall'impatto negativo del materiale sulla pelle e sui capelli.

Un pettine in corno non è molto comodo per capelli lunghi e folti, ma per capelli medi e corti - giusto. L'unico inconveniente è la vicinanza dei denti, che non è adatta a fili ricci.

Le spazzole in silicone hanno i loro vantaggi e svantaggi..

Vantaggi del prodotto:

  • Igiene e facilità d'uso;
  • Mancanza di elettrificazione;
  • Capelli ordinatamente districati;
  • Lunga durata;
  • Nessuna sostanza tossica.

Tuttavia, ha un costo elevato, che non è sempre conveniente per l'utente.

Il nylon si adatta bene a diversi tipi di capelli, le setole di tali prodotti sono morbide ed elastiche. La cura delicata dei fili sottili è particolarmente rilevante. Indicato per l'uso quotidiano..

Cos'è l'ebanite?

Questo è un materiale resistente di colore nero o marrone, ottenuto dalla vulcanizzazione della gomma. È usato per la colorazione e la permanente dei capelli, non viene a contatto con elementi chimici.

Attenzione! Ha diversi inconvenienti: il prezzo elevato, il materiale si ammorbidisce in acqua calda, può cambiare colore quando esposto alla luce solare diretta.

Si consiglia di scegliere un pettine in ceramica: i capelli non sono elettrificati, diventano morbidi e lisci, il processo di styling è facilitato, è possibile acquistare un prodotto con rivestimento in tormalina. Tuttavia, il materiale è fragile e richiede un'attenta cura..

I pettini metallici sono più popolari nella formazione del vello, tuttavia, con i capelli colorati, il prodotto può reagire con composizioni chimiche. È vietato utilizzare un tale pennello ogni giorno, al fine di evitare lesioni alla pelle e ai capelli fragili.

Modelli moderni

Oggi puoi trovare modelli innovativi: laser ricaricabili e spazzole ionizzanti, combinati con un leggero massaggio vibratorio, mostrato con una maggiore perdita di capelli, seborrea, per rafforzare i capelli.

Il massaggio con una spazzola laser viene eseguito 2-3 volte a settimana per 15-20 minuti e un pettine ionizzante può essere usato ogni giorno, favorisce la guarigione del cuoio capelluto, rinfresca i capelli.

Suggerimenti utili per la scelta e l'uso di un pettine

Quando si sceglie una spazzola per massaggi per fornire un effetto terapeutico, è necessario acquistare un dispositivo con palline sulle punte dei denti. Un tale elemento massaggia efficacemente il cuoio capelluto, migliorando la circolazione negli strati superiori dell'epidermide.

Per ciocche spesse, ricci e confuse, puoi scegliere un analogo combinato: legno e plastica, un tale dispositivo sarà più facile da far scorrere sui capelli, dandogli lucentezza e pulizia.

Quando si acquista un pettine, è altrettanto importante prestare attenzione al materiale con cui viene fabbricata la maniglia del prodotto in modo che non scivoli dalle mani e sia comodo da usare.

Un'opzione ideale sarebbe la presenza di diversi pettini: eseguire varie funzioni (lavare i capelli, tingere, acconciare, massaggiare). Tutti i movimenti quando si usano i pennelli per i fili devono essere morbidi, delicati, precisi.

La spazzola per capelli correttamente selezionata è la base per la cura completa dei capelli. Ascolta i consigli degli specialisti e fai la tua scelta!

Come scegliere un pettine per capelli lunghi? 5/5 (2)

Ogni proprietario di capelli lussuosi conosce in prima persona quali difficoltà vale mantenere la bellezza e la salute dei capelli lunghi. L'eredità, ovviamente, gioca un ruolo importante, ma anche i ricci forti e lucenti donati dalla natura possono diventare inutili se non presti la dovuta attenzione ai prodotti per la cura dei capelli e scegli il pettine giusto. La scelta di questo accessorio nei negozi è così ampia che non c'è da meravigliarsi di essere confuso. In questo articolo parleremo dei tipi di pettini e daremo consigli sulla corretta selezione di questo importante argomento per ragazze e donne con i capelli lunghi.

I tipi più comuni di pettini

Ognuno dei seguenti tipi di pettini ha i suoi pro e contro. Riveleremo questo argomento in modo più dettagliato nei nostri prossimi articoli, qui elencheremo brevemente per quali scopi questo o quel pettine è più adatto:

  • Spazzola per massaggi (massaggio) - è un prodotto con una maniglia e una base rotonda con una base gommata, da cui sporgono chiodi di garofano in metallo o plastica. Buono per le donne con i capelli corti o sottili. Questo tipo di pennello può essere trovato in una versione in legno. L'acquisto di un pettine di ginepro è raccomandato per le donne che lottano per la perdita dei capelli. Tale accessorio stimola perfettamente la circolazione sanguigna, rafforzando i follicoli piliferi;
  • Il pettine con setole naturali è adatto per le bellezze dai capelli lunghi. Il pelo naturale assorbe bene l'eccesso di sebo, massaggia perfettamente anche la testa;
  • Un pettine in legno naturale è l'opzione migliore per ricci lunghi e spessi. Non elettrizza i capelli, non danneggia il cuoio capelluto. Il pettine di faggio è particolarmente popolare, poiché questa razza non ha paura dell'umidità;
  • Un pettine scheletrico è realizzato con una base per la circolazione dell'aria e denti lunghi. Questa vista è progettata per lo styling con un asciugacapelli. Solleva bene i capelli alle radici, il che rende visivamente l'acconciatura più voluminosa;
  • Frantumazione: è necessaria una spazzola rotonda con chiodi di garofano frequenti in tutto il cilindro per raddrizzare i capelli, arricciare le estremità e asciugare.

