È vero il contrario: come asciugare effettivamente i capelli (non ci credo)

Imparare ad asciugare correttamente i capelli seguendo le istruzioni dell'Accademico Cambridge.

Sapevi che asciugare i capelli in modo naturale è molto più pericoloso di un asciugacapelli? E il fatto che andare a letto con la testa bagnata significhi ridurre al minimo il percorso verso le doppie punte? Uno scienziato dell'Università di Cambridge, il tricologo Tim Moore, ha studiato il processo di asciugatura dei capelli per diversi anni e, alla fine, ha scritto istruzioni dettagliate su come farlo correttamente.

Perché asciugare i capelli senza asciugacapelli ─ dannoso?

Il dottor Moore afferma che "l'essiccazione naturale" è la cosa peggiore che puoi fare con i tuoi capelli. Lo spiega in questo modo. Il contatto dei capelli con l'acqua dai primi secondi a livello molecolare cambia la loro struttura, tra l'altro, non il più semplice. Ogni capello è una struttura complessa. Prima di tutto, ha uno strato protettivo esterno (cuticola), costituito da diversi strati di cellule cheratinizzate di forma allungata, le cosiddette squame dei capelli.

La parte principale dei capelli è la corteccia, formata da proteine ​​pure, carotene. È responsabile del volume dei capelli (determinato geneticamente) e del suo colore (i processi chimici di cambiamento del pigmento si verificano proprio nella corteccia). L'elemento centrale dei capelli (sebbene non tutti - ad esempio, non è nei capelli dei cannoni) è il midollo, la sostanza cerebrale responsabile della conducibilità termica (le nostre ciocche si riscaldano o si raffreddano a seconda della temperatura del midollo).

Cosa succede quando ci laviamo i capelli o ci bagniamo i capelli? Cerca di immaginarti all'interno di una casa con un tetto che perde: quando si tratta di capelli, la corteccia sarà nel tuo ruolo e la cuticola sarà una piastrella, attraverso gli spazi in cui l'umidità penetra all'interno. A causa dell'acqua, la corteccia si gonfia e i capelli crescono di volume. Sarebbe bello se non diventasse molto fragile e quasi indifeso, perché le cuticole si sfaldano, quando ammorbidite, completamente aperte.

Ancora più importante: più a lungo lasciamo i capelli bagnati e più a lungo dura il contatto con l'acqua, più continuano a gonfiarsi, "allungando" la povera cuticola. Inoltre, ogni lavaggio, seguito da un'asciugatura lenta, verifica ripetutamente lo strato protettivo dei capelli, causando fessurazioni nello strato protettivo. Peccato per i tuoi capelli, convince Tim Moore: asciugali subito dopo il lavaggio.

Il secondo terribile errore che consiglia di evitare è di andare a letto con i capelli bagnati. Sì, per risparmiare tempo, spesso andiamo a letto non appena ci laviamo i capelli. In questo modo, puoi causare danni ai capelli, la cui correzione richiederà molti mesi. Qual è il problema qui? In un sogno, facciamo movimenti involontari, anche spingendo la testa sopra il cuscino: questa frizione è abbastanza forte e può portare a diradamento e capelli fragili (in generale, è quasi uguale a se lasciassi la casa con i capelli bagnati, tirando un cappello su di loro).

A proposito, le condizioni meteorologiche influenzano fortemente la qualità dell'asciugatura: l'umidità elevata riduce istantaneamente tutti gli sforzi di styling a zero - usa uno spray termoprotettivo per ridurne l'effetto sui capelli (vedi anche: "Olio d'oliva per pelle e capelli: 5 botti di bellezza"). I test del Dr. Moore hanno dimostrato che, non importa quanto sia difficile da credere, i nostri capelli si sentono meglio in inverno - in una giornata fredda e chiara a una temperatura di zero gradi.

Per quanto riguarda i mezzi di cura (leggi anche: "Come le donne giapponesi si prendono cura dei capelli: i 4 principali hack della vita"), il medico è sorprendentemente fedele, ti consiglia di concentrarti sulla categoria di prezzo medio. Assicura che in laboratorio e sul campo sono stati testati sia i prodotti di lusso che il mercato di massa. Si scopre che le "lussuose bottiglie costose" non valgono la pena di pagare prezzi esorbitanti per loro. Non appena si spendono più di £ 30 per un prodotto, i risultati raggiungono un plateau (non siamo del tutto d'accordo con questo, perché un listino di oltre duemila rubli dovrebbe almeno funzionare sull'effetto placebo). Naturalmente, anche i prodotti super economici non faranno apparire i tuoi capelli fantastici. Riepilogo: scegli la "media d'oro" ─ lasciando il marchio della categoria media (tuttavia, spetta a te decidere).

Quindi, supportati dalla conoscenza, abbiamo iniziato ad asciugare i nostri capelli in un modo nuovo - correttamente e senza danni:

