HAIRS.com

Stampato con il permesso. Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta nel numero di febbraio 2002 della rivista Health and Longevity Courier. Health and Long Life Courier è una rivista trimestrale pubblicata da Proscan Imaging e Cincinnati Business Courier con il supporto di Karl and Edith Lindner Research and Education Center.

L'alopecia androgenetica (ereditaria, caratteristica perdita di capelli) è la forma più comune di perdita di capelli che colpisce quasi 50 milioni di uomini e 30 milioni di donne negli Stati Uniti. La frequenza e la gravità della perdita di capelli caratteristica negli uomini e nelle donne aumentano con l'età. Bradley Wolf del Dipartimento di Medicina, Segretario dell'American Council for Hair Reconstruction Surgery, membro dell'International and European Society for Hair Reconstruction Surgery, un esperto di fama mondiale e docente nel suo campo con uffici a Cincinnati e Aspen, Colorado, discute le cause e le opzioni per lo sviluppo della caduta dei capelli.

Negli uomini, i capelli iniziano a diradarsi dopo la pubertà. Circa il 25% degli uomini di 25 anni, il 40% degli uomini di 40 anni e il 50% degli uomini di 50 anni hanno segni di perdita di capelli caratteristica. La perdita di capelli tipica si verifica in media in circa il 20 percento delle donne americane. In uno studio su 1008 donne caucasiche, è stata riscontrata una perdita di capelli caratteristica nel 3% delle donne tra i 20-29 anni, il 17% all'età di 30-49 anni, il 25% all'età di 50-69 anni e il 28% all'età di 70-79 anni.

Impatto economico

Solo negli Stati Uniti, più di un miliardo di dollari all'anno viene speso per il controllo della caduta dei capelli. Testati e non testati, questi prodotti includono farmaci da prescrizione, da banco, rimedi erboristici, shampoo, parrucche, fodere e restauro di capelli chirurgici. Dei circa 80 milioni di americani con perdita di capelli, solo il 3% chiede assistenza medica.

Il lato fisiologico del problema

I capelli sono uno dei pochi organi in cui possiamo intervenire direttamente per esprimere la nostra personalità o acquisire il nostro aspetto prescelto. La psicologia della caduta dei capelli è associata alla mascolinità, all'attrazione sessuale e all'invecchiamento. La perdita dei capelli per la maggior parte degli uomini e delle donne è un test difficile e indesiderabile. Esperienze e preoccupazioni sulla perdita dei capelli portano a ulteriori sforzi comportamentali per nascondere, compensare o combattere la caduta dei capelli. Per le donne, è più probabile che la caduta dei capelli sia più grave e addirittura minando la psiche. Le donne hanno significativamente più stress socio-emotivo e desiderano agire. Nel tentativo di superare questo fenomeno, uomini e donne sono alla ricerca di modi per fermare o invertire il processo di caduta dei capelli e ripristinare l'integrità del loro aspetto fisico.

La medicina cosmetica è in grado di migliorare l'immagine di sé del paziente apportando cambiamenti che aumentano l'autostima e rinnovano l'aspetto di una persona ai suoi occhi..

Causa

La perdita dei capelli si verifica quando sono presenti un gene di perdita dei capelli e la circolazione degli androgeni. Un gene viene trasmesso attraverso una forma multifattoriale o poligenica di ereditarietà. Gli ormoni maschili come androgeni, testosterone, diidrotestosterone (DHT) sono stati trovati come un fattore di iniziazione: il DHT prodotto a seguito del metabolismo dall'enzima 5α-reduttasi danneggia i follicoli geneticamente sensibili, portando alla caduta dei capelli attraverso la miniaturizzazione (ridimensionamento). Di conseguenza, i capelli diventano più corti e più sottili. Con l'età, nei follicoli geneticamente programmati si verifica la completa cessazione della crescita.

Trattamento medico

Un trattamento farmacologico efficace si basa sulla ricerca scientifica. Solo due farmaci, il minoxidil, (Rogaine®), l'attualità e la finasteride (Propecia®), assunti per via orale, hanno dimostrato di provocare la ricrescita dei capelli. Il minoxidil (2%) è l'unico farmaco approvato dalla Food and Drug Administration per il trattamento della caduta dei capelli nelle donne. Le compresse di minoxidil (2% e 5%) e la finasteride sono gli unici rimedi approvati per gli uomini. Il minoxidil è un liquido la cui azione sui follicoli piliferi inverte il processo di miniaturizzazione e aiuta a ripristinare la crescita dei follicoli esistenti. La finasteride è un farmaco orale che aiuta a ripristinare la crescita dei follicoli ridotti esistenti bloccando la formazione dell'ormone maschile attivo diidrotestosterone (DHT). Entrambi i prodotti aumentano il volume dei capelli aumentando la lunghezza e il diametro dei follicoli piliferi esistenti. Nessuna medicina può causare la formazione di nuovi follicoli..

Chirurgia

In generale, il trapianto di capelli è la procedura chirurgica estetica più comunemente usata. La procedura è possibile per uomini e donne. Negli ultimi dieci anni, i risultati sono notevolmente migliorati. Allo stato attuale, con la giusta scelta del candidato, il trapianto di capelli porta a risultati completamente naturali che durano fino alla vita del paziente. Il trapianto di capelli o la ridistribuzione dei follicoli sulla testa consiste nel trasferire i follicoli piliferi permanenti del paziente dalle aree posteriori e laterali del cuoio capelluto all'area della caduta dei capelli mediante innesti (lembi di capelli). In passato, le zone rotonde della pelle del paziente venivano rimosse nell'area della perdita dei capelli e vi venivano trapiantate alette rotonde di tessuto che trasportavano fino a 20 capelli. Il risultato non sembrava naturale e sembrava file di piantagioni di cereali.

Dopo quasi quarant'anni fa si scoprì che i capelli trapiantati crescevano, le dimensioni dell'innesto, il lembo del tessuto contenente i follicoli piliferi, diminuivano costantemente. Attualmente, il tessuto del donatore viene asportato sotto speciali microscopi potenti. Ora è possibile isolare e trapiantare con successo innesti che trasportano un solo follicolo pilifero, con un tasso di sopravvivenza del 95-100%. I capelli che crescono naturalmente sono un gruppo di uno, due, tre e quattro capelli chiamati unità follicolari. Sotto ingrandimento, i gruppi naturali possono essere isolati, rimossi e trapiantati (figure 1 e 2). Attualmente, i chirurghi per i trapianti di capelli possono ricreare l'attaccatura naturale e la densità naturale nelle aree di caduta dei capelli. Il trapianto di capelli è una procedura ambulatoriale che utilizza l'anestesia locale..

Futuro

I ricercatori stanno cercando di trovare una cellula di questo tipo da cui possa crescere un follicolo pilifero maturo. Se viene trovata una tale cellula, può essere riprodotta dalla riproduzione cellulare e i capelli possono essere restituiti ai pazienti con perdita di capelli caratteristica. Ora è impossibile dire se questo sarà implementato e quando. Lo scopo della ricerca in corso è chiarire il ruolo dei meccanismi biologici, ormonali e molecolari nel processo di perdita dei capelli e si prevede che si raggiungeranno ulteriori successi nel trattamento farmacologico e chirurgico della caduta dei capelli.

Trapianto di capelli: confronta i metodi e valuta i risultati

La perdita dei capelli e la calvizie sono oggi uno dei problemi estetici più comuni. Secondo le statistiche, all'età di 35 anni, oltre il 30% degli uomini ha evidenti segni di calvizie. Questo problema non aggira le donne: molto spesso, i capelli smettono di crescere a causa dell'alopecia androgenetica, a causa di procedure cosmetiche infruttuose, disturbi ormonali e altri motivi. Il trapianto di capelli aiuterà a risolvere il problema della calvizie..