Quale pettine è necessario per i capelli lunghi?

Per la pettinatura quotidiana dei ricci lunghi, è meglio acquistare un pettine per capelli in legno. Questa raccomandazione non è casuale. Un pettine in legno naturale presenta diversi importanti vantaggi:

  1. Il materiale ecologico non emette sostanze nocive, ma al contrario nutre i capelli con utili oli essenziali;
  2. I denti di un pettine in legno non danneggiano il cuoio capelluto e i follicoli piliferi, stimolano perfettamente la circolazione sanguigna, che rinforza significativamente i capelli e ne impedisce la perdita;
  3. I pettini di ginepro aiutano nella lotta contro problemi come la forfora e i capelli opachi, i pettini di quercia rendono i capelli più forti e spessi;
  4. I pettini di legno non danno elettricità statica, quindi i tuoi capelli non si faranno più lanugine e sporgeranno in diverse direzioni;
  5. Il basso prezzo dei pettini in legno è anche un notevole vantaggio. Anche se il costo di un tale accessorio viene gonfiato al supermercato più vicino, acquistare un pettine di legno in un negozio online è facile. Non devi andare da nessuna parte, basta scegliere un pettine di quercia, faggio, cedro o ginepro adatto a te, specificare l'indirizzo di consegna e il tuo pettine delizierà te e i tuoi capelli in 3-4 giorni.

Se la tua famiglia ha amanti per tagliare da soli i souvenir di legno, nel nostro blog troverai un articolo con una master class passo-passo su come realizzare un pettine di legno con le tue mani.

Come prendersi cura dei capelli lunghi

La cura regolare è necessaria per qualsiasi tipo di capelli, indipendentemente dal fatto che tu abbia un taglio di capelli corto o riccioli in vita. Questi ultimi, ovviamente, richiedono cure particolari. Hai pensato a come ti pettini? Se hai i capelli lunghi, inizia a pettinarli dalle estremità, aumentando gradualmente fino alle radici. Pertanto, riduci il rischio di aggrovigliare i capelli, tagliare le punte ed estrarre i capelli sani.

Cerca di non pettinare i capelli subito dopo il lavaggio. Tienili avvolti in un asciugamano per 10-15 minuti e solo allora inizia con cura la procedura. Un pettine di legno è il migliore per i capelli lunghi. Se possibile, asciuga i capelli naturalmente. L'uso di asciugacapelli, trucchi e ferri da stiro asciuga i peli, l'umidità vivificante evapora.

Non dimenticare di organizzare i tuoi trattamenti spa per capelli. Ogni volta che ti lavi i capelli, usa un balsamo per capelli e uno spray termoprotettivo se devi usare un asciugacapelli. Coccola i tuoi ricci una o due volte a settimana con maschere nutrienti a base di oli e vitamine..

Col tempo, pulisci il tuo pettine preferito da sporco e grasso. Se la scaloppina è rotta o inutilizzabile, assicurati di sostituirla con una nuova. Non è difficile da fare: nel nostro catalogo è possibile acquistare un pettine in legno di faggio, ginepro o legno di pesca di ottima qualità a basso prezzo.

Quale pettine è meglio: scegli per tipo di capelli


Quanti pettini hai? Uno? Quindi è urgente riempire la collezione, perché per scopi diversi sono necessari pettini diversi. E la salute e l'aspetto dei tuoi capelli dipendono dalla loro disponibilità.
Molti di noi hanno un solo pettine per tutte le occasioni. E se non facciamo lo styling dei capelli, ma semplicemente li laviamo e li asciugiamo con un asciugacapelli o in modo naturale, l'offerta di acquistare un altro pettine è spesso sconcertante. Ma anche per i capelli asciutti e bagnati, sono necessari diversi tipi di pettini! E la scelta del pettine sbagliato molto spesso provoca doppie punte e le interrompe. Pertanto, avere diversi pettini sul tavolo della toeletta - questo è del tutto normale. Inizia con almeno 3: massaggio, per riccioli bagnati e per il tuo tipo di capelli. Questo è un programma minimo..

Pettine da massaggio per la crescita dei capelli


Un pettine o una spazzola da massaggio non solo pettina i capelli, ma massaggia anche il cuoio capelluto, aumentando il flusso di sangue ad esso. La qualità dell'alimentazione e l'apporto di ossigeno dei follicoli piliferi, e quindi la loro crescita e salute, dipendono dall'intensità della circolazione sanguigna locale. Pertanto, una spazzola per massaggi è il modo più semplice per prevenire problemi di capelli, inclusa la caduta dei capelli. Scegli un pennello con le palle alle estremità: forniranno il miglior massaggio e proteggeranno la pelle dai danni. Tuttavia, un pettine da massaggio non è adatto se hai il cuoio capelluto grasso - il massaggio stimolerà le ghiandole sebacee.