  1. In condizioni di costante pressione del tempo, quando a malapena abbiamo abbastanza tempo per lavarci i capelli, proviamo a raccogliere rapidamente un asciugacapelli. Rallenta, consiglia il dottor Moore. Per prima cosa devi asciugare delicatamente i capelli con un asciugamano: avvolgilo intorno alla testa, catturandone la lunghezza e massaggiandolo leggermente, facilmente per assorbire il principale eccesso di umidità.
  2. Non è consigliabile pettinare i capelli bagnati, ma è necessario prepararsi all'asciugatura. Non farlo in nessun caso con un pennello o una spazzolatura! Prendi solo un pettine o un pettine con denti grandi e radi nelle mani e muoviti lentamente dalle punte alle radici (in questa direzione - nella direzione opposta). Se i capelli continuano ad aggrovigliarsi, prova quanto segue: per alcuni minuti, passaci sopra con un phon con un getto di aria fredda e "delaminati" con le dita.
  3. Non è consigliabile pettinare i capelli bagnati, ma è necessario prepararsi all'asciugatura. Non farlo in nessun caso con un pennello o una spazzolatura! Prendi solo un pettine o un pettine con denti grandi e radi nelle mani e muoviti lentamente dalle punte alle radici (in questa direzione - nella direzione opposta). Se i capelli continuano ad aggrovigliarsi, prova quanto segue: per alcuni minuti, passaci sopra con un phon con un getto di aria fredda e "delaminati" con le dita.
  4. L'uso di dispositivi termici per lavorare con i capelli bagnati può avere conseguenze disastrose per loro. Immagina cosa succede all'acqua alle più alte temperature possibili: si trasforma in vapore, che si espande. Le gocce di umidità rimaste all'interno dei capelli, se riscaldate, possono letteralmente divampare, praticamente incenerendone il contenuto. C'è solo un consiglio: usare spray termoisolanti dopo l'asciugatura e prima della posa ed evitare temperature superiori a 210 gradi - questo danneggia molto sia il loro colore che la loro qualità.

Foto: Getty Images

Testo: Marie Claire EditorialMay 12, 2019

Divieto: come asciugare i capelli

Ti diciamo come usare il tuo asciugacapelli per mantenere i tuoi capelli sani e lucenti.

Hai notato che dopo il salone i capelli sembrano più curati rispetto a quando si asciugano con lo styling a casa? E la questione non è nei prodotti per lo styling speciali, ma nella tecnica di asciugatura. Sulla base dell'esperienza degli stilisti, ELLE ha raccolto le regole di base su come utilizzare correttamente un asciugacapelli e un pettine in modo che i capelli non si spezzino e non brillino e lo styling mantenga il volume.

1. Abbasso l'umidità

Paradosso: la causa delle doppie punte non è solo la carenza di umidità, ma anche il suo eccesso. Pertanto, la prima cosa dopo aver lavato i capelli è spremere attentamente i capelli con un asciugamano morbido e ben assorbente. In nessun caso ci strofiniamo i capelli bagnati: questo danneggerà la cuticola e porterà a una perdita di levigatezza e lucentezza. È sufficiente che l'acqua non goccioli dai capelli, a causa della quale il guscio protettivo dei capelli viene distrutto.

A proposito, gli stilisti di Hollywood raccomandano di asciugare i capelli non con asciugamani familiari a tutti, ma con asciugamani di carta, poiché assorbono meglio l'umidità e consentono ai prodotti applicati ai capelli puliti di essere assorbiti meglio nella loro struttura.

2. Asciugare immediatamente

Dimettiti dal tuo parrucchiere se ti elogia per non avere un asciugacapelli. L'uso di un asciugacapelli in realtà sarà più ragionevole che lasciare i capelli asciutti da soli. Minore è il contatto con l'umidità, meno la cuticola viene distrutta e le estremità vengono staccate (vedi punto n. 1).

3. Dimentica l'asciugatura sottosopra

Ogni ragazza conosce questo semplice trucco per dare ai capelli un volume basale - per asciugare i capelli piegando la testa verso il basso. Sfortunatamente, gli stilisti hanno tabulato questo know-how: si è scoperto che un tale metodo avrebbe piuttosto portato a una perdita di volume, poiché rendeva i capelli lisci. In alternativa, gli esperti suggeriscono un altro esercizio: asciugare i capelli, inclinare la testa da un lato all'altro e sollevarlo alle radici con un pettine.

4. Soffiaggio a freddo

È preferibile la modalità di soffiaggio dell'asciugacapelli: non si surriscaldano e non perderanno tutta l'umidità, il che significa che saranno più lisci e luminosi. L'aria calda, naturalmente, affronterà il compito più velocemente e renderà lo styling più duraturo (l'essiccazione a caldo è indispensabile qui), ma perché hai bisogno di uno styling a costo di capelli sani? Prova a usare l'aria calda almeno una volta.

5. Non completamente asciutto

Gli stilisti raccomandano di lasciare i capelli leggermente sottodimensionati per evitare l'evaporazione di tutta l'umidità dalla struttura dei capelli e la distruzione del guscio protettivo. Alla fine dell'asciugatura, è meglio mettere l'asciugacapelli in modalità di soffiaggio a freddo: questo leviga i fiocchi della cuticola, aggiunge lucentezza e aiuta a "raffreddare" rapidamente i capelli.

6. Utilizzare un ugello del mozzo

Uno stretto concentratore di ugelli a forma di fessura, con rare eccezioni, è incluso in ogni moderno asciugacapelli. Non trascurarlo: aiuta a lasciare andare un flusso d'aria caotico dove serve, in particolare nella direzione della crescita dei capelli. L'algoritmo più corretto per asciugare i capelli è dividerli in ciocche medie e asciugarle singolarmente, dirigendo l'aria dalle radici alle punte. Questo metodo fornisce morbidezza e lucentezza ai capelli e allo stesso tempo allevia la morbidezza, che è importante nella stagione fredda e nella stagione di riscaldamento..

Come asciugare i capelli: 7 consigli importanti

L'asciugatura regolare non è il trattamento per capelli più sicuro. L'aria calda rende i fili fragili, opachi e li sovraccarica. Tuttavia, è difficile escludere un asciugacapelli dalla routine di bellezza quotidiana: fa risparmiare tempo e aiuta a creare lo stile desiderato. Per ridurre i danni, segui alcuni suggerimenti importanti..

1. Sbarazzarsi dell'umidità in eccesso. Non asciugare i capelli appena lavati: quando sono bagnati, è più facile danneggiare i capelli. Accarezzare delicatamente i ricci con un asciugamano e asciugarli leggermente naturalmente nel corso di 10-15 minuti. Non strofinarli diligentemente con un asciugamano: questo è uno dei motivi della fragilità.

