Sapone Shampoo Seta "Rassodante all'henné" (per migliorare la crescita dei capelli)

Sapone Shampoo Seta "Rassodante all'henné" (per migliorare la crescita dei capelli)

Questo sapone shampoo di seta viene preparato su un decotto di radice di bardana e cestini di calendula con l'aggiunta di henné incolore iraniano naturale. Un decotto di radice di bardana rafforza i capelli, migliora la crescita dei capelli, un decotto di calendula allevia l'infiammazione e l'irritazione del cuoio capelluto. Nella medicina popolare, una miscela di un decotto di radice di bardana e calendula viene utilizzata per migliorare la crescita dei capelli..

L'henné naturale iraniano (incolore) rinforza i capelli, aiuta a nutrire il follicolo pilifero, migliora la struttura dei capelli e la seta si prende cura dei capelli, idrata, nutre, dona lucentezza.

Una miscela di olii essenziali di incenso, legno di sandalo e neroli appositamente selezionati per rafforzare i capelli.

Prodotta da: olio di cocco, olio di ricino, olio di bardana, olio di oliva, olio di palma con un denso decotto di radici di bardana e cestini di calendula, seta, henné incolore iraniano naturale, incenso, sandalo, neroli.

Mamma ha preparato il sapone

Dato che ero seriamente interessato al fatto a mano, sono salito su Internet alla ricerca di cose interessanti, ho trovato una ricetta non complicata e... ho fatto il sapone!

La produzione di sapone è ora un tipo di hobby molto popolare)

Ma ho appena provato, quindi inserisco le istruzioni dettagliate che ho trovato (l'indirizzo del sito web nelle immagini):

Secondo le statistiche, i cosmetici sono uno dei regali più popolari per il nuovo anno e altre festività per i nostri parenti, amici e parenti. Ad esempio, il sapone originale. Certo, puoi acquistarlo in un negozio o nei saloni di bellezza, se stiamo parlando di cosmetici professionali, ma è molto più piacevole fare il sapone da soli!

Ti presentiamo una nuova ricetta per sapone fatto a mano chiamato "Sapone dall'henné incolore".

1. Sapone per bambini (sapone "Agu", 75 g. È stato usato nella master class)

2. Hennè incolore - circa 1 cucchiaio.

3. Oli base ***: olio di semi d'uva, olio di celidonia, olio di olivello spinoso - 1 cucchiaino ciascuno.

4. Latte - circa 100 ml

5. Oli essenziali - qualsiasi. Ho usato quelli che ho trovato nei miei bidoni - EF mint ed EF eucalyptus. Metti qualche goccia.

1. Immergere l'henné in una piccola quantità di acqua calda e lasciarlo per un po '.

2. Grattugiare il sapone.

3. Versare il sapone con latte caldo e mettere a bagnomaria su un fuoco piccolo.

4. Dopo che il sapone si è sciolto e non ci sono grumi, e per coerenza assomiglierà a una spessa panna acida, spegne il fuoco e inizia ad aggiungere ingredienti - base e oli essenziali.

5. Mescolando accuratamente, versare metà del contenuto nello stampo. E nella miscela rimanente nella padella, aggiungi l'henné. Mescola tutto.

6. Successivamente, versare il secondo strato nello stampo. E mescola gli strati un po 'verticalmente.

7. Dopo un paio d'ore, il sapone si indurirà, estraendolo delicatamente e tagliandolo a pezzi. È tutto. Il nostro sapone sano è pronto. È necessario lasciarlo per diversi giorni in modo che si blocchi completamente e possa essere utilizzato per il tuo piacere.

Questo è quello che ho fatto ora. L'ho messo sulla finestra per congelarlo.

Certo che l'ho non così pulito e bello, il primo pancake è grumoso.

Il cucchiaio con cui ho interferito con il sapone sembra molto divertente, bianco e marrone, come il cioccolato.

Commenti

Kengi Aggiunto: 12-14-2010 22:22

Leka31, è così economico che è persino divertente)
Non cancellerò, non abbiate paura

il mio sapone a proposito puzza di mentolo)

Tanyush @ Aggiunto: 12-14-2010 22:03

Marishka Aggiunto: 12-15-2010 11:06

Molto bene. Il miglior regalo fatto da te!))

pomidorka Aggiunto: 12-14-2010 22:55

Grazie, buona idea!
Ho anche pensato subito al sapone al caffè. Molto probabilmente proverò a saldare!

MaruSinka Aggiunto: 12-14-2010 22:06

freddo. prova anche chtoli)))) grazie per l'istruzione.

Lek31 Aggiunto: 12-14-2010 22:12

Brava ragazza! Che idea regalo davvero fantastica! Ti preghiamo di non eliminare questo blog in quanto ci sarà tempo per acquistare tutti gli ingredienti necessari e preparare il sapone.

Adadad Aggiunto: 12-14-2010 22:28

In generale, l'idea è molto buona. Dopotutto, sulla stessa base, puoi fare lo scrub al sapone al caffè. Molto comodo, allo stesso tempo lavi e strofini.

Lek31 Aggiunto: 12-14-2010 22:27

Mentolo Mmm delizioso odore! grazie ancora!

Kengi Aggiunto: 12-14-2010 23:33

pomidorka, ne ho incontrati di questi. Il principio è lo stesso, solo al posto dell'henné puoi aggiungere tutti i tipi di grani macinati (alcuni non macinati). Ne ho visti tre in uno: olio + sapone + macchia.

Sembrano biscotti di pan di zenzero (odorano allo stesso modo)

Il mio sapone è congelato e si presenta così:
http://www.7image.ru/pics/1210/101928997.jpg

gattino Aggiunto: 12-14-2010 22:53

Light @ on Aggiunto: 12-15-2010 00:21

affascinante Ho anche iniziato con una ripresa dai bambini)) solo il mio primo sembrava terribile) E tu hai un figo, pulito)

Malinochka Aggiunto: 12-15-2010 01:04

Sapone freddo! Ho anche cucinato, fatto regali su N. G. Ho avuto solo pezzi più piccoli e ho anche fatto sapone con farina d'avena. Super scrub!