Pettine per capelli bagnati


È meglio non pettinare i capelli bagnati. Ma se non puoi farne a meno, allora farà un pettine di plastica o silicone con denti grandi e rari. Questo pettine danneggerà meno i capelli bagnati.


Pettini per capelli sottili e fragili


I capelli diventano fragili e sottili per vari motivi. Spesso - a causa di cure improprie e manipolazione costante dei capelli: tintura, permanente, asciugatura con asciugacapelli caldo. Per non ferire ulteriormente i capelli, usa un pettine con denti radi o con una frequenza media dei denti. Puoi provare un pennello con occhielli o un pettine in silicone: sono considerati delicati. Una spazzola a setole naturali è adatta anche ai ricci danneggiati: non ferisce e non aggroviglia i capelli. Ma il pettine di metallo non dovrebbe assolutamente essere usato.

Spazzola per capelli cattivi


I capelli possono essere "cattivi" per vari motivi e la scelta di un pettine dipende da questi motivi..
Per capelli spessi che sono difficili da "pettinare", sono adatti pettini con denti radi e spessi, nonché spazzole con setole miste.
Per creste fortemente ricci - con denti lunghi e lunghi regolati su uno spessore medio.
Per sempre aggrovigliati, che possono trasformarsi in un "nido" sulla testa - pettini di setole naturali. Con questo, puoi prima iniziare a svelare il pettine con denti rari.

Per svelare i grovigli, è adatta anche una spazzola rotonda in silicone senza manico..

Più suggerimenti:


- Per tagli di capelli corti (come gli uomini), scegli pettini con piccoli denti frequenti;
- Per capelli normali e rari sono adatti pettini con denti frequenti e sottili;
- Per i ricci lunghi, scegli le creste con almeno 16 denti di fila;
- Per le estensioni dei capelli, è adatto un pennello con occhielli o una spazzola con setole artificiali;
- Per creare pile e tinture per la casa - un pettine di plastica o silicone;
- Un pettine di legno è l'ideale per i capelli grassi.

Pettine per restauro capelli


Per ripristinare i capelli indeboliti, così come quando cade, puoi provare un pettine laser - un moderno dispositivo popolare. Questo pettine migliora la circolazione sanguigna locale e agisce in modo simile a una spazzola da massaggio, solo più intensamente. In termini di perdita di capelli, un pettine laser può aiutare solo come uno dei mezzi di terapia complessa. E, scegliendo questa opzione, non risparmiare denaro: la versione economica per 1000 rubli non porterà sicuramente alcun vantaggio.

Pettini per lo styling


Sfacciato - pettini rotondi di materiali diversi. Adatto per creare volume alle radici, quando è necessario fare riccioli di grandi dimensioni, ruotare i fili dentro o fuori. Il diametro può essere diverso ed è selezionato in base alla lunghezza dei ricci.

Un pettine scheletrico (ventilato) è progettato per asciugare i capelli con un asciugacapelli. Ci sono buchi nel suo corpo e quindi viene espulsa, permettendole di asciugare rapidamente i suoi ricci senza surriscaldarli ed evitare ustioni del cuoio capelluto. Aiuta anche a creare volume, anche alle radici.

Un pettine semicircolare è utile nella fase finale dello styling. Questo pettine ha nove file di denti ed è efficace per fissare i fili. Adatto per lo styling di frangia, punte dei capelli e tagli di capelli stile bob.

Quale materiale scegliere?


I pettini in plastica sono i più economici, resistenti e facili da pulire. La cosa principale è che i denti di un tale pettine dovrebbero essere ben lucidati, quindi non danneggeranno i capelli. Ma c'è un grave svantaggio: i pettini di plastica elettrizzano fortemente i capelli. Un'alternativa può essere pettini in silicone. Silicone: simile nelle sue proprietà alla plastica, ma ha proprietà antistatiche.

I pettini di legno pettinano delicatamente i capelli (la cosa principale è che, come nel caso della plastica, i denti sono ben lucidati!), Rimuovere l'elettricità statica, ma con cura capricciosa. Dopo il lavaggio, non solo possono scurirsi, ma anche rompersi..

Anche i pettini di metallo non elettrizzano i capelli, ma di norma danneggiano il cuoio capelluto e i riccioli stessi, quindi spesso non vale la pena usarli. Altamente sconsigliato per capelli sottili, fragili, tinti e danneggiati.

Le setole naturali pettinano delicatamente i ricci, non danneggiano il cuoio capelluto, non causano elettrificazione, prevengono le doppie punte. Il segreto è che non ci sono attriti tra le setole naturali e i nostri capelli, poiché hanno una struttura simile e quindi la pettinatura viene ottenuta con cura. Tali pettini sono indicati per capelli sottili, indeboliti e biondi. Tuttavia, i pettini realizzati con materiali naturali non sono adatti se il cuoio capelluto è oleoso o ha formazioni pustolose. In questo caso, tali pettini possono diventare un "venditore ambulante" dell'infezione ed è meglio optare per la plastica.