2. Applicare solo su capelli umidi. Per continuare il paragrafo precedente: l'acqua respinge spray, oli e altri prodotti per la cura del calore, quindi il loro effetto sui capelli bagnati diventa quasi zero.

3. Tenere l'asciugacapelli a una distanza di 15-20 cm, questa è la distanza ottimale che riduce al minimo i danni causati dall'aria calda..

4. Utilizzare gli ugelli. L'asciugacapelli gonfia casualmente i capelli in diverse direzioni, rendendolo soffice e birichino, e l'ugello aiuta a dirigere uniformemente il flusso d'aria verso una certa area.

5. Sollevare i fili alle radici con un pettine, creando una sorta di arco - questo aggiungerà volume ai capelli. Inizia ad asciugare dalla zona basale e passa alle punte. Mantieni l'asciugacapelli in parallelo e non perpendicolare ai capelli: questa tecnica leviga le squame dei ricci e mantiene liscia.

6. Dividi i capelli in zone e fissali con una forcina: ciò ridurrà il tempo di asciugatura e consentirà di asciugare completamente ogni ciocca. Traccia una linea verticale lungo la divisione e dividi orizzontalmente da un orecchio all'altro davanti e dietro.

7. Aria calda e fredda alternata. Spostare costantemente l'asciugacapelli senza indugiare su un punto per evitare il surriscaldamento del cuoio capelluto. Finisci di asciugare con aria fredda per lisciare i capelli e renderli lucenti. Assicurati di asciugare i capelli fino alla fine, soprattutto se successivamente usi un ferro da stiro o un bigodino.

Come asciugare i capelli con un asciugacapelli

Lo styling con un asciugacapelli ha una serie di ovvi vantaggi rispetto ai bigodini, al curling o alla stiratura: l'asciugacapelli si asciuga e si impila allo stesso tempo, soprattutto quando si usano ugelli diversi.

Tecnica di asciugatura delicata da parte di professionisti

Per prima cosa devi scegliere il modello di asciugacapelli giusto, con un regime di temperatura regolabile e una portata d'aria. L'opzione ideale per l'asciugacapelli - con tre condizioni di temperatura, calda - per l'asciugatura generale dei capelli, calda - per modellare e raffreddare - per fissare il risultato.

Esistono modelli con ugelli diversi: con diffusore o mozzo, a seconda del tipo di capello. L'asciugatura con un diffusore ha molto successo, poiché i capelli vengono asciugati e accatastati allo stesso tempo. Per fare questo, metti ogni filo in un diffusore e tieni un asciugacapelli contro la crescita dei capelli, non è necessario ruotare l'ugello stesso.

L'ugello del mozzo viene utilizzato di più quando si raddrizzano i capelli, l'asciugacapelli deve essere tenuto ad un angolo di 80 gradi rispetto al pettine.

Al giorno d'oggi, i prodotti per capelli hanno diverse funzioni: aggiungere lucentezza ai capelli, morbidezza, aiutare a lisciare i capelli ricci cattivi. I prodotti di protezione termica sono disponibili sotto forma di sieri, creme, balsami, spray e gel. Durante l'asciugatura, un flusso di aria calda viene inviato dall'alto verso il basso dalle radici dei capelli alle estremità.

Quando si utilizza un asciugacapelli, è necessario conoscere alcune funzionalità della procedura di asciugatura dei capelli:

  • Assicurati di avvolgere i capelli con un asciugamano dopo averli lavati e rimuovere quanta più umidità possibile dai capelli;
  • Non spazzolare i capelli con una spazzola, può ferire i capelli, è meglio usare un pettine con grandi denti rari;
  • Applicare un agente protettivo sui capelli e distribuirli nell'area desiderata: punte, radici o su tutta la lunghezza dei capelli;
  • Regola la temperatura e controllala sul retro del polso;
  • L'asciugacapelli deve essere tenuto ad una distanza di 20-30 cm dai capelli;
  • Effettuare l'asciugatura su tutta la lunghezza dei capelli e non concentrarsi su una zona, al fine di evitare il surriscaldamento del punto;
  • Dopo l'asciugatura, devi aspettare un po 'fino a quando i capelli si sono raffreddati e non correre a pettinarli;
  • Dopo l'asciugatura, si consiglia di attivare il regime di soffiaggio con aria fredda per chiudere le scaglie di capelli..

Quando si scelgono i pettini, è necessario tenere conto del fatto che i pettini metallici si riscaldano rapidamente, migliorando così l'effetto termico sui capelli. È meglio acquistare legno o plastica.

Metodi di protezione dei capelli

Quando si utilizza un asciugacapelli, si consiglia di tenere conto del tipo di capelli: asciugare i capelli corti non richiede l'uso di una temperatura di asciugatura massima, i capelli si asciugheranno comunque in un periodo molto breve.

I capelli folti, ricci e lunghi richiedono una temperatura di asciugatura massima, ma non all'inizio. La modalità media è abbastanza sufficiente all'inizio e inoltre, dopo 7 minuti è possibile passare alla modalità massima.

In nessun caso non dirigere l'asciugacapelli sul cuoio capelluto, questo porterà alla sua secchezza e alla formazione di forfora in futuro.

Prima dell'asciugatura, i capelli vengono pre-asciugati con un asciugamano: si bagna più di quanto si asciughi. In nessun caso dovresti spremere o strofinare i capelli; quando sono bagnati, i tuoi capelli sono molto vulnerabili.

Come asciugare i capelli corti

Quando si asciugano i tagli di capelli corti, è necessaria una tecnica completamente diversa rispetto allo styling dei capelli lunghi. Innanzitutto, i capelli semi-umidi devono essere asciugati con un asciugacapelli, quindi applicare la mousse per lo styling e sollevare ogni ciocca con una spazzola rotonda per dare volume.

