Errori frequenti del maestro con la stiratura dei capelli alla cheratina

Cari maestri, principianti e professionisti del restauro dei capelli! Esistono oggi moltissime informazioni sul raddrizzamento della cheratina su Internet: pro / contro, benefici / danni, miti sulla cheratina, recensioni dei clienti, ma pochissime informazioni sono davvero utili sia per il padrone che per il cliente. Spesso i maestri studiano in seminari gratuiti, soggetti all'acquisto di prodotti, e iniziano a lavorare a proprio rischio e pericolo, sulla stessa composizione per tutti, con un mucchio di errori che sono molto difficili da capire, perché l'esperienza e la fiducia nelle mani arrivano con il tempo.
Pertanto, vogliamo chiarire un argomento come "Errori frequenti del maestro nella stiratura dei capelli alla cheratina". Per quanto è possibile rimanere all'interno di un breve articolo, cercherò di analizzare brevemente e in modo informativo gli errori più comuni dei maestri dall'inizio del processo di lavoro fino alla fine.

1. L'errore più grave nel lavoro del maestro è la diagnosi erroneamente eseguita dei capelli del cliente. In effetti, sulla base della base, stiamo costruendo il nostro lavoro futuro. Nel processo di diagnosi, è necessario determinare il grado di danno dei capelli da 1 a 5 il più possibile sulla base di tutti gli indicatori:

  • il grado di danno alla struttura disolfuro dei capelli (test di elasticità) - quanto si allungano i capelli quando sono bagnati;
  • porosità dei capelli: la quantità di capelli che assorbe e perde umidità;
  • capelli tinti di colore, schiariti o naturali;
  • etnia dei capelli (sì, questo può essere sorprendente per i principianti, ma le composizioni per le procedure di stiratura della cheratina sono anche scelte per la direzione etnica. Non è un segreto per te che i capelli asiatici, slavi e afro differiscono nella struttura e, di conseguenza, richiedono un approccio diverso).

Una diagnosi corretta è il primo passo verso il successo..

2. Tutti i parametri diagnostici devono essere presi in considerazione! Oltre ai desideri del cliente e in base alle informazioni ricevute durante il processo diagnostico, puoi scegliere correttamente la composizione che applicherai in questo caso. La scelta sbagliata della composizione è già a metà strada per un cliente insoddisfatto, non ottenendo l'effetto desiderato, un breve periodo di usura della procedura e, sfortunatamente, capelli bruciati. Dopotutto, è assolutamente logico che la composizione per il ricciolo africano non sia adatta per la bionda. Accendi la testa e pensa. Tutti i clienti vogliono la cheratina? Il botox è sufficiente per qualcuno da nutrire, qualcuno ha bisogno di nanoplastiche e i capelli con un alto grado di danno potrebbero non resistere alla composizione classica.

3. Gli errori nell'applicazione della composizione abbastanza spesso fanno maestri principianti e maestri autodidatti. Non trascurare i consigli: un buon allenamento per aiutarti. È anche importante essere in grado di applicare correttamente la composizione in modo corretto, efficiente, senza eccedenze e soprattutto senza lacune. Lavora con cura attraverso ogni filo, assicurati che la composizione sia applicata in modo uniforme, se la composizione viene applicata in quantità insufficienti, i fili non trattati subiranno alte temperature quando la composizione viene evaporata. Pettinare anche con cura i fili per evitare l'eccesso, poiché ciò complicherà l'evaporazione e porterà all'irritazione delle mucose degli occhi e del naso e al disagio durante il lavoro. Un consiglio segreto per i principianti: se dopo una completa applicazione della composizione hai notato che le estremità dei capelli, in contrasto con la lunghezza principale, si sono già seccate, vale la pena applicare ulteriormente la composizione alle punte, poiché hanno bisogno di più attenzione e studio di alta qualità.

4. Il tempo di esposizione della composizione è un fattore importante per la qualità della procedura. Supponiamo che il produttore scriva nelle istruzioni che il tempo di esposizione della composizione è di 20 minuti. Sarà vero? Se alcuni punti, considerando quale il master deve semplicemente aumentare o diminuire il tempo di esposizione della composizione. Se la stanza è fredda, se il cliente ha un ricciolo molto stretto, se i capelli sono duri come una lenza - il tempo di esposizione della composizione dovrebbe essere aumentato di 10 minuti. Se i capelli sono gravemente danneggiati, molto sottili o se la stiratura del karate viene eseguita su capelli lisci per migliorare la qualità, ridurre la morbidezza dei capelli, il tempo di esposizione può essere ridotto di 10 minuti.

5. L'asciugatura dei capelli dopo l'invecchiamento della composizione è parte integrante e molto importante della procedura. Qualunque cosa ti venga detto durante l'allenamento, non importa quale aria usi per asciugare i capelli caldi o freddi, solo l'odore della composizione dipende da esso. Ma ciò che è fondamentale è asciugare i capelli al 100% senza usare un pettine. Se i capelli non sono asciutti e contengono umidità, ciò influirà sul periodo di usura e sulla qualità del risultato..

6. L'uso di uno strumento di bassa qualità complica il tuo lavoro e minimizza la qualità e la durata del risultato. Per raddrizzare la cheratina, non è possibile utilizzare un ferro da stiro normale per uso domestico! Un ferro di alta qualità è velocità, qualità e facilità di lavoro per il maestro, un risultato elegante e un'usura a lungo termine per il cliente. Nell'arsenale del maestro dovrebbero esserci due stirature - con piatti larghi e stretti. Le piastre larghe ti consentono di allenare rapidamente i capelli lunghi e le piastre strette ti aiuteranno a formare perfettamente un botto e capelli corti. La stiratura del rivestimento sceglie principalmente il titanio: il titanio si riscalda rapidamente, distribuisce uniformemente il calore su tutto il piano di lavoro e mantiene precisamente la temperatura impostata. Un buon ferro da stiro professionale dovrebbe funzionare in un ampio intervallo di temperature da un minimo a 230 gradi.

7. Nelle istruzioni per la composizione è scritto "Imposta la temperatura del ferro di 230 gradi e allunga ogni trefolo per 10 volte." Come mai? Abbiamo tutti gli stessi capelli? La giusta scelta di temperatura e il numero di spille è la parte più importante della nostra procedura! Vale la pena fare un errore e il cliente ti lascerà con capelli lisci, ma asciutti e il risultato per 2 settimane. Innanzitutto, imposteremo la temperatura, concentrandoci sulla qualità dei capelli del cliente e sulla protezione termica della composizione. Maggiore è la qualità dei capelli e la protezione termica, maggiore è la temperatura che possiamo impostare. Ma vale sempre la pena iniziare con la temperatura più bassa: impostare 210 e vedere come reagisce il filo, se tutto va secondo i piani, quindi lasciare la temperatura, se il filo rimane unto per lungo tempo, quindi aumentare la temperatura in incrementi di 5 gradi e fermarsi alla temperatura ottimale. Il numero di spille dipende anche dalle condizioni dei capelli: ce ne sono di più sulle radici, un paio di volte in meno nel mezzo e 2-4 spille saranno sufficienti per punte danneggiate assottigliate.