Adadad Aggiunto: 12-15-2010 02:40

Candy, frugando in me stesso, ho trovato tutti gli ingredienti, andrò a fare qualcosa :) E dimmi, come carichi le foto sul blog? Voglio dire, dammi un riferimento dove insegnano questo.
Almeno mi vanto di quello che ho fatto (a meno che ovviamente non sia molto spaventoso))))))

Kengi Aggiunto: 12-15-2010 09:54

Adadad, focalizzalo e caricalo qui: http://7image.ru/simple.php

e copia il "link diretto"

quindi vai al tuo blog e fai clic su "inserisci immagine" lì

apparirà una finestra e inserirà un collegamento in essa, apparirà due volte, entrambe le volte che è necessario inserire.

Aggiunto isterico: 12-15-2010 08:51

Wow !! Pts cool. Molto bene!

Light @ on Aggiunto: 12-15-2010 12:29

Kengi, ora lo capisco magnificamente)) ora lo faccio da una base di sapone) Ci sono foto nei miei blog precedenti.

Kengi Aggiunto: 12-15-2010 00:28

Light @ on, grazie!) Non mi aspettavo che fosse pulito)

e poi sei uscito magnificamente?

Aggiunta luminescenza: 26/12/2010 alle 23:12

Sì, l'henné è incolore, ma la confezione non è come mostrato nella ricetta.
mm, forse il mentolo è meglio del limone che ho aggiunto))

vita65 Aggiunto: 16/12/2010 15:20

Cosa sei ragazza intelligente, ragazza creativa. Mia sorella sta cucinando il sapone, quindi mia figlia l'ha visitata e mi ha portato regali: sapone e piastre per massaggi: bellezza.

Luminescenza aggiunta: 18-18-2010 14:42

Ho provato a fare una prescrizione mentre si congela, ma il mio hennè è verde e odora di erba nonostante gli olii essenziali)) e tuttavia grazie per una master class così interessante, il lavoro è affascinante))

Kengi Aggiunto: 19/12/2010 19:32

Luminescenza e l'henné era incolore?

il mio sapone rosicchia semplicemente con il mentolo, sebbene ci siano state 2 gocce dalla forza

Le iscrizioni alla maratona sono aperte dal 15 marzo!

Sbrigati a iscriverti! Segui il link http://mirimanova.ru/marafon#price_1

Il libro "INTIM Female Look" è già in vendita

Cari amici!
Sono lieto di informarti che il mio nuovo libro può già essere acquistato in questo momento!
Segui il link per scaricare il libro http://pda.litres.ru/ekaterina-mirimanova/intim-zhenskiy-vzglyad-kak-poluchat-udovolstvie-ot/

Adatto per "utenti avanzati" del sistema. Contiene un numero enorme di ricette per pranzo e cena. Ti aiuterà ad aderire al sistema senza incontrare difficoltà nella scelta dei prodotti e nella preparazione dei piatti.

La tanto attesa novità di Ekaterina Mirimanova, creatrice del sistema Minus 60, è dedicata al problema dell '"edogolismo" - la dipendenza dal cibo, che, di fatto, colpisce un numero enorme di persone. Per molti anni, aiutando le persone con l'aiuto dei suoi libri, colonne, seminari a trovare la strada per una figura snella e una nuova vita, Catherine ha notato che molte persone che stanno perdendo peso hanno problemi simili, e questo è tutt'altro che legato solo a cosa e come mangiano. In questo libro, Catherine ha riassunto la sua esperienza di superamento dell'edogolismo e l'esperienza di aiutare migliaia di editori, ha portato tutti i principi e il know-how in un sistema armonioso e suggerisce di usarlo per entrare finalmente in una nuova vita, libera da dipendenze e paure, armoniosa e sana.

Questo libro è un evento tanto atteso per tutti i seguaci del sistema Minus 60, il sistema di perdita di peso più popolare in Russia negli ultimi cinque anni, che è già stato stimato da oltre tre milioni di persone che hanno perso peso. Questa non è la solita edizione "integrata e aggiornata" del libro principale sul sistema. Ekaterina Mirimanova, l'autore del sistema, che ha perso 60 kg con il suo aiuto ed è ancora in ottima forma, ha riscritto completamente il suo primo libro, tenendo conto dell'esperienza di questi ultimi cinque anni. Ha preso in considerazione le domande più urgenti poste dai lettori e dai visitatori del suo sito e ha analizzato gli errori tipici commessi perdendo peso. Rielaborato in modo significativo la parte psicologica, comprese le sue nuove migliori pratiche, aggiornato il set di esercizi, presentato il capitolo sulla nutrizione in un modo completamente diverso. Ora, passare al sistema Minus 60 e perdere peso è diventato più facile e conveniente che mai. Le regole di base e gli elenchi di prodotti possono essere tagliati e trasportati sempre.

Questo libro non è solo una nuova raccolta di ricette per perdere peso sul sistema. Sì, tutte le ricette in esso contenute sono contrassegnate con la possibilità per coloro che aderiscono al sistema meno 60 di utilizzare questo piatto per colazione, pranzo o cena. Contiene suggerimenti su come la ricetta che si sta preparando, ad esempio per la colazione, può essere modificata e applicata anche a pranzo o anche a cena. Tuttavia, il compito principale del nuovo libro è parlare di un'auto meravigliosa, è un multicooker.

Il miglior sapone per la tua pelle è il sapone all'henné!

Questo sapone è naturale. I principianti e i maestri della produzione di sapone apprezzeranno sicuramente la sua qualità e i suoi benefici.!

Per fare un tale sapone avrai bisogno di:

  • base trasparente
  • hennè incolore
  • acqua bollente
  • miele
  • olio essenziale e oli cosmetici (opzionale)

In un contenitore separato l'henné viene miscelato con acqua bollente. La composizione rimane per 10-15 minuti. Nel frattempo, devi fondere la base. Quindi vengono aggiunti henné, oli selezionati (sia essenziali che cosmetici) e miele. L'intera massa viene miscelata fino a che liscia. Quindi puoi versare il composto negli stampi e lasciarlo raffreddare.