Dirigere l'asciugacapelli dal basso verso l'alto, dalle radici alle estremità dei capelli. Dopo l'asciugatura, puoi fissare i capelli con le dita o un pettine con denti grandi e fissare con uno spray o una vernice.

Asciugatura volumetrica dei capelli

Uno dei metodi più semplici per aggiungere volume ai capelli è quello di asciugarli capovolti. Piegandosi in avanti, con la mano libera o usando un diffusore, si consiglia di asciugare la zona della radice e quindi camminare per tutta la lunghezza dei capelli.

Se lo si desidera, il volume basale può essere fissato mediante spazzolatura - asciugatura dei capelli con un asciugacapelli e una spazzola rotonda. Prima dell'asciugatura, si consiglia di applicare lo styling su tutta la lunghezza e iniziare ad asciugare.

Stiratura dei capelli

Al giorno d'oggi, anche i capelli più ricci e ruvidi possono essere stirati usando un asciugacapelli o un ferro da stiro. Per tali capelli è consigliabile utilizzare shampoo e balsami speciali con un effetto lisciante.

Prima di iniziare l'installazione, è necessario applicare un agente protettivo e pettinare con un pettine con denti rari. Quindi asciugare leggermente e dividere in più fili (laterale, occipitale e anteriore). È necessario iniziare con il filo occipitale, torcere tutti gli altri e tagliare con le forcine per evitare l'esposizione ripetuta al calore sugli stessi fili.

Per raddrizzare i capelli, utilizzare un ugello-ugello: dirige un flusso d'aria rigorosamente nell'area desiderata dei capelli in modo che non si sfaldino in direzioni diverse. In questo caso, con una spazzola rotonda, è necessario tirare i fili dal basso. Il processo di trazione stesso è diretto verso l'alto lungo l'arco. L'effetto dei capelli lisci e lisci può essere riparato usando una cera speciale o una vernice di fissaggio..

Riccioli giocosi

Inizialmente, l'ugello del diffusore è stato progettato per dare un volume di radice ai capelli, e solo successivamente gli stilisti hanno scoperto che l'ugello, quando applicato ai capelli con una speciale mousse modellante, può dare ai capelli l'effetto di riccioli e riccioli fluenti.

Quando si esegue lo styling con un diffusore, è necessario tenere presente che non funzionerà per mantenere una distanza di sicurezza, quindi è consigliabile asciugare i capelli a media temperatura e idratare le punte, evitando che si secchino.

Come evitare l'asciugatura e lo styling non riusciti

Succede, anche dopo tutte le condizioni per asciugare i capelli con un asciugacapelli, l'acconciatura lascia molto a desiderare. A volte dopo una lunga procedura di stiratura, le ragazze con magnifici capelli non sono in grado di ottenere l'effetto dei capelli lisci. Esistono diversi motivi per questi errori:

  • Non è consigliabile asciugare i capelli in bagno - dopo aver fatto il bagno o la doccia, l'aria umida viene ancora immagazzinata nella stanza, il che rende inutile asciugare i capelli;
  • I resti di shampoo o balsamo sui capelli possono costituire un ostacolo al buon styling: sciacquare a fondo i capelli;
  • Si consiglia di utilizzare prodotti per lo styling direttamente nel processo di asciugatura;
  • I capelli stessi sono inclini a ungere e la pettinatura non funziona così come vorremmo;
  • Non appuntare o raccogliere capelli non secchi nella coda - ci saranno brutte pieghe;
  • Alla fine dell'asciugatura, è indispensabile applicare un regime freddo di capelli che soffiano.

Se possibile, devi asciugare i capelli in modo naturale, poiché l'influenza delle alte temperature ha il suo effetto negativo: i capelli diventano fragili, asciutti, le doppie punte. Si sconsiglia inoltre di asciugare i capelli alla luce diretta del sole. Se l'asciugatura naturale non è possibile a causa di circostanze, prova a asciugare i capelli non più di due volte a settimana.

Come asciugare i capelli? Ci sono sfumature (video)

Non usare un asciugacapelli ai nostri tempi è impossibile. E seguendo tutte le raccomandazioni, i tuoi capelli non perderanno il loro aspetto e l'acconciatura otterrà la forma desiderata. Affinché i capelli brillino di salute, segui questi suggerimenti per acconciare i capelli dopo il lavaggio..

A proposito, puoi raddrizzare i capelli senza asciugacapelli usando questi prodotti naturali.

Scegli l'asciugacapelli "giusto"

Quando si sceglie un asciugacapelli, prestare attenzione non solo al suo design, ma anche alle specifiche tecniche. Pertanto, il dispositivo deve avere diverse velocità e condizioni di temperatura. Non una funzione superflua: flusso d'aria fredda. Con l'aiuto di aria fresca, puoi modellare i tuoi capelli appena bagnati senza asciugarli con un flusso caldo. A proposito, lo ionizzatore incorporato non è uno stratagemma di marketing. L'aria arricchita di ioni dona davvero lucentezza ai capelli e previene la formazione di elettricità statica.

Protezione termica

Prima di iniziare ad asciugare i capelli con un asciugacapelli, applica una protezione termica ai capelli. Lo strumento deve essere selezionato in base al tipo di capello. Presta attenzione alla sua composizione: è meglio se non contiene alcool. E non risparmiare: una protezione termica di alta qualità eviterà danni ai capelli e conseguenti costosi trattamenti per capelli.