8. Composizione a filo o non a filo? Buona domanda. Sei sicuro che il cliente non avrà una reazione allergica individuale alla composizione? Sei sicuro che il cliente laverà correttamente la composizione da solo a casa in conformità con tutte le regole? La risposta è ovvia Se vuoi assicurarti della qualità della procedura eseguita e vedere un risultato interessante, sciacqua la composizione da solo! Sciacquare accuratamente i capelli con abbondante acqua calda, applicare una maschera premurosa per 10 minuti per ripristinare il pH.

9. L'asciugatura dei capelli è ingiustamente considerata uno degli ultimi posti negli errori dei maestri. L'asciugatura impropria dei capelli dopo la procedura di cheratina non ti permetterà di vedere e valutare la qualità del lavoro svolto e mostrare al cliente quale risultato eccellente. Asciugare i capelli dirigendo il flusso d'aria verso il basso nella direzione della crescita dei capelli senza un pettine, pettinandoli delicatamente con le dita e ad una temperatura e una velocità che siano confortevoli per il cliente. Mentre il cliente si asciuga, vedrà come i suoi capelli si trasformano, diventando lisci, lucenti e quanto è bello sparpagliarsi nelle tue mani. Una corretta asciugatura consentirà a te e al cliente di vedere il massimo risultato dalla procedura e consentirà di scattare foto e video fantastici.

10. L'assistenza domiciliare erroneamente selezionata il più rapidamente possibile può annullare tutti i tuoi sforzi. Non importa quanto lavori bene, se un cliente si lava i capelli con una composizione economica dal mercato di massa, non usa balsami, maschere, cura aggiuntiva per le punte e non asciuga i capelli correttamente, il risultato della procedura scomparirà più volte più velocemente. Non risparmiare tempo ed energie e consiglia al cliente una buona cura completa per mantenere l'effetto dopo la procedura di stiratura della cheratina. Una buona cura non è necessariamente uno shampoo e un periodo senza solfati. Esistono shampoo professionali chic con un basso contenuto di solfati, con il contenuto di composti solfati ammessi, con un basso livello di PH progettato specificamente per capelli trattati chimicamente, stirati e danneggiati. Insegnare al cliente come prendersi cura adeguatamente dei capelli e in tal modo gli fornirai un servizio completo.

Riassumere? Smetti di pensare a come fare più soldi e pensa a come massimizzare la soddisfazione del cliente dalle procedure di stiratura dei capelli alla cheratina. Pensa ai tuoi errori e lavora su ciascuno di essi. Usa materiali di alta qualità, prenditi cura del cliente e sarai felice!

Tutto sulla stiratura dei capelli alla cheratina

Ogni ragazza sogna di avere capelli obbedienti, lucenti e sani. E se sono anche perfettamente dritti dalle copertine di riviste patinate, sotto il caldo, la bufera di neve e la pioggia, allora questa è solo una favola. La stiratura dei capelli alla cheratina è appena stata creata per tradurre i desideri in realtà. Il metodo di trattamento e levigatura dei ricci con l'aiuto di cosmetici professionali è disponibile in quasi tutti i saloni e la procedura stessa non può rovinare i capelli, perché la cheratina liquida mira a ripristinarli. Parleremo dei pro e dei contro di questa cura, di quanto spesso puoi raddrizzare e, soprattutto, della cura dei capelli.

L'essenza del raddrizzamento della cheratina

Sotto l'influenza delle alte temperature, una composizione a base di cheratina liquida o seta, come viene spesso chiamata, penetra nelle aree danneggiate dei capelli, li sigilla e si trasforma in un rivestimento protettivo. In questo modo, i capelli ricevono un trattamento e una protezione esterna, che previene l'impatto negativo dell'ambiente e, di conseguenza, fragilità, doppie punte, secchezza, opacità e, come grande vantaggio, fornisce un perfetto raddrizzamento.

L'intero punto della procedura è ripristinare e raddrizzare contemporaneamente i riccioli saturando i capelli con cheratina liquida e altre sostanze utili. La stiratura della cheratina è di natura temporanea e non è in grado di cambiare la struttura dei capelli, dopo diversi mesi la composizione viene lavata e i capelli tornano al loro stato normale. Pertanto, non essere sconvolto dal fatto che ti separi con i ricci, in ogni caso, a volte puoi permetterti di fare i ricci.

Come è la procedura

Di norma, questa è una procedura del salone, ovviamente, può essere eseguita a casa, ma non vi è alcuna garanzia che l'effetto sarà identico. Pertanto, se non hai un amico di un parrucchiere con un diploma rosso, allora è meglio affidare i tuoi capelli a un maestro professionista con cosmetici comprovati.

La stiratura della cheratina avviene in più fasi e richiede 1,5-2,5 ore di tempo, a seconda della lunghezza e della densità dei capelli:

  • Pulizia dei capelli e del cuoio capelluto con uno shampoo specializzato che rivela le squame dei capelli.
  • Asciugare e pettinare accuratamente i capelli.
  • Elaborazione della composizione dei fili.
  • Asciugacapelli e trattamento termico con un ferro da stiro a una temperatura di 230 C per fissare la cheratina.
  • Di solito questa è la fine della procedura nel salone, ma alcune marche di formulazioni di cheratina includono la pulizia dei capelli lavando con shampoo e ri-asciugando con un asciugacapelli.

Il prezzo della procedura dipende dalla marca della composizione della "seta liquida", dalle condizioni dei capelli (maggiore è il danno, maggiore è la cheratina), dalla loro lunghezza e densità. Se manterrai costantemente il risultato, con il tempo la composizione per il raddrizzamento richiederà sempre meno.

Quanto dura l'effetto della procedura?

Come abbiamo già scritto, la stiratura della cheratina è temporanea e, a seconda dello stato iniziale e della struttura naturale dei capelli, dura da 2 a 6 mesi.