Archivio categoria: sapone shampoo

Sapone "Shampoo No. 7". Shampoo Oli Di Sapone.

Bene, qualche parola sul sapone shampoo.

Nel sapone per capelli non dovrebbe far parte dell'olio d'oliva (l'effetto dei ghiaccioli sui capelli), il palmo (rivestimento bianco). Bene e sotto sono gli oli che sono meglio usati nel sapone shampoo.

Oli per capelli ideali in sapone:

  • olio di cocco 20-60%
  • olio di sesamo 10-50%
  • olio di semi di girasole 10-30%
  • olio di ricino fino al 20%
  • olio di mais 10-50%
  • olio di osso d'uva 5-20%
  • olio di bardana 5-20%
  • olio di senape 5-10%
  • jojoba 5-10%
  • cacao fino al 15%

Hennè ed erbe Beldy e Shoko Girl Shampoo

E in questo beldy ho aggiunto non erbe ma oli e semi di cacao grattugiati per la cura dei capelli.
Additivi: lecitina di soia, estratto di olio di camomilla e luppolo, olio essenziale di ylang-ylang. Ma purtroppo l'aroma del cacao annega tutto)))

Beldy "Hennè ed erbe"

Master Class. Shampoo al cioccolato

Adoro il cioccolato e ovviamente era impossibile non fare lo shampoo al cioccolato. La sua consistenza è simile al latte condensato bollito e l'aroma di mmmmmmm.......... Inoltre, il cacao è molto utile per i capelli.

Master Class. Shampoo al vino Beldi.

Ma tornando al mio gnocco di shampoo))))) L'ho fatto sul vin brulè, precedentemente congelato nel congelatore, dal vino rosso giapponese Akadam.
I principianti devono leggere Sicurezza
Per iniziare, il processo di cottura. Stiamo preparando un posto di lavoro, recentemente sono diventato piuttosto pigro. Sono troppo pigro per lavare la tela cerata in seguito, stendere i vecchi giornali, ma ciò che è conveniente, li ho fatti rotolare ordinatamente in un grumo e li ho buttati fuori))))). Pesare gli oli, quindi il vino e vestire l'uniforme (accappatoio, guanti, occhiali, maschera)... Foto per positivo, sembra un sub)))).....

..... e misuriamo il potassio con molta attenzione, ometto i dettagli, poiché l'inizio è sempre lo stesso che puoi vedere nel micron precedente qui
Versa il potassio nel vino e mescola fino a completo scioglimento. Quindi aspettiamo che la temperatura alcalina sia inferiore a 30 gradi, versiamo la soluzione alcalina negli oli mescolando. Quindi prendiamo il nostro mixer preferito e iniziamo a interferire...... Ecco cosa succede alla massa...
Sembra che la semola, tra l'altro, l'intero processo di miscelazione con le pause sia durato circa 2 ore, interferisco per 2 minuti, cammino per 15-20 minuti e per qualche motivo la massa non si è stratificata.

la massa cominciò a raggrupparsi e a malapena a mescolarsi, in generale, interferì con un cucchiaio allora

Quindi il sapone è diventato così viscoso e sembrava caramello nel gelato)))

La massa è diventata omogenea, l'ho messa a bagnomaria e me ne sono dimenticata per un'ora

controllato con una striscia di verde, può essere rimosso da un bagno d'acqua e dopo il raffreddamento aggiungere oli e additivi.

Aggiunta utilità per i capelli. Foto flash

e questo è il giorno successivo

Ho completamente dimenticato di scrivere la composizione)))) oh la mia testa da giardino)))))

La composizione dell'olio: noce di cocco, oliva, ricino, girasole, osso d'uva. Sorbato di potassio. Oli premurosi di broccoli e lui, anche amminoacidi di seta, collagene, chetone del lampone, polvere di gelsomino alle erbe e, in un'altra forma di realizzazione, polvere di grano alle erbe. Non ho usato oli essenziali, il fatto è che l'olio di Nim è sicuramente una cosa molto utile, ma il suo odore è aglio e interrompe tutti gli eteri. Per coloro a cui piacciono gli shampoo liquidi: un'ottima opzione, basta diluirla con acqua e versarla in un barattolo, è meglio diluire in piccole porzioni
E ora sulle proprietà in modo più dettagliato:
Broccoli: dona lucentezza ai capelli, balsamo. Olio di Neem - ha effetti antisettici, antivirali e antifungini, viene usato contro la forfora, ha proprietà curative, lenisce la pelle irritata ed elimina prurito e desquamazione. Gli aminoacidi della seta - come componente protettivo, idratante, nutriente, nonché un trattamento per la seborrea, nonché un prurito lenitivo e lenitivo, inoltre, il farmaco è in grado di penetrare nei capelli danneggiati, ripristinare e proteggere i capelli da influenze esterne. Collagene di acacia - per dare lucentezza ai capelli, la creazione di uno strato di collagene (protettivo) sulla superficie dei capelli. Chetone del lampone - Stimola la crescita dei capelli e aumenta l'elasticità della pelle. Polvere di erbe:
1 opzione - gelsomino - dona ai capelli lucentezza, volume, setosità ed elasticità salutari.
opzione 2 - grano - previene l'indebolimento delle radici dei capelli, favorisce l'assorbimento dell'ossigeno da parte delle cellule della pelle e sostiene anche l'equilibrio idrico dei capelli, rallenta il processo di caduta dei capelli.

Master class su come preparare il sapone da zero per i manichini. Modo caldo e freddo.