Non asciugare immediatamente i capelli

Gli stilisti non raccomandano di asciugare i capelli subito dopo il lavaggio. Asciugali con un asciugamano pulito (o meglio, con un panno di cotone o una vecchia maglietta). Non attorcigliarli in un nodo, ma lasciarli asciugare naturalmente per 15 minuti. Solo allora puoi iniziare lo styling con un asciugacapelli. Seguendo questa regola, ridurrete il tempo di esposizione alle alte temperature e ridurrete il rischio di danni ai capelli.

Tieni lontano l'asciugacapelli

Gli esperti raccomandano di mantenere l'asciugacapelli a una distanza di circa 20 centimetri dalla testa. Non tenere l'ugello in un punto, in modo da non asciugare i capelli e scottarsi.

Se si dispone di un ugello di asciugatura "mirante" che limita l'area del flusso d'aria, utilizzarlo il più spesso possibile. Non consente all'aria di disperdersi. Quindi puoi asciugare i capelli più velocemente e non influenzerà ancora una volta i capelli già asciutti.

5 errori principali nello styling di un asciugacapelli

È difficile immaginare la nostra vita senza un asciugacapelli: aiuta a risparmiare tempo e creare la giusta forma di acconciatura. Molti hanno sentito che l'asciugatrice si secca e danneggia i capelli, ma è estremamente difficile rifiutarli e, come abbiamo scoperto da un professionista, non è affatto necessario!

Dopo aver parlato con un parrucchiere professionista e un maestro di capelli, abbiamo scoperto che l'asciugatura può essere non solo sicura, ma anche utile! Purtroppo, la maggior parte delle ragazze non sa come asciugare i capelli e nemmeno scegliere il giusto asciugacapelli - da qui i miti sui suoi effetti dannosi sui capelli.

Prima di tutto, voglio comunicare alle ragazze che con un uso corretto, l'asciugacapelli non danneggerà i capelli, non li asciugherà e non renderà senza vita e opachi. Alcuni parrucchieri consigliano ai loro clienti di rifiutarsi di asciugarsi, ma è improbabile in una metropoli, e anche nel nostro clima, questo è possibile nella pratica. È meglio imparare a usare correttamente l'asciugacapelli, in modo che i tuoi capelli non sembrino solo lucenti e sani, ma in realtà.

Giusta scelta

Quando acquisti un asciugacapelli, devi prestare attenzione a tre punti principali. Innanzitutto, la presenza di diverse modalità. Ci deve essere un pulsante per una rapida transizione dall'aria calda a quella fredda. Consiglio anche di scegliere un asciugacapelli con tre modalità di intensità del ventilatore..

In secondo luogo, è necessario prestare attenzione alla potenza dell'asciugacapelli stesso e trovare una via di mezzo. È improbabile che tu abbia bisogno di un asciugacapelli troppo potente (c'è il rischio di asciugare eccessivamente i capelli) e un potere troppo debole complicherà in modo significativo lo styling.

In terzo luogo, la cosa più importante per un asciugacapelli sono le lame sostituibili. Va bene quando il diffusore ugello (rotondo con "dita" sporgenti) entra nel set e la lama si assottiglia necessariamente verso l'estremità, la cosiddetta guida.

5 errori che commetti durante lo styling con un asciugacapelli:

Sbagliato l'asciugacapelli

La cosa più importante è ricordare che lo strato superiore di capelli ha una superficie squamosa. Per facilitarne la comprensione, immagina un tronco di palma - allo stesso modo ogni pelo è coperto di squame. Svolgono molte funzioni, ma la principale è protettiva. Quando si acconcia con un asciugacapelli, possiamo aiutare le squame a proteggere il cuore dei capelli o, al contrario, danneggiarli e quindi rovinare i capelli. Ecco perché è necessario un ugello di guida - deve essere posizionato ad un angolo acuto rispetto ai capelli e asciugato nella direzione dalle radici alle punte - e solo così. È questo metodo di essiccazione che aiuta a "chiudere" i fiocchi..

Non utilizzare il diffusore

Se asciugiamo i capelli ricci o vogliamo ottenere l'effetto di un'onda, allora abbiamo bisogno di un diffusore per ugelli. Applichiamo lo styling (mousse o schiuma) e con un movimento dalle estremità alle radici, per così dire, selezioniamo i capelli in zone, asciutti.

Non utilizzare agenti protettivi termici

Prima dell'asciugatura, è necessario utilizzare agenti termoprotettivi per prevenire il surriscaldamento e l'asciugatura indesiderati dei capelli.

Non cambiare modalità

All'inizio dell'asciugatura, quando i capelli sono ancora bagnati, possiamo accendere l'asciugacapelli alla massima temperatura per accelerare il processo, ma mentre asciugiamo, siamo obbligati ad abbassare gradualmente la temperatura in modo da non asciugare i capelli. Ecco perché ti consiglio di scegliere un asciugacapelli con diverse modalità..

Non finire di asciugare con aria fredda

Terminare l'asciugatura preferibilmente con aria fredda. Quindi aiuti i capelli a bloccare il processo di evaporazione dell'umidità. E anche con un rapido raffreddamento, i capelli brilleranno con una lucentezza più luminosa!

È dannoso soffiare i capelli asciutti

Ogni ragazza vuole avere un bell'aspetto e i capelli ben curati sono un elemento importante di qualsiasi immagine. Nel settore della bellezza, il mito che l'asciugacapelli rovina i riccioli femminili è molto diffuso, diventano secchi e fragili. È davvero così o puoi usare un asciugacapelli regolarmente, preservando la bellezza e la salute dei tuoi capelli? Proviamo a capirlo.

L'asciugacapelli è dannoso

Gli oppositori del dispositivo affermano che il suo utilizzo è dannoso, è molto più utile asciugare i fili in modo naturale. Allo stesso tempo, poche ragazze non sorridevano al loro riflesso nello specchio dopo uno styling professionale fatto con un asciugacapelli, ma con le mani di un maestro. Gli esperti dicono che non dovresti incolpare il dispositivo per tutti i problemi. Molte ragioni rovinano le condizioni dei fili, tra cui:

  • malattie croniche;
  • condizioni climatiche;
  • uso di cosmetici non idonei;
  • mancanza di vitamine.