Metodi di trapianto di capelli

Attualmente, i seguenti metodi sono utilizzati nella medicina estetica:

  1. Metodo strip (operativo, FUT). Questi metodi si riferiscono a metodi chirurgici..
  2. Metodo non chirurgico (HFE). Metodo continuo eseguito utilizzando attrezzature speciali.
  3. Combinato (FUE). Combina il primo e il secondo metodo di trapianto di capelli.

Consideriamo più in dettaglio ciascuno dei metodi sopra indicati..

Metodo di striscia. L'essenza della tecnica è quella di estrarre piccoli lembi di pelle sulla parte posteriore della testa e dividerli in piccoli pezzi contenenti da 1 a 6 follicoli piliferi (innesti). Sono innesti, e non l'intera striscia di pelle, che sono preparati per il trapianto. Innesti di 4-6 follicoli formano l'attaccatura dei capelli e 1–3 follicoli creano un'attaccatura dall'aspetto naturale. Un indiscutibile vantaggio del metodo strip è la possibilità di trapiantare un gran numero di innesti, che consente di risolvere il problema dell'alopecia dopo un trapianto di capelli, anche con una significativa area di calvizie.

Questo metodo presenta notevoli svantaggi. Quindi, uno di questi è un numero limitato di follicoli - vengono utilizzati solo quelli che si trovano negli innesti; quando si installano innesti nei canali, non è possibile osservare la densità dei capelli, nonché la direzione della loro crescita. Un altro svantaggio è la probabilità di sviluppare un'infezione o infiammazione purulenta, gonfiore del viso, che può persistere fino a 2 settimane. Poiché durante l'operazione vengono utilizzati utensili da taglio, esiste un'alta probabilità di danni alle terminazioni nervose, che può portare a perdita di sensibilità e intorpidimento della pelle fino a 6-12 mesi. Le cicatrici di solito rimangono dopo l'intervento chirurgico..

Metodo non chirurgico. Il modo moderno e meno traumatico di trapianto di capelli. Progettato oltre 20 anni fa. Il metodo consente l'uso di capelli provenienti da diverse parti del corpo. In questo metodo, i trapianti sono direttamente i follicoli e le associazioni delle radici dei capelli. Non è previsto un intervento chirurgico, il che significa che dopo il trapianto non rimarrà cicatrice. Un manipolo speciale viene utilizzato per le manipolazioni: la raccolta e il trapianto di follicoli vengono effettuati utilizzando uno speciale microtubulo con un diametro di soli 0,5-0,8 mm. Il metodo non chirurgico presenta numerosi vantaggi, tra cui: la possibilità di trapianti ripetuti con calvizie continua, l'assenza di cicatrici, gonfiore del viso, intorpidimento della pelle, dolore nell'area di intervento.

Il metodo combinato Un metodo, come un metodo strip, è essenzialmente un'operazione. Le associazioni follicolari vengono rimosse insieme alla pelle, tuttavia, la dimensione di quest'ultima è molto più piccola rispetto al caso di FUT. Gli innesti risultanti sono divisi in innesti, il trapianto viene eseguito a scacchiera. Poiché i follicoli piliferi vengono assunti in modo operativo, il metodo combinato di trapianto di capelli presenta gli stessi inconvenienti del metodo delle strisce, ma sono meno pronunciati: gonfiore del viso, angolo innaturale di inclinazione e densità di capelli, cicatrici, intorpidimento della pelle, possibilità di infezione e aspetto suppurazione.

Come viene eseguito un trapianto di capelli: fasi del trapianto

Capiremo come si verifica un trapianto di capelli con ciascun metodo sopra descritto..

Metodo di striscia

Il trapianto con questo metodo consiste in 7 fasi:

  1. L'area dei donatori nella regione occipitale è in preparazione.
  2. Quindi, l'area del lembo cutaneo è contrassegnata, la cui lunghezza, di regola, è 20–25 cm e la larghezza è 1,5 cm.
  3. L'operazione viene eseguita in anestesia locale..
  4. Con un bisturi, una striscia di pelle viene assegnata e rimossa, le suture cosmetiche vengono applicate sulla ferita.
  5. Il lembo risultante è diviso in innesti (articolazioni follicolari) adatti alla dimensione del trapianto.
  6. Nella pelle della zona ricevente (cioè, ricevente), i canali sono formati con un bisturi o uno strumento speciale.
  7. Le pinzette microchirurgiche innestano innesti nei canali formati..

La durata di tale operazione è in media 3-4 ore e la riabilitazione dura 2 settimane. Tuttavia, il paziente sarà in grado di tornare immediatamente a casa dalla clinica, le restrizioni sono imposte solo alla visita alla sauna, al lettino abbronzante per 3 settimane, è inoltre vietato sollevare oggetti pesanti e praticare attivamente sport. Tuttavia, il metodo a strisce è un modo piuttosto traumatico di trapianto di capelli, poiché interi pezzi di pelle con follicoli piliferi fungono da materiale donatore. Questo metodo è abbastanza doloroso. Anche le cicatrici sul cuoio capelluto da cui è stato prelevato il lembo per il trapianto sono inevitabili, ma possono essere nascoste sotto i capelli.

Metodo non chirurgico

Un processo che richiede tempo che ti consente di ottenere un risultato naturale senza conseguenze antiestetiche visibili dell'operazione. Il metodo include anche diversi passaggi:

  1. Tutte le manipolazioni vengono eseguite in anestesia locale..
  2. La superficie della pelle è appositamente preparata.
  3. Utilizzando un dispositivo ottico di ingrandimento, vengono selezionati follicoli sani della regione occipitale. I follicoli piliferi vengono prelevati senza incisioni: viene utilizzato uno speciale microtubulo (micropunch), il cui diametro del lume non è superiore a 0,8 mm.
  4. I follicoli risultanti sono ordinati in base al numero di radici (da 1 a 4), che durante il trapianto di capelli creeranno la densità e la densità necessarie.
  5. Il trapianto viene eseguito utilizzando un microtubulo (micropunch), che forma microcanali.
  6. Uno strumento speciale (impianto) con un diametro del lume fino a 0,8 mm costituisce la profondità del trapianto, l'angolo di inclinazione e la crescita dei capelli.

L'intera procedura richiede in media 8 ore ed è, come già accennato, indolore. Ciò consente al paziente durante il periodo di recupero di svolgere le normali attività quotidiane..

Metodo combinato

In effetti, FUE è un'operazione di trapianto di capelli, sebbene combini entrambi i metodi di cui sopra:

  1. L'area dei donatori è in preparazione.
  2. Usando un dispositivo speciale - un pugno (il cui diametro è compreso tra 0,5 e 5 mm), i follicoli piliferi vengono presi insieme alle aree della pelle.
  3. Con un diametro del punzone superiore a 1,5 mm, gli innesti sono divisi in innesti separati..
  4. Gli innesti vengono impiantati nell'area del ricevente sfalsata.
  5. L'operazione viene eseguita in anestesia locale..

La procedura richiede in media fino a 5 ore, dopodiché il paziente può tornare a casa. Tuttavia, è necessario ricordare alcune restrizioni nel periodo postoperatorio (lo stesso del metodo FUT), poiché è stato eseguito un intervento chirurgico.

I risultati e le conseguenze del trapianto di capelli in diversi modi

Poiché un'operazione di trapianto di capelli viene eseguita, di regola, a fini estetici, il suo risultato e le conseguenze sono un fattore importante nel decidere a favore di un metodo particolare. Considera cosa si aspetta il paziente nel periodo postoperatorio.