Ho deciso di modificare MK, renderlo più dettagliato per coloro che hanno deciso di rendere il primo null..
Un po 'sul processo di cottura, ci sono due modi per fare il sapone: questo è il metodo a freddo (CS) e il metodo a caldo (HS). Ora su ogni dettaglio.
Modo freddo per fare il sapone. Mescoliamo la soluzione alcalina preparata con oli e portiamo la massa alla traccia. Aggiungiamo olii essenziali, altri additivi e versiamo negli stampi. Affinché il sapone passi il gel, è necessario avvolgere le forme in qualcosa di caldo o mettere il forno spento a 60 gradi. Il giorno seguente, esci dagli stampi e se necessario taglia a pezzi. Tutti. Dopo 4-6 settimane, il sapone sarà pronto e puoi usarlo.
Un modo caldo per fare il sapone. Qui tutto è uguale a quello dell'XC, ma dopo la traccia non aggiungiamo nulla e lo mettiamo a bagnomaria. Dopo alcune ore, il sapone passerà attraverso il gel, tutte le reazioni saranno completate, gli alcali saranno neutralizzati. Aggiungi la pasta e altri additivi al sapone e riempilo nei moduli. Questo sapone può essere utilizzato immediatamente dopo il raffreddamento..

Mancia: se fai il sapone con erbe HS, è meglio prendere meno del% di acqua, ad esempio, invece del 38% ho preso il 30%, ho aggiunto il restante 8% dopo che il sapone ha passato il gel. Misurare l'acqua (brodo) in anticipo e congelare in frigorifero. O congelare a cubetti.
Anche le attrezzature per la produzione di sapone dovrebbero essere pronte, o meglio

  1. una padella (smaltata o in acciaio inossidabile) o un altro contenitore, ad esempio un secchio di maionese da 1 litro (se si effettua una partita di sapone inferiore a 500 g)
  2. vaso, misurino per diluire alcali. Il vetro può essere usato, ma c'è il rischio che esploda, preparati per questo. Uso speciali. tazze da laboratorio in grado di resistere fino a + 120 gradi. Quando sciolto, l'alcali riscalda la soluzione a + 90-100 gradi
  3. un barattolo per pesare gli alcali, puoi semplice plastica, ad esempio da sotto yogurt,
  4. cucchiaio, frullatore (in alternativa una frusta)
  5. strisce indicatrici hot strip
  6. normale termometro per bicchiere d'acqua che mostra fino a + 100 gradi
  7. scala, idealmente con una precisione di 0,01 grammi, ma è anche possibile fino a 1 grammo
  8. tela cerata o vecchi giornali sul tavolo
  9. umore creativo)))
  10. stampo per sapone, se lo stampo non è in silicone e non in plastica sottile, stendilo con carta da forno, altrimenti non sarai in grado di ottenere il sapone.

Ora sulla ricetta. Puoi prenderlo pronto o puoi scriverlo tu stesso. In effetti, è facile creare da soli le ricette, è sufficiente conoscere la percentuale massima di olio immessa nella ricetta, puoi leggere qui a riguardo.
Molti iniziano con la castiglia, questo è il sapone più semplice in cucina, posso consigliare questa ricetta per la castiglia:
olio d'oliva 90%
burro di cacao o olio di cocco 10%
acqua e alcali sono calcolati usando una calcolatrice
L'acqua è meglio prendere il 28-30%, in modo da non aspettare alcune ore.

Ma in questa master class faremo shampoo alle erbe.
Il processo di preparazione del sapone è standard se vuoi prendere un'altra ricetta va bene)))
La mia ricetta per il sapone è

Sapone fai-da-te con l'henné

Se tra questi suggerimenti non hai trovato la risposta alla tua domanda, consulta gli "Argomenti della community": ad esempio, consulta le sezioni "Domande sul sapone: tecnologia generale" o "Scambio di esperienze". In bocca al lupo!

Ti consigliamo di passare a questo stadio dopo aver appreso come lavorare con la massa insaponata: aromatizzare, colorare, creare una nuova forma. L'ultima fase rimane: imparare a creare da soli la base del sapone.

Leggiamo il resto con molta attenzione negli argomenti relativi al sapone da zero. E solo dopo aver chiarito tutti i dettagli del processo e chiarito le precauzioni di sicurezza, procediamo agli esperimenti.

Sapone fai-da-te con l'henné

Preparazione di una miscela colorante di henné (questa ricetta è applicabile per l'henné Aroma Zone):

Versare l'henné con acqua calda, ma non bollente, lasciare per mezz'ora (fino al momento in cui la massa acquisisce rosso-arancio, rosso-marrone, color mattone), applicare sui capelli. Cari clienti! Per l'henné che propongo, questo metodo è eccezionale. Questo hennè è di altissima qualità, quindi non sono necessari ingredienti aggiuntivi e metodi di cottura speciali..

Se possibile, cerca di non lavare i capelli con lo shampoo per 2 giorni in modo che il colore sia fisso.
Attenzione! I capelli dopo la tintura si scuriranno gradualmente, il risultato finale apparirà in pochi giorni.


Preparazione della miscela colorante di basma (indaco):

Versare la giusta quantità di basma con acqua bollente. Mescolare immediatamente con la pasta di henné preparata secondo la ricetta precedente. Quindi procedere come se si stesse applicando la pasta dal solo henné.

Puoi prima tingere i capelli con l'henné, quindi basma (in questo caso, il colore si rivelerà il più scuro e dipingerà i capelli grigi con la massima qualità). La pasta di Basma dovrebbe essere usata non appena si raffredda a una temperatura confortevole..

Attenzione! Dopo la colorazione al basma, il risultato finale apparirà tra due giorni..

Applicazione in polvere Amla:

La polvere di Amla è in grado di dare ai capelli scuri una bella sfumatura di cioccolato. Può essere introdotto nella miscela colorante in vari modi, ad esempio, bollito con acqua bollente con basma prima di mescolare con pasta di henné. Amla non vale la pena aggiungere molto, * diluisce * il colore.

E le proporzioni approssimative di henné e basma per ottenere le sfumature desiderate (henné: basma)

Tinta rosso rame –– 4: 1
Russet –– 2: 1
Castano scuro - 1: 2
Nero Marrone –– 1: 4

Per ottenere un colore nero saturo, i capelli devono essere tinti in due fasi (prima con l'henné, quindi con il basma), il basma deve essere miscelato con il sale, non coprire i capelli con un film quando macchiato.