La procedura ha un effetto cumulativo, quindi i maestri raccomandano di condurla in un corso annuale, ogni 2-3 mesi. Noterai che ogni volta il risultato migliorerà sempre di più..

vantaggi

  • La composizione per il raddrizzamento della cheratina contiene una quantità minima di aldeidi (sostanze utilizzate per composti organici con gruppi di cheratina), pertanto l'effetto negativo delle sostanze chimiche sulla struttura del capello è completamente escluso.
  • Restauro interno dei capelli.
  • Brilla e brilla.
  • Raddrizzamento istantaneo a lungo termine (fino a sei mesi) anche dopo il perm.
  • La capacità di arricciare i capelli senza perdere l'effetto della stiratura, che ritorna dopo aver lavato i capelli.
  • Combinazione con colorazione 2 settimane prima o dopo la procedura.
  • Pettinatura facile e styling rapido subito dopo l'asciugatura.
  • Adatto a qualsiasi tipo di capello.
  • L'effetto dei capelli lisci non scompare nemmeno dopo la pioggia.
  • Protezione dagli effetti negativi dell'ambiente: luce solare, freddo, polvere di città, aria gassata e vento.
  • Mancanza di morbidezza ed elettrificazione, che è particolarmente importante in inverno quando si indossano i cappelli.
  • Facilità di correzione.

svantaggi

  • Capelli di ponderazione. Con lunghi riccioli, i capelli possono iniziare a cadere.
  • Rapida contaminazione e perdita di volume, conseguenza della necessità di lavaggi frequenti dei capelli. Immediatamente diciamo che non vale la pena farlo, quindi l'effetto della procedura svanirà rapidamente. Aspetta che i capelli si adattino.
  • A seconda della composizione utilizzata, a volte non è possibile lavare immediatamente la testa immediatamente, è necessario attendere da alcune ore a 3 giorni. Assicurati di controllare questo momento con il tuo padrone..
  • Isolamento di capelli dannosi durante il trattamento termico con un ferro da stiro durante la procedura, che provoca disagio e lacrimazione.
  • Possibilità di reazioni allergiche.
  • La procedura è controindicata per le donne in gravidanza e in allattamento.
  • Il raddrizzamento della cheratina non deve essere eseguito con cuoio capelluto danneggiato.

Cura dopo il raddrizzamento della cheratina

Affinché l'effetto persista a lungo, è necessario seguire semplici regole per l'assistenza post-cura.

I primi giorni:

  • Non raccogliere i capelli con elastici, forcine, forcine, non intrecciare, dare loro la libertà. Altrimenti, appaiono delle pieghe, che poi non scompaiono.
  • Non utilizzare prodotti per lo styling..
  • Se necessario, non la mia testa è esattamente quanto richiede la composizione, il tuo maestro te lo dirà.
  • Usa uno shampoo specializzato. Deve essere privo di solfati..
  • Ottieni prodotti per la cura della cheratina oltre allo shampoo: maschera e brillantante. Usa il primo una volta alla settimana, questo sarà sufficiente. È meglio se i cosmetici sono dello stesso marchio della composizione della piastra. Spesso vengono venduti nei negozi o guardano in negozi specializzati, nel mercato di massa si corre il rischio di imbattersi in un falso.
  • Se nuoti in piscina o in mare, usa la protezione per i capelli.
  • Proteggi i tuoi capelli dalla luce solare diretta.
  • Se decidi di dipingere, attendi 2 settimane e preparati al fatto che il colore può essere più chiaro. Fai attenzione che la vernice deve essere priva di ammoniaca.
  • Ripeti la procedura quando perdi effetto.

Tutte le sfumature della stiratura dei capelli alla cheratina passo dopo passo

Nei saloni di bellezza, ai visitatori viene offerta una profonda procedura di restauro con cheratina. Se colpisci spesso i capelli con temperature elevate, pettini o in altro modo danneggi i capelli, questa procedura è progettata per ripristinarli.

Qual è il raddrizzamento della cheratina

Questa procedura non solo raddrizza le ciocche, ma ripristina anche la struttura danneggiata dei capelli. La cheratina riduce gli effetti dell'influenza negativa di fattori esterni sui ricci. Diventano elastici, più densi e più obbedienti..

Quanto dura la stiratura dei capelli alla cheratina? Tutto dipende da come è stata eseguita la procedura - da 2 a 5 mesi. Questo è uno dei modi più efficaci per ripristinare i capelli..

Il meccanismo d'azione della cheratina sui capelli

I capelli umani sono quasi interamente cheratina.

Ma a causa di fattori ambientali avversi, questa sostanza diventa più piccola.

Pertanto, i riccioli perdono la loro lucentezza e un aspetto sano.

Durante l'applicazione del prodotto, piccole particelle di cheratina, penetrando nei capelli, ripristinano la struttura, riempiendo le aree danneggiate dei capelli.

Ciò contribuisce a un rapido recupero, quindi i riccioli acquisiscono lucentezza, setosità, forza. Un recupero così profondo ti consente di creare uno strato di cheratina che non collassa sotto l'influenza di vari fattori. Quindi questo strato viene lavato via, quindi la procedura può essere ripetuta.

Istruzioni per condurre il recupero della cheratina

È meglio affidare questo servizio ad artigiani qualificati utilizzando strumenti di qualità. Come si fa la stiratura dei capelli alla cheratina?

    1. Lavati la testa con uno shampoo detergente profondo..
    2. Uno specialista seleziona una massa di cheratina adatta al tuo tipo di capelli. Si applica uniformemente ai fili con un pennello..
  1. Dopo aver applicato la massa, i fili vengono asciugati con un asciugacapelli.
  2. I capelli sono divisi in diverse parti sfuse. Ognuno è raddrizzato con un ferro da stiro.

La massa di cheratina crea un guscio che protegge dalle alte temperature, quindi può essere raddrizzato con un ferro da stiro.

Esecuzione della procedura a casa

Tale recupero può essere effettuato in modo indipendente, ma vale la pena eseguire la procedura in salone per vedere come lo conduce il maestro.

Per tale procedura di guarigione, non sono richiesti corsi di formazione e certificati, ma per ottenere il risultato desiderato, è necessario consultare uno specialista.

Ma la cheratinizzazione viene eseguita in modo indipendente?

  1. La differenza principale è la composizione delle miscele di cheratina per la procedura. I prodotti professionali hanno una composizione più forte, che aiuta a ripristinare e raddrizzare i fili. E le miscele autoprodotte possono ripristinare la loro struttura solo leggermente raddrizzandole.
  2. L'effetto della procedura del salone è più lungo - circa 5 mesi. E il raddrizzamento domestico dovrebbe essere ripetuto dopo 2 mesi.
  3. Se desideri acquistare una miscela di cheratina professionale, il suo costo sarà approssimativamente uguale a quello di un professionista. Tuttavia, i fondi saranno sufficienti per condurre un gran numero di procedure.

Puoi trovare ricette per maschere usando la gelatina, ma ricorda che non danno un effetto simile alle miscele contenenti cheratina. Hanno un effetto simile, ma gli strumenti professionali possono ripristinare profondamente la struttura dei capelli..

Rimedi popolari per la procedura

Di seguito considereremo i mezzi noti per la stiratura dei capelli alla cheratina.

    Cocochoco - uno dei marchi più famosi.

I prodotti di questa azienda sono di alta qualità e l'effetto della cheratinizzazione dura fino a 5 mesi. Una caratteristica distintiva della composizione è l'assenza di componenti chimici dannosi. Cadiveu Professional - con il cui marchio producono un kit professionale per il servizio descritto - Brasil Cacau.