Quindi, quanto è dannoso l'asciugacapelli che si trova nell'arsenale di quasi tutte le ragazze? Nell'essiccazione termica, si possono davvero distinguere una serie di fattori negativi:

  1. Grave surriscaldamento. L'esposizione regolare alle alte temperature nel tempo può indebolire i ricci, deteriorarne il colore e ridurre il volume.
  2. Portata d'aria elevata. Soffiando forte con un getto d'aria, l'asciugacapelli può causare la delaminazione dei capelli, provocandone un forte taglio.

RIFERIMENTO! In molti modelli moderni, è possibile regolare la temperatura e la portata dell'aria.

Un asciugacapelli può ancora peggiorare le condizioni dell'acconciatura, ma non inviarlo alla spazzatura. Se scegli un dispositivo di alta qualità e lo usi correttamente, seguendo tutti i consigli, minimizzerai le possibili conseguenze negative. Inoltre, la popolare essiccazione naturale ha anche le sue sfumature che devi conoscere e considerare..

Pro e contro dell'essiccazione termica e naturale

Il vantaggio principale dell'essiccazione termica è la velocità della procedura. In alcune situazioni, non è possibile rinunciare a un apparecchio salvavita: puoi prendere un raffreddore uscendo nella stagione fredda con la testa bagnata dopo la piscina. Vale la pena notare altri vantaggi dell'uso di un asciugacapelli:

  • puoi facilmente creare stili diversi;
  • i capelli asciugati in questo modo non sono così confusi come con l'essiccazione naturale (specialmente se vai a letto con la testa bagnata, al mattino puoi trovare un vero "nido" invece di un'acconciatura);
  • l'asciugacapelli può avere una funzione di ionizzazione, riduce la carica statica, rende i fili più setosi e docili.

IMPORTANTE! Se alcune raccomandazioni non vengono seguite, l'asciugatura termica può portare a capelli fragili e asciutti, con doppie punte.

Si ritiene che durante l'essiccazione naturale, i capelli abbiano il tempo di assorbire la quantità necessaria di umidità e diventare più vivaci e la struttura delle radici è forte. Ma questo processo presenta svantaggi significativi:

  • lunga durata - nel ritmo moderno della vita è estremamente scomodo aspettare che i capelli si asciughino naturalmente;
  • con l'aiuto di un pennello e un asciugacapelli, molti creano uno stile bellissimo, aggiungono volume basale, ma qui questa funzione non è disponibile;
  • è vietato pettinare i capelli bagnati, poiché si spezza più facilmente;
  • i fili sono molto confusi, soprattutto se fai il bagno prima di coricarti;
  • uscire o fare un tiro con la testa ancora asciutta può provocare un raffreddore.

ATTENZIONE! È controindicato asciugare i riccioli bagnati alla luce solare diretta, poiché sono altamente sensibili alla luce ultravioletta. Indossa un cappello per proteggerti.

Con l'essiccazione naturale, vale la pena conoscere alcune sfumature. Gli esperti consigliano di pre-avvolgere la testa con un asciugamano caldo per un po 'per eliminare l'acqua in eccesso. A causa della lunghezza del processo, è più conveniente lasciarlo per la sera. È vero, in questo caso c'è un rischio al mattino di trovare uno stile sgradevole sulla testa, dopo di che devi ancora usare un asciugacapelli.

Pertanto, l'essiccazione naturale e termica presenta vari vantaggi e svantaggi e nelle condizioni di vita moderne è abbastanza difficile abbandonare completamente l'asciugacapelli.

Come asciugare i capelli con un asciugacapelli

Con una corretta manipolazione, l'effetto negativo dell'uso frequente dell'asciugacapelli sarà ridotto al minimo. La cosa principale è seguire alcune raccomandazioni degli specialisti:

  • Non affrettarti ad asciugare i capelli bagnati immediatamente dopo il bagno - avvolgi la testa con un asciugamano caldo per 15 minuti in modo che si asciughino un po 'e cessino di essere così vulnerabili;
  • scegliere temperature medie e basse, poiché il surriscaldamento è molto dannoso;
  • non tenere il dispositivo per lungo tempo in un unico posto, è necessario eseguire su ciascun filo dalle radici alle estremità;
  • eseguire la procedura a una distanza considerevole dai capelli, preferibilmente 40 cm;
  • non aspettare la completa asciugatura, lasciare i riccioli un po 'bagnati;
  • scegliere prodotti di alta qualità con diverse condizioni di temperatura e altre utili funzioni.

Con l'uso regolare dell'asciugacapelli, si consiglia di utilizzare cosmetici protettivi e risciacquare i capelli dopo il lavaggio con infusi di erbe.

9 consigli su come asciugare i capelli

Strofinare i capelli con un asciugamano subito dopo il lavaggio? Vai a letto senza asciugarli o accendi l'asciugacapelli nella modalità più potente? Questi sono alcuni degli errori comuni che dovrebbero essere evitati in modo che i capelli mantengano la salute e la bellezza per molti anni..

Dopo aver visitato il parrucchiere nel salone, i riccioli si trovano perfettamente. Non è possibile asciugarli a casa. Il motivo più comune per questo è un'asciugatura impropria..

Errori comuni

Per asciugare correttamente i capelli, è importante acquistare un asciugacapelli di buona qualità. Idealmente, se funziona in tre modalità di temperatura e ha la capacità di regolare la potenza e la portata del flusso d'aria.