Importante! Assicurati di usare i guanti quando lavori con tali miscele per evitare di macchiare la pelle di mani e unghie..

Le sarei grato se condividi la tua esperienza nell'uso di coloranti naturali, ricette, foto. Con il tuo consenso, pubblicherò informazioni qui - sono sicuro che per molti saranno molto utili.

Sapone fai-da-te con l'henné

Shampoo naturale all'henné incolore per capelli biondi.

Ingredienti: acqua purificata, olii saponificati, cocco, ricino, girasole, mais, semi di albicocca. Arricchito con olio di jojoba, olii essenziali di limone, neroli, ylang-ilag, ginepro, henné incolore, seta naturale, lattato e citrato di sodio

L'henné, chiamato "incolore", è le foglie schiacciate della Cassia dupolifolia indiana, un agente terapeutico unico, ha proprietà simili alle proprietà del vero henné (egiziano), non tinge i capelli.
L'henné migliora la struttura e previene la caduta dei capelli, rafforza le sue radici, elimina prurito e forfora, condiziona perfettamente i capelli, donandogli un aspetto più folto.

L'olio di jojoba elimina perfettamente i residui di sebo, purificando i pori, il che lo rende adatto all'uso con capelli grassi e seborrea. La cera contenuta nell'olio di jojoba copre ogni capello con un film sottile invisibile all'occhio e ha un effetto protettivo e restitutivo sulla struttura, donando ai capelli fragili una lucentezza e una forza naturali. L'olio ha anche un effetto antistatico sui capelli, conferisce elasticità e volume..

L'olio essenziale di limone è un illuminante naturale per capelli, dona lucentezza, elimina la forfora, i capelli fragili, regola la secrezione delle ghiandole sebacee del cuoio capelluto

Oli essenziali di neroli, ylang-ilag, ginepro danno un aspetto sano ai capelli, fermano la caduta dei capelli, donano lucentezza, eliminano la forfora, stimolano e tonificano il cuoio capelluto, lasciano un leggero aroma sui capelli.

Sapone fai-da-te - 10+ idee per il trucco fatte in casa

Fare il sapone con le tue mani è stato a lungo un hobby utile e divertente. In primo luogo, il prodotto non conterrà componenti chimici non necessari e non si rifletterà bene sulla pelle; in secondo luogo, un regalo fatto a mano bello e unico sarà sempre a portata di mano; in terzo luogo, se le cose vanno male, tutti gli amici, i conoscenti e gli amici degli amici ti raggiungeranno con gli ordini. Il punto è piccolo: impara a preparare il sapone con le tue mani a casa.

Qual è la differenza tra un sapone per le mani e un sapone di fabbrica?

Il sapone ordinario ha una base grassa alcalina, in cui vengono aggiunti coloranti, aromi e altre sostanze sintetiche. Una quantità eccessiva di chimica per le nostre mani termina con peeling, disidratazione e invecchiamento precoce. E i produttori spesso sostituiscono i grassi naturali con quelli artificiali..

La base del sapone fatto in casa è anche a base di grassi e alcali, ma naturale, e gli additivi sono ingredienti completamente naturali: cera d'api, caffè, decotti di erbe, succo di aloe, farina d'avena, miele, olii essenziali, succhi di frutta e verdura. In generale, tutto ciò che è sufficiente per l'immaginazione della tua fabbrica di mini-saponi. Di conseguenza, otterrai non solo un prodotto profumato utile, ma anche un rimedio per eruzioni cutanee, arrossamenti e irritazioni sulla pelle. D'accordo, ci sono molti argomenti per fare il sapone.

La base per la produzione di sapone

Ora resta da scoprire cosa è necessario per iniziare:

  1. Base. Puoi usare una base di sapone trasparente / opaca per negozio o un normale sapone per bambini senza additivi e un aroma pronunciato.
  2. Glicerolo. Le proprietà emollienti e idratanti della sostanza sono note da tempo. In farmacia, il farmaco vale solo pochi centesimi.
  3. Burro. Puoi essere originale e usare olio di avocado, mandorla o albicocca, oppure puoi limitarti al tradizionale girasole.
  4. Etere. Abbiamo parlato delle proprietà benefiche degli olii essenziali decine di volte. L'olio essenziale di sapone è sia una fragranza preferita che un effetto terapeutico allo stesso tempo..
  5. Acqua semplice o latte per diluire la base.
  6. Coloranti e additivi: abbiamo già fornito un elenco approssimativo sopra.
  7. Forme per sapone: puoi acquistarne di speciali, prepararle tu stesso o utilizzare muffin ordinari per la cottura.
  8. Avrai anche bisogno di una pentola, una ciotola di vetro e una grattugia.

Esercitati a fare semplici resti di sapone

Sapone fai-da-te dai resti di casa

E la cosa più semplice che un principiante può fare è il sapone dei resti che si raccolgono all'infinito su uno scaffale del bagno. Dovrebbero esercitarsi e condurre i primi esperimenti di fabbricazione del sapone domestico..

Strofiniamo tutti i resti su una grattugia grossa, li mettiamo in un piatto di metallo e aggiungiamo un po 'd'acqua. Mettiamo a bagnomaria e aspettiamo che tutto si sciolga, di tanto in tanto rimuovendo la schiuma dalla superficie. Per non formare bolle, non mescolare la composizione e spegnerla prima che la massa bolle.

Prepariamo le forme in anticipo e rivestiamo con qualsiasi olio, versiamo e lasciamo asciugare in una stanza calda. Dopo alcune ore, i pezzi si asciugheranno completamente. Li tiriamo fuori e li finiamo per altri due o tre giorni.

Sapone multicolore da residui

Quindi ottieni il sapone più banale con le tue mani, ma ci sono ricette più sofisticate. Ad esempio, il sapone fantasia può essere fatto dai resti.

Per questo abbiamo bisogno di pezzi di vari colori. Li tagliamo in pezzi di diverse dimensioni. Innanzitutto, versare la base trasparente sciolta in un contenitore separato. Mescolare i pezzi colorati e cospargere liberamente con l'alcool in modo che aderiscano. In un contenitore con una base mettiamo uno strato multicolore aderito e aspettiamo che si asciughi. Il prodotto finito viene tagliato in pezzi arbitrari. Oppure utilizziamo immediatamente varie forme per la solidificazione.