Quanto spesso lavare e cambiare il pettine?


Il pettine, ovviamente, richiede cura. Prima di tutto, deve essere pulito dal sebo e dai resti dei prodotti per lo styling che usi. Più fattori "sporchi", più spesso è necessario lavare il pettine, ma almeno una volta al mese.

I pettini richiedono una pulizia meccanica (rimozione di peli e grandi frammenti di sporcizia: qui saranno disponibili stuzzicadenti e uno spazzolino da denti), oltre a una pulizia con sapone o soluzione antisettica.
Il primo tipo di pulizia è adatto a pettini di tutti i materiali, ma il "lavaggio" è più facilmente trasportato da spazzole e pettini di plastica.
I pettini di legno possono semplicemente essere puliti con una soluzione alcolica. Lavare in metallo sotto l'acqua corrente, ma non immergerlo, quindi asciugare con cura dall'umidità. Le spazzole con setole naturali sono le più facili da pulire con lo shampoo per capelli.
La frequenza con cui cambiare il pettine dipende anche dal materiale e dall'intensità di utilizzo. La cosa principale da ricordare è che il pettine non è eterno e lo acquisti più di una volta e per tutta la vita.

I migliori pettini

Una corretta cura dei capelli prevede l'uso di pettini di alta qualità. La pettinatura ha un effetto benefico sulla crescita dei capelli, fornisce un flusso di sangue al cuoio capelluto. Tuttavia, un pennello cattivo può strappare e danneggiare i ricci, e contribuisce anche alla sezione trasversale delle punte. Un accessorio di scarsa qualità non causa meno danni dello styling a caldo. La recensione, che presenta i migliori pettini di marchi affidabili, ti aiuterà a fare la scelta giusta..

Quale pettine aziendale è meglio scegliere

Molte aziende producono accessori per parrucchieri e fashionisti professionisti, utilizzando tecnologia, nuovi materiali e sviluppi del design. Nella classifica del 2019, sono rappresentati noti marchi di bellezza:

  • TangleTeezer è una società con sede nel Regno Unito che produce pettini per uso quotidiano e styling. L'azienda produce accessori con una struttura unica di chiodi di garofano che forniscono una scivolata morbida lungo i fili e non li feriscono.
  • FastHairStraightener: il marchio offre prodotti di alta qualità adatti a diversi peli. Gli accessori sono realizzati in rosa e bianco. L'apparecchiatura è dotata di spazzole speciali che proteggono la pelle dalle ustioni..
  • BaBylissPRO è un marchio francese, che da oltre 50 anni occupa il primo posto nel mercato delle attrezzature per capelli. L'azienda produce attrezzature innovative di alta qualità e attrezzature professionali..
  • Scarlet - è una società russo-cinese impegnata in piccoli elettrodomestici. L'azienda offre più di 40 tipi di merci.
  • Ikoo - l'azienda offre una tecnica elegante ed elegante per i capelli. I pettini di questo marchio ti consentono di districare rapidamente i capelli. I dispositivi hanno un meraviglioso effetto di massaggio.
  • Clarette è una società francese che offre una varietà di strumenti per la cura dei capelli. Il marchio produce gioielli per capelli, specchi di lusso e prodotti per la cura del corpo spa. L'azienda è nota per la qualità e la tecnologia più recente. I prodotti sono realizzati con materiali di alta qualità..
  • Forster's è un marchio italiano noto per i suoi elettrodomestici integrati. I prodotti dell'azienda sono noti in molti paesi. Il marchio si distingue per le alte tecnologie di produzione..
  • Gezatone è un marchio che offre prodotti per la cura completa del corpo e del viso. L'azienda fornisce attrezzature professionali per saloni di bellezza e per uso domestico. Le merci passano un attento controllo in tutte le fasi della produzione.

Valutazione della spazzola per capelli

Durante la compilazione della recensione, sono state studiate le recensioni dei clienti e le opinioni degli esperti. La scelta dei prodotti per la cura è garanzia di capelli belli e sani. Quali pettini sono i migliori per pettinare i capelli dipende dalla struttura e dalla lunghezza dei capelli. Anche il risultato che deve essere raggiunto conta. Quando si è formata la valutazione, sono stati presi in considerazione i seguenti parametri:

  • Materiale. La plastica è igienica e facile da pulire. Gli elettrodomestici in metallo sono resistenti, è facile prendersene cura. Le setole naturali aiutano ad alleviare lo stress statico, proteggono i capelli da danni. Un accessorio in legno è utile per il cuoio capelluto. La ceramica ha una funzione di ionizzazione, che accelera il processo di posa;
  • Tipo di pettine Gli accessori per massaggi in legno aiutano a stimolare il flusso sanguigno. La spazzolatura dei capelli è multifunzionale, aumenta il volume basale durante l'asciugatura. L'opzione semicircolare viene utilizzata per lo styling di tagli di capelli medi e corti. L'osso di pesce contribuisce anche a dare volume ai fili. Il pettine viene utilizzato per il taglio. Il pennello è adatto per la cura di lunghi ricci;
  • Tipo di capelli. Per lunghi ricci, sono adatti massaggi e spazzole. Per accessori medio - semicircolari. Per modelli corti - con denti corti. Per fili ondulati - spazzolatura. I fili dritti possono essere pettinati con qualsiasi accessorio;
  • Destinazione Ci sono dispositivi per il volume, per lo styling, per il raddrizzamento e per la pettinatura.