Al termine dell'operazione, con il metodo strip, viene applicata una benda speciale sull'area ricevente (destinatario), che viene rimossa dopo 3 giorni. Inoltre, durante i primi tre giorni, ci sarà disagio nell'area della cucitura e appariranno croste dolorose nell'area dei capelli trapiantati e il gonfiore del viso potrebbe anche essere inquietante, che in alcuni casi durerà fino a due settimane. Dopo l'intervento chirurgico, la pelle nell'area ricevente diventa come una buccia d'arancia a causa delle numerose cicatrici e la cicatrice formata nella zona donatrice non consentirà un taglio di capelli corto.

Al fine di prevenire invano gli sforzi dei chirurghi, è necessario seguire alcune raccomandazioni, ad esempio, non lavare i capelli per 72 ore, poiché anche un flusso debole dell'anima può danneggiare anche i follicoli molto vulnerabili. In generale, osservare il regime domiciliare dovrebbe essere di circa 5 giorni, ma le cuciture verranno rimosse solo dopo due settimane.

Sarà possibile valutare il risultato in 3-4 mesi, quando i follicoli piliferi mettono radici, i peli trapiantati cadono e quelli nuovi e sani iniziano a crescere al loro posto. Poiché i follicoli attecchiscono per un po 'con il metodo FUT, la crescita dei capelli dopo il trapianto inizia solo dopo 2-3 mesi. Il massimo rigetto possibile non supera il 10% dei capelli trapiantati.

Se l'area della calvizie è piuttosto estesa, potrebbe essere necessaria una seconda operazione, che viene eseguita dopo 6-8 mesi. Tuttavia, tale operazione non è sempre possibile a causa della cicatrice formata nella regione occipitale e, di conseguenza, di una riduzione dell'area donatrice.

Il periodo di guarigione postoperatoria con il metodo combinato dura in media 7-10 giorni, momento in cui si formano delle croste nelle zone del donatore e del ricevente, che dopo qualche tempo scompaiono indipendentemente. Inoltre, nei primi 2-3 giorni nella zona del donatore, è necessario indossare una benda per evitare l'infezione. Dovresti lavare i capelli con uno shampoo speciale su consiglio di un medico.

3 mesi dopo il trapianto di capelli, il risultato sarà visibile. Il rifiuto come nel primo metodo non supera il 10%. Il metodo combinato viene solitamente utilizzato per riempire piccole chiazze di calvizie (fino a 500 innesti in media), quindi in alcuni casi potrebbe essere necessaria una seconda operazione. La sua implementazione è possibile in 5-8 mesi ed è limitata solo dalla presenza e dalla dimensione delle cicatrici nella zona donatrice.

Il moderno metodo HFE, o non chirurgico, sembra più vantaggioso. Dopo l'intervento chirurgico, con questo metodo di trapianto di capelli, il paziente può iniziare quasi immediatamente le normali attività quotidiane. Non ci sono sensazioni dolorose in entrambe le aree del donatore e del ricevente. Cicatrici antiestetiche, cicatrici in questi punti non rimangono, sono visibili solo piccoli punti che possono essere confrontati con una puntura d'ago. Questi punti scompaiono da soli entro 3-5 giorni. Il tasso di sopravvivenza dei follicoli con questo metodo raggiunge il 98% e il risultato può essere valutato quasi immediatamente.

Un indiscutibile vantaggio del metodo HFE può anche essere chiamato la densità naturale dei capelli e la direzione corretta della loro crescita. La densità viene raggiunta grazie alle caratteristiche della procedura, in cui vengono posizionati 75–80 capelli per 1 cm 2 con una densità naturale di 100 capelli per 1 cm 2. Per fare un confronto, con i metodi chirurgici di trapianto di capelli sulla testa, non più di 30-40 peli vengono posizionati per 1 cm 2, poiché il chirurgo può usare solo quei follicoli che sono caduti negli innesti. La perdita di capelli con HFE non supera il 2,5%, mentre con la procedura operativa può raggiungere il 35% e con quella combinata - 75%.

Quanto costa un'operazione di trapianto di capelli

La risposta alla domanda su quanto costa un trapianto di capelli dipende dal metodo scelto e dalla regione. Pertanto, il prezzo della transazione utilizzando i metodi FUT e FUE viene calcolato in base al costo dell'innesto. Nel primo caso, il costo stimato dell'innesto è di 75-115 rubli, nel secondo di 135-170 rubli. Tuttavia, solo individualmente è possibile calcolare il numero richiesto di innesti per il paziente. In media, un trapianto di capelli a Mosca con metodi operativi costa da 55 mila rubli.

Il costo di un trapianto di capelli con il metodo HFE meno traumatico inizia a 60 mila rubli (130-150 rubli per trapianto di trapianto). Tuttavia, il prezzo finale dovrebbe essere discusso con il medico: in alcuni casi, l'importo può superare i 200 mila rubli.

Cliniche moscovite di trapianto di follicolo pilifero

A Mosca, ci sono molte cliniche specializzate nel trapianto di follicoli piliferi. Quando si sceglie, non si dovrebbe essere guidati solo dal prezzo. È molto più importante chiedere in che misura verrà eseguita l'operazione. E vale la pena eseguire un'operazione in cliniche in cui non danno garanzie, non concludono un accordo o offrono prezzi pari alla metà dei prezzi medi di mercato? È più sicuro contattare una clinica di fiducia, in cui il servizio viene svolto ai massimi livelli, un approccio individuale viene applicato a ciascun paziente. Una degna struttura medica è, ad esempio, la "Clinica CFE". Inoltre, questa è l'unica clinica a Mosca che utilizza la tecnologia HFE minimamente invasiva. Passando alla "Clinica CFE", puoi ottenere il risultato che hai sempre desiderato: nessuno potrà mai indovinare che i capelli sono stati trapiantati. Ulteriori informazioni sui servizi sono disponibili sul sito Web hfe-hfe.ru.

Licenza per attività medica n. LO-77-01-017926 del 19 aprile 2019 rilasciata dal Dipartimento della salute di Mosca.

Trapianto di capelli: pro e contro, recensioni dei pazienti

La perdita dei capelli è un problema serio per ogni persona. Puoi correggere la situazione con l'aiuto di farmaci, una dieta, tuttavia, una procedura di trapianto di filo sarà un'opzione affidabile in un caso difficile.

Descrizione della tecnica di trapianto di capelli

La procedura è stata eseguita per la prima volta in Giappone negli anni '30 del secolo scorso. Gli specialisti hanno attaccato una zona di pelle con follicoli piliferi nel sito della calvizie e hanno ottenuto il risultato desiderato: l'attaccatura è diventata naturale e uniforme.

Oggi la procedura è scrupolosa: quasi ogni follicolo viene trapiantato da un luogo all'altro, ci sono micro ferite che guariscono rapidamente e senza cicatrici visibili.

Durante il funzionamento, è possibile regolare la profondità di immersione del follicolo pilifero, l'angolo di inclinazione del filo trapiantato viene regolato. Per questo motivo, nel risultato finale, si ottiene l'aspetto naturale dei capelli.

Il trapianto di capelli viene eseguito con diversi metodi:

1. Metodo FUT di trapianto chirurgico: viene eseguita un'operazione in cui viene tagliata un'area cutanea con follicoli piliferi, quindi gli innesti (piccole aree) vengono distribuiti sull'area problematica. Il metodo è doloroso, usato raramente, ferisce il cuoio capelluto, è irto di alti rischi di infezione, ha un lungo tempo di guarigione.

2. Metodo HFE non chirurgico: un'opzione senza soluzione di continuità, eseguita su attrezzature speciali, consente l'uso di capelli da tutte le parti del corpo del paziente. Dopo il trapianto, non è necessaria la riabilitazione, il metodo è indolore, senza gonfiore e tagli.