Sapone liquido fai-da-te

Può anche essere preparato dai resti di sapone per bambini o utilizzare qualsiasi altro che è a portata di mano. La ricetta è estremamente semplice Oltre ai resti grattugiati, una bottiglia con un distributore, succo di limone e glicerina tornerà utile.

Versare un po 'di succo e un tappo di glicerina nel contenitore, quindi versare il sapone grattugiato e riempirlo con acqua calda. Mescola tutto accuratamente, spostalo in una bottiglia con un distributore e lascialo riposare per due o tre giorni. Agitare prima dell'uso.

Non costa nulla fare il sapone liquido da soli

Suggerimento: puoi anche aggiungere vari olii essenziali, coloranti ed erbe secche al tuo sapone liquido fatto in casa. E non dimenticare la glicerina: 1 cucchiaio per 100 g di base.

Sapone fai-da-te da una base di sapone

Per un pezzo da 100 grammi avrai bisogno di:

  1. 100 g di base
  2. 1 cucchiaino di glicerina
  3. 3 cucchiaini di olio base
  4. 3 gocce di olio essenziale
  5. Latte o acqua
  6. 2 gocce di colorante
  7. Filler a tuo gusto
La ricetta di base per la produzione di sapone è estremamente semplice.

Taglia a pezzi la base di sapone. Mescolare la glicerina con olio base e inviare a scaldare a bagnomaria. Quando diventa caldo, aggiungi gradualmente una base di sapone, mescolando costantemente. Durante la fusione, versare un po 'd'acqua o latte (quest'ultimo renderà il prodotto finito meno fragile). Quando la massa diventa simile alla panna acida nella consistenza, è possibile aggiungere coloranti e olio essenziale..

Versare il prodotto finito negli stampi. Se compaiono bolle, si consiglia di cospargerle un po 'con l'alcol. Mandiamo le billette a congelare nel frigorifero. Dopo averlo rimosso dagli stampi e lasciato asciugare per un altro paio di giorni.

Nei cosmetici per la casa, è anche bene aggiungere estratti di erbe ed erbe stesse

Sapone fai-da-te a casa - 10+ ricette per principianti

Lavanda

  1. Prendi 80 grammi della base e dividila in due parti. Questo è sufficiente per fare un pezzo da 100 grammi.
  2. Tagliamo la base in piccoli pezzi e la mandiamo a sciogliere a bagnomaria, mescolando costantemente.
  3. Dividi in due parti. In uno, aggiungi un po 'di latte in polvere e mescola accuratamente.
  4. Continuiamo a cucinare in pentole diverse. Versare 15 ml di olio di mandorle e 3 gocce di olio essenziale di lavanda in ciascuna.
  5. La miscela trasparente viene diluita con un colorante viola. La miscela con latte rimane invariata..
  6. Nella parte inferiore del modulo mettiamo un ramoscello di una pianta secca, riempiamolo con parte di una base trasparente. Quando si asciuga un po ', versa una piccola parte bianca. Strati alternati fino a quando la massa si esaurisce.
  7. Prima di creare un nuovo strato, ogni parte finita deve essere leggermente graffiata con uno stecchino e cosparsa di alcool in modo che l'adesione sia migliore.
  8. Lasciare solidificare la miscela, quindi rimuovere dagli stampi.
  9. Il nostro sapone regalo profumato è pronto.
Sapone alla lavanda

Sapone Scrub al Caffè

Un tale sapone con le tue mani si rivelerà non solo bello, ma anche funzionale: aiuterà a purificare la pelle ed esfoliare le particelle cheratinizzate. Come ingrediente aggiuntivo, puoi aggiungere 2 cucchiai. l sale marino. La ricetta è piuttosto semplice.

  1. Un sapone per bambini o 80 g di base
  2. 2 cucchiai. l fondi di caffè
  3. 50 ml di latte
  4. 1 cucchiaio. l cannella in polvere
  5. 5 gocce di olio di semi d'uva
Scrub al caffè

Strofina il sapone su una grattugia. Stiamo preparando un bagno d'acqua e ci stiamo fondendo la billetta. Versare nel latte caldo - renderà il prodotto finale più morbido.

In media, il processo di fusione richiederà circa mezz'ora. Non dimenticare di mescolare costantemente. Alla fine presentiamo i componenti rimanenti.

Versare il pezzo risultante in uno stampo e inviarlo a congelare in frigorifero. Questi ingredienti sono sufficienti per due pezzi impressionanti, che possono essere utilizzati quotidianamente mentre si fa la doccia..

Crema Di Miele

Life Reactor ha già parlato dei benefici del miele più di una volta, anche per la pelle: è sia un antiossidante che una fonte di nutrimento e un mezzo per combattere la cellulite.

Si possono fare leggende sui benefici del miele per la pelle

  1. 100 g di base o sapone per bambini
  2. 0,5 cucchiaini vaniglia
  3. 1 cucchiaino olio di germe di grano
  4. 5 gocce di vitamina A
  5. 2-3 cucchiai. l crema

Il processo di cottura in sé non è diverso dalle ricette sopra descritte.

Scrub all'avena al miele

Puoi anche fare uno scrub con miele e usare la farina d'avena come base. Per rendere più fini le particelle di sfregamento, passale attraverso un tritacarne o un frullatore.

  1. 100 g di base
  2. 1 cucchiaino miele
  3. 1 cucchiaio. l fiocchi d'avena
  4. 0,5 cucchiai. l olio d'oliva

Suggerimento: un sapone idratante per la pelle secca può essere preparato aggiungendo succo di aloe e glicerina alla base tradizionale.