La TOP presenta i migliori pettini per diverse opzioni di styling e cura dei capelli. Perché l'accessorio duri a lungo, è necessario prendersi cura di esso. È necessario rimuovere i peli tra i denti, lavare la superficie in una soluzione di sapone e, se appare idrogeno, trattare con acqua ossigenata..

I migliori pettini per tutti i tipi di capelli

Non dimenticare la qualità del pettine per la cura quotidiana. La scelta dei pettini migliori per capelli sani.

Secco, fragile o grasso: scopriamo quale pettine è meglio per i tuoi capelli.

I migliori pettini per capelli professionali: 6 modelli

Massaggia la spazzola per capelli da Tangle Teezer

La spazzola per capelli da massaggio del marchio britannico ha raccolto numerose recensioni positive. Grazie ai chiodi di garofano superduri, l'accessorio affronta facilmente grovigli e pettina bene anche i ricci più spessi senza tensione. Un approccio così delicato annulla qualsiasi danno alla struttura e alla cuticola dei capelli. Alcuni stilisti usano un pettine per massaggiare e aumentare il volume dei capelli. Non pettinare i riccioli riscaldati: le setole sono in plastica e possono fondere.

Pettine tondo per capelli EX3 di Ibiza Hair

La combinazione di setole di cinghiale naturali e fibra di carbonio unica sono i principali vantaggi di questo pettine per capelli resistente al calore. Durante l'installazione, è necessario fare attenzione: gli accessori rotondi tirano e aggrovigliano i riccioli se vengono utilizzati in modo errato. Non avvolgere i capelli sul pettine, ma pettinare lentamente e dolcemente ogni ciocca separatamente. Il pettine è adatto per creare volume su capelli liquidi e lunghi a casa. L'accessorio viene utilizzato al meglio su fili bagnati..

Pettine per massaggio dei capelli di Harry Josh Pro Tools

Alla ricerca di un rimedio contro le fastidiose nappine tra i capelli - guarda la spazzola per massaggi Harry Josh. Districa delicatamente i grovigli duri, senza danneggiare i suoi riccioli. L'accessorio per capelli è dotato di un manico rivestito in gomma antiscivolo e chiodi di garofano flessibili per una cura delicata dei capelli. Se hai riccioli cattivi e spessi, sentiti libero di scegliere questo pettine. Le setole sono anche adatte per uno styling rapido con un effetto leggero. La spazzola può essere utilizzata su capelli asciutti e bagnati..

Quale pettine è meglio pettinare i capelli lunghi

I capelli lunghi richiedono una cura personale speciale, sono capricciosi e testardi: sono elettrificati, fanno incazzare la loro padrona, non vogliono obbedire allo styling, si aggrovigliano quando si pettinano o addirittura si sforzano di presentare una "sorpresa" sotto forma di doppie punte.

Esistono tutti i tipi di prodotti per la cura dei capelli per domare un carattere così ostinato, ma un pettine ben scelto e un uso sapiente di questo strumento utile svolgono un ruolo significativo..

Quindi, come scegliere un pettine per capelli lunghi?

Esistono diversi tipi di pettini che differiscono per forma, materiale e ogni specie ha il suo scopo. Gli esperti raccomandano di avere diversi tipi di pettini nel loro arsenale.

Un pettine a pettine, con denti rari o frequenti, è il più semplice e forse il più innocuo, in quanto non rovina i capelli e viene utilizzato anche per applicare maschere, balsami e oli per capelli. Viene usato durante la colorazione, poiché l'albero non entra in una reazione chimica con la tintura per capelli. Ma il pettine di metallo non può essere usato sui capelli tinti, perché il metallo è in grado di cambiare il loro colore e non per il meglio.

I pettini in legno delizieranno l'aromaterapia, inoltre il materiale naturale ha un effetto benefico sulla struttura dei capelli. I pettini in legno di sandalo, ginepro, cedro hanno un effetto antisettico, leniscono l'irritazione della pelle, rimuovono l'elettricità statica e con un pettine di betulla ci sono meno possibilità di forfora. Il noto marchio Sam Villa produce pettini in bambù ecologico e leggero.

Ma i materiali naturali hanno i loro svantaggi: questa è la loro fragilità, fragilità e tendenza al microdamage.

Un pettine scheletrico è buono per lo styling con un asciugacapelli, perché grazie alla sua forma originale con molti fori, passa liberamente l'aria calda, permettendogli di passare attraverso i fili e dare loro la forma necessaria. È adatto per capelli molto lunghi e spessi, nonché per ciocche sottili e impertinenti, che lei affronta facilmente, dando loro il volume necessario durante l'asciugatura e lo styling.