Un medico trapianto esegue la procedura in due fasi usando l'anestesia locale:

  1. Estrazione di un sito specifico.
  2. Mettere in un'area problematica.

La sessione si svolge entro 2 ore. Dopo che il paziente ha ricevuto raccomandazioni per la cura dei capelli, lascia la clinica in un abito speciale. Il trapianto può essere eseguito più volte, fino a ottenere la densità desiderata di capelli..

Il periodo di riabilitazione è di breve durata, le forature sono completamente ritardate in 3-5 giorni. Puoi fare sport dopo 2 settimane. Ci sono restrizioni sulle procedure idriche. Il nuoto è consentito dopo 3 settimane.

Inoltre, vengono utilizzati prodotti speciali per la cura dei capelli. Nutrizione proteica raccomandata, mantenimento di uno stile di vita sano, assunzione di vitamine e minerali.

È possibile valutare il risultato della procedura 3 settimane dopo il trapianto di capelli. La nuova linea sottile è considerata aggiornata, l'acconciatura assume un aspetto naturale e sano.

3. Il metodo combinato FUE– combina le tecnologie di cui sopra, un metodo altamente efficiente e costoso. Il periodo di riabilitazione dura un mese. Potrebbero esserci effetti collaterali..

Prima di andare in clinica per la procedura di trapianto di capelli, è necessario sottoporsi a un esame con un tricologo e ottenere il permesso di condurre una sessione. Dopo la consultazione, vengono determinati l'area e i contorni della zona di trapianto di capelli.

Controindicazioni al trapianto

Non ci sono controindicazioni assolute alla procedura, ma in caso di coagulazione del sangue o intolleranza all'anestesia, la procedura è vietata. Trapianto di follicolo raccomandato per pazienti di età superiore ai 15 anni.

Il trapianto non viene eseguito in caso di disturbi mentali, come la tricotillomania, quando il paziente estrae incontrollabilmente i capelli.

La tecnica HFE viene eseguita per il diabete, ma con un numero limitato di bulbi trapiantati. Analisi del paziente rigorosamente controllate prima della sessione di trattamento.

Le conseguenze di un trapianto di capelli

Quali sono le conseguenze dopo il trapianto di filo??

Complicanze dopo l'applicazione della tecnica HFE:

  • Intorpidimento del cuoio capelluto - la condizione è temporanea;
  • La comparsa di cicatrici e cicatrici: il risultato dipende dall'abilità del personale e dalle caratteristiche individuali della pelle del paziente;
  • Rifiuto dell'impianto - a causa delle caratteristiche del corpo, ma in questo caso non sussistono rischi per la salute, ma solo un difetto estetico;
  • Il risultato distorto: le aree trapiantate sono visivamente evidenti, è chiaro che i capelli sono "cuciti", come una bambola;
  • Esiste un alto rischio di infezione: può essere evitato solo quando si sceglie una clinica di qualità, in base alle recensioni dei pazienti e alle informazioni documentarie.

Il trapianto di capelli non è raccomandato per le persone di età inferiore ai 30 anni, solo se altri metodi per migliorare lo spessore dell'attaccatura non sono validi.

I tricologi avvertono di evitare specialisti privati ​​che eseguono operazioni a casa. È importante prima di tutto pensare alla salute e quindi non lesinare su una procedura di qualità. Prima di scegliere una clinica per studiare materiale informativo, assicurati di consultare un tricologo specializzato (nella maggior parte degli istituti medici, la consultazione è gratuita).

Costo

Il prezzo per una procedura di trapianto di capelli dipende dal caso specifico. A partire da 60.000 rubli. Per una tassa individuale, i test possono essere prescritti per chiarire le cause della calvizie.

Recensioni degli utenti

Le recensioni su un trapianto di capelli sono diverse, il più delle volte il risultato dipende dalla qualità dei servizi della clinica, oltre a seguire le raccomandazioni nel periodo postoperatorio.

Mi sono rivolto agli specialisti per chiedere aiuto quando non c'erano più capelli sulla linea della fronte. La ragione è stata trovata di natura genetica e quindi è stata richiesta la trapianto di filamento. Ho rinviato l'operazione di un anno, ma dopo tutto, ho deciso e l'ho speso in una clinica privata. Oggi ho un aspetto completamente diverso: i capelli si trovano uniformemente sulla pelle della testa, sono diventato più sicuro e rappresentativo. Grazie ai professionisti per il lavoro svolto! Tutto era pulito, veloce e indolore..

Victor, 36 anni, militare, Volgograd.

Non avevo i capelli sul lato destro della testa dopo una grave bruciatura. L'unica opzione per ripristinare la vecchia bellezza dei capelli era un trapianto. Ho pensato a lungo, ma sono stato d'accordo. È passato un anno dalla procedura. Il risultato è eccellente Le ciocche trapiantate hanno messo radici, crescono come i capelli nativi. Non spendo la colorazione mentre coltivo un pigmento naturale. Grazie per la procedura HFE.!

Larisa, 40 anni, cosmetologa, Voronezh

Dopo uno squilibrio ormonale nel corpo, la condizione dei capelli è peggiorata drasticamente, i capelli hanno iniziato a cadere bruscamente e sono comparsi i capelli sfuggenti. È spaventoso quando sei giovane, bello, che cerchi la leadership ed è più spaventoso uscire nelle persone. Ho deciso di effettuare un trapianto di capelli senza esitazione. Dopo la sessione ho ricevuto solo emozioni positive. Spero in un rapido innesto di innesto.

Victoria, 34 anni, contabile, Saratov

Lascia che i capelli siano rigogliosi e sani e sei di ottimo umore!

Come trapiantano i capelli?

Hai mai pensato a come trapiantare i capelli? Sicuramente qualcuno ha anche fatto questa procedura costosa, ma la maggior parte delle persone non sa come funziona. Nel frattempo, questa operazione ha già quasi 100 anni e non solo può riportare i capelli nel luogo in cui non è più lì, ma anche lasciarli lì per sempre. I capelli trapiantati mettono radici e non cadono per tutta la vita. In questo articolo, proveremo a capire questa domanda difficile e capire come funziona..

I bei capelli non provengono solo dalla natura

Efficienza del trapianto di capelli

Lo sapevi che nemmeno il valore massimo, ma la norma è una situazione in cui 9 peli trapiantati su 10 mettono radici. Questo è un risultato sorprendente, data la complessità e l'ambiguità della procedura..

Nell'uomo, la densità normale dei capelli è di circa 300 capelli per 1 centimetro quadrato di cuoio capelluto. Durante il trapianto, la densità rimane al livello del 70-80 percento di questo valore. Tali valori sembrano anche un ottimo indicatore. Quando i capelli crescono, non ci sarà quasi alcuna differenza.

Come accennato in precedenza, i capelli trapiantati rimangono al loro posto. Non c'è nulla di mistico e di marketing in questo. Il risultato finale diventa visibile circa un anno dopo il trapianto, ma i capelli mettono davvero radici e non vanno da nessuna parte. Ciò è dovuto al fatto che la calvizie maschile è la calvizie sulla fronte. Ciò accade a causa delle fluttuazioni della quantità dell'ormone testosterone. I capelli della regione occipitale e temporale della testa sono immuni alle fluttuazioni del testosterone. Pertanto, sulla parte calva della testa, crescono anche meglio dei capelli "originali".

All'alba dell'inizio della procedura di trapianto, una dimostrazione dell'effetto delle caratteristiche follicolari sulla capacità di trapianto è stata una dimostrazione di trapianto di capelli dalla parte posteriore della testa, e poi indietro. Nel primo caso, hanno messo radici, nel secondo no.