Sapone alle erbe

  1. 100 g di sapone e sapone per bambini
  2. 1 cucchiaino margherite
  3. 1 cucchiaino iperico
  4. 1 cucchiaino equiseto
  5. 1 cucchiaino olio essenziale di scelta
  6. 0,5 cucchiai. l Glicerina
  7. 1 cucchiaio. l olio d'oliva
Sapone alle erbe

In termini di composizione, hai già capito che un tale sapone sarà curativo - per nutrire, asciugare e lenire la pelle. E se vuoi fare uno scrub, alla fine puoi aggiungere un cucchiaio di erbe tritate.

Nella prima fase, prepariamo un decotto di piante medicinali. Versa 200 ml di acqua bollente nelle erbe e lascia fermentare..

Quindi fondiamo la base di sapone e mescoliamo con tutti gli ingredienti, incluso un decotto. Versare negli stampi e lasciare congelare.

Sapone al catrame fai-da-te

Tutti sanno che questo tipo di sapone si è dimostrato efficace nella lotta alle malattie della pelle: psoriasi, forfora, privazione. Certo, è più semplice acquistare un prodotto in una farmacia o in un negozio, ma saldandolo a casa, sarai sicuramente di qualità.

Sapone al catrame fatto in casa

  1. 100 g di sapone o base per bambini
  2. 10 ml di catrame
  3. 5 gocce di olio essenziale tra cui scegliere
  4. 0,5 m. L. miele

La ricetta non è diversa dalla tradizionale. Lasciamo indurire il sapone finito per tre giorni.

Suggerimento: colorante alimentare innocuo può essere utilizzato per dipingere una base trasparente. Quelli asciutti hanno una base molto concentrata, quindi devono prima essere diluiti in una piccola quantità di acqua.

Sapone alla pesca con petali di rosa

Utile nel caso in cui non riesci a scegliere un regalo per la tua ragazza. Sicuramente apprezzerà la creatività.

Con petali di rose

  1. 100 g di base
  2. 5 gocce di etere di pesca (possono essere sostituite dall'aroma a proprio piacimento)
  3. 5 gocce di olio essenziale di rosa
  4. Colorante giallo o rosa
  5. In realtà petali di rosa

Cuciniamo il sapone secondo una ricetta tradizionale. Aggiungi il colorante e altri componenti alla base fusa. Versare uno strato sottile nello stampo, mettere i petali di rosa, riempirlo con un secondo strato di massa. Ripetiamo la procedura fino alla fine del pezzo e lasciamo raffreddare.

Cetriolo Antisettico

Un prodotto cosmetico fatto in casa aiuterà a dimenticare a lungo il peeling e la pelle secca e per l'aroma puoi aggiungere un po 'di basilico secco e macinato.

  1. 100 g di sapone o base per bambini
  2. Succo 1-2 cetrioli
  3. 1 cucchiaio. l olio d'oliva
  4. 1 cucchiaio. l basilico macinato a secco
  5. 3 gocce di qualsiasi olio essenziale

E conosci già la ricetta di cottura.

Limone

Sarà un mezzo ideale per lavare i possessori di pelle grassa, soggetta a eruzioni cutanee. Il sapone si asciugherà, rimuoverà il grasso in eccesso e il tono. I sapori non sono nemmeno utili per te: il limone stesso è sufficiente.

  1. 100 g di base
  2. 1 cucchiaio. l scorza di limone
  3. Un terzo di un cucchiaino di olio di semi d'uva
  4. 5 gocce di olio essenziale di limone, se lo desideri
  5. 0,5 cucchiaini miele
  6. Colorante alimentare giallo

Sapone al tè verde

Sarà bello rinfrescare e tonificare in estate. Ricorda le proprietà antiossidanti del tè verde. Purtroppo, le foglie di tè non daranno un colore smeraldo saturo, quindi non puoi fare a meno di un paio di gocce di colorante alimentare. Puoi anche aggiungere alcune foglie di tè alla base fusa..

  1. 100 g di base
  2. 1 cucchiaio. l tè verde preparato forte
  3. Foglie di tè secche per la decorazione
  4. 7 gocce di olio di avocado
  5. 2 gocce di olio essenziale di menta piperita
  6. 2-3 gocce di colorante alimentare verde

Suggerimento: se non hai coloranti alimentari o olii essenziali a portata di mano, puoi sempre sostituirli con altri o trovare una ricetta più adatta, perché la produzione di sapone è creatività!

Un'alternativa allo shampoo o come lavare i capelli con l'henné

Stanco di lavarti i capelli ogni giorno? Vuoi che la procedura di lavaggio dei capelli acceleri la loro crescita, li renda forti, belli e setosi? Non ti fidi della chimica moderna e di altre cose brutte che si diffondono negli shampoo? Quindi questo articolo fa per te. Qui parlerò di come lavare i capelli con l'henné.

Per inciso, posso dire che sto iniziando il testimone del rifiuto dello shampoo. Prima abbiamo lavato i capelli con la senape, ora mi lavo la testa con l'henné. Resta sintonizzato o offri le tue alternative allo shampoo, proveremo a condividere le nostre impressioni. Quindi iniziamo.

Formazione

In generale, consiglio di prendere l'henné incolore, ma se hai i capelli rossi o scuri, puoi anche prendere la tintura iraniana. Ma con la colorazione di molti problemi e la procedura di lavaggio potrebbe presto trasformarsi in una sorta di routine e la vasca da bagno con asciugamani potrebbe macchiarsi.

Puoi anche cucinare alcuni oli essenziali preferiti, abbiamo anche bisogno del kefir, ma puoi farlo senza di esso. Kefir è necessario per ammorbidire i capelli, perché l'henné stesso asciuga un po 'i capelli e se i tuoi capelli sono duri, possono diventare ancora più duri e il kefir neutralizza questa azione dell'henné. Ma se al contrario vuoi rendere i capelli più spessi, non devi usare il kefir.

Quindi, versa un sacchetto da 25 grammi di henné (per capelli spessi e molto lunghi ne avrai bisogno due) e mescolalo con acqua tiepida fino ad ottenere una sospensione liquida. Lasciamo tutto per 10 minuti, quindi lo mescoliamo da qualche parte con 100 millilitri di kefir e, se lo si desidera, gocciolano 3-4 gocce di olio essenziale selezionato. Mi piace usare l'olio di alloro per la crescita o l'olio di ylang-ylang per brillare.