Il classico pettine a spazzola: i suoi vantaggi sono che è conveniente non solo pettinare i capelli lunghi con cui maneggia con molta attenzione, ma anche fare un massaggio utile. Grazie a questo massaggio, la circolazione sanguigna è migliorata e quindi la crescita dei capelli è stimolata..

I denti di tali spazzole sono fatti di metallo, plastica e legno, rari e frequenti, tuttavia spesso i pettini di questo tipo devono essere cambiati - i loro denti sono privati ​​di “goccioline” protettive o coperti da piccole crepe che possono catturare e danneggiare i capelli. I denti metallici non sono danneggiati come il legno e la plastica, ma sono anche più rigidi, il che non è molto utile per il cuoio capelluto sensibile.

Ci sono anche spazzole a pettine con setole frequenti fatte di materiali naturali, artificiali o misti. Il vantaggio di un tale pettine è che dona ai capelli una lucentezza, levigandolo, fornisce un buon massaggio alle radici dei capelli, ma non funziona molto bene con i capelli aggrovigliati, inoltre, tale pettine deve essere pulito e lavato spesso e accuratamente.

Spazzolatura a pettine rotonda - non intesa per pettinare i capelli lunghi, ma è indispensabile per lo styling, è conveniente sollevare i capelli dalle radici, arricciare i riccioli o arricciare le estremità dei capelli. Le setole sfacciate provengono da materiali naturali, nonché da plastica e nylon. Questo tipo di pettine è progettato specificamente per lo styling e l'asciugatura dei capelli, e per i capelli lunghi è meglio acquistare spazzole di grande diametro.

Al momento dell'acquisto, dovresti privilegiare le setole miste o naturali, poiché i villi sintetici hanno uno svantaggio: privano i capelli della loro lucentezza naturale. I migliori brashing sono fatti di ceramica e l'azienda più popolare è Dewal, che è ben nota nell'ambiente professionale..

Come scegliere un pettine e quale è meglio comprare?

Quando si considerano i tipi dello strumento necessario per la pettinatura e lo styling, è necessario determinare il tipo di capelli:

Per i capelli asciutti, è necessario un pettine in ceramica o un pettine con protezione termica, per proteggere i capelli dall'asciugarsi durante l'asciugatura a caldo con asciugacapelli e styling.

Per prendersi cura dei capelli grassi, una spazzola a pettine con una pila naturale è buona, aiuterà a rimuovere il grasso in eccesso dai capelli.

Un pettine, sia naturale che in silicone, è adatto a capelli normali, pettina capelli spessi di qualsiasi lunghezza ed è molto compatto, rendendolo comodo da trasportare nella borsa per usarlo quando necessario.

E per i capelli ondulati o ricci, si consiglia di utilizzare un pettine con denti rari, quindi i ricci non si aggrovigliano, ma saranno accuratamente pettinati e non danneggiati..

I proprietari di capelli ricci o ricci naturali sanno quanto sia difficile districarli, specialmente se sono magri o viceversa. Sono cattivi, difficili da modellare, soggetti a fragilità, ed è molto difficile dare loro la forma desiderata..

Per la pettinatura di lunghi capelli ricci, si consiglia di utilizzare un pettine con denti rari, è auspicabile che il materiale del pettine prevenga la formazione di elettricità statica. I capelli ondulati dovrebbero essere pettinati allo stesso modo dei capelli lisci - a partire dalle punte, passando gradualmente alle radici.

Cosa cercare quando si acquista un pettine?

Di grande importanza è il peso del pettine, soprattutto se devi portarlo con te nella borsa o usarlo contemporaneamente con un asciugacapelli. Non dovrebbe essere troppo pesante e ingombrante per non appesantire la mano.

Il materiale preferito per il pettine è sempre naturale, come ossa, legno, bambù, setole naturali.

Quando acquisti un pettine, dovresti controllare che non presenti crepe e altri possibili danni. Per evitare la divisione dei capelli, è necessario utilizzare solo pettini di alta qualità senza alcun danno.

Se i capelli sono sottili o indeboliti, è meglio usare una spazzola per pettine da massaggio per prendersene cura, fornirà le cure necessarie, eliminerà i danni alla delicata struttura dei capelli di questo tipo e il massaggio li aiuterà a diventare più spessi e più forti.

Quindi, per i proprietari di capelli lunghi è meglio acquistare due pettini contemporaneamente: un pettine (in legno o osso) per pettinare i capelli e districare le punte, e un pettine a spazzola per massaggi con denti larghi per massaggiare il cuoio capelluto, la cura dei capelli e farlo brillare.

Quale compagnia preferire?

Jaguar pettina con una funzione ionizzante, ma oltre a questi, questo marchio è anche popolare con vari altri prodotti, sia semplici che premium.

I pettini per capelli sono realizzati in plastica di alta qualità, i loro principali vantaggi sono che sono leggeri, resistenti e meno suscettibili ai danni rispetto ai pettini in plastica ordinaria e quindi più affidabili.

I prodotti Hercules hanno anche proprietà antistatiche, sono forti e affidabili, realizzati in gomma dura e non danneggiano la struttura del capello.

Il marchio belga Olivia Garden è popolare tra i parrucchieri e gli stilisti, in particolare i bagni termali. Inoltre, questa azienda vanta una vasta selezione di vari pettini a spazzola.