Come assicura il produttore, questa linea è adatta a qualsiasi tipo di capello. Dopo aver effettuato il servizio usando questo mezzo, puoi fare lo styling il giorno dopo la cheratinizzazione. Bonus per capelli tinti - il colore sarà più duraturo. HONMATOKYO è un'azienda brasiliana con radici giapponesi. I produttori lavorano con una vasta gamma di capelli, quindi hanno una vasta selezione di righelli per diversi tipi di ricci.

Una caratteristica distintiva di questo prodotto è che non contiene formaldeide. Inoar: questo marchio ha lanciato una linea per il recupero della cheratina da un po 'di tempo.

Producono prodotti sia per professionisti che per uso domestico. Salerm Cocmetics è una stiratura mista per capelli perché contiene un componente chimico e componenti di cheratina.

Se vuoi eliminare l'influenza dei componenti chimici, scegli solo l'intervallo di cheratina. Brasiliano Blowout - una caratteristica dei mezzi di questo marchio è che rimuove l'elettricità statica dai capelli e gli dà lucentezza.

Inoltre, i componenti chimici aggressivi non sono inclusi..

Quale cheratina è la migliore per lisciare i capelli? Non dimenticare che i fondi possono influire sui tuoi ricci in diversi modi. Pertanto, presta attenzione alla composizione: non deve contenere una grande percentuale di formaldeide. Quindi questa procedura gioverà solo.

I benefici del raddrizzamento della cheratina

Questa profonda procedura di recupero è popolare a causa di numerosi vantaggi:

  • la creazione di un film protettivo che non collassa sotto l'influenza di vari fattori;
  • l'acconciatura acquisisce non solo un aspetto ben curato, ma anche una lucentezza e una lucentezza sane;
  • lo styling richiederà meno tempo;
  • si verifica una profonda idratazione e saturazione dei capelli con sostanze nutritive;
  • i fili diventano dritti senza l'uso della stiratura;
  • composizione naturale dei fondi;
  • mancanza di componenti chimici aggressivi;
  • il problema delle doppie punte è risolto;
  • effetto a lungo termine del recupero della cheratina.

Svantaggi del recupero della cheratina

Nonostante i vantaggi di cui sopra, questo servizio presenta degli svantaggi:

  • lavaggio della testa entro 3 giorni dopo che il servizio non è consentito;
  • non è possibile esporre i capelli a impatto meccanico 3-4 giorni dopo la cheratinizzazione;
  • a causa della creazione di una membrana di cheratina, il ricciolo diventa più pesante, il che può portare alla perdita di capelli;
  • l'acconciatura diventa meno voluminosa;
  • durante la procedura, il cliente può provare disagio;
  • se la stanza non viene ventilata durante la cheratinizzazione, è possibile l'avvelenamento da formaldeide;
  • procedura di raddrizzamento della cheratina che richiede tempo e denaro.

Indicazioni e controindicazioni per il raddrizzamento della cheratina

Prima di andare al salone o eseguire questo restauro a casa, leggi le controindicazioni per la sua attuazione. Per chi è adatto questo servizio??

  1. Proprietari di riccioli opachi.
  2. Ai proprietari di riccioli cattivi.

In quali casi dovresti rifiutare di condurre questo servizio?

  1. Se c'è danno al cuoio capelluto.
  2. Malattie della pelle.
  3. Malattie oncologiche.
  4. Se i capelli sono inclini alla caduta dei capelli.
  5. Asma e reazione allergica.

Effetti raddrizzanti

La stiratura dei capelli alla cheratina è dannosa? Dipende dalla qualità della miscela di cheratina selezionata per il servizio. Fondamentalmente, dopo questa procedura, le recensioni sono positive. I riccioli diventano più obbedienti, diventa più facile acconciarli. Hanno una lucentezza e una setosità sane..

In questo video, una delle recensioni sul recupero della cheratina fatta quattro mesi dopo la procedura a casa:

Tuttavia, alcuni notano che sui fili pesanti l'effetto del raddrizzamento viene mantenuto di meno. L'acconciatura diventa meno voluminosa.

Pertanto, se si desidera eseguire la stiratura dei capelli alla cheratina per motivi di stiratura dei capelli, questo non è consigliabile. Tuttavia, l'obiettivo principale di questa procedura è ripristinare la struttura dei capelli.

Sottigliezze di cura dopo la procedura

Il rispetto di queste sfumature determina la durata dell'effetto di questo servizio. Quindi, come prendersi cura dei capelli dopo il raddrizzamento della cheratina?

  1. Per 3 giorni, rifiuta di lavare i capelli, i capelli e lo styling.
  2. Utilizzare solo shampoo senza solfati dopo il raddrizzamento della cheratina.
  3. Asciugare accuratamente i ricci dopo il lavaggio.
  4. Per molti, una domanda importante: è possibile tingere i capelli dopo la stiratura della cheratina? La colorazione è consentita 2-3 settimane dopo il trattamento con cheratina.

La cura dei capelli dopo la stiratura della cheratina non è così difficile, ma seguire tutte queste raccomandazioni è importante affinché i tuoi ricci rimangano sani e belli il più a lungo possibile.

L'effetto di tale recupero è individuale per tutti: tutto dipende non solo dalle condizioni dei filoni, ma anche da quanto bene è stata eseguita la procedura e da quanto alta qualità sono stati utilizzati i fondi.

Che è meglio - laminazione o stiratura dei capelli alla cheratina?

La laminazione è più mirata a creare un effetto visivo, quindi se la componente estetica è più importante per te, allora questo servizio ti si adatta.

Il raddrizzamento è più mirato a migliorare la struttura dei capelli, quindi la composizione per questa procedura è più forte che per la laminazione. E l'effetto della cheratinizzazione è più persistente. Il trattamento alla cheratina è un'ottima opportunità per ripristinare i capelli e dargli un aspetto ben curato..

L'opinione del tricologo sulla laminazione e il raddrizzamento della cheratina, nonché sulla procedura esotica - piroforesi in questo video:

Con quale frequenza è possibile eseguire la stiratura dei capelli alla cheratina

Ricoprire i capelli con una composizione speciale contenente cheratina è spesso chiamato raddrizzamento della cheratina. Questa non è una definizione esatta. Il fatto è che i capelli ricci o ricci questa procedura non saranno in grado di raddrizzare. Li proteggerà solo da effetti avversi, rendendoli più sani.

Come è la procedura e la cheratina

Durante la procedura di “stiratura della cheratina”, il maestro applica una composizione medicinale con un'alta concentrazione di cheratina, quindi la attiva con un ferro da stiro e lo sigilla all'interno del fusto del capello. Ottiene un sottile film protettivo che copre ogni capello sulla parte superiore, proteggendolo dai disinfettanti del sole, del sale marino o della piscina.