L'effetto è che non puoi dire nulla

Quando è stata la prima volta che i capelli sono stati trapiantati

La prima persona a descrivere il processo di trapianto di capelli e dimostrare effettivamente come funziona è stato un medico giapponese, Suji Okuda, che praticava l'esercito di Kwantung. Ha fatto un trapianto per ridurre l'effetto delle cicatrici sulla testa dei soldati sul loro aspetto.

Se vuoi discutere di questo interessante fenomeno in medicina, vai alla nostra chat di Telegram

Dopo la seconda guerra mondiale, in cui i giapponesi, come alleati della Germania, furono sconfitti, non fu accettato di discutere con loro di questioni scientifiche. Ecco perché il nome di un altro medico, considerato l'antenato del metodo del trapianto di capelli, si trova più spesso. Sebbene, in generale, non offrisse nulla di nuovo. Il chirurgo americano Norman Orentreich divenne questo medico. Ha formulato il concetto di donatore dominante, che è diventato il principio base del trapianto di capelli..

Come trapiantare i capelli

Se non vai nei dettagli troppo profondi, un trapianto di capelli è precisamente un trapianto nel senso più diretto della parola. Un team di medici, che di solito è composto da più di otto persone, durante un'operazione di molte ore prende i capelli da un'area e li inserisce in un'altra. A volte il tempo di operazione raggiunge 8 ore o più e durante questo periodo vengono trapiantati fino a 5000 follicoli. Di norma, i follicoli sono presi sotto forma di associazioni follicolari di 2-4 follicoli (raramente di più). Le associazioni hanno un sistema di alimentazione ed è in questo formato che sono più facili da trapiantare.

Il follicolo pilifero (latino folliculus pili, anche il bulbo pilifero) è un organo dinamico situato nello strato cutaneo della pelle di un mammifero e costituito da 20 diversi tipi di cellule con funzioni diverse.

Per il trapianto, vengono utilizzati piccoli pezzi di tessuto chiamati innesti. A seconda del metodo di trapianto, gli innesti vengono rimossi manualmente dal chirurgo o utilizzando uno strumento speciale che consente di accelerare il lavoro e ridurre la percentuale di scarti. Questo metodo viene utilizzato quando vengono trapiantati più di 3000 innesti. La dimensione degli innesti ha un diametro di circa 0,6-1 mm. Nelle fasi precedenti, venivano utilizzati "calibri" più grandi. Di conseguenza, la testa del paziente spesso iniziava ad apparire come quella di una bambola quando i capelli crescevano a mazzi.

Già nel 1936, Suji Okuda affermò che il risultato sarebbe stato migliore, minore era la dimensione dell'innesto.

Quando gli innesti vengono rimossi, gli assistenti chirurgo vengono presi per loro. Li ordinano per tipo e più rilevanti per ciascuna zona particolare. A volte i capelli vengono utilizzati per il trapianto non dalla regione occipitale o temporale, ma anche dal torace, dalle gambe e da altre parti del corpo. Allo stesso tempo, solo i tuoi capelli sono adatti. Il corpo è progettato in modo che i capelli di altre persone non attecchiscano. Ciò è stato ripetutamente dimostrato da vari esperimenti e studi..

Ecco come appare il sito di ritiro dell'innesto. Tra pochi giorni tutto guarirà e poco dopo cresceranno nuovi capelli.

Quando gli innesti vengono ordinati, possono essere posizionati in nuovi posti. Per fare questo, c'è un altro strumento che fa piccole forature, in cui sono posizionati i follicoli.

Con questo metodo di funzionamento, non ci sono quasi cicatrici nei punti da cui provengono gli innesti. Anche sulla nuca rasata, è quasi impercettibile. Nel tempo, i follicoli nei siti dei donatori vengono ripristinati e il posto cresce di nuovo nei capelli. La procedura non priva una persona di capelli nell'area del donatore.

Se hai bisogno di trapiantare molti capelli, c'è un altro modo. Implica il taglio di pezzi più grandi dei normali innesti. Per fare questo, vengono prelevati i lembi di tessuto, che vengono quindi tagliati in innesti e trapiantati nei siti desiderati.

In che modo i capelli trapiantati mettono radici

Poiché i capelli, approssimativamente parlando, vengono semplicemente inseriti nei fori, devono essere riparati in qualche modo. Sembrerebbe logico usare le bende in modo che i capelli non cadano non appena soffia il vento o il paziente agita la testa. In realtà, questo non è affatto necessario, poiché i capelli sono mantenuti perfettamente con colla naturale - proteina fibrinica.

Questo è il nome dell'area del trapianto prima dell'intervento chirurgico.

Questa fissazione, combinata con la bassa invasività della procedura, in cui l'anestesia locale, se utilizzata, consente al paziente di poter tornare a casa lo stesso giorno.

A seconda del tipo e del colore dei capelli, in un anno puoi valutare il risultato ed essere sorpreso da come funziona la medicina moderna..

Quanto costa un trapianto di capelli

Il prezzo esatto dell'operazione varia notevolmente e in ogni caso viene determinato individualmente, ma va notato che è piuttosto elevato. A causa del fatto che è stato fatto a lungo da una grande squadra di medici e assistenti di laboratorio, utilizzando i mezzi più avanzati, semplicemente non può essere economico. Ma, come già accennato in precedenza, l'effetto dell'operazione non è temporaneo, ma per tutta la vita. Non dovrai pagare una seconda volta.

Tra i pazienti non poveri di questo tipo di medici può essere chiamato l'ex primo ministro italiano Silvio Berluscono, gli attori John Travolta, Mel Gibson, Nicolas Cage e Kevin Costner. Dei cantanti - Elton John, e degli atleti Wayne Rooney, che ha affermato di aver speso circa 30.000 sterline in operazioni.

Wayne Rooney è un calciatore eccezionale con un buon taglio di capelli

Pericolo di trapianto di capelli

Poiché il trapianto di capelli è diventato una procedura molto popolare e costosa, ci sono molti al mondo che vogliono incassare questo. Di conseguenza, ci sono un gran numero di cliniche in cui il paziente è sicuro che la procedura è stata elaborata e non c'è nulla di complicato in esso. Il paziente crede e il lavoro viene svolto da uno "specialista" che non ha nemmeno un'istruzione specializzata.

Dovresti fuggire da tali cliniche il più lontano possibile e il più rapidamente possibile. Nonostante tutta la relativa facilità dell'operazione, dovrebbe essere eseguita solo da uno specialista, poiché questa è l'operazione. Puoi mettere lo sporco nella pelle, puoi danneggiarlo o avere altri problemi. È meglio non risparmiare sulla salute.

In molti paesi, tra cui la Russia, esistono speciali atti legislativi che regolano le attività delle cliniche per il trapianto di capelli, ma alcuni riescono ancora ad aggirarli o a lavorare sottoterra. Questo è il caso più spiacevole..

Se decidi di trapiantare i capelli, sappi che non c'è nulla di cui preoccuparsi e la procedura è davvero efficace, ma è piuttosto costosa. Non risparmiare su te stesso, fallo in una buona clinica e tutto sarà come dovrebbe.

Ad essere sincero, sono già un po 'stanco di iniziare articoli con parole sul coronavirus, ma non ci lascia rilassare ed è diventato il principale giornalista dell'inizio di questo decennio. Quindi ora la notizia riguarderà il modo in cui gli scienziati cinesi stanno portando la comparsa di un vaccino per questo disturbo. Dato tutto ciò che sta accadendo nel mondo, voglio porre fine a tutto questo al più presto [...]