Devi provare ad attivare la modalità hot il meno possibile. L'alta temperatura distrugge la cuticola dei capelli, viola l'integrità della sua struttura, rimuove l'umidità necessaria. Ciò comporta danni ai capelli, fragilità e secchezza, nonché un gran numero di doppie punte.

Un altro errore comune è asciugare immediatamente i capelli troppo bagnati con aria calda. Per prima cosa devono essere leggermente inumiditi con un asciugamano morbido, quindi attendere che siano leggermente asciutti. E poi per asciugarli, preferibilmente con aria fredda.

Ma non dovresti lasciare i capelli bagnati per molto tempo. Devi asciugarli prima di andare a letto. I capelli soffrono di elevata umidità, non contribuiscono a mantenere il loro aspetto sano e bello.

Come asciugare i capelli

Attenersi a queste semplici regole e ottenere grandi risultati..

Parrucchieri e stilisti professionisti si avvicinano all'essiccazione molto ansiosamente. In gran parte a causa di questo, dopo lo styling del salone, i capelli sembrano così lucenti e ben curati.

Molte persone cercano di asciugare i capelli il più presto possibile e allo stesso tempo dimenticano che l'obiettivo principale della cura dei capelli è mantenerli sani.

Life hacker ha compilato le regole chiave per un'asciugatura rapida e sana, che darà ai tuoi capelli lucentezza, volume e un aspetto davvero ben curato. Quindi, ti sei lavato i capelli (ovviamente, con competenza) - procedi.

Regola numero 1: strizzare delicatamente i capelli con un asciugamano

La prima cosa che devi fare è rimuovere l'umidità in eccesso dai capelli. Per questo motivo, la cuticola (il guscio protettivo dei capelli, costituito da squame di cheratina trasparenti) gonfia Il modo più sano per asciugare i capelli, che porta ad una maggiore fragilità e aumenta il rischio di doppie punte. Pertanto, più breve è il contatto con l'acqua, meglio è.

È meglio rimuovere l'umidità con un asciugamano morbido e ben assorbente, come la microfibra.

Non strofinare mai i capelli.!

Una macinatura vigorosa danneggia la cuticola ammorbidita dall'acqua, le sue squame diventano letteralmente all'estremità. Per questo motivo, i capelli perdono la loro morbidezza e capacità di riflettere la luce, il che significa che non puoi contare sulla lucentezza. Il modo migliore è premere delicatamente l'asciugamano sui capelli e spremere l'umidità da esso. Se hai lunghe trecce, possono essere attorcigliate in un asciugamano con un rimorchio e poi strizzate. È sufficiente che, dopo questa asciugatura preliminare, l'acqua non goccioli dai capelli.

Regola numero 2: non rifiutare di usare l'asciugacapelli

Può sembrare strano, ma usare un asciugacapelli in termini di salute dei capelli è una soluzione migliore che lasciarlo asciugare da solo. Il motivo è menzionato sopra: più a lungo i capelli sono a contatto con l'umidità, peggiore è la cuticola..

Regola numero 3: utilizzare agenti di protezione termica

Si applicano sui capelli tamponati. Tali spray, schiume o lozioni svolgono diverse funzioni contemporaneamente. In primo luogo, fissano l'umidità all'interno dei capelli - dove è necessario. In secondo luogo, avvolgere ogni capello, riducendo il rischio di asciugare eccessivamente o surriscaldarlo.

Regola numero 4: asciugare all'aria fresca

L'aria calda ha un innegabile vantaggio: evapora rapidamente l'umidità in eccesso. In questo modo i capelli secchi diventano troppo secchi, ma mantiene perfettamente la forma che gli è stata data. Pertanto, asciugare con un asciugacapelli caldo è indispensabile se si sta pianificando uno styling.

Tuttavia, l'aumento della temperatura ha un aspetto negativo: l'aria calda evapora non solo l'eccesso di umidità, ma anche necessario, il che porta a danni ai capelli. Inoltre, evaporando rapidamente, l'umidità aumenta i fiocchi della cuticola, il che significa che i capelli diventano più fragili e meno lucenti. Per questo motivo, i parrucchieri raccomandano di usare un asciugacapelli in modalità cool ogni volta che è possibile..

Regola numero 5: utilizzare un ugello stretto per un asciugacapelli

Tale ugello - un diffusore o un concentratore simile a una fessura - non è invano incluso con ogni asciugacapelli più o meno decente. Dirige il flusso d'aria esattamente dove serve, e non disperde casualmente i suoi capelli in tutte le direzioni. Pertanto, i capelli si asciugano più velocemente. Allo stesso tempo, si consiglia di mantenere l'asciugacapelli a una distanza di almeno 15 cm dal cuoio capelluto per non asciugarlo.

È meglio asciugare i capelli nella direzione della sua crescita, dalle radici alle punte. Questo leviga la cuticola, dona lucentezza ai capelli e rimuove la morbidezza..

Regola numero 6: dividi i capelli in zone e asciugali separatamente

Nota: questo è ciò che fanno i parrucchieri professionisti nei saloni. Ciò facilita e accelera il processo di asciugatura. Di norma, i capelli sono divisi in quattro parti: verticalmente - lungo la divisione; orizzontalmente - da un orecchio all'altro lungo la parte occipitale della testa. Si consiglia di iniziare l'asciugatura da una qualsiasi delle aree nella parte posteriore della testa..

Regola numero 7: lascia i capelli leggermente sottodimensionati

Questa regola ti aiuterà a non esagerare e non asciugare accidentalmente i capelli, danneggiando la cuticola. Il grado di incompletezza finale è determinato in modo indipendente. È meglio spegnere l'asciugacapelli nel momento in cui capisci: ora ci vorranno 5-7 minuti per asciugare i capelli in modo naturale, non di più.

Sì, prima di spegnere l'asciugacapelli, metterlo in modalità aria fredda e passare i capelli: questo aiuterà a levigare le squame della cuticola e correggere la lucentezza.