Grazie allo strato aggiuntivo, i capelli sottili diventano più spessi, acquisiscono una lucentezza sana. Riccia: più liscia, più facile da modellare. L'applicazione della cheratina non è la parte finale dello styling. Questa è solo la base con cui puoi fare qualsiasi cosa. Arricciare, tingere, asciugare e così via.

La composizione qualitativa con l'osservanza della tecnologia dura fino a sei mesi. Qualcuno ha di meno, qualcuno ne ha di più. Tutto dipende dalle caratteristiche individuali dei capelli. Se lo desideri, puoi ripetere la procedura dopo 3 mesi. Ma non ha senso in questa azione.

Affinché la composizione duri più a lungo, non devi lavare i capelli i primi tre giorni dopo la sua applicazione. Usa accuratamente shampoo e balsami: alcuni lavano la cheratina dai capelli.

Quando chiedi con quale frequenza puoi raddrizzare i capelli, assicurati di specificare cosa si intende. Il fatto è che ci sono alcaline, cistiamina, bio-rettifica. Gestiscono persino i riccioli africani, trasformandoli in ciocche assolutamente lisce. Queste procedure, a differenza della cheratinizzazione, danneggiano i capelli. Puoi ripeterli non più di una volta ogni 2 mesi.

10 domande chiave sulla stiratura dei capelli alla cheratina

Il raddrizzamento della cheratina può danneggiare i capelli

In generale, si tratta di una procedura piuttosto innocua, ma a condizione che cadiate nelle mani non solo di un maestro esperto che si specializza solo nella stiratura dei capelli, ma di un parrucchiere. Quest'ultimo, di regola, è ben versato nelle strutture e nei tipi di capelli, il che significa che è in grado di selezionare i farmaci necessari appositamente per te. Se una persona non ha tali conoscenze, le conseguenze possono essere deplorevoli, perché nella fase finale i capelli vengono trattati con un ferro da stiro, a una temperatura impostata erroneamente possono semplicemente essere bruciati.

Come è la procedura

Il raddrizzamento dovrebbe iniziare con una diagnosi dei capelli. Quindi vengono lavati con uno shampoo speciale. Alcuni maestri suggeriscono di saltare questo stadio, ma questo è fondamentalmente sbagliato, poiché è importante per la procedura che i capelli siano aperti e puliti al massimo. Dopo aver asciugato i capelli, viene applicata una composizione di cheratina e conservata per 15-30 minuti. Quindi i capelli vengono nuovamente asciugati e alla fine i fili vengono stirati. Tutte queste manipolazioni richiedono tempo, quindi la procedura media richiede 2-3 ore.

Quali sostanze non dovrebbero essere nella composizione per il raddrizzamento

Le prime preparazioni liscianti contenevano formaldeide. Un veleno che potrebbe causare gravi danni non solo ai capelli, ma anche al tratto respiratorio. Oggi, quando la tecnologia è andata molto avanti (lo stesso vale per i permanenti), questo componente è scomparso dalla composizione delle piastre.

Quanto spesso è necessario ripetere la procedura

In media, per mantenere l'effetto, è sufficiente raddrizzare la cheratina due volte l'anno. Ma, se i capelli sono porosi, ricci, con vuoti, per ottenere il risultato desiderato, dovrai visitare il maestro ogni 2-3 mesi fino a quando la cheratina si accumula nei capelli. Quindi i proprietari di riccioli afro non dovrebbero preoccuparsi se all'inizio la levigatezza dura solo 60-90 giorni. E 'normale. Tuttavia, il master dovrebbe discutere in anticipo tutti questi punti con il cliente.

Cosa accadrà ai capelli quando smetti di nutrirli con cheratina

Dopo circa sei mesi, la cheratina verrà lavata via dai capelli e torneranno allo stato in cui erano originariamente, non noterai alcun deterioramento. Ma c'è un avvertimento: se i capelli erano originariamente problematici, allora potrebbe sembrarti che la situazione sia peggiorata, perché la cheratina ha favorito il loro aspetto sano.

A proposito, se dovessi fare chimica, per sbarazzartene completamente, dovresti tagliarti i capelli, ma quando si tratta di raddrizzare la cheratina, tali misure radicali non sono necessarie.

Con quale frequenza è possibile eseguire la stiratura dei capelli alla cheratina e quanto dura l'effetto, quanto dura la procedura e quando può essere ripetuta

Ksenia Emelyanova

Parrucchiere-parrucchiere con esperienza di oltre 7 anni, insegnante-colorista.

Capelli lisci, lucenti e impeccabilmente lisci - fino a poco tempo fa erano un sogno irraggiungibile di ragazze con una struttura porosa di riccioli. Lo styling a caldo non ha prodotto risultati a lungo termine, ma ha solo aggravato la situazione..

Il raddrizzamento della cheratina è venuto in soccorso - con esso, i capelli sembrano solo lussuosi e la necessità di stirare scompare da sola. In questo articolo, risponderemo a tutte le domande di base sul raddrizzamento della cheratina..

Vantaggi e svantaggi

Prima di decidere di raddrizzare la cheratina, è necessario valutare tutti i vantaggi e gli svantaggi.

Professionisti:

  • Trattamento universale adatto a tutti i tipi di capelli..
  • Ti consente di abbandonare lo stile caldo quotidiano.
  • Rimuove la lanugine a causa dell'umidità.
  • Rende i capelli più densi e levigati al tatto.

Lati negativi:

  • La formaldeide influisce negativamente sulla salute.
  • Dopo la procedura, è richiesta particolare cura..
  • Può provocare una reazione allergica..

Indicazioni e controindicazioni

La stiratura alla cheratina è la soluzione per coloro i cui capelli:

  • Riccio;
  • difficile;
  • quelli spessi;
  • poroso;
  • scarsamente impilabile;
  • noioso.

La procedura dovrebbe essere abbandonata se esiste:

  • violazione dell'integrità del cuoio capelluto (graffi, abrasioni, crepe, ecc.);
  • malattie del cuoio capelluto;
  • predisposizione alla calvizie;
  • tendenza a reazioni allergiche;
  • gravidanza e periodo di allattamento al seno;
  • condizioni pre-oncologiche e oncologiche.

Varietà della procedura e differenze tra loro

Molto spesso, il raddrizzamento della cheratina viene eseguito secondo uno dei due metodi. Consideriamoli un po 'più in dettaglio..

brasiliano

La tecnica è progettata per "domare" i capelli naturali, rigidi e ricci. Come la maggior parte delle donne nel caldo Brasile.