Chi non vorrebbe ottenere una pillola, prendendo quale si potrebbe fare un super ricordo? Sì, quasi come nel film "Aree di oscurità". Ma mentre non ci sono sviluppi del genere (o semplicemente non ci parlano di loro), le persone stanno cercando di "pompare" il loro cervello usando metodi popolari: allenamento e cibo giusto. Anche se poche persone pensano che [...]

Per diversi mesi, scienziati di molti paesi del mondo, incluso il russo, hanno cercato di creare un vaccino efficace contro il coronavirus. E poi i loro lavori hanno finalmente prodotto i loro primi frutti: gli scienziati di due paesi contemporaneamente sono stati in grado di isolare anticorpi in laboratorio in grado di neutralizzare il virus SARS-CoV-2. Il 4 maggio, i biologi olandesi hanno riferito dei loro successi e oggi creano anticorpi [...]

Come funziona il trapianto di capelli negli uomini. Fa male?

Se non sei soddisfatto dei tuoi capelli, ci sono diverse opzioni: raderti calvo (niente capelli - nessun problema), fare una pettinatura come quella di Lukashenko o trapiantare i follicoli piliferi.

Questo è #offtop. Se sei riluttante a leggere, è meglio tornare immediatamente alla pagina principale.

Importante! Di seguito alcune foto non così belle con dettagli anatomici. Se mangi, mangia prima di leggere oltre.

Comprendiamo come è organizzato il trapianto di capelli e perché spesso vanno in Turchia per questa procedura.

Chi ha mai avuto un trapianto di capelli

Il chirurgo giapponese Suji Okuda, un medico dell'esercito di Kwantung, si interessò all'argomento negli anni '30. Nel 1939 fu pubblicato il suo lavoro "Trapianto di capelli clinico e sperimentale". Prima di ciò, i capelli non venivano trapiantati: indossavano parrucche.

Okuda ha condotto oltre 200 operazioni su volontari militari. Il trapianto di capelli ha nascosto cicatrici e ustioni ricevute durante la guerra.

Per un trapianto di capelli, Okuda ha usato un trapano a percussione. Una miniatura, ovviamente - un trefino di metallo circolare con un diametro di 4 mm. Spoiler: da allora poco è cambiato.

Con un perforatore, il chirurgo ha perforato innesti (pezzi di pelle con follicoli piliferi) dalla parte posteriore della testa, quindi li ha inseriti nei punti giusti. Ma le cose non sono andate - la politica ha impedito. Il Giappone nella seconda guerra mondiale sostenne la Germania. Dopo che Hitler perse la guerra, il paese era ai margini della civiltà.

Negli anni '60, gli scienziati hanno iniziato a estrarre un capello alla volta in modo che il risultato del trapianto fosse più naturale. E solo circa 15 anni fa, i chirurghi si resero conto che era più efficiente trapiantare microfibre naturali di capelli.

Tali fasci hanno un canale comune di afflusso di sangue e una ghiandola sebacea comune. Il processo è complesso e richiede molto tempo, ma il risultato è impressionante..

Quali metodi vengono utilizzati ora

Tutti i metodi sono divisi in due gruppi: senza soluzione di continuità (FUE) e sutura (FUT, Strip). Teoricamente, ci sono altri metodi sperimentali, ma ISHRS (International Society for Hair Surgery Surgery) riconosce solo questi due.

Entrambi i gruppi hanno i loro vantaggi e svantaggi. Il numero di operazioni FUE e FUT / Strip è approssimativamente lo stesso.

Di recente, usano anche HFE e DHI - opzioni avanzate di trapianto senza soluzione di continuità. Gli innesti sono più piccoli, le cicatrici non sono così visibili.

Uno svantaggio comune di tutti i metodi è che prima di rimuovere gli innesti, i capelli in questa zona vengono rasati. Ma se sei già abituato a raderti per nascondere la calvizie, questo non è un problema.

Puoi fare a meno della rasatura solo se devi trapiantare alcuni follicoli. Ad esempio, maschera una cicatrice o crea nuove sopracciglia.

Se devi trapiantare molti capelli, ma non puoi raderti, taglia i capelli. Ma per il medico non è così conveniente, l'efficacia della procedura diminuisce.

L'operazione in sé non è difficile per il paziente. Puoi guardare la TV, leggere un libro o giocare. Se necessario, puoi interrompere in qualsiasi momento di camminare o mangiare.

Trapianto senza soluzione di continuità


Processo di trapianto di capelli senza soluzione di continuità

FUE è l'estrazione (estrazione) di associazioni follicolari. I gruppi di 1-4 follicoli sono chiamati innesti..

Trapianto di capelli in tre fasi:

1. In anestesia locale, gli innesti vengono perforati dalla pelle con uno strumento speciale: il punzone. Questa è una maniglia di metallo con un tubo smussato con un diametro di 0,5-0,9 mm all'interno.

2. Nella zona di calvizie creare canali. Questi sono tagli poco profondi, non dovranno essere suturati.

3. Gli innesti vengono posizionati nei canali con una pinzetta a scacchiera. Quindi risulta più naturale - in modo che non ci sia un "effetto bambola".


Come sono cucite le bambole nei capelli: grandi fasci in linee chiare. Sembra antiestetico

Gli innesti sono ottenuti manualmente o meccanicamente. Puoi tagliare manualmente fino a 1.5000 innesti (sì, è un po '!). In totale, una persona ha in testa 90-200 mila capelli.

Bisogno di piu? Dovremo prendere una microturbina e ottenere innesti per questo. È possibile rimuovere il doppio dei follicoli..

È più facile con la turbina: il medico fa meno movimenti e non è così stanco. Ma il chirurgo deve sentire quanto sono profondi gli innesti e quanto velocemente.

La turbina ruota ad una velocità fino a 1 mila giri al minuto. La procedura richiede una seria esperienza e la massima cura..

Pro di un metodo continuo:

▪ Quasi indolore.
▪ Meno traumatico.
▪ I segni di perforazione non saranno visibili nemmeno su una testina rasata.

▪ Adatto solo per piccole aree calve.
▪ La procedura può durare fino a 8 ore. Non tutti possono sopportarlo.
▪ Fino al 6% dei follicoli viene danneggiato e perso..

Trapianto di sutura


Schema di trapianto di capelli da sutura

Se la calvizie è forte, non è possibile eseguire cuciture. Il medico dovrà prendere un intero lembo di pelle e tagliarlo a innesti. Le fasi principali sono tre:

1. Le strisce di pelle vengono tagliate con un bisturi dalla parte posteriore della testa e divise in innesti.

2. Il chirurgo stringe i bordi delle ferite con suture in modo che le cicatrici non siano così evidenti.

3. Successivamente, gli innesti vengono trapiantati nella posizione desiderata manualmente o con un implanter. Il chirurgo tiene conto della direzione della crescita dei capelli al fine di raggiungere la naturalezza.

In genere, il chirurgo è direttamente coinvolto nel trapianto e gli assistenti (fino a otto persone!) Separano gli innesti freschi dai lembi.

Vantaggi del metodo di sutura:

▪ È possibile trapiantare fino a 5.000 innesti alla volta - fino a 12 mila follicoli.
▪ L'operazione dura 3-4 ore.
▪ Gli innesti sono più facili da estrarre.
▪ Tasso difettoso - meno del 3%.
▪ Il prezzo è più basso.

▪ Cicatrici da innesti cutanei asportati.
▪ Mal di testa a causa di terminazioni nervose danneggiate.
▪ Incapacità di indossare tagli di capelli corti.

Che tipo di capelli vengono trapiantati

Viene trapiantato solo il capello. La donazione di capelli non esiste - i follicoli di altre persone non mettono radici. Teoricamente, i follicoli possono essere trapiantati solo da un gemello identico all'altro.