Nonostante il fatto che il prodotto di un marchio popolare abbia un prezzo elevato, si distingue anche per qualità e affidabilità. Pertanto, non vale la pena salvare dove si tratta di salute, ed è meglio acquistare un pettine di lusso che durerà più a lungo rispetto ai pettini di rottura in costante cambiamento realizzati con materiale di qualità inferiore.

Come pettinare i bei capelli lunghi in modo che rimangano belli e lunghi?

Se i capelli sono in fase di crescita, è meglio pettinarli con un pettine da massaggio, per stimolare la loro crescita, è particolarmente utile farlo prima di coricarsi. In questo caso, le setole del pettine non dovrebbero essere troppo rigide, preferibilmente naturali. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle palle sulle punte dei chiodi di garofano - se cadono o si rompono, il pettine deve essere sostituito in modo da non danneggiare il cuoio capelluto.

I capelli lunghi devono sempre essere pettinati, iniziando dalle estremità e spostandosi gradualmente verso le radici, questo impedirà loro di aggrovigliarsi, tirare o tirare.

Prima di andare a letto, è molto utile non solo pettinare i tuoi ricci, ma anche fare un massaggio con una spazzola morbida, prestando particolare attenzione alle radici dei capelli. Questo può essere ripetuto durante il giorno, tre o quattro volte, i capelli non solo “ringrazieranno” ma cresceranno più velocemente, più a lungo e più densamente.

Per facilitare la pettinatura, subito dopo aver lavato i capelli, applica il balsamo balsamo sui capelli bagnati ma non bagnati, renderà i capelli lisci e setosi, il che può semplificare notevolmente il processo di districarli prima dell'asciugatura e dello styling.

Cosa fare quando si pettinano i capelli non si elettrizzano?

Nei giorni caldi e asciutti e nelle giornate gelide, si verifica l'elettricità statica che trasforma i capelli in un problema elettrizzante continuo. Il modo più semplice per affrontare questo spiacevole fenomeno è usare un normale agente antistatico, o lacca per capelli, con il quale è possibile spruzzare un pettine immediatamente prima dell'uso. Invece della lacca, anche l'acqua minerale e la birra sono adatte, il che non solo salva i capelli dall'elettricità statica, ma li nutre anche con vitamine.

I capelli asciutti e normali possono essere leggermente lisci con una crema per le mani o per il viso - una piccola quantità di crema deve essere applicata sulle mani e passata facilmente attraverso i capelli birichini. La cosa principale è non andare troppo lontano con la crema, altrimenti le ciocche diventeranno audaci.

Con i capelli elettrizzanti, in nessun caso puoi usare pettini di plastica: rafforzeranno solo l'effetto già non necessario. È meglio scegliere un pettine da un materiale naturale, ad esempio l'ebanite.

Prenditi cura dei tuoi capelli, prenditi cura del tuo pettine

Non dimenticare la cura adeguata del pettine stesso: la purezza dei capelli dipende dalla sua purezza. Quindi, ad esempio, i proprietari di capelli inclini a capelli grassi devono lavare il pettine almeno a giorni alterni, altrimenti il ​​grasso si accumula e contamina i capelli.

I pettini per capelli asciutti e normali devono essere lavati due volte a settimana. In questo caso, è necessario prestare attenzione al fatto che il pettine con una pila di materiale naturale deve essere lavato con shampoo e quindi asciugato con setole.

I pettini in metallo e legno aiutano a pulire il bastoncino di cotone imbevuto di alcool. I pettini di plastica non tollerano bene l'acqua bollente, quindi devono essere lavati in acqua calda e sapone. Le spazzole rotonde possono essere immerse per un breve periodo (non più di dieci minuti) in una soluzione di sapone. Un buon strumento per aiutare a pulire il pettine di sporco è uno spazzolino da denti non necessario.

Quante volte al giorno puoi pettinare i capelli lunghi?

I capelli lunghi dovrebbero essere pettinati almeno due o tre volte al giorno, e questo non dovrebbe essere fatto in fretta, ma con attenzione e attenzione, non ci vorranno più di dieci minuti. Puoi pettinare più spesso, se esiste una tale opportunità, per questo devi sempre portare un pettine comodo con te e in nessun caso mai prestarlo a nessuno. L'uso di spazzole per capelli di qualcun altro è severamente proibito..

Come scegliere e acquistare un pettine per bambini?

Si consiglia ai bambini di acquistare spazzole a pettine morbide con denti di legno radi, sono particolarmente adatte per i capelli sottili - districare attentamente i "noduli" senza danneggiare la struttura dei capelli. Per spazzole per capelli più rigide o più spesse con pelo in nylon sono adatte. Frenate e pettini "scheletrici" non sono adatti ai bambini, in quanto sono progettati per lo styling con un asciugacapelli.

Quando acquisti un pettine per bambini, dovresti controllare la sua morbidezza, l'assenza di danni, inoltre, il pettine dovrebbe essere comodo e non pesante, in modo che sia più facile per il bambino imparare ad usarlo in modo indipendente. Si consiglia di evitare pettini con impugnature sottili e affilate e di privilegiare forme arrotondate morbide.