Cambiamenti drammatici sono evidenti immediatamente dopo la procedura: i capelli diventano lisci, lisci e generalmente sembrano sani. Soffici e statici scompaiono, il processo di pettinatura è facilitato. Il risultato dura da tre mesi a sei mesi. Dovrebbe essere chiaro che questo è un effetto cosmetico, non terapeutico, poiché la formaldeide fa parte dei mezzi per la tecnica di stiratura brasiliana.

americano

Allevia i fili della disidratazione, ripristina una lucentezza sana, rende i capelli più setosi e morbidi al tatto. Rispetto al metodo brasiliano, l'effetto della procedura è meno pronunciato e la procedura è più costosa, poiché il prodotto non contiene formaldeide.

FAQ

Ora risponderemo alle domande più frequenti sulla procedura di stiratura della cheratina..

La durata del raddrizzamento dei capelli alla cheratina: quanto tempo viene fatto?

La durata della procedura dipende dalla lunghezza, dalla densità e dalle condizioni dei ricci, e viene calcolata individualmente in ciascun caso. In media, la procedura dura da due ore e mezza a quattro ore.

Quanto dura la stiratura dei capelli alla cheratina?

In media, con la dovuta cura, la stiratura della cheratina rimane sui capelli per circa quattro mesi.

Cosa influenza la durata dell'effetto?

La persistenza dipende da molti fattori:

  • condizione iniziale di capelli;
  • lunghezze;
  • densità;
  • frequenza delle procedure idriche;
  • prodotti per la cura usati.

Tieni presente che dopo la procedura dovrai cambiare alcuni "rituali di bellezza" familiari. Shampoo e balsami normali dovranno essere sostituiti con quelli senza solfati e spazzolatura rotonda per lo styling su un pennello con setole morbide.

Con quale frequenza è possibile eseguire la stiratura dei capelli alla cheratina?

La prima volta è meglio ripetere la procedura dopo 1-1,5 mesi. Ciò ti consentirà di registrare il risultato. Per il resto, devi monitorare le condizioni dei capelli: se vedi che il risultato ha iniziato a indebolirsi e i capelli stanno tornando al loro stato originale - ripeti la procedura.

Il risultato dipende dal tipo di capelli?

Come accennato in precedenza, il tipo e la struttura dei capelli sono uno dei fattori decisivi. Considera come la composizione influisce su ciascuna delle varietà di capelli:

  • Capelli sottili e radi: sembrano ancora più sottili e meno comuni. La stiratura alla cheratina non è raccomandata per le ragazze con questo tipo di capelli.
  • Ricci / ricci - i capelli diventano completamente lisci, lisci e obbedienti. È stato per questo tipo di riccioli che è stata creata la procedura.
  • Estensioni dei capelli: i capelli sintetici non tollerano l'esposizione alle alte temperature e reagiscono in modo imprevedibile alle sostanze chimiche. Se vuoi capelli lunghi e lisci, è meglio raddrizzarli prima e solo allora crescere.
  • Evidenziato - i capelli diventano più uniformi e lisci, senza sporgere piume sbiancate.
  • Candeggiato - riempie i vuoti strutturali che si formeranno necessariamente se decolorate i capelli. È meglio dare la preferenza al metodo americano..
  • Chimicamente arricciato: può correggere l'effetto di un ricciolo non riuscito, ma usalo con cautela. È importante che trascorrano almeno due mesi tra i trattamenti.
  • Tinto: sigilla in modo sicuro il pigmento all'interno del fusto del capello e prolunga l'effetto della tintura. Inoltre, come nel caso precedente, è meglio resistere a una breve pausa tra le procedure.

È possibile tingere i capelli dopo la procedura?

Se la cheratina leviga le scaglie di capelli, allora la vernice le solleva. Di conseguenza, la colorazione immediatamente dopo la procedura non è solo inutile, ma anche dannosa. Questo è un sacco di stress per i capelli e il cuoio capelluto. Se hai bisogno di ottenere un bel colore e una perfetta morbidezza, prima tingi i capelli, quindi esegui la procedura di stiratura della cheratina.

Istruzioni speciali per

Ogni donna vuole essere bella - e non importa quanti anni ha e in quale stato è adesso.

Gravidanza e allattamento

Durante il periodo di gestazione e l'allattamento al seno, è meglio astenersi dalla procedura. Il motivo è la formaldeide. È praticamente innocuo per una donna adulta, ma può causare danni irreparabili alla salute del bambino.

Limiti di età - da quanti anni si può fare il raddrizzamento della cheratina?

La procedura di raddrizzamento della cheratina non ha limiti di età diretti, tuttavia, non vale la pena farlo prima dei 18 anni. Il fatto è che fino a questa età, lo sfondo ormonale è stabilizzato e la composizione chimica può funzionare in modo imprevedibile: non raddrizzare completamente i capelli, mentire in modo non uniforme o addirittura aggravare la condizione dei capelli.

Confronto tra diverse procedure di cura dei capelli - che è meglio?

Raddrizzamento della cheratina, laminazione, botox: molte donne sono semplicemente confuse e non sanno cosa scegliere.

Raddrizzamento dei capelli con laminazione o cheratina?

La laminazione è una procedura durante la quale viene creato uno speciale microfilm su ciascun capello, donando morbidezza e luminosità ai capelli. A differenza della cheratina, agisce in modo superficiale e contiene molto meno. Prezzi favorevoli e mancanza di formaldeide nella composizione.

Raddrizzamento di botox o cheratina?

Botox è una procedura di riparazione del fusto del capello a livello molecolare. I componenti attivi penetrano in profondità nella struttura dei capelli e riempiono ogni area danneggiata. I follicoli sono anche saturi di sostanze nutritive, che contribuiscono alla crescita di ricci più forti e più sani..

A differenza della cheratina, il Botox è più una procedura medica che una cosmetica. Levigatezza ed effetto lisciante, questi sono piacevoli "effetti collaterali" piuttosto che lo scopo della procedura. Il risultato ottenuto dura da un mese a tre e ha un effetto cumulativo..

Come raddrizzare la cheratina in cabina?

Il raddrizzamento della cheratina richiede da due a quattro ore, quindi è necessario liberare il tempo in anticipo per visitare il salone. La procedura si svolge in più fasi:

  1. Valutare le condizioni dei capelli: il maestro determina quale composizione è meglio lavorare in un caso particolare e pettina i capelli con un pettine largo.
  2. Pulizia: i riccioli vengono lavati con uno speciale shampoo contenente cheratina e quindi elaborati con un balsamo della stessa serie. Dopo il lavaggio, i capelli si asciugheranno naturalmente.
  3. Raddrizzamento - i capelli sono coperti con la composizione e lasciati per 40 minuti per l'esposizione. Trascorso questo tempo, applica un secondo strato e attendi di nuovo.
  4. Asciugatura: il maestro elabora ogni ricciolo con un asciugacapelli in modalità aria calda, assicurandosi che non vi sia umidità nei capelli.
  5. Raddrizzamento: il ferro si accende alla massima potenza. Pertanto, la cheratina si scioglie e sigilla tutte le imperfezioni strutturali. I capelli diventano lisci senza pieghe.
  6. Trattamento finale - i fili vengono lavati dai residui di cheratina con uno shampoo speciale senza l'uso di balsami e maschere. Il metodo di essiccazione non ha un ruolo importante. Indipendentemente da come si asciugano, i capelli diventeranno perfettamente lisci..