È dannoso soffiare i capelli asciutti

Ogni ragazza vuole avere un bell'aspetto e i capelli ben curati sono un elemento importante di qualsiasi immagine. Nel settore della bellezza, il mito che l'asciugacapelli rovina i riccioli femminili è molto diffuso, diventano secchi e fragili. È davvero così o puoi usare un asciugacapelli regolarmente, preservando la bellezza e la salute dei tuoi capelli? Proviamo a capirlo.

L'asciugacapelli è dannoso

Gli oppositori del dispositivo affermano che il suo utilizzo è dannoso, è molto più utile asciugare i fili in modo naturale. Allo stesso tempo, poche ragazze non sorridevano al loro riflesso nello specchio dopo uno styling professionale fatto con un asciugacapelli, ma con le mani di un maestro. Gli esperti dicono che non dovresti incolpare il dispositivo per tutti i problemi. Molte ragioni rovinano le condizioni dei fili, tra cui:

  • malattie croniche;
  • condizioni climatiche;
  • uso di cosmetici non idonei;
  • mancanza di vitamine.

Quindi, quanto è dannoso l'asciugacapelli che si trova nell'arsenale di quasi tutte le ragazze? Nell'essiccazione termica, si possono davvero distinguere una serie di fattori negativi:

  1. Grave surriscaldamento. L'esposizione regolare alle alte temperature nel tempo può indebolire i ricci, deteriorarne il colore e ridurre il volume.
  2. Portata d'aria elevata. Soffiando forte con un getto d'aria, l'asciugacapelli può causare la delaminazione dei capelli, provocandone un forte taglio.

RIFERIMENTO! In molti modelli moderni, è possibile regolare la temperatura e la portata dell'aria.

Un asciugacapelli può ancora peggiorare le condizioni dell'acconciatura, ma non inviarlo alla spazzatura. Se scegli un dispositivo di alta qualità e lo usi correttamente, seguendo tutti i consigli, minimizzerai le possibili conseguenze negative. Inoltre, la popolare essiccazione naturale ha anche le sue sfumature che devi conoscere e considerare..

Pro e contro dell'essiccazione termica e naturale

Il vantaggio principale dell'essiccazione termica è la velocità della procedura. In alcune situazioni, non è possibile rinunciare a un apparecchio salvavita: puoi prendere un raffreddore uscendo nella stagione fredda con la testa bagnata dopo la piscina. Vale la pena notare altri vantaggi dell'uso di un asciugacapelli:

  • puoi facilmente creare stili diversi;
  • i capelli asciugati in questo modo non sono così confusi come con l'essiccazione naturale (specialmente se vai a letto con la testa bagnata, al mattino puoi trovare un vero "nido" invece di un'acconciatura);
  • l'asciugacapelli può avere una funzione di ionizzazione, riduce la carica statica, rende i fili più setosi e docili.

IMPORTANTE! Se alcune raccomandazioni non vengono seguite, l'asciugatura termica può portare a capelli fragili e asciutti, con doppie punte.

Si ritiene che durante l'essiccazione naturale, i capelli abbiano il tempo di assorbire la quantità necessaria di umidità e diventare più vivaci e la struttura delle radici è forte. Ma questo processo presenta svantaggi significativi:

  • lunga durata - nel ritmo moderno della vita è estremamente scomodo aspettare che i capelli si asciughino naturalmente;
  • con l'aiuto di un pennello e un asciugacapelli, molti creano uno stile bellissimo, aggiungono volume basale, ma qui questa funzione non è disponibile;
  • è vietato pettinare i capelli bagnati, poiché si spezza più facilmente;
  • i fili sono molto confusi, soprattutto se fai il bagno prima di coricarti;
  • uscire o fare un tiro con la testa ancora asciutta può provocare un raffreddore.

ATTENZIONE! È controindicato asciugare i riccioli bagnati alla luce solare diretta, poiché sono altamente sensibili alla luce ultravioletta. Indossa un cappello per proteggerti.

Con l'essiccazione naturale, vale la pena conoscere alcune sfumature. Gli esperti consigliano di pre-avvolgere la testa con un asciugamano caldo per un po 'per eliminare l'acqua in eccesso. A causa della lunghezza del processo, è più conveniente lasciarlo per la sera. È vero, in questo caso c'è un rischio al mattino di trovare uno stile sgradevole sulla testa, dopo di che devi ancora usare un asciugacapelli.

Pertanto, l'essiccazione naturale e termica presenta vari vantaggi e svantaggi e nelle condizioni di vita moderne è abbastanza difficile abbandonare completamente l'asciugacapelli.

Come asciugare i capelli con un asciugacapelli

Con una corretta manipolazione, l'effetto negativo dell'uso frequente dell'asciugacapelli sarà ridotto al minimo. La cosa principale è seguire alcune raccomandazioni degli specialisti:

  • Non affrettarti ad asciugare i capelli bagnati immediatamente dopo il bagno - avvolgi la testa con un asciugamano caldo per 15 minuti in modo che si asciughino un po 'e cessino di essere così vulnerabili;
  • scegliere temperature medie e basse, poiché il surriscaldamento è molto dannoso;
  • non tenere il dispositivo per lungo tempo in un unico posto, è necessario eseguire su ciascun filo dalle radici alle estremità;
  • eseguire la procedura a una distanza considerevole dai capelli, preferibilmente 40 cm;
  • non aspettare la completa asciugatura, lasciare i riccioli un po 'bagnati;
  • scegliere prodotti di alta qualità con diverse condizioni di temperatura e altre utili funzioni.

Con l'uso regolare dell'asciugacapelli, si consiglia di utilizzare cosmetici protettivi e risciacquare i capelli dopo il lavaggio con infusi di erbe.