Da dove provengono i capelli per il trapianto:

Dalla testa

Nel 1952, il chirurgo plastico Norman Orentreich introdusse il concetto di donatore dominante. Ha dimostrato che i capelli delle tempie e della parte posteriore della testa sono geneticamente i più persistenti.

Sono resistenti agli ormoni maschili, a causa dello squilibrio di cui si verifica l'alopecia androgenetica. È lei - la causa del 90% dei casi di calvizie.

I peli sulla parte posteriore della testa crescono densamente, in modo che fino al 50% dei follicoli possa essere rimosso senza tracce evidenti. Questo è se si sceglie un metodo continuo e si trapano singoli innesti.

Se prendi le patch, le cicatrici rimarranno. Ma spesso è il male minore.

Dal corpo

Se ci sono pochi follicoli nella parte posteriore della testa, i peli vengono prelevati dal corpo. Ma sono sensibili agli ormoni maschili e dopo il trapianto possono cadere in 2-3 anni.

I peli del torace a volte vengono trapiantati su barba o sopracciglia. Sulla testa - dalla barba, cresceranno più a lungo rispetto alle altre aree del corpo.

Se è già impossibile prendere il numero richiesto di follicoli dalla barba per il trapianto sulla testa (ad esempio, durante una seconda procedura), i capelli vengono prelevati dalla regione inguinale. Quindi "nella materia" sono le braccia, le gambe, il petto. Ma solo se non ci sono altre opzioni..

Tali capelli non cresceranno troppo a lungo. Pertanto, vengono utilizzati per riempire la parte superiore della testa e del collo o per creare la linea frontale della crescita dei capelli.

È possibile trapiantare i capelli artificiali


Capelli artificiali accanto al vero

Il trapianto di capelli artificiali viene eseguito in casi eccezionali. Negli Stati Uniti, tali procedure furono vietate nel 1983 a causa dei grandi rischi - dallo sviluppo di infezioni al completo calo dei capelli..

I capelli artificiali per il trapianto sono prodotti, ad esempio, da Medicap italiano (polimero biofibra a pelo singolo e tripla Medicap ad alta densità) e giapponese Nido. Alla fine dei peli: anelli o ganci nel guscio di cheratina che impediscono loro di cadere dalla pelle.

Ma l'efficacia di questa procedura è molto inferiore rispetto a quando lavori con i capelli vivi. Il corpo può strappare i capelli artificiali.

I capelli artificiali non possono essere tinti o arricciati, usare un ferro arricciacapelli o una stiratura. Se li tagli brevemente, allora è per sempre. È anche necessario pettinare con molta attenzione.

Puoi trapiantare i capelli ovunque

Baffi, baffi, sopracciglia, seno: al medico non importa dove vengono trapiantati i follicoli. Quindi se vuoi un cranio rasato e una barba con i baffi, come un boscaiolo, questo non è un problema.

E quando la moda cambia, trapiantare indietro. Scherzo.

Le donne si stanno sempre più trapiantando i capelli sulle sopracciglia (ciao Cara Delevingne!). La difficoltà è che i peli qui crescono in modo grandangolare, in modo che solo un medico esperto possa fare il lavoro qualitativamente.

La procedura dura 2-3 ore. È facile prendersi cura delle tue nuove sopracciglia, ma dovrai tagliare i capelli regolarmente.

Quanti capelli attecchiranno

In media, fino al 95% dei follicoli attecchisce. Ma tutto dipende molto dalle qualifiche del medico e dalle condizioni del paziente.

Dopo un paio di settimane, una parte dei capelli trapiantati cadrà. Ma questo è un aggiornamento naturale. La cosa principale è che i follicoli rimarranno al loro posto.

In generale, una garanzia del 100% su tutti i follicoli è un mito. In primo luogo, il 3-6% dei follicoli perderà anche prima del trapianto. In secondo luogo, nessuno conterà i peli trapiantati.

I capelli artificiali sono più tristi. Circa il 10-20% dei peli cade ogni anno. Sarà necessario correggere l'acconciatura una volta ogni 2-4 anni.

Cosa fare dopo la procedura


Un giorno dopo il trapianto di capelli

Anche dopo il trapianto di capelli da sutura, puoi tornare al lavoro il giorno successivo. Tre giorni dopo ti permetteranno di lavarti i capelli, dopo una settimana: andare in palestra o fare altri esercizi fisici.

Le tracce di trapianti senza soluzione di continuità sono più veloci. Tuttavia, nei primi giorni non dovresti sforzarti, esci al sole senza cappello o vai in sauna.


Prima e dopo la tricopigmentazione

Se sei imbarazzato dalle cicatrici, puoi fare la tricopigmentazione - per tatuare i follicoli mancanti. Non fa troppo male.

I capelli dei nuovi follicoli inizieranno a crescere tra due mesi. All'inizio saranno ricci e cattivi, ma dopo alcuni tagli di capelli passerà.

Il risultato finale viene valutato un anno dopo la procedura. Se i capelli non sono abbastanza folti (normalmente crescono 80-120 capelli per 1 mq, trapiantati a 50), la procedura può essere ripetuta.

Perché tutti vanno in cerca di nuovi capelli in Turchia

Ci sono più cliniche in Turchia e i prezzi sono più bassi. Nella sola Istanbul, ci sono diverse decine di centri di trapianto di capelli.

Molti di questi centri operano da 20 anni. Al giorno vengono eseguite fino a una dozzina di trapianti al centro del braccio medio. Fino a 60 mila persone vengono alla procedura all'anno.

Ma non ci sono code. Puoi venire ogni giorno, dopo aver telefonato in precedenza alla clinica, e partire con una nuova chioma. Allo stesso tempo, rilassati e ammira i luoghi d'interesse.

Infine, molte cliniche turche includono nel prezzo della procedura diversi giorni di permanenza in un hotel 4-5 *, trasferimenti aeroportuali, test, farmaci, prodotti per il trucco, ecc..

Quanto costa

In Russia, il prezzo medio per un trapianto di capelli su una testa è di $ 2 per innesto nei primi mille innesti e $ 1 per tutti quelli successivi. Sopracciglia, barba e baffi sono più costosi, fino a 3-4 dollari per innesto. Ma qui, e l'area è meno.

Diagnosi, reparto, farmaci: tutto viene pagato separatamente. Di conseguenza, arriva una somma rotonda - da 3 mila dollari. E in Europa e negli Stati Uniti costa 10-20 mila dollari a tutti..

In Turchia - 1,5-2 volte più economico. I capelli chiavi in ​​mano possono essere realizzati per 1,5-2 mila dollari. Questo è con alloggio, pasti, ecc..

I capelli artificiali costeranno di più. Un capello (non un innesto di 1-4 follicoli) costa 2,5-3 dollari. Procedura per 1,5 mila capelli - fino a 4,5 mila dollari. E tra 2-4 anni dovrà essere ripetuto, anche se su scala minore..

Cos'altro devi sapere

Per competere tra loro, alcune cliniche turche devono risparmiare sugli specialisti. Di conseguenza, il paziente viene consultato da un medico esperto e gli infermieri eseguono il trapianto. Il medico interviene solo come ultima risorsa.

C'è anche un mercato dei trapianti di capelli neri. Queste sono cliniche illegali che attirano con bellissimi siti e prezzi bassi. Ma alla fine, nella migliore delle ipotesi, devi ripetere la procedura. Nel peggiore dei casi, possono fornire avvelenamento del sangue.

Per essere sicuri del risultato, è necessario contattare una clinica che abbia aderenza all'ISHRS. Questa è la International Society for Hair Restoration Surgery, un'associazione di livello mondiale.