Costo della procedura

I prezzi possono variare a seconda della città e della reputazione del salone, ma il prezzo medio è il seguente:

Lunghezza dei capelliPrezzo per procedura
Corto (lunghezza della spalla)Da 3000 rubli
Medio (alle scapole)Da 4000 rubli
Lungo (sotto le scapole)Da 6000 rubli

Alla vostra attenzione i prezzi della stiratura dei capelli alla cheratina nei diversi saloni della regione di Mosca, informazioni tratte dal portale asna.ru.

Raddrizzamento della cheratina a casa - istruzioni dettagliate

Per il raddrizzamento della cheratina domestica, è necessario seguire la stessa sequenza di azioni della cabina. Tuttavia, il processo deve essere preparato in anticipo:

  • Acquista shampoo per pulizia profonda - può essere acquistato nei negozi prof. cosmetici per parrucchieri. Di 'al venditore che hai bisogno di uno shampoo per il trattamento dei capelli prima di raddrizzare la cheratina, in modo che ti scelga la composizione arricchita con cheratine.
  • Prima della procedura, è indesiderabile utilizzare elastici stretti, morsetti e l'uso di fissazione rigida.

Consumo di cheratina per lunghezza dei capelli

La procedura domestica è vantaggiosa in quanto la cheratina ha un consumo molto basso. Ottieni il prodotto per più procedure contemporaneamente.

Lunghezza dei capelliConsumo di cheratina
PiazzaDa 30 a 40 ml
Sulle spalle40 a 60 ml
Alle scapoleDa 50 a 80 ml
Vita altaDa 80 ml e oltre

Cura dei capelli dopo

È possibile estendere e consolidare il risultato del raddrizzamento della cheratina se le seguenti regole sono seguite nei primi 3 giorni dopo la procedura:

  • Non bagnare o lavare i capelli.
  • Non uscire in presenza di umidità elevata.
  • Non usare l'asciugacapelli e il ferro da stiro senza necessità urgente.
  • Non toccare i capelli con le mani.
  • Non fare acconciature strette e rifiutare forcine.

Tutte le cure successive possono essere ridotte all'uso di shampoo ed emulsioni senza solfati per le estremità dei capelli.

Conseguenze per i capelli dalla procedura

Prima di decidere di raddrizzare la cheratina, vale la pena considerare tutte le conseguenze:

  • Il raddrizzamento della cheratina non è una procedura medica. Salda i fiocchi solo per un po ', rendendo i capelli meno porosi e più lisci. Inoltre, non dimenticare la formaldeide.
  • Non sarà più possibile riportare i fili al loro aspetto originale - dovrai aspettare fino a quando l'intera composizione non sarà lavata via dai capelli o tagliare i fili.

Recensioni

Marina scrive:

“Ero già stanco della criniera cattiva in testa e quindi ho deciso di cheratina. "In generale, mi è piaciuto l'effetto, ma i capelli sembrano tagliati e hanno perso molto in volume."

Rita scrive:

"Irreversibilmente mi ha rovinato i capelli!" Se prima della procedura erano duri e ricci, che sembravano naturali, poi dopo sono diventati dritti e duri, come una parrucca cattiva! ”

Anastasia scrive:

“Come parrucchiere, ho davvero apprezzato la composizione per raddrizzare“ Lovely ”. Funziona perfettamente su qualsiasi tipo di capello. Alcuni dei miei clienti lo acquistano per uso domestico e sono molto soddisfatti del risultato. "

Alcune recensioni da otzovik.com:

Risultati dopo la procedura - Foto prima e dopo

Se vuoi capire cosa aspettarti dalla procedura, dai un'occhiata alle foto prima e dopo!

Conclusione

Il raddrizzamento alla cheratina è una procedura popolare ed efficace, che ti tornerà utile se vuoi provare un nuovo look e allo stesso tempo risparmiare tempo nello styling quotidiano.

  • Circa l'autore
  • Profilo VK

Ksenia Emelyanova

Parrucchiere-parrucchiere con esperienza di oltre 7 anni, insegnante-colorista.

Tecnologia per il ripristino di capelli profondi con cheratina e collagene puri al 100%

La cheratina è la proteina di cui è composto l'88% dei capelli, il componente più importante dei nostri capelli. Opacità, fragilità, mancanza di vita dei capelli, doppie punte e altri fattori indicano una mancanza di cheratina nei capelli. Per migliorare le condizioni dei capelli, si consiglia di utilizzare speciali cosmetici riparatori, preferibilmente con un contenuto di cheratina. Puoi anche prendere il tuo shampoo, balsamo o maschera regolari e aggiungere solo un paio di gocce di cheratina pura al 100%. L'uso quotidiano di cheratina naturale migliorerà in modo significativo le condizioni dei tuoi capelli..

Per un effetto più rapido, è possibile eseguire una procedura di riduzione profonda con cheratina e / o collagene in base all'attivazione del calore.

Proteine, cheratina e collagene, penetrando nelle fibre dei capelli danneggiate, riempiono completamente tutti i vuoti, ripristinando le catene proteiche danneggiate e danneggiate. Allo stesso tempo, i capelli sono pieni. Secondo le leggi della fisica e di Pascal, quando riscaldate, tutte le molecole si espandono. Allo stesso modo, le proteine, entrando nei capelli, aumentano e si fissano nei vuoti e nelle microcricche. Le molecole sono fissate all'interno dei capelli con l'aiuto di un'esposizione aggiuntiva ai vapori. In questo caso, i capelli vengono riempiti e ripristinati dall'interno, è anche avvolto all'esterno con uno strato aggiuntivo di cheratina e collagene, che lo protegge dagli effetti dannosi delle radiazioni ultraviolette, sostanze chimiche, ecc..

Il risultato dell'uso è capelli sani e setosi, morbidi, lucenti e facili da acconciare!

Presentiamo alla tua attenzione diversi metodi di ripristino profondo dei capelli usando cheratina pura e / o proteine ​​di collagene.

* Il collagene non è un componente obbligatorio per la procedura, ma è raccomandato perché dona ai capelli una straordinaria lucentezza e protegge perfettamente dai fattori negativi, creando uno strato protettivo.

Tecnologia di riduzione della cheratina che utilizza proteine ​​pure di cheratina e collagene:

L'effetto dura da 3 a 20 lavaggi alla testa, a seconda del tipo e delle condizioni iniziali dei capelli. Per la procedura è necessario un ferro da stiro professionale.

1. Lavare i capelli con uno shampoo detergente (* necessariamente privo di solfati e alcalini!) 2-3 volte fino a quando non diventa completamente pulito. I capelli naturali devono essere lavati più volte.