Mi lavo i capelli con l'henné

E infine, iniziamo come lavare effettivamente i capelli con l'henné. Sciacquiamo i capelli con acqua, quindi lentamente estraiamo il nostro composto dal piatto e lo distribuiamo sulla testa con i nostri palmi. Puoi anche versare immediatamente tutto questo sulla tua testa. E iniziamo a massaggiare la nostra pelle e strofinare l'intera miscela.

È importante trattare tutte le parti della testa in modo che non ci siano aree non lavate.

Lo facciamo con il mio hennè per diversi minuti, quindi puoi lasciarlo come una maschera per mezz'ora, ma pochi minuti saranno sufficienti per lavarti completamente i capelli.

E poi lo laviamo via. Puoi quindi applicare il balsamo o sciacquare i capelli con un bicchiere d'acqua mescolato con un cucchiaio di aceto di mele.

La mia testa con ricette alternative all'henné

In alternativa, mescola l'henné e la senape a metà. I tuoi capelli saranno lavati meglio e noterai anche che la crescita dei tuoi capelli migliorerà in modo significativo..

Inoltre, al posto dell'acqua, puoi usare latte caldo e non aggiungere affatto kefir.

Sperimenta con oli essenziali. Puoi aggiungere diverse polveri naturali, come ad esempio la polvere di amla, se solo avvantaggiassero i tuoi capelli.

Come realizzare la pasta all'henné perfetta per mehendi

Come realizzare la pasta all'henné perfetta per mehendi

Questo articolo risponderà alle seguenti domande:

1. Come preparare la tua pasta all'henné

2. Quali ingredienti usare e in quali proporzioni

3. Come fare una pasta in modo da ottenere un colore brillante

4. Quanto dura la pasta di henné?

L'articolo è diviso in 2 parti per comodità, per la miscelazione e il risultato dopo aver insistito.

Per un impasto di alta qualità, abbiamo bisogno di materiali di alta qualità nel video precedente, ho parlato di dove trovarli e spero che tu li abbia preparati. Uso il nostro hennè come olio essenziale di zucchero e acqua da un filtro per osmosi a temperatura inversa a temperatura ambiente. Ti dico le proporzioni approssimative che uso io stesso, sono adatte per il nostro henné, ma se si mescola con altri henné, potrebbe essere necessario aggiungere una diversa quantità di acqua o zucchero

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno:

- 10 g di henné
- 5 g di fruttosio o zucchero
- 20 g di acqua
- 50 gocce di olio essenziale (tea tree, Kayaput o lavanda)

Per un impasto interessante, devi imparare a sperimentare e non hai paura di aggiungere qualcosa di meno o di più

Puoi ripetere le proporzioni dopo di me e alla fine del video ti dirò cosa deve essere aumentato in proporzioni se la tua pasta non si allunga o se risulta troppo liquida in consistenza, tu stesso puoi capire cosa deve essere aggiunto

Di solito per un cliente impastare un cucchiaino di henné e questa quantità è sufficiente e rimane, ma per mostrarti meglio la coerenza, prendiamo 2 cucchiai

Quindi, 2 cucchiai di henné con una collina, 1 cucchiaio senza una collina di zucchero, lascia cadere l'olio essenziale direttamente sullo zucchero. Per 2 cucchiai di henné abbiamo bisogno di 50-60 gocce di olio. Uso l'albero del tè e l'eucalipto e li divido a metà ma puoi usare solo un olio o puoi usarne tre, la cosa principale è che il totale dovrebbe essere tanto quanto ti serve.

Adesso acqua. Aggiungiamo poco a poco e mescoliamo un po 'in modo che il batch non risulti troppo liquido.

All'inizio, è meglio renderlo un po 'più spesso e dopo aver insistito, aggiungere liquidi se necessario

Ora interferiamo attentamente e proviamo a rimuovere i grumi.

Meglio ci mettiamo in mezzo, migliore è il colore.!

All'inizio, prima di insistere, è meglio renderlo un po 'più spesso. Dopo aver insistito, la consistenza può cambiare e possiamo portarla all'ideale aggiungendo acqua o zucchero.

- Se ottieni più liquido, devi aggiungere l'henné
- Se non si allunga, aggiungi zucchero o acqua
- Se è denso e non si allunga, è necessario aggiungere acqua e quindi dopo aver verificato la tensione, potrebbe essere necessario aggiungere zucchero

L'esperimento non teme che a volte sia necessario fare un errore per ottenere il risultato giusto

Ora dobbiamo insistere sull'henné, puoi chiuderlo con una pellicola trasparente sul lotto o puoi semplicemente stringere la piastra. E rimuoviamo la nostra pasta di notte o alle 6 in punto sul tavolo. Non mettere la cosa principale in un luogo caldo, l'ho sempre all'ombra sul tavolo.

2 parte

Dopo aver insistito, mescola la nostra pasta. Puoi vedere che al suo interno è più leggero, questo è normale, questo indica che l'henné ha iniziato a dare il suo pigmento.

Mescoliamo e controlliamo la coerenza dopo aver insistito, può cambiare in modo da poter aggiungere qui ciò che aiuterà a migliorare la coerenza

Dovrebbe essere cremoso, viscoso e riluttante a diffondersi.

Non rendere liquido o denso, cerca di ottenere una tale consistenza

Ora possiamo filtrare questa pasta per una consistenza più confortevole e morbida
Puoi filtrare kapron 20 o 40 den in una borsa normale o in una pasticceria
Successivamente, lo versiamo nel cono e controlliamo il nostro lotto fresco

Ecco i punti importanti del batch:
⁃ Non si blocca in un cono
⁃ La pasta esce facilmente
⁃ Può fare una linea di tenda
⁃ Puoi fare grandi punti e manterranno la loro forma
Prova a creare questi elementi e controlla il tuo impasto. Se qualcosa non funziona, puoi versare l'henné in una ciotola e aggiungere gli ingredienti necessari.

Puoi acquistare l'henné di qualità Premium da noi