Non è consigliabile acquistare pettini di metallo, possono fare molto male. I marchi più popolari sono Wetty, Tangle Teezer, Hair Bean.

Spazzola, pettine o pettine? Meglio pettinarsi

Pettini per la pettinatura si trovano durante gli scavi di antiche città romane, nelle tombe dei faraoni egizi e nelle sepolture degli antichi sciti. Per molto tempo sono stati realizzati con le corna e le ossa di vari animali, da gusci di tartaruga, zanne di tricheco, avorio, corallo e legno, realizzati con setole di maiale e persino gettati dall'oro. Solo le persone benestanti potevano permettersi di avere i pettini. Solo nel XIX secolo con l'invenzione della plastica questi prodotti divennero disponibili al pubblico.

Oggi puoi trovare una grande varietà di spazzole e pettini. Da una varietà di materiali: plastica, fibra di carbonio, legno, metallo. La loro scelta dipende dalla lunghezza e dallo spessore dei capelli, dallo scopo dell'uso.

Pettini e pettini

Pettini senza manico: di solito vengono acquistati per una borsetta, in modo che in qualsiasi momento ci sia la possibilità di mettere in ordine la testa. Per quanto riguarda la frequenza dei denti del pettine, si applica la seguente regola: più folti sono i capelli, meno spesso dovrebbero essere i denti e viceversa. L'eccezione sono i proprietari di capelli ricci. Hanno bisogno di pettini con denti larghi e radi. Lo stesso deve essere scelto per coloro che hanno un perm. Sono anche comodi da usare quando si applicano maschere o per la distribuzione uniforme di vernice color crema, prodotti per lo styling dei capelli.

Pettini con un manico lungo e sottile o con un manico a forma di tridente e denti di diverse lunghezze sono necessari per la pettinatura, per modellare i colpi, separare, per separare i fili sottili quando si tessono trecce ricci e arricciare i capelli sui bigodini.

Spazzole per massaggi

Importante
Ricordarsi di lavare il pettine o la spazzola quando si sporca e rimuovere i capelli da esso dopo la pettinatura. Lavalo regolarmente con acqua calda e sapone. Per il lavaggio, puoi usare uno spazzolino domestico con setole frequenti, un vecchio spazzolino da denti o uno stecchino. Un pettine è un prodotto per la cura della persona, quindi non è consigliabile trasmetterlo ad altre persone..

Le spazzole per massaggi aiutano a migliorare la circolazione sanguigna, stimolano la crescita dei capelli. Tuttavia, non possono essere utilizzati per i proprietari di capelli grassi, poiché il massaggio provoca una secrezione di sebo ancora maggiore.

Una spazzola piatta fatta di setole naturali frequenti capelli lisci e spessi perfettamente lisci.

Le spazzole rotonde (brashingi) vengono utilizzate quando si acconcia con un asciugacapelli per sollevare i fili alle radici, per raddrizzare i capelli ricci sottili. Più lunghi sono i capelli, maggiore è il diametro del pennello..

Le spazzole semicircolari con denti spessi e spessi sono necessarie per pettinare i capelli ricci cattivi che si aggrovigliano rapidamente.

Le cose migliori

Molti tricologi, contrariamente alla diffusa convinzione che i pettini realizzati con materiali naturali siano migliori, non raccomandano l'uso di pettini in legno e ossa, poiché sono troppo rigidi e spaccati, pettinandoli ne spezza la struttura. Anche i pettini di metallo vengono spazzati via dagli specialisti, che graffiano il cuoio capelluto e sono spietati rispetto ai capelli: li spezzano, li strappano e li tagliano. Possono essere utilizzati solo per lo styling dei capelli..

Per capelli sottili e morbidi, hai bisogno di pettini o spazzole realizzati con materiali morbidi: silicone, nylon. Per capelli duri, sono adatti strumenti in plastica e ebanite.

Per quanto riguarda la maniglia del pettine, si consiglia di scegliere gommato. È bello tenerlo tra le mani e non scivolerà fuori.

Modelli avanzati

Tra le spazzole per massaggi ci sono anche modelli innovativi: spazzole laser e ionizzanti, funzionanti a batteria. La spazzola laser combina l'esposizione laser a bassa frequenza con un leggero massaggio vibratorio. È indicato per aumentare la caduta dei capelli, forfora, in caso di capelli indeboliti.

Si consiglia di massaggiare con una spazzola laser 3 volte a settimana per 10-20 minuti. Cura il cuoio capelluto, ripristina l'equilibrio del pH, elimina la forfora, rinforza i follicoli piliferi e migliora la crescita dei capelli. Tuttavia, poiché la debolezza dei capelli può essere causata da una varietà di ragioni, il laser non riesce a gestire la stessa efficienza con tutti i problemi..

La spazzola massaggiante ionizzante agisce a causa di ioni di ossigeno negativi, il cui flusso viene erogato tramite il mini ventilatore incorporato. Tale pennello può essere utilizzato quotidianamente per il massaggio. Riduce i danni ai capelli causati dall'elettricità statica, favorisce la guarigione del cuoio capelluto, rinfresca i capelli ed elimina gli odori assorbiti al loro interno..