2. Sciacquare abbondantemente con acqua corrente..

3. Asciugare i capelli con un asciugacapelli dell'80%. Non pettinare.

4. Mescolare il 100% di cheratina pura e il 100% di collagene puro in un rapporto del 70% di cheratina + 30% di collagene. La quantità di proteine ​​richiesta dipende dalla lunghezza e dalla densità dei tuoi capelli:

  • per capelli corti 20-25 ml.
  • su capelli medi 25-40 ml.
  • per capelli lunghi 45-60 ml.

* a seconda della lunghezza e della densità dei capelli, la portata può essere più o meno.

* Quelli. se i tuoi capelli hanno bisogno di 60 ml. composizione, quindi è necessario mescolare 42 ml di cheratina e 18 ml di collagene.

(calcolo: 60 ml. * 70% = 42 ml. cheratina e 60 ml. * 30% = 18 ml. collagene)

5. Applicare la composizione risultante (cheratina + collagene) in quantità sufficiente, strofinando sul cuoio capelluto su tutta la lunghezza, usando uno speciale pettine per ingranaggi, pettinandolo su tutta la lunghezza, usando un pettine con denti rari. Pettina tutti i capelli indietro e lascia per 20-40 minuti.

6. Asciugare i capelli con un asciugacapelli al 100%, usando una spazzola, alternando aria calda e fredda, tenere l'asciugacapelli a una distanza di 10 cm dai capelli.

7. Stirare la ciocca per capelli, sostenendo 2-3 cm dalle radici, senza lasciare tramezze e pieghe, lo spessore delle ciocche non dovrebbe essere più di 1 cm.

Imposta la temperatura del ferro, a seconda del tipo di capelli:

  • capelli naturali 230 ° C
  • capelli tinti 210-230 ° C
  • capelli chiarificati 200-220 ° C

Stirare fino a quando i capelli diventano setosi e friabili (in media, stirare ogni ciocca 3-7 volte).

8. Procedura di lavaggio dei capelli che è possibile eseguire in base alle condizioni iniziali dei capelli e al risultato desiderato.

  • Dopo la procedura, sciacquare i capelli con acqua corrente fredda e applicare una maschera per 5-10 minuti. Si consiglia qualsiasi maschera riparatrice o rinforzante professionale, aggiungere inoltre il 30% di cheratina e il 20% di collagene dal volume del prodotto cosmetico (ad esempio, 30 ml di cheratina e 20 ml di collagene per 100 ml di maschera)
  • Se lo desideri, applica una piccola quantità di balsami indelebili sui capelli per aggiungere ulteriore idratazione e protezione. Per l'effetto migliore, si consiglia di aggiungere un paio di gocce di cheratina e collagene al prodotto cosmetico..

9. Dopo aver completato tutte le fasi della procedura, i capelli appariranno setosi, puliti, friabili.

10. Al termine della procedura, eseguire lo styling come desiderato.

* Si consiglia il successivo lavaggio dei capelli con shampoo privo di solfati e alcalini.

* Per un risultato più duraturo e duraturo, non lavare i capelli per 48 ore.

Esprimere cura e recupero.

L'effetto dura da 3 a 12 lavaggi alla testa, a seconda del tipo e delle condizioni iniziali dei capelli. Secondo la tecnologia, la composizione di cheratina e collagene viene mantenuta al caldo (sushuar, asciugacapelli, asciugamano caldo, micromista).

1. Lavare i capelli con uno shampoo detergente (* necessariamente privo di solfati e alcalini!) 2-3 volte fino a quando non diventa completamente pulito. I capelli naturali devono essere lavati più volte.

2. Sciacquare abbondantemente con acqua corrente..

3. Asciugare i capelli con un asciugacapelli del 50%. Pettinare.

4. Mescolare il 100% di cheratina pura e il 100% di collagene puro in un rapporto del 70% di cheratina + 30% di collagene. La quantità di proteine ​​richiesta dipende dalla lunghezza e dalla densità dei tuoi capelli:

  • per capelli corti 20-25 ml.
  • su capelli medi 25-40 ml.
  • per capelli lunghi 45-60 ml.
* a seconda della lunghezza e della densità dei capelli, la portata può essere più o meno.

* Quelli. se i tuoi capelli hanno bisogno di 60 ml. composizione, quindi è necessario mescolare 42 ml di cheratina e 18 ml di collagene.

(calcolo: 60 ml. * 70% = 42 ml. cheratina e 60 ml. * 30% = 18 ml. collagene)

5. Applicare la composizione risultante sul pavimento con i capelli bagnati, sfregando sul cuoio capelluto. Pettina tutti i capelli indietro e lascia per 20-30 minuti.

6. Riscaldare a fuoco (asciugacapelli, sushuar, asciugamano caldo) per 10-15 minuti.

7. Sciacquare i capelli con acqua corrente fredda e applicare una maschera per 5-10 minuti. Si consiglia qualsiasi maschera riparatrice o rinforzante professionale, aggiungere inoltre il 30% di cheratina e il 20% di collagene dal volume del prodotto cosmetico (ad esempio, 30 ml di cheratina e 20 ml di collagene per 100 ml di maschera).

8. Se lo si desidera, applicare una piccola quantità di balsami indelebili sui capelli per aggiungere ulteriore idratazione e protezione. Per l'effetto migliore, si consiglia di aggiungere un paio di gocce di cheratina e collagene al prodotto cosmetico..

9. Dopo aver completato tutte le fasi della procedura, i capelli appariranno setosi, puliti, friabili.

10. Al termine della procedura, eseguire lo styling come desiderato.

* Si consiglia il successivo lavaggio dei capelli con shampoo privo di solfati e alcalini.

* Per un risultato più duraturo e duraturo, non lavare i capelli per 48 ore.

RACCOMANDAZIONE: per mantenere e prolungare l'effetto dopo la procedura, a casa si consiglia di utilizzare speciali cosmetici per capelli alcalini senza solfati. Puoi acquistare prodotti per la cura della casa qui..

Ricorda che qualsiasi proteina ha un effetto cumulativo. Pertanto, se inizialmente i capelli sono gravemente impoveriti e danneggiati, si consiglia di ripetere la profonda procedura di restauro dopo un paio di settimane. Allo stesso tempo, con ogni procedura, le proteine ​​si accumuleranno e si consolideranno più velocemente, grazie alle quali miglioreranno le condizioni dei capelli e l'effetto rimarrà per un periodo più lungo. Al raggiungimento del risultato desiderato, è sufficiente prendersi cura adeguatamente dei capelli, riempiendo costantemente la mancanza di proteine, che tende a essere lavata con ogni shampoo. Per fare questo, usa shampoo, maschere, balsami, ecc. Cheratina pura, collagene, senza solfati e senza alcalini..

Vi auguriamo una piacevole guarigione, siate belli e in salute.!