Totale

Il trapianto continuo (FUE, HFE, DHI) è meno traumatico. Puoi trapiantare fino a 1.5000 innesti alla volta. La procedura dura 8 ore. Non ci saranno cicatrici dopo di lei. Adatto a leggera calvizie. La riabilitazione richiede 2-3 giorni.

Trapianto di sutura (FUT, striscia) - questo è quando i lembi di pelle con i peli vengono ritagliati e quindi i bordi delle ferite vengono suturati, le strisce di cicatrici rimangono. Vengono trapiantati fino a 5.000 innesti alla volta, la procedura richiede 3-4 ore. Aiuta a nascondere la calvizie grave. La riabilitazione dura fino a una settimana..

Funzionano raramente con i capelli artificiali. È costoso (4,5 mila dollari). Dopo 2-4 anni, il trapianto dovrà essere ripetuto, perché i peli artificiali cadono più fortemente. Dovrai dimenticare frequenti tagli di capelli - i capelli artificiali non crescono. Riabilitazione - 2-3 giorni.

Bonus: un esempio di trapianto in azione

Il fondatore di VKontakte e Telegram Pavel Durov agli albori della sua carriera soffriva di calvizie:

E quando ha guadagnato soldi per i suoi progetti, ha iniziato a sembrare completamente diverso. Confrontare:

Non solo ha aggiunto densità, ma ha anche cambiato l'attaccatura: si è sbarazzato di macchie calve.

Anche Elon Musk ha seguito questa procedura. La compagnia spesso scherza dicendo che il modo migliore per combattere la calvizie è di $ 2-3 miliardi.

Anche i capelli del giornalista e conduttore televisivo Sergei Brilev sono cambiati molto. Prima:

(4.83 su 5, valutato: 35)

Trapianto di capelli. Miti e verità

Recentemente, le operazioni di trapianto di capelli sono diventate molto popolari non solo tra gli uomini, ma anche tra le donne. Tuttavia, nonostante la disponibilità di informazioni sulla stampa, ci sono ancora alcune domande che abbiamo posto per commentare i noti medici russi.

RISPOSTA:

Vasily Buyanov, capo medico presso la Real Trans Hair Clinic;

Mikhail Zhitny, candidato di scienze mediche, specialista della Clinica del secolo.

Il trapianto di capelli da donatore è l'opzione migliore, specialmente se il gruppo sanguigno è lo stesso del donatore.

Questo è uno dei miti più comuni. Puoi trapiantare solo i tuoi capelli, in tutti gli altri casi saranno rifiutati dal corpo come un tessuto biologico alieno. Anche se teoricamente si presume che i trapianti di donatori, incluso un parente stretto, abbiano la possibilità di attecchire, si dovrebbe ricordare che sia il gruppo sanguigno che l'ombra dovrebbero corrispondere e, inoltre, la struttura del capello. Il fattore di rischio è troppo grande e non un singolo professionista eseguirà il trapianto.

Trapianto di capelli: una soluzione affidabile al problema della calvizie.

Assolutamente giusto. La stessa tecnica si basa sulla ridistribuzione meccanica dei capelli sulla testa. Questo accade come segue: il chirurgo prende una patch di pelle con i capelli dalla zona donatrice, di solito sulla parte posteriore della testa, crea mini e micrografie da essa (piccole macchie di pelle con follicoli piliferi), quindi li trapianta nella zona di calvizie. Naturalmente, i capelli trapiantati non saranno folti e rigogliosi, ma maschereranno bene le aree diradate. Ma se il paziente è assolutamente calvo, ovviamente, il trapianto non può essere eseguito..

I capelli trapiantati non richiedono cure particolari..

È vero. Non è necessario acquistare prodotti cosmetici speciali e assumere vitamine costose. Puoi usare i normali shampoo, applicare i soliti balsami e maschere e persino tingere i capelli.

Il trapianto di capelli è una delle operazioni più non traumatiche. Dopo di ciò non rimangono più cicatrici e la riabilitazione procede facilmente e rapidamente..

È davvero. Il trapianto di capelli non interessa vaste aree della pelle, pertanto non si presentano problemi gravi. L'unico punto è che può apparire un piccolo gonfiore (specialmente se il trapianto è stato eseguito nella zona temporo-frontale), ma si attenuano entro pochi giorni. Per accelerare il processo di riabilitazione, si raccomanda di sottoporsi a un corso di procedure di restauro speciali. Per quanto riguarda le cicatrici, dopo il trapianto rimane solo una piccola sutura. Si trova in profondità sotto i capelli, quindi anche il tuo parrucchiere non lo noterà.

Il trapianto di capelli può influire negativamente sulla funzione cerebrale: causare vertigini, memoria e concentrazione compromesse e, in alcuni casi, persino innescare un microstroke.

L'opinione più amatoriale di tutti. La tecnica del trapianto di capelli interessa solo la pelle e il grasso sottocutaneo del cuoio capelluto. I tessuti profondamente distesi, comprese le ossa craniche e il cervello, non sono esposti ad alcun effetto, il che significa che non si può avere paura delle conseguenze negative.

Puoi trapiantare i capelli non solo dalla parte occipitale della testa, ma anche da altre parti del corpo.

Scientificamente, i capelli possono essere prelevati da qualsiasi parte del corpo. Ma deve essere fatto? L'attaccatura del corpo è molto diversa per struttura, colore e spessore dai capelli che crescono sulla testa. Se trapiantato, il risultato sembrerà, per dirla in modo lieve, strano e talvolta persino divertente.

Il trapianto di capelli è una procedura indolore con un minimo di controindicazioni..

È vero. L'intervento di trapianto di capelli viene eseguito in anestesia locale, quindi diventa completamente indolore. Esistono pochissime controindicazioni assolute e riguardano principalmente condizioni di salute critiche. È improbabile che un chirurgo si sottoponga a un'operazione il giorno dopo un infarto miocardico acuto o ictus. Ci sono controindicazioni relative, ma ce ne sono pochissime. Questo è il diabete mellito, un disturbo emorragico e malattie della pelle nella fase acuta. Pro e contro sono valutati in una consultazione preliminare.

Per ottenere buoni risultati, il trapianto di capelli viene eseguito in più fasi..

No non lo è. Se la zona donatrice e l'abilità del chirurgo lo consentono, è sicuramente meglio eseguire l'operazione in una fase. L'unica eccezione è quando l'area della calvizie è così grande che richiede il trapianto di oltre quattromila innesti. Sarà estremamente difficile chiuderlo in una sola operazione.

La tecnica del trapianto di capelli è troppo giovane, si sa molto poco.

Dichiarazione assolutamente sbagliata! Nella pratica medica, i primi trapianti di successo dei propri capelli per il trattamento della calvizie furono fatti alla fine degli anni '50 del 20 ° secolo e la giustificazione teorica della tecnica fu fatta nel 1939 dal dermatologo giapponese Okuda. Da allora, sono state eseguite diverse milioni di operazioni in tutto il mondo. A metà degli anni '80, la tecnica è stata migliorata e ora ti consente di ottenere i risultati più impressionanti..

I capelli trapiantati non assomigliano mai ai tuoi.

No non lo è. Se contatti uno specialista qualificato, nessuno immaginerà di aver subito un trapianto di capelli. Esiste una cosiddetta tecnica di trapianto per innesti di grandi dimensioni costituiti da 10-15 follicoli piliferi. Il risultato finale dopo un'operazione simile a una spazzola o alla testa di una bambola: i capelli crescono in grandi fasci attorno ai quali sono presenti pelle nuda, ma oggi viene usato molto raramente. I chirurghi moderni preferiscono i metodi di trapianto di mini e micrografie, che contengono da uno a quattro follicoli. Questo approccio consente di ottenere il risultato più naturale..